I Lamington sono dei dolci tipici australiani, si tratta di un pan di spagna tagliato a quadrotti, ogni quadrotto viene immerso nella glassa al cioccolato e poi passato nel cocco grattugiato.
L’accostamento della frutta con il cioccolato mi è sempre piaciuto, quello del cioccolato fondente e cocco è ormai collaudato a casa mia, lo gradiscono tutti ed è per questo che ieri pomeriggio mi sono presa un attimo di relax per preparare i Lamington per tutta la famiglia. Ho portato un vassoio di quadrotti al cioccolato e cocco a mia mamma, uno a mia suocera e uno a mia nonna. Mi sono distrutta, la cucina è un macello con schizzi di glassa di cioccolato ovunque, ma ne è valsa la pena!

Ingredienti per circa 40 quadrotti:
Ingredienti pan di spagna:
200 gr di zucchero
200 gr di farina
4 uova
50 ml di acqua
1 bustina di lievito per dolci

Ingredienti glassa al cioccolato:
200 gr di cioccolato fondente al 70%
200 ml di latte
100 gr di zucchero
2 cucchiai di burro

250 gr di farina di cocco per decorare

Tempo di preparazione: 30 min
Tempo di cottura: 40 min
Tempo totale: 1 ora 10 min

Come fare i Quadrotti cioccolato e cocco (Lamington)

Montare a lungo le uova con lo zucchero.

uovabattute.JPG

Aggiungere lentamente la farina a pioggia, l’acqua bollente e infine il lievito per dolci formando un composto spumoso.

composto2.JPG

Stendere nella placca da forno ricoperta di carta forno il composto. Livellarlo ed infornare a 160°C per 30-40 minuti.

placcaforno1.JPG

placcaforno2.JPG

Lasciar raffreddare e tagliare la teglia in tanti quadrotti con coltello ben affilato.

quadrotti.JPG

Intanto preparare la glassa al cioccolato, mettendo il cioccolato, il latte e il burro in un pentolino

cioccolato.jpG

Far sciogliere dolcemente sul fuoco bassissimo o a bagnomaria, girando spesso per far amalgamare bene tutti gli ingredienti.

glassacioccolato.JPG

Far intiepidire la glassa e, uno alla volta con l’aiuto di una pinza da carne, immergere i quadrotti di torta bagnando bene i tutti i lati nella glassa al cioccolato.

quadrotticiocc1.JPG

quadrotticioccolato2.JPG

Disporre la farina di cocco disidratato su un piatto piano e subito dopo il bagno nella glassa di cioccolato, rotolare i lamington nel cocco grattugiato.

ciococco.JPG

farinadicocco.JPG

Porre i lamington in un vassoio molto grande mano mano che sono pronti.

quadrotticioccolatococco.JPG

Riporre in frigo per 1 oretta, poi disporre i quadrotti cioccolato e cocco su un piatto da portata e portare in tavola.

quadrotticioccolatococco1.JPG

particolare.JPG

Con questa dose vengono una quarantina di dolcetti, poi dipende da quanto decidete di far grandi i quadrotti.

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Quadrotti cioccolato e cocco (Lamington)
Dolcetti, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Quadrotti cioccolato e cocco (Lamington)
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 27 voti

27 commenti alla ricetta

Quadrotti cioccolato e cocco (Lamington)
  1. Comment di Elena — 5 ottobre 2007 @ 10:39 am

    anche a me piace molto l’accostamento cocco cioccolato. :D e cmq non sei la sola a spalmare pezzi di ricetta sui muri. :°D

  2. Comment di Misya — 5 ottobre 2007 @ 10:48 am

    Mi fa piacere sapere di non essere l’unica pasticciona, stamattina sono arrivata all’alba e ho dovuto pulire la cucina da cima a fondo, iniziando dai muri e finendo alle sedie, sono proprio un’inguacchiona :°( A volte devi credermi non cucino perchè ho paura di sporcare di nuovo tutto… infatti oggi si mangia panino!!! :D

  3. Comment di groovyelisa — 5 ottobre 2007 @ 11:24 am

    beata te che hai il pane per mangiare panino

    io a pranzo faccio riso e spinaci perché ho solo riso spinaci e pasta e l’idea di pasta e spinaci mi provocava il vomito!

  4. Comment di maria — 5 ottobre 2007 @ 2:14 pm

    ma ci piacciono le stesse cose?! ahahah!
    li ho postati anch’io tempo fa e sono uno dei miei cavalli di battaglia!

    byebye

  5. Comment di Misya — 5 ottobre 2007 @ 4:22 pm

    maria ho visitato il tuo blog, complimenti :O)
    abbiamo buoni gusti noi eheheh

    x elisa… scherzi?il risotto con gli spinaci è buonissimo :O)

  6. Comment di Lara/sisipisisi1 — 6 ottobre 2007 @ 9:05 am

    Ciao Flavia, anche questa ricetta te l’ho rubata e ieri sera ho fatto i quadrotti che sono una vera botta di calorie. Quando riesco a fare le foto le metto su alf nel mio album.
    baci
    Lara

  7. Comment di Misya — 6 ottobre 2007 @ 10:54 am

    Lara sei eccezionale, non mi dai neanche il tempo di postare una ricetta che già sei all’opera.Non vedo l’ora di vedere le foto della tua opera.
    un bacio e buon week end :*

  8. Comment di Lara/sisipisisi1 — 6 ottobre 2007 @ 3:35 pm

    Se debbo dirti la verita’ ho fatto anche i panini napoletani, pero’ li devo ancora cuocere e mi sembra di averli chiusi un po’ larghi perché si sono un po’ lasciati, ma prima di cuocerli cerchero’ di chiuderli gentilmente. Faccio tutte le foto stasera.
    Buona domenica
    Lara

    p.s.domani ho ospiti a pranzo e faro’i tuoi paccheri con la ricotta.

    perdonami se ti copio tutto ma al mattino appena accendo il pc mi sento subito incuriosita dai tuoi nuovi piatti e puntualmente c’è sempre qualcosa di nuovo da sperimentare.
    Brava

  9. Comment di Alessandra — 7 ottobre 2007 @ 3:16 pm

    Che delizia le proverò!!!!!

    Misya volevo ringraziarti, il tuo sito è magnifico e mi sta facendo diventare una gran cuoca, cosa impensabile prima!

  10. Comment di Misya — 7 ottobre 2007 @ 8:29 pm

    X Lara: è un piacere per me sapere che c’è qualcuno che sperimenta le mie ricette e le gradisce. Aspetto le foto!

    X Alessandra: Vedere i risultati di una ricetta passo passo è un ottimo modo per la riuscita delle ricette. Anch’io all’inizio non è che saoevo fare granchè, ma ora dopo un annetto i risultati li inizio a vedere.Ciao e grazie per il messaggio.

  11. Comment di Laura — 14 ottobre 2007 @ 1:12 pm

    Ciao misya! complimenti per il sito… ci sono arrivata cercando una ricetta per i muffin al cioccolato e non riesco a staccarmi da qua…
    sto pensando di fare dei vassoietti di questi quadrotti da regalare per natale, ma devo prepararli qualche giorno prima… sai dirmi per quanto si conservano se li metto in sacchetti ben chiusi???
    o mi sai dare qualche altra idea?
    grazie, e ora corro a cucinare… mi sa che ci risentiremo, fosse solo per farti i complimenti!!!!

  12. Comment di samy — 22 ottobre 2007 @ 12:11 pm

    cara mis,ho fatto i quadrotti…sono venuti bene…ma quanto tempo..hahahaha…per non parlare della cucina che era un campo di battaglia!!!!

  13. Comment di Misya — 22 ottobre 2007 @ 12:17 pm

    X Laura: Bella idea di regalare dolcetti per Natale anch’io mi sto affrettando per comprare scatole di latta e bustine (anche se non sono facilmente reperibili, boh). Non credo che questi quadrotti possano conservarsi troppo perchè c’è il cioccolato… tra qualche giorno posterò dei biscotti per le feste, quelli nelle scatole di latta dovrebbero durare di più, sperimento e ti faccio sapere. Ciao e a presto :)

    X samy: io vi avevo avvisato che c’era un bel pò da impasticciare per fare questi quadrotti, mi consola però sapere che non sono l’unica pasticciona in giro ehehheheh
    baci :***

  14. Comment di samy — 22 ottobre 2007 @ 12:19 pm

    ahhahaaha….nonostante tutto …hanno fatto furore…prossimo dolce che farò il tuo tiramisu,che a differenza di altri utilizza la panna,sono molto curiosa..
    baci

  15. Comment di Misya — 22 ottobre 2007 @ 1:13 pm

    samy a casa mia il tiramisu lo facciamo solo così io lo trovo molto più delicato, quando lo provi poi mi dici ;) baci :**

  16. Comment di Laura — 28 ottobre 2007 @ 2:18 pm

    Grazie per la risposta… !!
    attendo con ansia i “dolcetti per le feste”
    l’anno scordo ho regalato i cantuccini di prato, un biscotto secco tipico toscano da mangiare preferibilmente “tocciato” nel vinsanto, un successone! La ricetta l’ho presa da un libro di cucina toscana, se mai dovesse tornarti utile fammi sapere…
    Per tutto il resto ancora complimenti, anche per la gentilezza (può una vera cuoca non essere gentile?)
    baci

  17. Comment di Misya — 29 ottobre 2007 @ 12:11 pm

    Ciao Laura, la mia non è gentilezza è passione, mi fa piacere poter essere utile per qualcuno ;) Per quanto riguarda invece i biscotti di cui scrivi, ma sono tipo cantucci?
    Baci :*

  18. Comment di Maria Grazia — 31 ottobre 2007 @ 12:18 pm

    Ciao Misya,
    cominciamo con il dire che il tuo sito è veramente grandioso per 1000 motivi… non solo per le ricette per se stesse ma soprattutto per la spiegazione e i suggerimenti… complimenti davvero!!! Anche a me piace cucinare e i tuoi biscotti al cocco sono decisamente lunghi da preparare, la cucina sembra uscita dalla lite di Tom& Jerry per il pranzo ma ne vale la pena veramente ottimi.. (anche se ho dimenticato di metterli nel frigorifero)… a me sono usciti tanti biscotti, così li ho distribuiti e tutti sono stati d’accordo nel dire che sono strepitosi…. qualcuno mi ha anche chiesto la ricetta…..
    per non parlare del rotolo di nutella…… strepitoso…. grazie 1000!!!!!

  19. Comment di Laura — 6 maggio 2008 @ 4:27 pm

    Carissima misya ho appena finito di pulire la cucina dopo aver fatto questi dolcetti……ora sono in frigo. Grazie tante per tutte le tue ricette deliziose. un forte abbraccio

  20. Comment di Andreea — 21 luglio 2008 @ 8:32 am

    Cara flavia questi sono dolci bellissimi!!!
    Ho provato tante tue ricette dal 1° luglio quando ho trovato questo sito navigando sul programma Answers di Yahoo e non mi sono più staccata!!!
    Tante persone mi hanno fatto i migliori complimenti per le cose che ho cucinato. Tutto grazie a te!
    Fra poco comprerò il toner colorato per stampare le foto così le attacco alle ricette stampate!
    Grazie di tutto, della tua simpatia e bravura!!
    Ho speso un bel pò di soldini ma sono almeno felice per ciò che sono riuscita a fare.
    Ci vuole tempo e soldi per fare queste cose.
    Quanta spesa fai te per cucinare per esempio i quadrotti??! soprattutto per regalarli a tutti.. wow

  21. Comment di laura — 17 settembre 2010 @ 1:11 pm

    provo subito

  22. Comment di laura — 13 ottobre 2010 @ 12:09 pm

    buonooo

  23. Comment di domingo — 23 ottobre 2010 @ 10:22 pm

    per questassera mi è piaciuta molto sta ricetta e domnani la si mette in opera dato che sono 2 ingredienti molto buoni e golosi e spero di non pasticciare molto ciao a tutti i golosi

  24. Comment di lella fili — 6 maggio 2012 @ 2:55 pm

    devo dire che sei eccezionale non trascuri niente.

  25. Comment di lisa — 5 settembre 2012 @ 12:30 pm

    ciao Misya,sto facendo i quadrotti al cocco tra gli ingredienti della glassa c’è lo zucchero,ma non c’è nel procedimento,lo devo mettere o no? ciao e grazie, per favore rispondi presto perchè li sto facendo ora

  26. Comment di Fabiola — 13 marzo 2013 @ 3:12 pm

    Li ho fatti ieri sera per una cena in famiglia.
    E’ da pochissimo tempo che ho iniziato a dilettarmi in cucina…ma grazie a questa tua ricetta ho fatto un figurone!!
    Grazie!! ;)

  27. Comment di Rossella — 12 dicembre 2013 @ 3:00 pm

    Non sapevo si chiamassero così….io li faccio spesso quando mi avanza il pan di spagna…………:-) ma i miei sono più presentabili!!!!
    Li faccio più piccoli e li metto nei pirottini di carta…e vanno a ruba….
    Ciao!

      
TAGS: Ricette di Quadrotti cioccolato e cocco (Lamington) | Ricetta Quadrotti cioccolato e cocco (Lamington) | Quadrotti cioccolato e cocco (Lamington)