In: Ricette Lasagne6 settembre 2010
FavoriteLoading+ ricetta preferita

Le lasagne alla bolognese sono uno dei miei piatti forti. Quando ho ospiti a pranzo e voglio andare sul sicuro preparo il ragù alla bolognese e ci condisco la pasta oppure mi adopero per preparare le lasagne alla bolognese come in questo caso, così posso preparare il pranzo in anticipo ed infornare al momento giusto. Ora che le temperature si stanno abbassando una bella ricetta di primo piatto al forno mi sembra proprio azzeccata. Le dosi che ho indicato per la preparazione delle lasagne sono per 6 persone, ma anche per 8 vanno benissimo, dipende dalla fame che avranno i vostri ospiti…noi in 6 abbiamo fatto fuori tutta la teglia ;)  Buon inizio settimana a chi passa di qui.

P.s. Io aggiungo alle lasagne alla bolognese anche la mozzarella anche se nella ricetta originale non è previsto

Ingredienti per 6 persone:
750 ml di passata di pomodoro
100 gr di pancetta
1/2 cipolla
1 carota
800 gr di carne macinata
1/2 bicchiere di vino
500 gr di lasagne all’uovo
500 gr di mozzarella
300 ml di besciamella
30 gr di parmigiano
sale
olio

Tempo di preparazione: 2 ore 30 min
Tempo di cottura: 30 min
Tempo totale: 3 ore

Procedimento:

Tagliare la mozzarella a fette e riporla in frigo per farla asciugare.
Preparate il ragù alla bolognese facendo rosolare in un’ampia pentola la carota e la cipolla tritata insieme alla pancetta tagliata a dadini.


Aggiungere la carne macinata, farla insaporire nel trito quindi sfumate con il vino.
Aggiungere la passata di pomodoro, salare, coprire con un coperchio e cuocere il ragù alla bolognese per 2 ore a fiamma bassa.

Quando il ragù si sarà ristretto abbastanza spegnere la fiamma e tenere da parte.

Nel frattempo preparate la besciamella facendo sciogliere 25 gr di burro insieme a 25 gr di farina, quindi aggiungere 250 ml di latte, mescolare e lasciar cuocere fino a portare ad ebollizione.
Lessate le lasagne in una pentola con l’acqua salata assieme ad un cucchiaio d’olio.Sollevare quindi le sfoglie di lasagna con una schiumaola e farle asciugare su un telo.

Andiamo ora ad assemblare le lasagne alla bolognese.

In una pirofila imburrata versare uno strato di besciamella. Coprire con uno strato di lasagne quindi ricoprire  con uno strato di ragù alla bolognese

Stendere le fette di mozzarella coprire con besciamella e spolverizzare con il parmigiano grattugiato

Ricoprire con un altro strato di lasagne e ripetere il procedimento.
Infine ricoprire con l’ultimo strato di lasagne

Ricoprite la superficie della lasagna con il ragù e la besciamella rimasta e mescolate il tutto fino a formare una salsa rosa.
Spolverizzare le lasagne alla bolognese con il restante parmigiano e infornare a 180°


Cuocere le lasagne alla bolognese per 30 minuti quindi sfornarle e lasciarle intiepidire prima di tagliarle a fette e servirle.


Ed ecco una fetta di lasagne alla bolognese

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Lasagne alla bolognese
Lasagne, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Lasagne alla bolognese
Vota la ricetta e commentala
4.5 stelle in base a 93 voti

90 commenti alla ricetta

Lasagne alla bolognese
  1. Comment di Rosita89 — 6 settembre 2010 @ 10:30 am

    Complimenti Misya… gnam gnam :-) :-)

  2. Comment di mary — 6 settembre 2010 @ 10:34 am

    MA NON PUOI FARE COSI’……..CHE FAME!!!!!!;-p

  3. Comment di Valentina — 6 settembre 2010 @ 10:49 am

    mmmhhh….buona e succulentaaaaa!!!Mi sta venendo un certo languorinoooo!!!;)

  4. Comment di sammy — 6 settembre 2010 @ 10:54 am

    Ciao Misya come va?Io tutto bene,le vacanze sono terminate e ho già ripreso il lavoro…E’ da un pò che non faccio le lasagne e mi hai dato una bella idea x domenica…un abbraccio grande e continua così che sei troppo brava…Sammy…

  5. Comment di rosita — 6 settembre 2010 @ 11:27 am

    Ciao Misya, questo primo piatto l’ho preparato domenica, molto simile al tuo solo che al posto della pancetta ho messo una salsiccia fresca sbriciolata, pure noi in 6 ce le siamo pappate tutte, ma da noi è una costante: difficile che avanzi qualcosa!! eh eh eh!! Per dolce ho preparato la tua zuppa inglese napoletana, non ti dico che successo, e tutto grazie a te!!!!! Se non ci fossi bisognerebbe inventarti!!! Grazie tantissime, spero che continuerai con questo blog per i prossimi……50 anni almeno!! (poi forse….ti lasciamo andare in pensione, ih ih ih!!!!….ma solo forse!!!)
    Bacio cara, a presto!!

  6. Comment di Ingrid — 6 settembre 2010 @ 11:31 am

    Io per il ragù uso la pentola a pressione. In 20 min tutto pronto. Complimenti per le ricette!! sei sempre di grande aiuto.

  7. Comment di flo — 6 settembre 2010 @ 12:16 pm

    Che spettacolo misya!!! Io praticamente le faccio sempre così!!! anche a carnevale*kisss

  8. Comment di Vittoria — 6 settembre 2010 @ 1:02 pm

    ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh che darei per una fetta ora huauhahuauhauhuah

  9. Comment di Claudia — 6 settembre 2010 @ 1:21 pm

    Mamma mia! Vorrei essere ospite tua ogni tanto!!!! A me piace la lasagna e la faccio ogni tanto ma non ha mai avuto un aspetto cosi’ appetitoso come quella tua!!!! Ti vorrei ringraziare per la ricetta della pasta all’ ortolana! Mio marito ha molto gradito, gli e’ piaciuta anche fredda!!!! Oggi la ripropongo per cena. Da quando ho scoperto il tuo sito, lo consulto sempre per nuove ricette! brava! Continua cosi’!!!

    Claudia

  10. Comment di Ele* — 6 settembre 2010 @ 1:38 pm

    Un fantastico classico all’italiana! Come al solito complimenti :-)

  11. Comment di valerio — 6 settembre 2010 @ 3:16 pm

    ciao Misya ottime come sempre, sono stato in Sardegna ed anche se è strano le ho mangiate proprio li e devo dire che erano ottime, appena farà un po più fresco mi adopererò anche io.
    Molto brava ciao

  12. Comment di Rossella 81 — 6 settembre 2010 @ 3:39 pm

    Ciao Falavia volevo chiederti se hai mai congelato le lasagne (solo pasta però) perchè io ne ho cotte troppe e nn volevo buttarle così le ho congelate ma nn ho il coraggio di scongelarle…………….;)tu che dici saranno buone lo stesso?Kiss

  13. Comment di Marina — 6 settembre 2010 @ 4:04 pm

    Ciao Misyiuccia, che fameeee (anche se sono le 4 del pomeriggio…)!!! Anch’io faccio così le lasagne, anche se non metto la pancetta, magari un po’ di salsiccia sbriciolata se ce l’ho in casa. Inoltre, siccome non amo particolarmente il gusto della besciamella, dopo averla fatta la unisco al ragù, poi inizio con gli strati. Si fa più in fretta, il sugo rimane bello denso e cremoso, e la lasagna viene comunque bbbbuonaaa!!!!

  14. Comment di Silvia — 6 settembre 2010 @ 5:41 pm

    Mia nonna metteva anche le polpettine piccole….in quella che ha fatto tu me le vedo benissimo….che fame!!!!!!! Sempre in gamba la Flavia….anche a me piacerebbe essere tua ospite: aprirai un ristorante?!?! Bacioni e a presto
    Silvia (To)

  15. Comment di claudia — 6 settembre 2010 @ 9:08 pm

    ciao misya,ma per fare le lasagne per due persone(anche per tre,visto che il mio ragazzo mangia molto)MI CONSIGLI DI DIMEZZARE tutte le dosi?

  16. Comment di lelex — 6 settembre 2010 @ 10:12 pm

    Ciao è un pò che ti seguo e volevo farti i complimenti per il tuo blog.
    Pensa che io prima i fornelli non li toccavo proprio, ero sempre servito e riverito dagli altri… da quando seguo il tuo blog ragiungo ottimi risultati…
    ti ringrazio è ti saluto
    un abbraccio Lelex ;)

  17. Comment di Alessandra — 7 settembre 2010 @ 10:08 am

    Per Valerio: congelare le lasagne va benissimo! Se le congeli a porzioni è ancora più facile :) Mettile in frigo la sera prima per scongelarle. Puoi anche scaldarle al microonde, saranno buonissime.

  18. Comment di Misya — 7 settembre 2010 @ 10:32 am

    xRosita: grazie :*

    xmary: a chi lo dici!

    xValentina: eheheheh

    xsammy:io invece ancora devo andare in ferie.. ma ci siamo quasi ;) un abbraccio anche a te, alla prossima ;)

    xrosita: buono il sugo con la salsiccia sbriciolata :P sono felice che ti sia piaciuta la zuppa inglese napoletana, ti mando un abbraccio cara :***

    xingrid: anch’io ho la pentola a pressione ma non ho molta confidenza con lei, l’ho usata solo una volta e la guardavo da lontano hiihihih

    xflo: io invece alterno le 2 varianti anche se sono entrambe validissimeeee

    xvittoria: sbavo al sol vedere l’ultima foto :P

    xclaudia: sarei felice di averti a pranzo ;*

    xele: grazie cara :*

    xvalerio: anche con un pò di caldo, vale sempre la pena di accendere il forno per queste delizie

    xrossella: se intendi solo la sfoglia no, non l’ho mai congelata, se invece intendi le porzioni di pasta, si.. io congelo spesso la pasta

    xmarina: si, anche mia mamma a volte per velocizzare fa in questo modo ;)

    xsilvia: silvietta se passi per napoli chiamami pure, sarei felice di averti a pranzo :*

    xclaudia: sisi, vai tranquilla e dimezza tutto

    xlelex: sono felice che tu ti sia appassionato alla cucina, preparare qualcosa di buono per se o per i propri cari a me da tante soddisfazioni

    xalessandra: esatto ;)

  19. Comment di eleonora — 7 settembre 2010 @ 12:58 pm

    una sola parola…BRAVA, anzi ne aggiungo un’altra.. cattiva :( mi fai venire fameeeeeeeeeeeee, complimenti veramente :)

  20. Comment di Manu — 7 settembre 2010 @ 1:30 pm

    Non avere peura di usare le pentola a pressione: Basta un po’ di esperienza e vedrai che non potrai farne a meno.Anch’io la uso per fare il ragù in quantità industriali e poi lo congelo. Ho trovato le dosi esatte per fare il risotto a pressione e viene perfetto. Ciao Manu

  21. Comment di KATIA — 7 settembre 2010 @ 5:24 pm

    Io nella besciamella ci metto pure il sale il pepe ed il profumo della noce moscata… e un bel poò di formaggio.
    Pure il ragù… rosolo le verdure e la carne assieme con una foglia di alloro e poi faccio cuocere il tutto (carne e pomodoro) a fiamma bassa per 2 orette con un bel pò di latte che toglie l’acido dei pomodori…
    Mia nonna che ha 95 anni e la sua chicca è sempre stata il pasticcio (lasagne alla bolognese – ma da noi si chiama cosi) dice che il segreto sta nel metterci tanto formaggio..
    Comunque la prossima volta che lo faccio, provo anche io a metterci la mozzarella…. ciao GRANDE!

  22. Comment di Chiara — 7 settembre 2010 @ 7:23 pm

    Ciao mysia! uso sempre tantissime delle tue ricette e le adoro. In questo caso però, mi sento di dare io un consiglietto, scusami:)
    Sono di bologna quindi lasagne e tortellini sono il mio pane quotidiano. Per quanto riguarda il ragu ognuno lo fa come preferisce ovviamente, io consiglio di mettere macinato sia di mucca che di maiale e di usare il pomodoro in pezzettoni, solo per fare i precisini, niente di essenziale.
    La cosa che invece sconsiglio è la mozzarella. Da noi si mette taaaaanta besciamenlla (un litro, per intenderci)e basta.
    Scusami ancora, ma mi sentivo quasi in dovere. un bacio

  23. Comment di Paola — 7 settembre 2010 @ 8:20 pm

    Ciao Mysia,
    ho da poco scoperto il tuo sito curiosando sulla rete alla ricerca di idee culinarie. Che dire, è stato inserito subito tra i miei preferiti!
    Vorrei chiederti un consiglio scusandomi in anticipo per l’”off topic”:
    dovrei preparare una torta di compleanno a forma di mela che ho intenzione di rivestire con pasta di zucchero colorata, ma non riesco a figurarmi una farcitura adeguata. La mia idea era quella di farcirla con la crema chantilly alle fragole ma ho paura che faccia un po’ a cazzotti con la forma a mela.
    Suppongo che ci si aspetterebbe al massimo un ripieno alle mele ma non ho la minima idea di come prepararlo.
    Hai idee da suggerirmi?

    Ciao e grazie anticipatamente!

  24. Comment di DANIELA — 7 settembre 2010 @ 9:08 pm

    CIAO MYSIA, SEI BRAVISSIMA, MA NELLE LASAGNE ALLA BOLOGNESE LA MOZZARELLA NON SI METTE. PROVA SENZA E AVRAI LE VERE LASAGNE.

  25. Comment di Camilla — 8 settembre 2010 @ 9:06 am

    Buondi’ Mysia e a tutte/i. Domenica lasagna ci provo perche’ le rare volte ke le ho cucinate mi rimangono sempre un po’ troppo brodose. Ke languorino! Volevo fare una domandina ma posso iscrivermi al forum se gia’ sono iscritta ai commenti?

  26. Comment di annarita — 8 settembre 2010 @ 9:50 am

    ciao flavia bella, mi daresti una mano per favore?
    il 26 settembre battezzerò il mio piccolo antonio. mi puoi dare qualche aiuto su cosa preparare per il buffet?
    te ne sarei veramente grata!!!
    un bacio grande…help…

  27. Comment di Fabry — 8 settembre 2010 @ 10:20 am

    Mamma che fame…e sono solo le 10 di mattina :-)
    Mi hai dato una splndida idea per domenica.
    Bravissima Misya ;-)

  28. Comment di anonima — 8 settembre 2010 @ 12:43 pm

    Sono molto belle queste lasagne complimenti.
    ma la vera ricetta bolognese non prevede nè pancett, nè tantomeno mozzarella.
    complimenti comunque per questo bellissimo sito.

  29. Comment di vera — 8 settembre 2010 @ 3:33 pm

    SEI FANTASTICA!!!!!!
    è incredibile le tue ricette mi lasciano sempre senza parole..

  30. Comment di guena — 8 settembre 2010 @ 4:36 pm

    ciao! ho appena preparato le lasagne, i timballini agli spinaci e delle brioscine salate e ieri sera la meringata perchè stasera ho ospiti a cena ma purtroppo ho un po di febbre e ora sono esausta… grazie mille per le tue valide ricette…ti farò sapere come sono venute lasegne e timballini… un abbraccio

  31. Comment di guenda — 9 settembre 2010 @ 9:57 am

    Ri eccomi…. ho ricevuto tanti complimenti! purtroppo io ho man giato ben poco vista la febbre che si alzava sempre di piu! grazie mille Misya come al solito!

  32. Comment di Simona — 9 settembre 2010 @ 7:20 pm

    Ciao Flavia!!!
    io sono di Bologna e non ho mai messo la mozzarella nelle lasagne…
    ti dirò però che è un ottima idea, proverò sicuramente!
    grazie per tutti gli spunti interessanti che ci dai!!!
    ormai sono una tua fan scatenata e controllo tutti i giorni le nuove ricette che posti!!!
    BRAVA BRAVA BRAVA!!!!
    Simona

  33. Comment di Erika90 — 11 settembre 2010 @ 12:39 am

    Anche noi questo piatto lo facciamo spesso e mia mamma lo usa speso come piatto jolly quando ha qualcuno a mangiare da noi..bravissima Misya,sei insuperabile!! te l’ho già detto ma non mi stanco di ripeterlo, quando ce vò, ce vò!! ;-)

  34. Comment di Lisa — 11 settembre 2010 @ 5:34 pm

    Cara Misya è la prima volta che scrivo ma sono una gran fan del tuo blog da cui rubo parecchie ricette :P Innanzitutto volevo farti i miei complimenti perchè tutte le cose che ho provato a fare sono venute veramente benissimo!
    Tuttavia vorrei farti un appunto su questa ricetta delle lasagne, essendo di Bologna e avendo esperienza di lasagne vere e autentiche della tradizione. Ebbene, anche se la credenza in molte regioni di Italia è questa quindi non lo dico per contraddire nessuno, la mozzarella nella lasagne vere alla bolognese non c’è. Infatti sono solo fatte con ragù e tanta tanta besciamella. Si possono poi spolverare col parmigiano, ma non andrebbe usato altro formaggio.
    Detto questo se vi piacciono di più con la mozzarella mettetela pure :)

  35. Comment di Silvia — 12 settembre 2010 @ 7:52 pm

    Carissima Mysia, anch’io come Lisa scrivo per la prima volta, ma seguo da mesi il tuo blog.
    Innanzitutto complimenti per le tue ricette, sono gustose e ben spiegate.
    Per quanto riguarda questa ricetta in particolare, mio marito che è di Ferrara con nonna/mamma bolognese ha un appunto da fare : se le vuoi chiamare “Lasagne alla bolognese” dovrebbero avere la salsiccia al posto della pancetta nel ragù, usare anche la noce moscata e il parmigiano nella besciamella , ma soprattutto non dovrebbe esserci la mozzarella che in questo piatto come dice lui “non ha cittadinanza”. Ovviamente se ti piacciono con la mozzarella … fà conto che non abbiamo detto nulla :)

  36. Comment di Maria — 12 settembre 2010 @ 8:08 pm

    Complimenti per tutto ma… nelle VERE lasagne BOLOGNESI, non esiste nè la mozzarella, nè tantomeno la pancetta. :)

  37. Comment di puppi83 — 12 settembre 2010 @ 9:54 pm

    il bello delle lasagne è che ognuno le farcisce come vuole ;-)

  38. Comment di giadox — 13 settembre 2010 @ 1:49 pm

    Mi dispiace ma queste non sono per niente lasagne alla bolognese, sopratutto con la mozzarella hahahahaha

  39. Comment di Misya — 13 settembre 2010 @ 2:16 pm

    Ho alzato un putiferio con questa mozzarella. Chiedo venia a voi bolognesi che ovviamente non dispondendo della mozzarella non potete metterla nelle vostre lasagne.
    Nella ricetta originale delle lasagne alla bolognese ihn effetti non ci va la mozzarella ed è stato errore mio nel non specificare all’inizio che era la mia versione con l’aggiunta di mozzarella…
    Per quanto riguarda l’utilizzo della pancetta invece… nessun errore, perchè nel ragu alla bolognese ci va eccome ;)

  40. Comment di lelex — 15 settembre 2010 @ 11:16 pm

    Misya hai pienamente ragione, cucinare per se o per gli altri da veramente molte soddisfazioni, specie poi quando ti dicono come sono buoni ma come hai fatto e ti chiedono la ricetta, li il tuo ego diventa grosso come quello di un maiale ;) . Un abbraccio Lelex
    PS.: le lasagne le devo ancora fare, avevo in mente di farle questa domenica passata ma sabato sera sono andato a ballare e certo domenica non ero nelle condizioni di cucinare ;)

  41. Comment di Paola71 — 18 settembre 2010 @ 12:35 pm

    secondo me con la mozzarella è + buona, comunque domani la farò seguento passo passo le tue indicazioni, anzi ti dirò di +, al posto della mozzarella metterò la provola, alla faccia dei bolognesi!!! hihihiihihi baci…..Mysia sei super… grz per le prelibatezze alle quali molte ci ispiriamo…..

  42. Comment di cate — 19 settembre 2010 @ 10:08 am

    Scusa, ma nelle vere lasagne alla bolognese non si mette la mozzarella!! Solo ragù e besciamella…Certo saranno buone anche alla tua maniera, ma non sono alla bolognese. Complimenti per tutto il resto!

  43. Comment di cristina75 — 22 settembre 2010 @ 11:53 am

    Ho preparato le lasagne domenica per una cena tra amici, anche io come Marina unisco beshamel e ragù e mi trovo molto bene. Come hai fatto tu ho aggiunto la mozzarella e per la verità anche delle fette di mortadella tra uno strato e l’altro!!!! beh, buonissima!!! complimenti per tutte le tue ricette!! un bacione :)

  44. Comment di santa — 25 settembre 2010 @ 3:23 pm

    piatto davvero invitante…..!!! ma avete mai provato a mettere oltre alla mozzarella ed alla besciamella qualche buona fettina di prosciutto cotto?! di sicuro non saranno alla bolognese così, ma saranno davvero da leccarsi i baffi!!!!

  45. Comment di Rossella81 — 28 settembre 2010 @ 3:46 pm

    L’ho preparata domenica a pranzo si sono tuti leccati baffi…………
    ho usato le sfoglie di pasta che avevo congelato in precedenza e devo dire che sono risultate ottime.

  46. Comment di raffa — 29 settembre 2010 @ 10:00 pm

    ciao ho una domandina ina ina, nn sò se avete tempo x qst tipo di rikieste ma ci provo.
    vorrei condire una pasta da infornare con salsa(di pomodoro) e besciamella e la mia domanda è devo mettere prima la salsa poi la besciamella, viceversa o posso mischiarle?? se si devono essere in parti uguali? grazieeeeeeeeeeee

  47. Comment di Lisa — 5 ottobre 2010 @ 9:29 pm

    Nel ragù classico ci va la pancetta.. Ma anche la salsiccia! :D Mozzarella a parte mi sembrano davvero invitanti.

    Saluti da Bologna!

  48. Comment di giadox — 6 ottobre 2010 @ 9:37 am

    Si la pancetta ci va nel ragù ma al posto della passata di pomodoro ci va il concentrato. Saluti

  49. Comment di Laura — 7 ottobre 2010 @ 6:23 pm

    Sono di Bologna, le lasagne andrebbero fatte verdi, con gli spinaci, la mozzarella non l’ho mai sentita, e per il ragù personalmente non uso la pancetta.

  50. Comment di ornella — 5 novembre 2010 @ 1:31 pm

    nella ricetta delle lasagne alla bolognese la pancetta deve essere dolce o affumicata

  51. Comment di viviana18 — 9 novembre 2010 @ 7:39 pm

    Complimenti per le ricette ,io sono di Napoli e la ricetta di mia bisnonna e’ questa con passata di pomodoro con carne mista maiale e manzo,salsiccia,provola di bufala,salame napoli,polpettine , ricotta besciamella noce moscata pepe formaggio grana

    ciao

    E’ SUPER BUONA SE LA PREPARI IL GIORNO PRIMA ,IN FRIGO, E POI LA INFORNI

    SLURP

  52. Comment di viviana18 — 9 novembre 2010 @ 7:50 pm

    Dimenticavo: e’ veramente un piatto unico e va fatta molto alta nella teglia quindi vari strati super imbottiti……ma credetemi e’ un sogno….la devo preparare venerdi mattina per poi infornarla sabato

    in forno deve stare 40-50 minuti a 180 gradi a fine cottura spolverizzare con formaggio e resta in forno per circa 30 minuti….

    Uso prepararla a Natale oppure Pasqua …ma non manca mai a carnevale

    in questo periodo pero’ ho deciso di invitare ospiti e
    ho iniziato a non mangiare troppo in questi giorni proprio per abbuffarmi sabato

    Se volete la ricetta sono a disposizione

  53. Comment di barbara — 10 dicembre 2010 @ 12:11 pm

    Cara Misya,
    le lasagne alla Bolognese, contemplano anche la besciamella.
    ciao
    Barbara

  54. Comment di Misya — 10 dicembre 2010 @ 12:37 pm

    si, infatti :)

  55. Comment di barbara — 10 dicembre 2010 @ 12:52 pm

    Scusa, hai ragione , non avevo visto
    ciao
    Barbara

  56. Comment di pina — 18 dicembre 2010 @ 1:07 pm

    buonissima solo a vederla sicuramente sara gustosissima. la cucinero’ per le feste di natale.

  57. Comment di ilenya — 2 gennaio 2011 @ 5:33 pm

    lasagne alla bolognese mmmmmm ottime ma oggi o fatto quelle al pesto genovese ovviamente fatto in casa ,e vi assicuro che sono formidabili

  58. Comment di SCHIZZO — 14 gennaio 2011 @ 12:35 pm

    ma che meraviglia questo sito !!!!! senza criticare assolutamente nessuno vi allego il ragu’ alla bolognese che ho imparato alla vecchia scuola bolognese ( anche se anch’io a volte metto la pancetta come faceva mio nonno o del lombo di maiale):

    Ragù alla bolognese
    600 gr. di carne di manzo (collo o cartella)
    150 gr. di cipolla
    70 gr. di carote
    50 gr. di sedano
    50 gr. di lardo
    1 o 2 bicchieri di vino rosso
    1 bottiglia di passata di pomodoro o 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
    sale q.b.
    pepe q.b.

  59. Comment di Valeria — 13 febbraio 2011 @ 2:48 pm

    Che delizia!!

    L’ho fatta oggi a pranzo ed ha avuto un successone. Non importa che la ricetta originale non preveda l’uso della mozzarella, io la adoro!!

    Che buona, grazie!!!

  60. Comment di AGNIESZKA LYZWINSKA — 16 marzo 2011 @ 6:25 pm

    ciao Misja.è molto apetitosa la Tua lasagnia:_)) io peronalmente agiungo sempre le uova sode e salame casarecio tagliato molto sottile.e ottimo.io sono polacca a mio marito salernitano e tutto che so fare in cucina devo a Lui:-)) mi sono imparata anche la pastiera di grano come faceva la sua Mamma. comunque complimenti x il sito:-))

  61. Comment di cristina — 11 aprile 2011 @ 2:54 pm

    molto buona.. grazie che ci sei tu.. baci

  62. Comment di alina — 24 giugno 2011 @ 10:21 pm

    ho cucinato. molto buona.grazie

  63. Comment di Marisa — 28 giugno 2011 @ 1:58 pm

    ciaooooooo Misya ..anch’io faccio le lasagne come te pero’ non metto panceta, ma mozzarella e parmigiano abbondante… ciaoooooo un abbraccio e carezzina a Elisa ciaooooooooooo

  64. Comment di anna — 1 luglio 2011 @ 6:07 pm

    ciao misya ho appena finito di fare la lasagna è stato semplice con la tua guida tu segui passo passo grazieeee stasera vedremo com’è…….sicuramente una bomba

  65. Comment di Valeria — 25 settembre 2011 @ 10:46 am

    Ed oggi tocca alle Lasagne!!! :-)

  66. Comment di Vera — 22 ottobre 2011 @ 9:37 am

    temo di non sapere salare il ragù :( help

  67. Comment di Valeria — 23 ottobre 2011 @ 5:23 pm

    Ogni volta che le faccio é un successone!

  68. Comment di Romi — 26 novembre 2011 @ 8:43 am

    Ciao, non ho mai fatto le lasagne e mai viste fare….
    fino a quanti strati posso fare? Dipende dalla pirofila??? Se faccio 3-4 strati poi deve cuocere di più??? E posso usare le pirofile di alluminio quelle “usa e getta”??????????
    Aiuto!!!!!!!!!!!! Le vorrei fare per domani a pranzo!

  69. Comment di Fabiana — 14 dicembre 2011 @ 12:30 pm

    Ciao bella!! ho bisogno di un suggerimento…. ho un pò di ragù avanzato, volevo usarlo per fare delle lasagne, ma so che è poco…. posso magari allungarlo con un pò di salsa di pomodoro, ma cosa posso metterci insieme?? cosa mi consigli da abbinare al ragù?? funghi forse? o cos’altro?? grazie per l’aiuto!!

  70. Comment di Vincenzo — 9 marzo 2012 @ 5:12 pm

    Buonaaaa :) una domanda, in assenza di passata di pomodoro (in Spagna è abbastanza introvabile) posso usare i pelati o cosa? :\ come cambia la cottura?

  71. Comment di patty78 — 20 maggio 2012 @ 7:44 pm

    x misya
    ciao cara,l ho fatta stasera,mi è piaciuta,la prossima volta voglio provare l altra versione,che differenza c è????grazieeeeeeeee

  72. Comment di melly — 28 giugno 2012 @ 1:39 pm

    ma ke tipo di vino ci vuole,bianco e rosso!

  73. Comment di Mauro — 20 luglio 2012 @ 5:25 pm

    Boonissima giornata a tutte. Grazie per i Vostri conslgli di gradimento, ho già provato alcune delle Vostre ricette e, non prendendo tutto alla regola, i risultati sono stati aprezzati.
    Alla prossima…♣♣♣ ☺

    Mauro

  74. Comment di letizia — 17 agosto 2012 @ 11:29 am

    noi a brindisi ci mettiamo nei vari strati prosciutto e mozzarella ed è divina,quindi più cose ci metti più e buona,provare per credere,la versione che ha fatto misya e doc.e inutile criticare gli ingredienti.complimenti misya.

  75. Comment di Silvia85 — 27 settembre 2012 @ 12:25 pm

    Ciao,hanno un aspetto davvero invitante queste lasagne!! ;)
    Domanda…considerando che io il ragù c’è l’ho già pronto..quanto nè devo mettere?..E volessi fare la dose per 4 persone?..Ciao grazie e complimenti per tutto!!

  76. Comment di skiver — 15 dicembre 2012 @ 3:24 pm

    Le sto facendo, ma per carità, senza mozzarella!

  77. Comment di ntanodda — 10 gennaio 2013 @ 9:27 pm

    mmmmmmmmmmmmmmmm………….. buonissima!

  78. Comment di Monica — 20 febbraio 2013 @ 11:43 am

    ciao Misya, sono Monica.
    Ho letto le tue favolose ricette di lasagne e a tal proposito vorrei chiederti un consiglio….Sabato prossimo ho una cena con circa 10 amici e vorrei cucinare una teglia delle tue lasagne. Mi ha colpito la ricetta delle lasagne al ragù condite con provola e mozzarella a dadini…..Non so però se il gusto della provola (a proposito, è semplice o affumicata? )sia troppo marcato. Ad alcuni dei miei amici non piace la besciamella, perciò anche le lasagne alle noci che stuzzicavano la mia curiosità forse non sono indicate….O magari posso non mettere la besciamella…..Però forse poi rimangono troppo secche…..Consigliami tu
    Un caro saluto e complimenti per il tuo sito che ho provveduto a mettere tra i miei preferiti….. Monica

  79. Comment di Je — 5 settembre 2013 @ 4:32 pm

    …sicuramente ottime…ma non sono le lasagne alla bolognese però! :P

  80. Comment di lilly — 8 settembre 2013 @ 2:28 pm

    ho preparato queste lasagne e sono molto buone.

  81. Comment di lilly — 8 settembre 2013 @ 2:31 pm

    ho preparato queste lasagne e sono molte buone.

  82. Comment di monica — 24 ottobre 2013 @ 10:02 pm

    Hai veramente scatenato un putiferio chiamando le tue lasagne “alla bolognese”! Io sono di Bologna anche se vivo da ormai quindici anni all’estero e so bene che sulla tradizione dalle mie parti non si scherza, la ricetta del ragu’ e’ perfino depositata alla camera di commercio di Bologna! A dire la verita’ la ricetta nasce dalla disponibilità degli ingrdienti in zona: i pomodori non crescevano mica in Emilia Romagna, per cui tradizionalmente il ragu’ aveva un minimo di concentrato di pomodoro, vino nero e tanta, tanta panna del latte in cui veniva fatta sobbollire la carne (anche probabilmente per toglierne il sapore non sempre fantastico che poteva avere, visto che si usava quello che si trovava come carne).
    Detto questo, le tue lasagne sembrano bellissime saranno senz’altro altrettanto buone.
    Ho una curiosita’, qui negli USA quando parlano di lasagne, anzitutto le chiamano “lasagna” ma poi ci mettono la ricotta, passata di pomodoro e salsiccia (quindi niente besciamella o ragù) . Io ho l’impressione che abbiano accolto una ricetta del sud dell’Italia come versione ma non so quale perché che io sappia la ricotta nelle lasagne in Italia non si mette da nessuna parte. Magari pero’ mi sbaglio, qualcuno sa togliermi questa curiosita’?
    Volevo anche farti i complimenti per il tuo blog, io sono bolognese ma il babbo era napoletano e molte delle tue ricette, tutte ottime quelle che ho provato, mi ricordano i sapori della mia nonna paterna e mi fanno tornare all’infanzia. Grazie.

  83. Comment di pippi 84 — 17 novembre 2013 @ 5:41 pm

    divine….semplicemente!

  84. Comment di Carla — 30 novembre 2013 @ 9:15 am

    Ciao scusa se mi permetto di puntualizzare, sicuramente le tue lasagne saranno buonissime ma le lasagne alla bolognese sono con la sfoglia verde, all’interno ci vanno gli spinaci, non ci va la mozzarella ma la besciamella e la forma, a strati sfoglia , ragu, parmigiano e besciamella. La ricetta originale e’ depositata presso la camera di commercio di Bologna. Comunque complimenti ho provato molte tue ricette e sono buonissime. Ciao Carla da Bologna

  85. Comment di sirenetta — 29 dicembre 2013 @ 11:49 am

    Salve,seguo questo sito da diverso tempo e devo dire che l’esecuzione delle ricette è sempre piacevole perchè semplice ma ho un problema che mi crea sempre più frustazione ,la lievitazione non c’è verso le ho provate tutte ma non mi lievita niente . Se avete qualche dritta ve ne sarei veramente grata.Grazie mille Sirenetta

  86. Comment di Poziomka — 15 gennaio 2014 @ 12:54 am

    Anche la mia mamma le lasagne le fa come Misya…con la mozzarella!!!sarà che siamo entrambe campane e qui abbonda, ma sono veramente più buone in questa maniera……..ed io proprio nn me le immagino senza!!!

  87. Comment di Adriano — 22 gennaio 2014 @ 10:45 am

    Come vanno messi gli strati di ragù e besciamella?

  88. Comment di Adriano — 22 gennaio 2014 @ 10:49 am

    Io lo so come si fanno le lasagne, però non ho mai capito se i vari strati di ragù e besciamella vanno divisi oppure mischiati.

  89. Comment di Adriano — 22 gennaio 2014 @ 11:25 am

    @monica Le lasagne che faccio io non so da quale regione provengano e sono così: prima di tutto il ragù lo faccio con: un soffritto di verdure, cipolla,carota e un po di sedano, carne di manzo, carne di maiale, salsa di pomodoro e lo metto a cuocere a fiamma bassa per quasi tre ore; poi la procedura è la solita cioè: in una teglia rettangolare metto sul fondo qualche fiocco di burro e besciamella poi inizio con uno strato di lasagne, sopra metto uno strato di ragù e sopra il ragù uno strato di besciamella e così fino all’ultimo strato che verrà arricchito con abbondante Parmigiano Reggiano e qualche ricciolo di burro per dare morbidezza indi messe in forno a 150/160 gradi per una cottura personale. Ciao a tutte le Donne e gli uomini che cucinano!!!!!!!!!!!

  90. Comment di luana — 16 febbraio 2014 @ 2:43 pm

    ciao misya sn luana e ho appena fatto le lasagne come le hai fatte tu e sn venute uno spettacolo :) !grazieeeee….era da tanto ke nn le mangiavo xke ancora nn sn tanto brava in cucina!xo mi sto impegnando…ancora sn 7 mesi ke cucino….cmq seguo sempre le tue ricette e mi sn di grande aiuto!grazie x qt sito fantastico!!un bacio luana

      
TAGS: Ricette di Lasagne alla bolognese | Ricetta Lasagne alla bolognese | Lasagne alla bolognese