In: Ricette Dolci12 settembre 2011
FavoriteLoading+ ricetta preferita

La ricetta della caprese al limone di De Riso non ha bisogno di presentazioni, è una variante della classica torta caprese ripresa dal noto pasticciere campano che ne ha fatta una versione bianca con limone e cioccolato bianco… divina! La ricetta della caprese al limone l’ho realizzata seguendo fedelmente la ricetta originale riportata sul libro “I dolci del sole” e mi ha conquistato per la sua delicatezza e il suo gusto così particolare. Magari molte di voi già conosceranno questo dolce, ma per gli altri che vorranno cimentarsi nella preparazione di questa torta caprese al limone, questa è la ricetta provata da me, spiegata con tutti i passaggi e le foto ,baci a tutti e buon lunedì!

Ingredienti per uno stampo da 22cm:
200 gr di mandorle pelate
120 gr di zucchero a velo
1/2 baccello di vaniglia
30 gr di scorzette di limone candite
1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata
180 gr di cioccolato bianco
50 gr di fecola di patate
5 gr di lievito per dolci
5 uova
60 gr di zucchero semolato
100 ml di olio extravergine di oliva

zucchero a velo

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 50 min
Tempo totale: 1 ora 10 min

Come fare la caprese bianca

Fate candire le scorzette di limone cuocendole in un pentolino una decina di minuti insieme a 2 cucchiai di acqua e a 3 cucchiai di zucchero

In una capiente terrina montate e le uova con lo zucchero fino a triplicarne il volume.


Frullare le mandorle insieme allo zucchero a velo e ai semini della bacca di vaniglia nel mixer.Alla miscela di mandorle, aggiungere il cioccolato bianco grattuggiato finemente, le scorzette di limone, la scorza grattuggiata del limone fresco e la fecola setacciata con il lievito.

Mescolare, versare l’olio a filo, e poi il composto di uova.

Mescolare il composto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto fluido

Verasre il composto in una tortiera 22 cm imburrata e spolverizzata con la fecola di patate. Cuocere a 200° per i primi 5 minuti, poi abbassare a 160° per altri 45 minuti.

Lasciare riposare il dolce nello stampo un paio d’ore prima di toglierlo dallo stampo.

Sformate la caprese bianca, poggiatela su un piatto da portata e spolverizzarela con lo zucchero a velo

Tagliare a fette e servire

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Caprese al limone
Dolci, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Caprese al limone
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 62 voti

62 commenti alla ricetta

Caprese al limone
  1. Comment di Francina — 12 settembre 2011 @ 11:29 am

    mmmmmmm buonaaaaaaaaaaaaa!!! Da provare!! :) grazie Mis per le tue splendide ricette.. bacini a te e alla piccina!!

  2. Comment di paolamamma — 12 settembre 2011 @ 11:29 am

    che bello sono la prima a commentare!!!!!!!!!!!
    augurissimi per la piccola Elisa!!!!!!! proverò sicuramente questa ricetta anche se da oggi sono a dieta .
    mi fa piacere vedere che riesci ancora a deliziarci!!! un bacione a te e alla piccola!!!

  3. Comment di Terry — 12 settembre 2011 @ 11:31 am

    buona! una bella variante della versione classica, che adoro e che ho fatto per la prima volta prendendola proprio dal tuo blog. baci a te e ad Elisa ciao

  4. Comment di Iva — 12 settembre 2011 @ 11:34 am

    Buona! i dolci al limone hanno sempre il loro perchè! Baci a te e alla piccolina!

  5. Comment di simona — 12 settembre 2011 @ 11:38 am

    Che buonaaaa!!!! Adoro il limone, e questa torta mi intriga molto molto. La farò al più presto….ciaociao e un bacio alla piccolina!!!!

  6. Comment di pinrikkia — 12 settembre 2011 @ 11:39 am

    Che buona!!!sto organizzando il buffet di dolci per il compleanno di mia nonna che domenica prossima compie 100 anni e mi sà che inserisco anche questa!!!grazie!!

  7. Comment di Lalletta — 12 settembre 2011 @ 11:40 am

    ghiottissima!!!! ;-) pffff quante uova però!!! Io non posso neppure guardarla con il binocolo!!!! Brava!!!

  8. Comment di Chiara — 12 settembre 2011 @ 11:46 am

    Ciao! Sei tornata attiva come sempre, complimenti davvero! Ho sempre voluto provare a fare la caprese originale, ma questa versione sicuramente piacerà di più a mio marito! Grazieeee :-)

  9. Comment di fiorella — 12 settembre 2011 @ 11:57 am

    mai provata questa versione e non sapevo nemmeno che esistesse…deve essere ottima!!!

  10. Comment di Sammy — 12 settembre 2011 @ 12:50 pm

    Deve essere una bontà…da provare sicuramente….un bacio a te e ad Elisa…Sammy…

  11. Comment di Elisa — 12 settembre 2011 @ 12:50 pm

    Adoro i dolci al limone!!!! Baci a te e alla piccola. Buona giornata

  12. Comment di Rosita89 — 12 settembre 2011 @ 12:57 pm

    Wow ha un bell’aspetto e sicuramente sarà squisita, poi adoro il cioccolato bianco … Sono una golosona :-) :-)
    Questo dolce è fatto proprio per bene ahah Grazie cara
    Un bacio

  13. Comment di margò — 12 settembre 2011 @ 12:58 pm

    ahahah…proprio ieri avevo pensato di farla x il mio compleanno e oggi apro il sito et voilà….sei una grande flavia…un bacio e tanti auguri ancora!!!

  14. Comment di Rosita89 — 12 settembre 2011 @ 12:59 pm

    Volevo dire per me :-) :-)

  15. Comment di flo — 12 settembre 2011 @ 1:29 pm

    Ciao wonderMisya!!! io non amo particolarmente l’agrume ma questa ricetta mi ispira parecchio..peccato che qui a milano nn ci sono i limoni della nostra costiera…ho fatto per la seconda volta in una settimana il tuo ciambellone all’acqua ed è venuto ancora meglio del primo, a detta di mio marito che l’ha portato in ufficio!! sei sempre una garanzia!!*kiss for you *kiss for Elisa!!

  16. Comment di Marisa — 12 settembre 2011 @ 1:43 pm

    ciaoooo Misya…buona da provare questa versione con i limoni, mi piace…le tue ricette sono sempre un successo…ciaoooooo un abbraccio e un bacione a Elisa……… ciaoooooooooo

  17. Comment di ori71 — 12 settembre 2011 @ 1:53 pm

    mmmmmm Sal De Riso & Mysia….. due nomi, una garanzia!!!!
    Che bonaaaaaaaa!!
    Ciao tesoro e buona giornata a tutte.
    PS: Me la strapazzi un pochettino la piccina? :)

  18. Comment di Marzia — 12 settembre 2011 @ 2:22 pm

    Mi sembra una torta delicatissima!! Un bacino a te e alla piccola Elisa! ;)

  19. Comment di ori71 — 12 settembre 2011 @ 2:50 pm

    x margò: Tanti auguri a teeee, tanti auguri a teeee, tanti auguri Margòòò, tanti auguri a teeeee ;)

  20. Comment di apina — 12 settembre 2011 @ 3:05 pm

    ciao cara amica virtuale!! Che belle questa torta al limone!! Questa settimana provo il cheese cake al limone!!beh come va con la piccola? Dalle un bacio grande grande!

  21. Comment di Conny — 12 settembre 2011 @ 3:09 pm

    Ciao Misya. non ho ancora avuto modo di farti gli auguri per la nascita della piccola e quindi ecco qui:AUGURONIIIIIIIIIIIII
    e comunque grazie per le buonissime ricette. Maritino e piccola sono in buone mani ehehe!!!!

  22. Comment di Rosa PN — 12 settembre 2011 @ 3:13 pm

    ciao Flavia!che dolce iniziare il lunedi’ con un dolce!! sei super! hai partorito da poco e gia’ ti sei messa all’opera…ma non avevo dubbi!un bacione alla piccolina! :-)

  23. Comment di Claudia — 12 settembre 2011 @ 4:51 pm

    Ciao Flavia,

    buona la torta, ma racconta! Com’è la vita da neomamma? La bimba ti fa dormire? Io ho appena iniziato il IV° mese, ancora non conosco il sesso del mio bambino. Vi mando un bacio grande e grazie ancora di cuore per le ricette gustose che ci suggerisci :)
    See you!

  24. Comment di Franci — 12 settembre 2011 @ 5:39 pm

    Ciaoooo!!!
    quando non viene specificato si sottointende forno statico o ventilato??? :S non sono mai riuscita a capirlo!!!
    Grazie e TANTI AUGURI!!!

  25. Comment di paola — 12 settembre 2011 @ 6:49 pm

    ottima!!!!!!!!!!!!!!!!
    un baci8 alla bimba

  26. Comment di Patt — 12 settembre 2011 @ 7:36 pm

    Ciao!!
    Ne approfitto per farti gli auguri per la bella Elisa! Complimenti :)
    Volevo chiederti una cosa… io non amo particolarmente il cioccolato bianco, cosa si potrebbe mettere al suo posto? Lo chiedo anche alle altre, se lo sanno.
    grazie mille!

  27. Comment di Bibi — 12 settembre 2011 @ 8:22 pm

    Che bello!!!Sei riuscita a mantenere anche “l’appuntamnento dolce del lunedì”….E noi “misyani” siamo degli abitudinari lo sai..Ti ringraziamo infinitamente x non averlo saltato. :D
    Come stai Flavia? Io ti immagino stanca, ma felice. Indaffarata e sempre curiosa e piena di creatività. Sei una SuperMamma,una SuperCuoca, una SuperAmica sempre generosa e disponibile con tutti…E chissà quante altre cose sai fare bene…:)
    TVB, tanto, tanto, tanto…Non sacrificarti troppo x noi: se aggiornerai il blog con meno frequenza non perderai i tuoi “misyani” che ti vogliono un mondo di bene e comprendono le fatiche di una tenera,premurosa mammina.Il tuo blog è “speciale” xchè tu sei unica, “divina” come la caprese al limone.
    Un bacetto ad Elisa :*

  28. Comment di margò — 12 settembre 2011 @ 8:31 pm

    x ory71 grazie mille x gli auguri!sei molto gentile…. ma il mio compleanno nn è oggi..;-)

  29. Comment di jessica — 12 settembre 2011 @ 8:34 pm

    Ciao Misya deve essere proprio ottima la provero’ a fare presto!!!!
    Per favore mi puoi dire cosa devo fare per montare la panna montata,perchè è già due volte che voglio fare la viennetta ma non mi viene come dovrebbe,prendo quella pronta che devi solo montare,ho provato sia a temperatura ambiente sia fredda da frigor,ma anche dopo 15 minuti con le fruste elettriche,il risultato non c’è!!!!
    Ti prego se c’è qualche trucco o se sbaglio qualcosa puoi darmi una risposta per risolvere il problema.
    Grazie molte!!!!
    Un bacio alla prossima…..

  30. Comment di apina — 13 settembre 2011 @ 7:37 am

    x jessica: ti riferisci per caso alla panna hoplà ad esempio? Se é quella deve essere ben fredda di frigo. Io la metto almeno il giorno prima e 10 minuti prima la trasferisco nel congelatore. Anche le fruste e la ciotola le metto un po’ nel congelatore per raffreddarle. Se il problema lo hai con la panna fresca che si trova nel banco frigo non so, perché anche io ho difficoltà a montare quella!! Spero di esserti stata di aiuto!

  31. Comment di maria concetta marcone — 13 settembre 2011 @ 8:08 am

    ciao, ho provato a fare questo dolce ieri sera, mi è venuto un pò troppo morbido al centro, ho sbagliato qualcosa? grazie ed un bacione alla piccolina.

  32. Comment di Anna — 13 settembre 2011 @ 9:19 am

    Ciao,
    complimenti per la tua bimba e tanti auguri di cuore! Anch’io sono mamma di una bimba che ho avuto in adozione, e credimi da quando sono mamma la mia vita è cambiata in meglio, sicuramente è più’ piena d’amore.a presto ciao anna

  33. Comment di Naria — 13 settembre 2011 @ 10:48 am

    Che bontà,non vedo l’ora di prepararla!!!!!!!( ma perchè anche le ricette più complicate e alle quali non oseremmo neanche accostarci,grazie a te diventano per magia facili……????)Bacini a te e ad Elisa!

  34. Comment di Stefania89 — 13 settembre 2011 @ 11:04 am

    Io la faccio già da molto tempo, ed è uno dei miei dolci preferiti!!talmente buona che ho provato anche la versione “muffins” ovvero l’impasto messo dentro gli stampini, e sono venute fuori circa 16 tortine perfette per una cena o se congelate pronte per ogni evenienza!!

  35. Comment di Viviana — 13 settembre 2011 @ 1:39 pm

    mmmh che bontà! Da quando ho scoperto il tuo sito ho scoperto la mia passione per la cucina!

  36. Comment di claudia84 — 13 settembre 2011 @ 2:53 pm

    questa è la versione di Sal De Riso????????la devo fareeeeeee,grazie Misya.Come sta la piccolina?baci

  37. Comment di Laura — 13 settembre 2011 @ 4:30 pm

    prima di tutto auguri per la piccola e complimenti per la ricetta che casca a fagiolo visto che ho un sacco di limoni da consumare :D
    una domanda, siccome ho solo lo stampo da 26cm cosa faccio? raddoppio le dosi oppure posso usare i ruoti che si usano per le pastiere?

  38. Comment di Erika90 — 13 settembre 2011 @ 8:47 pm

    Ciao cara Misya!! io adoro, come già sai, i dolci limonosi!! questa la voglio provare!! come sta procedendo la tua vita da mamma? spero bene, sei mitica, riesci a postare anche adesso che hai appena avuto la bimba!

  39. Comment di Cristina — 14 settembre 2011 @ 10:59 am

    Ma io questa meraviglia non la conoscevo!! Devo assolutamente provare a farla perchè i dolci al limone sono tra i imiei preferiti!

  40. Comment di Ele* — 14 settembre 2011 @ 5:04 pm

    Qualche settimana fa ho provato la caprese =) buonissima! Non conoscevo questa variante ma ora non vedo l’ora di provarla ;) Tanti saluti a te e alla piccola Elisa!

  41. Comment di vera — 15 settembre 2011 @ 8:58 am

    Ciao Flavia, ieri sera mi sono cimentata nella preparazione della caprese al limone..è stata un’avventura!
    Ho bruciato la pentola con lo zucchero e le scorzette di limone!
    La torta è venuta un po bruciacchiata ai lati e troppo cotta tanto che risultava un po secca ma so che un problema di forno..quello di mia mamma ha trent’anni e ha cotto migliaia di prelibatezze..quindi chissà che temperatuta c’era li dentro!!
    Però..a parte il bruciacchiato devo dire che è veramente superlativa…il sapore così particolare delle mandorle e quello persistente del limone è davvero unico..
    Grazie ancora..ogni volta mi regali dei bei momenti..seguirti è un’emozione e ogni volta che sperimento le tue ricette un po di te arriva dentro casa mia..

  42. Comment di ELENA — 16 settembre 2011 @ 5:34 pm

    ciao misya..le mie torte si gonfiano solo al centro perchè??..potresti darmi qualche consiglio..

  43. Comment di ELENA — 16 settembre 2011 @ 5:36 pm

    ciao misya..le miei torte si gonfiano solo al centro perchè?? potresti darmi qualche consiglio..

  44. Comment di diana — 16 settembre 2011 @ 6:14 pm

    cara misya mi daresti la ricetta della sbriciolata

  45. Comment di adriana — 17 settembre 2011 @ 2:06 pm

    ok fatta…..l’avevo vista tante volte nel libro di de riso che ho comprato appena uscito, ho sperimentato tante ricette ma non tutte mi sono venute bene e allora ho avuto paura ha provare anche questa……..ma quando ho visto la tua ricetta…che è identica a quello di de riso, non so perché ma sembrava più semplice :) ))
    Speriamo bene, sta al forno ;) Un buon weekend a te e alla “new entry” :)

  46. Comment di gioiua — 17 settembre 2011 @ 2:33 pm

    ciao bellaaaaaa
    auguroni x la piccina
    ma secondo te non ho trovato le scorzetta candita al limone e uso il cedro va bene lo stesso?
    un besito

  47. Comment di mary — 19 settembre 2011 @ 8:55 am

    BE’ ANCHE PER ME FARLA E’ STATA UNA MEZZA AVVENTURA. LE PRIME SCORZETTE DI LIMONE SI SONO BRUCIATE E VAI CON LE SECONDE ;) E L’IMPASTO NON ERA COSI’ LIQUIDO COME IL TUO..COMUNQUE IL RISULTATO E’ STATO BUONO ANCHE SE SECONDO ME AMCHE LE SCORZETTE CANDITE DI LIMONE ANDREBBERO GRATTUGGIATE..GRAZIE SEMPRE MISYA ;)

  48. Comment di lelletta — 20 settembre 2011 @ 10:28 pm

    Finite le ferie, rituffiamoci in cucina!!!!!!!!!
    Qualcuno mi può aiutare? Vorrei fare questa caprese, ma mia figlia è allergica al latte: se uso il cioccolato fondente come verrà??

  49. Comment di Marika — 26 settembre 2011 @ 5:41 am

    Ciao Misya e’ la prima volta che ti scrivo e le tue ricette mi piacciono molto. Ho fatto questo dolce per il primo compleanno della mia bambina..mi hai fatto fare un figurone! Grazie e tanti bacini alla piccola Elisa

  50. Comment di antonia — 26 settembre 2011 @ 7:32 pm

    ciao Misya,prima cosa un bacione alla piccola Elisa e poi volevo chiederti se posso sostituire ,nelle varie ricette dove e’ rchiesto il glucosio con il miele.Grazie x il consiglio e x le bellissime ricette.

  51. Comment di dani — 27 settembre 2011 @ 4:02 pm

    Augurissimi per la bambina!!!
    Una volta vivevo molto vicino alla pasticceria di De Riso ed ho grande nostalgia dei suoi dolci!!!!

  52. Comment di francesco — 15 ottobre 2011 @ 8:41 pm

    questa si che sembra buona…è una di quelle torte che non rimangono secche e danno molto gusto.

  53. Comment di musikella — 16 ottobre 2011 @ 7:30 am

    ho fatto sempre la caprese classica,ma questa versione sembra invitante e delicata,mi metto subito a lavoro essendo domenica.Cimplementi..Ciao.

  54. Comment di Cira — 20 ottobre 2011 @ 4:48 pm

    L’ho fatta l’altroieri, spettacolare, che dire ho fatto una bella figura!!!A mio marito piace anke la variante tradizionale…..quindi grazie mysiaaaaaaaaaa x il tuo tempo e le tue prelibatezze, ora mi metto a cercare qlke altra ricetta, ho del latte in più e vorrei fare un’altra torta…baci a tutte voi ;)

  55. Comment di maddalena — 15 novembre 2011 @ 7:44 pm

    Che buona vorrei tanto farla….e infatti prima o poi la farò!

  56. Comment di Ilaria — 22 gennaio 2012 @ 9:01 pm

    Ciao Misya! mia sorella segue sempre il tuo blog e ha scoperto quanto è bello cucinare proprio con te :) Io ci sono capitata per caso e mi ha colpito questa caprese innovativa, ho subito provato a farla ma accidenti che delusione! ho seguito tutto alla perfezione, solo ho messo 4 uova (erano grossine) e poi non avendo il frullatore ho tritato le mandorle con il batticarne e grattuggiato il cioccolato cn la grattugia (è venuto finissimo ma CHE FATICA!) cmq la torta è venuta con una crosta dorata come la tua, molto croccante, ma all’interno un sacco di “vuoti” è come se non fosse di farina, sembra più un croccante di mandorle e limone… il cioccolato bianco non si sente… il gusto è cmq buonissimo infatti è stata subito spazzolata ;) ma cmq nn capisco cosa non abbia funzionato… la tua dalla foto sembra cmq con una consistenza soffice, di “torta”, tipo margherita insomma… sicura che la fecola siano solo 50 gr?? mah va beh se avrò il coraggio riproverò! Un abbraccio e buona cucina a tutti! :)

  57. Comment di Ilaria — 22 gennaio 2012 @ 9:02 pm

    ah cmq aspetto il vostro parere mi raccomando: secondo voi cosa non ha funzionato? grazieeeee

  58. Comment di sonia — 7 febbraio 2012 @ 6:03 pm

    cara misya come sempre nel tuo blog ci sono ricette nn buone di piuuuuuuuuu, sei unica e poi con il fatto che ci spieghi la ricetta passo passo e fantisco…. cmq provero anche qst variante che deve essere di sicuro squisita…. ciao misya ti faro’ sapere appena la provo grazieeeeee

  59. Comment di deborah — 29 luglio 2012 @ 1:25 pm

    Ciao sono contentissima è la prima volta che mi viene bene un dolce, squisita ho fatto un figurone mai successo!!! grazie grazie grazie

  60. Comment di Maria — 30 gennaio 2013 @ 12:37 am

    Complimentissimi per il sito, ricette fantastiche e ben spiegate! Oggi finalmente sono riuscita a fare questo dolce e, beh, il riusltato…una delizia!!!

  61. Comment di vicky-73 — 17 dicembre 2013 @ 9:02 pm

    Bella ricetta ha l’aspetto di una torta dal gusto delicato. Quanto prima vorrei provare questa e quella classica al cioccolato. Complimenti come sempre…

  62. Comment di didar marko starova — 9 aprile 2014 @ 3:17 pm

    Cara Misya,ti ringrazio per le centinaia di ricete che ci hai insegnato!Io ho un problema con la mia piccola nipotina Kelli,lei e intolerante da uova,noce,noccioline e mandorle.Il ciocolato lo mangia solo se e kinder,perche e sicuro ce non si trovano trace di noccioline in queste ciocolatine.Mi puoi dare qualche altra riceta (tipo dolce) per la mia Kelli?Con grande rispetto
    Didar Marko Starova

      
TAGS: Ricette di Caprese al limone | Ricetta Caprese al limone | Caprese al limone