In: Ricette inglesi11 novembre 2011
FavoriteLoading+ ricetta preferita

La Chicken pie è una torta salata ripiena di pollo di origine britannica, preparata con un guscio di pasta brisèè e un ripieno gustoso di pollo e funghi, ideale da servire per un brunch, una cena con gli amici o una gita fuori porta. Per mesi sono stata alla ricerca di una ricetta della chicken pie che mi soddisfacesse, ma ho trovato così tante versioni (una completamente diversa dall’altra) da non raccapezzarmici più, così, come spesso accade, sono andata a tentoni sulla base del ricordo della buonissima chicken pie mangiata l’anno scorso a Londra… il risultato è stato più che soddisfacente, decisamente da riproporre! Se preferite potete utilizzare la pasta sfoglia al posto della brisèè, anche se ve lo sconsiglio, con un ripieno così ricco, il guscio croccante della brisèe secondo me è imbattibile ;) Bene, con la ricetta della torta salata della scorsa settimana e con questa chicken pie penso di essermi rimessa al passo con le ricette salate, non trovate? Baci a tutti, buon week end e a lunedì con un nuovo dolcetto

Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
Ingredienti pasta brisee
300 gr di farina 00
100 gr di burro
80 ml di acqua
1 cucchiaino di sale

Ingredienti ripieno:
600 gr di petto di pollo
150 gr di pancetta dolce
250 gr di funghi
1 porro
40 gr di burro
2 cucchiai di farina
1 bicchiere di brodo di pollo
sale
pepe

1 uovo

Tempo di preparazione: 30 min
Tempo di cottura: 30 min
Tempo totale: 1 ora

Come fare la chicken pie

Innanzitutto preparare la pasta brisè
In un’ampia ciotola disporre la farina a fontana con al centro il burro tagliato a tocchetti e il sale

Lavorate il burro con la punta delle dita fino ad ottenere un composto granuloso. Iniziare quindi ad aggiungere l’acqua fredda all’impasto man mano

Lavorare fino ad ottenere un panetto sodo e omogeneo. Avvolgete ora il panetto di pasta brisè in una pellicola trasparente e mettete a riposare in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno.
In un’ampia padella far appassire nel burro  il porro finemente tagliato.
Aggiungete ora il petto di pollo tagliato a pezzetti

Una volta rosolato il pollo aggiungere i funghi tagliati a fettine sottili e la pancetta tagliata a dadini

Mescolate, salate e pepate, quindi aggiungere un bicchiere di brodo bollente e lasciar cuocere per circa 10 minuti a fiamma moderata coprendo la padella con un coperchio.

Togliere il coperchio, aggiungere 2 cucchiai di farina, mescolare e far addensare a fuoco vivo.

Riprendere ora la pasta brisèe, dividere il panetto in 2 parti ( uno più grande per la base e uno più piccolo per ricoprire) e stendere le sfoglie su una spiantoia infarinata

Foderare con il primo strato di pasta brisee uno stampo a cerniera imburrato

Versare il ripieno al pollo sulla base e ricoprire con un altro strato di pasta

Sigillare bene i bordi della chicken pie, spennellare con dell’uovo battuto e fare dei piccoli forellini sulla superficie.

Infornare a 200° e cuocere per circa 30 minuti o fino a che la superficie della torta salata non risulterà dorata

Lasciar intiepidire prima di sformare la chicken pie e servirla su un piatto da portata

Tagliare a fette e servire

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Chicken pie
inglesi, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Chicken pie
Vota la ricetta e commentala
5 stelle in base a 57 voti

53 commenti alla ricetta

Chicken pie
  1. Comment di torroncina — 11 novembre 2011 @ 7:59 am

    buonissimaaaaaaaaaa E VAIII LA MYSIA SALATA :) … ma qualcosina con la polenta??? :) ))) buona giornataaaa

  2. Comment di flounder — 11 novembre 2011 @ 8:31 am

    Ehmm sembra deliziosa la devo provare assolutamente. Inoltre volevo chiederti una cosa mysia, ma la pasta brisèè si può congelare? GRAZIE…

  3. Comment di Naria — 11 novembre 2011 @ 8:44 am

    Buongiorno Misya!!!!!Che bella pasta briseè hai preparato…..anche se non amo molto il pollo…l’aspetto è più che invitante!!!!!Buon we a te e alla tua piccolina!!!!;)

  4. Comment di connie — 11 novembre 2011 @ 8:45 am

    Ciao cara, è da un pò che non ti scrivo, ciò non vuol dire che non ti ho seguito…anzi!!! ultimamente ho fatto moltissime tue ricette con ottimi risultati. La ricettina di oggi mi sembra davvero squisita, come potrei non farla? Sei sempre SUPER!
    Un abbraccio affettuoso a te ed alla piccolina
    Connie

  5. Comment di fiorella — 11 novembre 2011 @ 8:58 am

    mai assaggiata ma sembra ottima visto che a me piacciono tanto le torte salate!!!

  6. Comment di SimoCuriosa — 11 novembre 2011 @ 9:03 am

    bellina questa! devo tornare a Londra..quest’estate me la sono persa! ;) un bacio e buon fine settimana carissima! smuaccccccccccckkkk

  7. Comment di flo — 11 novembre 2011 @ 9:35 am

    buongiorno cara, devo dire che questa ricetta mi è del tutto nuova, non la conoscevo!! interessante!!!*kiss for you e *kiss for Elisa!

  8. Comment di rosita — 11 novembre 2011 @ 9:37 am

    Buongiorno Misya, questo fine settimana mi cimentero’ (oltre che con biscotti e dolcetti) anche con questa torta dall’aspetto davvero meraviglioso, sono già certa che piacerà a tutti poiché in famiglia il pollo è la carne che consumiamo di più! Grazie cara, baci a te e alla piccola Elisa!

  9. Comment di apina — 11 novembre 2011 @ 9:52 am

    adoro le torte salate!!! Decisamente da provare!

  10. Comment di Erika90 — 11 novembre 2011 @ 9:59 am

    Hai fatto anche la pasta brisee fatta in casa…ma dove trovo il tempo di fare tutto? mah…brava brava brava…un bacione alla mia carissimia flavia e alal sua cucciola….

  11. Comment di Anna — 11 novembre 2011 @ 10:08 am

    Ciao Misya, ti scrivo ancora solo per dirti che, quando tra qualche mese mi sposerò, tu sarai la mia “bibbia”: non vedo l’ora di avere il pieno controllo di una cucina per provare ogni giorno una delle tue ricette! Inoltre, hai tutta la mia ammirazione perché riesci ad aggiornare con tanta costanza il tuo fantastico blog, nonostante tu abbia da curare la frugoletta (e so per esperienza, anche se non diretta, che non è affatto facile!). Complimenti!

  12. Comment di SARA — 11 novembre 2011 @ 10:32 am

    Ciao cara misya….questa ricetta è semplicemnete FAVOLOSAAAAAAAAAAAAA………….e poi hai fatto la pasta brisee….non credo ai miei occhi….!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Inutile dirti quanto sei brava……!!!!!!!!!!!!!!
    un bacio grande, buon fine settimana e a lunedì con un bel dolcetto!!!!!!!!!!

  13. Comment di carmen — 11 novembre 2011 @ 10:39 am

    misya sei imbattibile……… ed unica…..

  14. Comment di Annalisa — 11 novembre 2011 @ 10:40 am

    MAMMA MIA CHE DELIZIA!…Misya Già di mattina fai venira l’aquolina in bocca….è possibile sostituire il porro con la classica cipolla????grazie mille e buon fine settimana anke a te kiss

  15. Comment di Lety — 11 novembre 2011 @ 11:09 am

    ciao Misya, ti seguo da un po’ e penso che il tuo modo di spiegare le ricette passo a passo sia imbattibile….spesso mi metto a sperimentare e mi diverto un sacco…essendo in maternita’ ho tanto tempo libero (il mio bimbo e’ un angelo!!!) Un abbraccio cara.

  16. Comment di very — 11 novembre 2011 @ 11:42 am

    Buongiorno Misya ho visto la tua Chicken pie sarà veramente buonissima la devo provare ieri sera ho provato sformato di verdure buonissimo! anche a mio marito è piaciuta tantissimo. Buona giornata un bacio alla bimba ciao…

  17. Comment di FRANCESCAANNA84 — 11 novembre 2011 @ 12:07 pm

    Assolutamente da provare…deve essere buonissima!!Grazie Flavia e buon we a tutti e 3 :P

  18. Comment di sabrina — 11 novembre 2011 @ 12:14 pm

    davvero buona questa ricetta…come sempre…vorrei sapere che tipo di funghi hai usato?…grazie

  19. Comment di Elena — 11 novembre 2011 @ 4:17 pm

    Ciao Mysia…per caso hai assaggiato anche la fish pie a Londra? visto che ne sono rimasta estasiata mi chiedevo se (nel caso l’avessi mangiata) potresti cercare di riprodurre anche quella?grazie mille…le tue ricette sono semplice ma gustosissime :)

  20. Comment di cecilia, roma — 11 novembre 2011 @ 4:45 pm

    è una meraviglia, bravissima, slurp slurp
    x torroncina: ma come, chiedi della polenta ad una napoletana? ahahah scherzo ;)
    ma non è detto che Flavia nn ci stupisca…
    buone cucinate a tutte le cuoche in questo we
    ciaooooooooooooo

  21. Comment di Isabella — 11 novembre 2011 @ 8:37 pm

    Che buona! E’ un piatto appetitoso.. ADDIO DIETA!

  22. Comment di gabriela — 11 novembre 2011 @ 10:00 pm

    mamma mia!!! sembra deliciosa!! la proverò! mysia , visto che a me piacce molto il pollo se vuoi di posso dare una ricetta di una torta di pollo che si fa in brasile, anche questa molto buona. con la stessa base si puo fare anche una torta con la carne maccinata oppure con i cuori di palma.
    ciao

  23. Comment di Rosa PN — 11 novembre 2011 @ 10:21 pm

    ciao Flavia! mhhh le ricettine salate che mi piacciono tanto! grazie e buona serata!

  24. Comment di Silvia — 11 novembre 2011 @ 11:07 pm

    la farò per mio marito! ti prego misya, qualcosina con i PORRI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  25. Comment di Marisa — 12 novembre 2011 @ 12:05 am

    ciaooooooooo Misya non conoscevo questa torta salata con pollo,funghi,pancetta…deve essere buona …da provare al piu’ presto…buon fine settimana a tutte e a lunedi’ col dolcetto… ciaoooo un abbraccio e un bacione alla piccola Elisa……… ciaooooooooo

  26. Comment di simona — 12 novembre 2011 @ 8:50 am

    Sono solo le 9 del mattino e già mi hai fatto venire fame…..mannaggia…..veramente da provare questa ricettina…gnamgnam—-ciaociao

  27. Comment di sasimko — 12 novembre 2011 @ 1:02 pm

    Stupenda ricetta, ho già passato il link a diverse amiche! Ma tutte queste pubblicità che invadono il sito, soprattutto con l’audio, sono davvero invadenti e fastidiose. Comunque buon tutto e grazie come sempre! :)

  28. Comment di Emanuela_golosina — 12 novembre 2011 @ 2:45 pm

    Grazie per questa ricetta, stavo pensando di farla già da un pò!!!Io quando vivevo in UK la mangiavo spesso senza pancetta ma con dentro tanto formaggio che dal gusto sembrava panna ma era più solido. Devo capire cos’era!!!!!!!

  29. Comment di Eri Udine — 12 novembre 2011 @ 3:12 pm

    Io l’ho vista fatta daa Jamie Oliver e lui usava la pasta sfoglia e metteva anche della panna acida dentro per rendere cremoso il ripieno, forse però un po’ troppo calorica, però chissà che bontà! La proverò senz’altro.

  30. Comment di giulia — 12 novembre 2011 @ 3:33 pm

    ciao, ti seguo da tanto tempo e il tuo blog mi piaceva tanto, ma te lo devo proprio dire, da quando hai fatto mettere la pubblicità della prova del cuoco non lo frequento più molto volentieri.. ogni volta che cerco una ricetta parte questa fastidiosa pubblicità…
    ciao e scusa per il commento poco piacevole, ma mi è un po’ dispiaciuto.

  31. Comment di Natalia — 12 novembre 2011 @ 7:32 pm

    stavolta passo…non mi ispira. Però la basta brisèe è una finesse! merci beacoup madame!!! un bacio alla bimba e buon fine settimana (ps:io mi associo per qualche ricettina con la polenta!!!)

  32. Comment di emanuela — 13 novembre 2011 @ 5:29 pm

    complimenti per questo sito e stupendo mi piace l’impostazione delle ricette e ne sto copiando parecchie che le o anche cucinate buonissime. ciao

  33. Comment di Ester — 13 novembre 2011 @ 9:12 pm

    Buona sera Mysia, inanzitutto complimenti per il sito, molto utile, grazioso e simpatico. Auguri posticipati per la maternità :)
    Volevo chiederti, ma nel ripieno è indispensabile la pancetta? La si può sostituire con altro?
    Grazie

  34. Comment di Sammy — 14 novembre 2011 @ 8:10 am

    Woow…che bella ricetta,da provare…a presto Sammy…

  35. Comment di clementina — 14 novembre 2011 @ 12:22 pm

    e se al posto della brisè usassimo la tua ricetta di base salata pronta in 5 minuti?

  36. Comment di Vittoria — 14 novembre 2011 @ 12:46 pm

    ecco finalmente la faccio anke stasera subito subito cott e mangiat ahuauhahahhuahuhaha w le ricette salate!!!!

  37. Comment di VANIA — 15 novembre 2011 @ 9:55 pm

    Finalmente un modo diverso di cucinare il pollo, così mio marito non avrà da ridire. Complimenti, come sempre sei fonte di idee preziose. Mia figlia aspetta il dolce del lunedì. Baci!!!!!!!

  38. Comment di Tanja — 16 novembre 2011 @ 4:02 am

    Buongiorno Misya, prima di tutto volevo farti tanti, tanti complimenti per il bellissimo blog. Da quando l’ho scoperto ho ritrovato il mio amore per la cucina, quindi grazie di cuore.
    Questa ricetta sembra fantastica, ti sto scrivendo questo commento mentre la chicken pie sta cuocendo in forno. ;)
    Un abbraccio e un bacio alla bimba.

  39. Comment di emanuela — 17 novembre 2011 @ 6:25 pm

    prima di tutto buonasera e poi conplimanti per la buona cucina…mi piace molto questo sito e molto chiaro e semplice questo e cio che cercavo.ame piace molto cucinare cose buone ma senplici e questo sito fa proprio per me dinuovo conplimenti e ciaociao

  40. Comment di Monica — 17 novembre 2011 @ 10:53 pm

    Ciao!E’ un po’ che non seguo il blog…Stasera sono tornata e ho trovato questa ricetta squisita…Da provare!
    Buona notte

  41. Comment di Lucy — 24 novembre 2011 @ 9:00 am

    Ciao prima di tutto buongiorno e poi complimenti per questa ricetta squisita, sono curiosa, da provare!!!

  42. Comment di Franca — 30 novembre 2011 @ 6:24 pm

    Ciaoo a tutti ! ma questa ricetta è meravigliosa !!!! è da provare subito …grazie mille

  43. Comment di Rossella la sicula — 6 dicembre 2011 @ 12:38 pm

    io l’ho preparato la scorsa settimana…mio padre è madrelingua inglese e gli è piaciuto molto..anche se avrebbe voluto sopra il sughetto che preparano gli inglesi :) . Cmq sia è stato un successone…brava Misya :) besito a te e alla piccola

  44. Comment di nadia — 16 dicembre 2011 @ 3:19 pm

    mi piace molto

  45. Comment di Titti — 12 gennaio 2012 @ 10:04 am

    CiAo miSyA…vOgLiO SeMpLiCeMeNtE DiRtI kE SeI SuPeR FaNtAsTiCa,Ho tRoVaTo dA PoCo iL TuO BlOg e gIà lO AdOrO!! SaI FaRe d tUtTo e sAi aLlA PoRtAtA D TuTTi!!
    ps: voGLiO IsCrIvErMi a qSt BlOg CoMe sI Fa?? BaCiNiiiiiii

  46. Comment di Alessia — 15 febbraio 2012 @ 4:30 pm

    ciao! i funghi vanno bene anche quelli essiccati?

  47. Comment di Nana — 24 febbraio 2012 @ 10:08 pm

    l’ho fatta! divina, eccezionale, golosità massima :P ho solo cambiato alcune cose. La pasta brisè l’ho comprata al supermercato, e ho aggiunto un brodo vegetale, non avendo quello di pollo. Ugualmente deliziosa!

  48. Comment di marta — 30 luglio 2012 @ 12:34 pm

    Ciao Flavia, puoi togliermi una curiosità.. questa ricetta è stata postata a novembre, pensi potrei farla ad agosto e consumarla “fredda”, per quanto possa esserci freddo dopo ferragosto a Palermo.. Vorrei proporla per il buffet del mio compleanno..
    Grazie per la risposta :D

  49. Comment di Misya — 31 luglio 2012 @ 12:00 am

    Ma si, certo Marta, tiepida andrà benissimo anche a ferragosto ;)

  50. Comment di Ivana — 14 ottobre 2012 @ 12:16 am

    E’ buonissima! Ho seguito la tua ricetta, l’ho fatta proprio oggi! Grazie!!

  51. Comment di marta — 27 dicembre 2012 @ 2:50 pm

    Buongiorno Misya, ma potrei usare la brisee già pronta, secondo te??

  52. Comment di angela_chiaro_9 — 5 febbraio 2013 @ 1:15 pm

    complimenti lo fatta ieri le mie figlie si sono leccate le ditaaaaaaaaa

  53. Comment di ilenia — 31 maggio 2013 @ 11:50 am

    ciao.. ho provato a fare dei salatini ripieni (wuster,frittata..) con la pasta brisèè in quanto più veloce ed economica da fare in casa..però una volta cotta la superficie è rimasta molto chiara..sembrava cruda in realtà era cotta..anche perchè se l’avessi lasciata di più induriva.. ho spennellato con uovo (intero) e poco latte.. suggerimenti? grazie..

      
TAGS: Ricette di Chicken pie | Ricetta Chicken pie | Chicken pie