Ormai ho preso una fissa per la coppia broccoli e salsicce e li metterei ovunque. Lo scorso week end infatti ho preparato la pizza broccoli e salsicce, una delle migliori pizze mai assaggiate.  Mi scuso per non aver risposto ai vostri messaggi questa settimana, ma a lavoro non ho più un attimo libero e la sera sono troppo stanca per accendere il pc, ma come vedete non vi lascio mai senza una nuova ricetta. Questa ricetta della pizza broccoli e salsicce potrà tornarvi utile questo week end sperando che sia per tutti un fine settimana senza pioggia e all’insegna del buon cibo e del relax. Baci a chi passa di qui e a lunedì!

Ingredienti per 4 persone:
400 gr di farina
200 ml di acqua
1/2 cucchiaio di sale
15 gr di lievito di birra
1 cucchiaio di olio
1 spicchio d’aglio
400 gr di broccoli
200 gr di salsiccia
200 gr di mozzarella
olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Tempo di preparazione: 1 ora
Tempo di cottura: 20 min
Tempo totale: 1 ora e 20 min + 3 ore pasta a riposo

Procedimento:

Preparare la pasta per pizze disponendo la farina a fontana con al centro l’acqua appena tiepida e il lievito

Iniziare ad impastare facendo assorbire l’acqua quindi aggiungere l’olio e il sale.
Traferire il composto su una spianatoia e lavorare la pasta per circa 20 minuti fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo.

Formare con l’impasto una palla e traferirlo su un cavovaccio ricoperto di farina, coprire e lasciar lievitare la pasta per pizza per 3 ore

Nel frattempo pulire i broccoli  togliendo le foglie esterne e tagliando i gambi più duri; Lavare sotto l’acqua corrente e dividere il broccolo in cimette
Mettere i broccoli  in una pentola con l’acqua e cuocere per 5 minuti circa dal momento dell’ebollizione, quindi scolare e mettete da parte.

In una padella fate imbiondire nell’olio  uno spicchio d’aglio, quindi aggiungete le cime di broccolo e fatele insaporire per qualche minuto in padella.Aggiungere la salsiccia sbriciolata e far rosolare.

Sollevare lo spicchio d’aglio, sfumare i broccoli e le salsicce con un pò di vino bianco e aggiustare di sale e pepe, quindi spegnere la fiamma e tenere da parte.

Una volta lievitata, riprendete il panetto di pasta per pizze e su una spianatoia infarinata stendetela con un mattarello con uno spessore di 3mm circa

Ungere d’olio la placca da forno e poggiare la pasta per pizza. Distribuire quindi i broccoli e le salsicce

Versare un filo d’olio a crudo sulla pizza broccoli e salsicce e infornare nel forno precedentemente riscaldato.
Cuocere la pizza a 250° per 20 minuti.
Aggiungere la mozzarella tagliata a dadini quindi spegnere il forno e lasciare la pizza in forno ancora qualche minuto fino a che la mozzarella non sarà sciolta.

Tagliare la pizza broccoli e salsicce a fette e servire!

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Pizza broccoli e salsicce
Pizze bianche, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Pizza broccoli e salsicce
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 37 voti

36 commenti alla ricetta

Pizza broccoli e salsicce
  1. Comment di Alixia — 26 novembre 2010 @ 4:49 pm

    Grande Misya!!!!!!

  2. Comment di Letizia — 26 novembre 2010 @ 5:07 pm

    Wow! la seconda! Ho appena sfornato i tuoi chocolate chips cookes anke se con qualche modifica(50 gr burro perchè non ne avevo più, 100gr di cioccolato fondente70% e niente mandorle). Mi ero presa un po’ male perchè erano tutti molli, ma ho deciso di avere fiducia in te e li ho lasciati così a forno spento: si stanno indurendo al punto giusto!
    Purtroppo a me l’impasto per pizza non viene un gran che…e i broccoli non sono la mia verdura preferita però mi sembra un’ottima ricetta!
    Per il weekend speriamo, sta mattina al nord ha nevicato! Per fotuna se n’è già andata! Sta neve rischia di rovinarmi il weekend!!!
    Buon weekend anche a te cmq!
    Baci

  3. Comment di anna — 26 novembre 2010 @ 5:13 pm

    mmmmmmm buonissima anche io ho preparato la pasta per pizza oggi infatti stasera ne farò una arrotolata ripiena di wurstel e provoletta
    ps io nell’impasto ho messo anche 10g di zucchero
    domani posterò tutto sul mio blog
    annaincucina.blogspot.com
    buon weekend

  4. Comment di papaccella — 26 novembre 2010 @ 5:39 pm

    Ciao Misya, mi chiamo Mariarosaria e leggo tutti i santi giorni il tuo blog!
    Anche se ho commentato le tue ricette poche volte, ormai in casa mia sei una di famiglia, tanto più perché siamo conterranee (io vivo a Casalnuovo) e poi perché tante delle tue ricette sono diventate ormai le “mie”, le preparo d’abitudine… Ti giro i complimentissimi che ho ricevuto per la torta ricotta e pere, per la quale non me la sono sentita di prendermi tutto il merito quando l’ho preparata! Commento questa splendida pizza perché mi ha risvegliato un bel ricordo, la preparava mia suocera che ci ha lasciato un mese fa. Domani la preparerò anche per ricordarla, non ci avevo mai pensato, non so perché… che dirti,la cucina con i suoi colori,odori e sapori ha il potere di risvegliare sensazioni e ricordi e stavolta, involontariamente,tu li hai fatti risvegliare in me. Grazie di tutto e buon week end (speriamo senza pioggia, che barba!!!)!

  5. Comment di Misya — 26 novembre 2010 @ 5:46 pm

    xAlixia: prego cara :*

    xLetizia: una volta raffreddati vedrai che i cookies saranno della giusta consistenza :) Per las pizza.. beh provala e poi mi dici ;9

    xanna: anch’io di solito aggiungo un cucchiaino di zucchero all’impasto ;)

    xpapaccella: grazie mille per il tuo messaggio, sono felice di stimolare, far ricordare, ispirare le persone che leggono il mio blog. Anch’io lego la cucina alle persone, ai ricordi quindi ti capisco quando dici che domani preparando questa pizza penserai inevitabilmente a tua suocera. Ti abbraccio e auguro un felice week end a te e a tutta la tua famiglia :*

  6. Comment di Rosita89 — 26 novembre 2010 @ 6:17 pm

    Buonasera… mmh questa pizza sarà una vera specialità, adoro la pizza ma soprattutto adoro sia i broccoli che le salsicce, quindi grazie cara:-)un bacio

  7. Comment di mary66 — 26 novembre 2010 @ 6:19 pm

    Wow!
    Questa pizza è giusta per la neve di stamattina!!! Stamattina qui a Vicenza ha continuato a nevicare e ne prevedono altra per domenica…. Ovviamente se non ci si muove di casa si ha tutto il tempo per cucinare! E questa pizza broccoli e salsiccia contrasta proprio il gelo che c’è fuori!GRAZIE Misya, le tue ricette sono sempre preziose!

  8. Comment di GIUSY — 26 novembre 2010 @ 6:29 pm

    Ciao…..questa non è la prima volta ke entro nel tuo blog….volelo congratularmi con te….le tue ricette sono stupende…..

  9. Comment di Matilde — 26 novembre 2010 @ 9:07 pm

    ottima ricetta per questo clima (anche se la neve ormai è quasi sciolta :( )
    la provero al più presto

  10. Comment di margò — 26 novembre 2010 @ 9:42 pm

    ciao cara, prima di tutto complimentissimi x tutto, blog, ricette e soprattutto x la dolcezza e la cortesia ke metti nel fare tutto questo,ti seguo da tanto ma è la prima volta ke ti scrivo in quanto questa tua passione per i broccoli mi ha suscitato una curiosità…x questo tipo di verdura tu nn intendi i nostri classici “friarielli”? dalle foto nn sembrano, ma con le salsiccie io uso sempre quelli!!!!un bacio e presto.

  11. Comment di Erika90 — 26 novembre 2010 @ 9:54 pm

    X Letizia: Di dove sei? anche io sono del nord e come hai detto tu oggi ha nevicato ma è già andata via tutta la neve..magari scopro che abiti vicino vicino a me..io sono veneta, dalla provincia di Padova e tu?

  12. Comment di Erika90 — 26 novembre 2010 @ 9:56 pm

    Ciao Misya cara, anche se sei super indaffarata per via del lavoro non ci lasci mai senza una tua ricettina, sei proprio cara!! :-) a proposito della ricetta, questa cade proprio a fagiolo dato che domani volevo fare la pizza…ecco qui allora quale farò!! ciao tesoro e buon week end!! baci baci

  13. Comment di rosita — 27 novembre 2010 @ 12:25 pm

    Ecco una bella variante x la “pizzata” del sabato sera, grazie Misya! Mi sono venuti benissimo anche i passatelli (li ho fatti piccoli come i tuoi!) e…incredibile a dirsi li hanno mangiati pure i miei bambini, che solitamente storcono il naso davanti a minestrine & company!! Grazie ancora e buon fine settimana!!

  14. Comment di Anastasia — 27 novembre 2010 @ 1:03 pm

    Wowwwwwww!;D
    Altra ricetta da provareeeee ^.^;
    buon weekedn =)

  15. Comment di Letizia — 27 novembre 2010 @ 1:14 pm

    x Erika90: io sono piemontese, in provincia di Novara!

  16. Comment di daniela — 27 novembre 2010 @ 2:41 pm

    UAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!! Quanto mi piace la pizza con broccoli e salsiccia!!!che dire brava bene bis!!! :*

  17. Comment di Chicca — 27 novembre 2010 @ 4:08 pm

    ottima idea per stasera….grazie

  18. Comment di Rosa PN — 27 novembre 2010 @ 7:02 pm

    super buona!io la preparo bianca con salsiccia e friarielli quando li trovo qui al nord!anche se spesso trovo cime di rapa che si avvicinano molto!con i broccoli non ho mai provato ma sicuramente non manchera’ occasione visto che la pizza la faccio almeno un avolta a settimana!grazie mysia!nu vas ;-)

  19. Comment di Giovanni — 27 novembre 2010 @ 11:21 pm

    ciao misya, volevo dirti che ho provato alcune delle tue ricette come il polpettone, i cuor di mela, i sofficini e molte altre e continuo a seguirti ogni giorno… grazie mille per le tue ricette sono tutte davvero preziose..
    continua così il lavoro che stai facendo è bellissimo, saluti Giovanni.:)

  20. Comment di valerio — 28 novembre 2010 @ 1:25 am

    se c’è una cosa non in dubbio nella mia vita è che la salsiccia e broccoli è la pizza più strepitosa che esista… ovviamente dopo la margherita. Ti faccio i miei complimenti perchè ti è venuta benissimo.

  21. Comment di cecilia, roma — 28 novembre 2010 @ 12:31 pm

    ciao fla’, vedo che la preparazione della pasta per pizza differisce da quella che stampai io tanto tempo fa: lì si iniziava l’impasto mettendo la farina a fontana (qui invece è nella ciotola); poi si metteva a lievitare in una pentola chiusa da un coperchio e sopra una coperta (qui è solo su un tavolo coperta da un telo). C’è differenza tra i 2 procedimenti?
    Scusa… ma le novità a volte mi mandano un po’ in crisi… buaaaaaah sob
    Bando alle ciance, ora ti saluto e ti auguro una buona domenica, i dolcetti domenicali saranno le sfogliatine di mele che or vado a preparare!
    Baciotti, ciao

  22. Comment di Ele* — 28 novembre 2010 @ 1:30 pm

    Accoppiata vincente direi! Io in qst weekend sto mangiando anche troppo però le mie prossime ricette da provare sn la pasta al forno broccoli e salsiccia e qst pizza ;-)

  23. Comment di Erika90 — 29 novembre 2010 @ 10:52 am

    X Letizia: Ah allora non siamo proprio vicine!!

  24. Comment di Misya — 29 novembre 2010 @ 6:33 pm

    XRosita e mary: prego :*

    Xgiusy: graqzie mille per il messaggio :*

    xMatilde: qui invece piovepiovepiove

    xmargò: benvenuta sul blog e grazie per il messaggio :) Lo so che le salsicce dalle nostre parti vengono sempre associate ai friarielli, ma in questa versione ho utilizzato i broccoli

    xerika: l’hai fatta poi questa pizza?

    xrosita: i gusti dei bimbi e di alcuni mariti sembrano andare a braccetto a quanto pare ;)

    xanastasia: a questo punto.. buon inizio settimana

    xdaniela: grazzzzie :*

    xchicca: bene ;)

    xrosa: eh si, trovare i friarielli al nord è un’impresa… ma con i broccoli ho trovato un buon compromesso ;)

    xgiovanni: grazie mille per il messaggio, è bello sapere che trova prezioso il mio diario :) ciao e alla rossima ricetta!

    xvalerio: grazie.. in effetti non era niente male ;)

    xcecilia: no, non c’è differenza.. solo che a volte per comodità e per non sporcare utilizzo un’ampia ciotola per fare il primo impsasto per poi trasferire l’impasto sul piano di lavoro quando ormai la farina è già stata assorbita. Per la coperta invece dipende dalla temperatura che c’è in casa… a volte basta un canovaccio, altre un pleid ;)

    xele:ti piaceranno di sicuro ;)

  25. Comment di Erika90 — 29 novembre 2010 @ 8:08 pm

    Si si misya…una squisitezza, mia mamma era un pò scettica sull’abbinamento io invece sapendo che lo hai provato tu ero sicura che non avesse deluso nessuno e così infatti è stato, tutti sono rimasti stupiti dalla bontà…brava brava!!

  26. Comment di Laura — 30 novembre 2010 @ 2:54 pm

    Ciao misya,
    prima di tutto ti faccio i complimenti per le tue ricette. Ne ho provata qualcuna e sono venute buonissime.
    Dato che so che sei un’ottima cuoca volevo chiderti a proposito di paste lievitate con lievito di birra (pasta per pizza soprattutto), perché i miei inpasti, in lievitazione, in cottura e dopo cotte hanno un odore ed un sapore di lievito? La quantità che ho usato fino ad oggi è sempre quella indicata nelle varie ricette, massimo un cubeto di 25 gr per mezzo chilo di farina. E’ forse troppo? può dipendere dalla marca di lievito (uso il lievital)? Appena ho un pò di tempo proverò la tua ricetta, so che verrà buonissima :D
    Grazie un saluto Laura

  27. Comment di ghi kds — 30 novembre 2010 @ 8:25 pm

    troppo buona.. :)

  28. Comment di monica — 3 dicembre 2010 @ 7:56 pm

    CHE DELIZIA…LA FACEVA SEMPRE MIA NONNA MA MI ERO QUASI SCORDATA LA RICETTA, CHE BELLO OGGI LO FATTA….VERAMENTE BUONISSIMA…GRAZIE

  29. Comment di Vale_berlin — 13 dicembre 2010 @ 1:18 pm

    Qui non si trovano le salsicce, sig sob :( ((

  30. Comment di Vale — 14 dicembre 2010 @ 4:08 pm

    Ho scoperto per caso il tuo sito…è già tra i miei preferiti! Bravissima

  31. Comment di anna68 — 5 giugno 2011 @ 6:52 pm

    e chi ci va piu in pizzeria…… BUONISSIMA!

  32. Comment di Daniela — 22 ottobre 2011 @ 5:32 pm

    Ciao Misya, sempre complimenti per tutto. Io ho combinato un pasticcio…Ho fatto per la prima volta la pizza, ora è di la che teoricamente dovrebbe lievitare ma credo che non lieviterà perchè ho sbagliato una cosa….Ho sciolto il lievito nell’acqua e poi ho versato tutto nella farina…Lieviterà ugualmente secondo te? caspita, avrò gente a cena stasera e tra mezz’ora se non sarà cresciuta mi sa che scenderò a comprare l’impasto già pronto…. Grazie

  33. Comment di paola — 25 ottobre 2011 @ 5:12 pm

    Ciao Misya…. mio fratello nell’impasto della pizza sò che per aiutare la lievitazione aggiunge un po’ di zucchero. Mi dici per favore a che punto della ricetta e quanto ne devo mettere? grazieeee…

  34. Comment di Laura — 7 novembre 2011 @ 4:20 pm

    Ciao Misya,

    ho un dubbio amletico e ho bisognissimo di un tuo consiglio culinario!
    Allora venerdì sera volevo fare la pizza (due persone) però io lavoro e sono fuori tutto il giorno. Se faccio l’impasto la mattina (ore 8) e la lascio lievitare fino a che non ritorno a casa ore 19:00 mi viene una schifezza?
    Dubbio amletico 2: per una focaccina al formaggio (o olive) posso aggiungere il formaggio dopo la lievitazione e infornare subito o devo farla rilievitare (il problema è sempre il solito). Mi piace cucinare ma ho sempre i minuti contati….
    Un mega salutone a te e alla bimba.
    Baci

  35. Comment di Tiziana — 4 febbraio 2013 @ 9:11 pm

    Ottima! Anche mio marito, che è sempre molto scettico con le novità, l’ha apprezzata molto.

  36. Comment di Pirippo — 27 marzo 2013 @ 1:11 pm

    Ottima accoppiata broccolo e salsiccia!

    Però, perché usare tutto quel lievito? La pizza richiede tanta pazienza e va fatta lievitare lentamente…per 400gr. di farina sono più che sufficienti 4 gr. di lievito di birra fresco, se si fa lievitare per almeno 6 ora l’impasto…
    La pizza risulterà molto più digeribile e non si sentirà sapore di lievito…ah, condizione per le lievitazioni più lunghe, è usare almeno farina 0, se non la 2…la 00 da abolire per la panificazione!

      
TAGS: Ricette di Pizza broccoli e salsicce | Ricetta Pizza broccoli e salsicce | Pizza broccoli e salsicce