In: Ricette Dolcetti8 febbraio 2012
FavoriteLoading+ ricetta preferita

Il Tortino al cioccolato con cuore morbido è sempre stato un mio pallino, però essendomi scontrata 2 volte con ricette deludenti, e una volta, avendo fatto flop con la cottura avevo accantonato l’idea di prepararli ancora. L’altra sera ero a cena da mia mamma e ho deciso di cimentarmi di nuovo nella preparazione del tortino al cioccolato con cuore morbido ed ho messo a punto una ricetta che mi sembrava valida ma dovevo superare i problemi relativi alla cottura. L’ansia da prestazione era tanta e mi ero ripromessa che questo sarebbe stato l’ultimo tentativo, poi ci avrei messo una pietra sopra. Quando ho infornato i tortini ho incrociato le dita e ho iniziato a guardare attraverso il vetro dello sportello del forno per capire quando sarebbe stato il momento giusto per tirarli fuori; ho tolto il primo tortino dopo 16 minuti, mi sono armata di macchina fotografica, ho affondato il cucchiaino e… tadà! ecco fuoriuscire il cuore morbido. Ho tirato fuori dal forno tutti gli altri tortini al cioccolato e mentre li servivo, ed iniziavano a mangiarli, vedevo il cioccolato fuso che fuoriusciva dall’interno e mi brillavano gli occhi. I miei non avevano mai assaggiato questo dolce e sono rimasti entusiasti quando hanno visto che l’interno del tortino era cremoso, cioccolattoso, godurioso e mi hanno guardato come se avessi fatto chissà quale magia e mi sono sentita come una rockstar :D
Potreste preparare questi tortini in anticipo, metterli in freezer e cuocerli per un dopocena, magari per sorprendere il vostro amato nel giorno di San Valentino oppure semplicemente per dedicarvi a voi stesse coccolandovi con un dolcino :) Buona giornata a tutte amiche mie.

Ingredienti per 8 tortini:
200 gr di cioccolato fondente
180 gr di burro
160 gr di zucchero
4 uova
40 gr di farina 00

cacao amaro
zucchero a velo

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 15/18 min
Tempo totale: 40 min + 1 ora in freezer

Come fare i tortini al cioccolato con il cuore caldo

In un pentolino dal fondo spesso, far sciogliere il burro e il cioccolato tagliato a pezzetti

Trasferire il composto in una ciotola, aggiungere lo zucchero e mescolare

Aggiungere ora le uova una per volta facendo amalgamare ogni uovo prima di aggiungerne il seguente.

Infine incorporate al composto la farina

Imburrate e cospargete di cacao i pirottini ( questa operazione deve essere fatta in maniera molto precisa altrimenti rischiate che capovolgendo il tortino, che è molto delicato, rimanga attaccato su qualche punto e si rompa)
Versare un mestolo di composto in ogni stampino, dovrete riempire 8 stampini per poco più della metà della loro altezza.

Mettere i tortni al cioccolato in freezer a riposare per 1 ora in modo da far congelare lo strato superficiale. Accendete il forno a 200° e una volta caldo infornate i tortini e cuocere per 15/18 minuti

I tempi di cottura sono indicativi e possono variare da forno a forno quindi controllate di continuo altrimenti rischiate di non ottenere il cuore caldo.Vi accorgerete quando è il momento giusto quando vedrete una leggera crosticina sui bordi e la base ma muovendo lo stampino risulterà ancora budinoso.
Fate la prova con uno prima di tirarli via dal forno tutti.

ohhhhh… tadà!

Togliete quindi gli altri tortini dal forno, capovolgerli sul piatto, cospargete con zucchero a velo e servite!

Ed ecco il cuore fondente libidinoso

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Tortino al cioccolato con cuore morbido
Dolcetti, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Tortino al cioccolato con cuore morbido
Vota la ricetta e commentala
4.7 stelle in base a 271 voti

268 commenti alla ricetta

Tortino al cioccolato con cuore morbido
  1. Comment di sara — 8 febbraio 2012 @ 9:38 am

    buongiorno!!!!!!!1 grazie della guduriosa ricetta, non vedo l’ora di provarla! giusto un’informazione: il forno lo usi ventilato o statico? e in genere per tutte le cotture dei dolci usi il forno ventilato o statico? buona giornata :-)

  2. Comment di marika82 — 8 febbraio 2012 @ 9:41 am

    Mmmmmmmm che divina bontà mi sa che questi dolcetti saranno il prosdimo esperimento che di sicuro mi riuscirà perche quando faccio una tua ricetta cara Flavia so gia con certezza che riuscirà,grazie grazie grazie!!!

  3. Comment di silvia — 8 febbraio 2012 @ 9:42 am

    …..libidine….doppia libidine!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. Comment di annamaria83 — 8 febbraio 2012 @ 9:42 am

    E’ IDENTICA ALLA MIA RICETTA!!!!sono buonissimi,li faccio spesso e nessuno resiste…ehehehe :-) Saranno felici tutte le amiche che la richiedevano e che si fidano delle tue ricette!!!!ciao buona giornata!!!!

  5. Comment di lory — 8 febbraio 2012 @ 9:44 am

    Anch’io ho provato a farli seguendo la ricetta che Anna Moroni ha dato alla Prova del cuoco ma il risultato è stato un disastro! Lei insisteva sul fatto che nel forno non dovessero stare più di 7 minuti, ma vedo che tu hai fatto una cottura più lunga e il procedimento è simile a quello che avevo letto in un commento qualche tempo fa. Quasi quasi ci riprovo…. con questo freddo il cioccolato è d’obbligo!!! Buona giornata a tutti.

  6. Comment di Daniela — 8 febbraio 2012 @ 9:47 am

    Eccoli!!!!Mitica al cubo!!! Non solo il tortino ha il cuore morbido ma anche tu!!!! :*******

  7. Comment di Marzia — 8 febbraio 2012 @ 9:53 am

    A me personalmente non piace tanto il tortino, mi rimane pesante …però piace a tanti.. e quindi proverò a farlo anche con la tua ricetta, di solito usavo quella della Parodi!!! ;) bacione!

  8. Comment di very — 8 febbraio 2012 @ 9:56 am

    buongiorno! da tanto che non ti scrivo non ho avuto tempo perchè lavoravo tutto il giorno ma adesso non lavoro più e ho tutto il tempo che voglio! non sai quando lo cercato questa ricetta una volta lo mangiato al ristorante mi è piaciuto tantissimo è anche a mio marito ma non sapevo di dove prendere la ricetta per farlo ho guardato da te e non lo trovata,stamattina guardo il tuo sito e la vedo la devo provare subito sperando che mi riesce di solito le tue ricette mi riescono sempre! penso di farla per San Valentino ti farò sapere ciao buona giornata

  9. Comment di fiorella — 8 febbraio 2012 @ 9:59 am

    conosco questa ricetta e sono ottimi…davvero golosi!!!

  10. Comment di Brbr — 8 febbraio 2012 @ 10:00 am

    …mamma mia che gola…Anch’io vorrei sapere se il forno sia meglio statico o ventilato!!! :D In generale la regola che ho adottato è: Biscotti/statico, SEMPRE, Torte&Muffin/ventilato…ma con una ricettina così particolare proprio non saprei! =) Ciao Misya, grazie per le tue ricettine!!! Br.

  11. Comment di Sammy — 8 febbraio 2012 @ 10:04 am

    Ho sempre voluto provare a fare questo dolce ma mi sono sempre bloccata pensando che fosse una ricetta complicata…vogli provare la tua ricetta che mi sembra abbastanza facile…è una ricetta goduriosa/libidinosa e con questo freddo ci sta proprio bene…. proverò e poi vi farò sapere…un saluto a tutte Sammy…

  12. Comment di veruzza79 — 8 febbraio 2012 @ 10:13 am

    Il Mitico Flan…… è buonissimo anche al Pistacchio!!!!

  13. Comment di cori — 8 febbraio 2012 @ 10:29 am

    nooooo!!! nn ci credooo…ci devo provare assolutamenteeee!!!sembra davvero buonissimo..grazie mysiaaa..=)

  14. Comment di apina — 8 febbraio 2012 @ 10:31 am

    Buongiorno a tutti e a te cara Flavia!!! Caspita dopo qualche giorno che non mi collegavo ho trovato mille ricette!!!! Una più buona delle altre!!! Mannaggia da quando non posso connettermi con il telefono mi rendo conto di come non ho molto tempo per stare davanti al pc!!! Prima con il mio tel mi connettevo al volo anche mentre si cuoceva la pasta!!! Mi manca la capatina quotidiana sul tuo blog! Vabbè devo organizzare meglio la giornata e trovare 5 minuti per te!!! PS. Ottima ricetta! Ma un consiglio, se si preparano con giorni d’anticipo e tenuti in freezer secondo te aumentano i tempi di cottura rispetto al fatto di tenerli solo un’ora? Bacioni ad Elisa!!!

  15. Comment di Alessandra — 8 febbraio 2012 @ 10:33 am

    Stupendi!! O_O e se li cuocessi negli stampini mono porzione in silicone? Che ne pensi, Flavia? Statico o ventilato?? Grazie Mille in anticipo! ;-)

  16. Comment di annamaria83 — 8 febbraio 2012 @ 10:40 am

    X APINA:
    mi permetto di rispondere io perchè faccio spesso i tortini e ne faccio tanti,li metto in freezer e li tengo anche un mese e piu’…e all’ occorenza li tiro fuori…i tempi di cottura non cambiano,anzi piu’ stanno in freezer meglio è ;-)

  17. Comment di Iva — 8 febbraio 2012 @ 10:44 am

    Devo dire che io sono stata fortunata… mi sono riusciti al primo colpo… però mentre affondavamo il cucchiaino ero li che pensavo… ti prego sii liquidoso, ti prego sii liquidoso, ti prego sii liquidoso, ti prego sii liquidoso e per fortuna lo era!! Complimenti per la riuscita!

  18. Comment di annamaria — 8 febbraio 2012 @ 10:47 am

    da provare flavia sei unica speriamo che mi riesca bene!!!!

  19. Comment di Cristiana — 8 febbraio 2012 @ 11:09 am

    Finalmente!!!!!!!!!!! Non ci sono parole per descrivere questa ricetta!Solo wow!

  20. Comment di laura90 — 8 febbraio 2012 @ 11:17 am

    complimenti….anche io preparo spesso questi dolcini e il successo è assicurato…..gnam……

  21. Comment di romina — 8 febbraio 2012 @ 11:18 am

    siiiiiii li aspettavo…io li ho provati a fare solo una volta, ma non soddisfatta come te! ecco xò questa mi sembra una bella ricettina, me la devo provare…ma ho in coda i biscotti a cuoricino di lunedì, dei cornetti con la pasta sfoglia da smaltire :) … e poi loro…chissà domenica che danno giornata gelida magari una coccola così ci scappa…

    grazie flavia…sei la migliore! ah…adoro la tua vena dolce…prometto di mettermi all’opera nei prox giorni…stasera cornetti di pasta sfoglia!

    baci

  22. Comment di Daniela — 8 febbraio 2012 @ 11:23 am

    Mamma mia come devono essere buoni!! Cioccolatosissimi!! Mi sa che domenica li provo, se resisto ad aspettare domenica! :-D grazie cara Flavia

  23. Comment di Sammy — 8 febbraio 2012 @ 11:38 am

    X AnnaMaria: pensavo di fare la doppia dose e poi metterli in freezer, vado tranquilla a lasciarli così tanto in freezer?nonho mai surgelato dei dolci prima e non vorrei buttar via tutto, Grazie Sammy…

  24. Comment di Rosaria — 8 febbraio 2012 @ 11:41 am

    Mamma mia, è davvero una goduria!!! SLURP!!! :-P

  25. Comment di Chiara — 8 febbraio 2012 @ 11:45 am

    Ogni volta che vado al ristorante spero sempre che facciano questo dolce perché è uno dei miei preferiti! ^_^ Sei stata bravissima, hai visto? Potrai rifarli in futuro! Quasi quasi ci provo anch’io! :P

  26. Comment di anna — 8 febbraio 2012 @ 11:46 am

    Fantastici!! Nella ricetta che faccio di solito io gli stampini vengono messi per qualche ora in freezer.

  27. Comment di carmela — 8 febbraio 2012 @ 11:49 am

    scusate ma per freezer intendete congelatore

  28. Comment di Filo — 8 febbraio 2012 @ 11:54 am

    Avevo 1 domanda a cui ha risposto Annamaria 83… :-)
    Quindi si possono congelare e prenderli quando servono???
    andiamo tranquille??
    Ciao e grazie

  29. Comment di sara — 8 febbraio 2012 @ 11:54 am

    un’altra domanda: ma quando li tirate fuori dal congelatore li lasciate scongelare o li infornate subito? grazieeeeeee

  30. Comment di Naria — 8 febbraio 2012 @ 11:59 am

    Complimenti…..come vedi la perseveranza viene sempre premiata!Questi tortini poi sono così goduriosi che meritano…!Io credo che il segreto stia tutto nei tempi di cottura mai troppo lunghi,per permettere al cuore di non solidificarsi.Credo che in molte oggi gusteremo questa bontà…grazie!Baci

  31. Comment di Cristiana — 8 febbraio 2012 @ 12:05 pm

    Io quando li faccio li congelo e anch’io li tengo anche un mese (di solito non durano così tanto comunque…). Quando li tolgo dal congelatore li metto in forno preriscaldato sulla temperatura giusta e non li faccio prima scongelare. Devo dire che però io quelli congelati li lascio in forno ca. 2 min in più per sicurezza e sono sempre usciti giusti, come quelli della foto di Misya!

  32. Comment di ilary — 8 febbraio 2012 @ 12:12 pm

    ciao misyuccia se avessi saputo che stavi cercando questa ricetta te l avrei passata subito visto che è il mio cavallo di battaglia insieme alle rose del deserto se vuoi queste ultime a disposizioneeeeeeee baci baci

  33. Comment di Titti — 8 febbraio 2012 @ 12:23 pm

    Bellisssimooooooooooo….ke bontà!!
    In questi giorni sto provando molto tue ricette….ho preparato i conchiglioni al ragù,gli involtini di pollo prosciutto e formaggio….ieri sera è stata la volta delle prussiane,e delle patate al latte…tutto riuscito perfettamente,e tutto buonissimoooooooo,si sono tutti leccati i baffiiiii!!!
    Misyaaaaa grazie milleeeeeee se davvero un genio!!!
    Baci baci a tutti…
    ps: Oramai sono una Misya dipendente,passo le ore sul tuo blog!!!

  34. Comment di EnzaN — 8 febbraio 2012 @ 12:33 pm

    Scusate ma sembra cotta solo la parte esterna… l’interno rimane liquido. Ho capito bene??
    Voglio provarli stasera magari domani vi faccio sapere.

  35. Comment di FEDERICA — 8 febbraio 2012 @ 12:34 pm

    fantastici….grazie a te misya sto imprando a cucinare…..

  36. Comment di marianna — 8 febbraio 2012 @ 12:34 pm

    che felicità!!!!al solo vederli…GODO!!!

  37. Comment di Terry — 8 febbraio 2012 @ 12:55 pm

    Il procedimento non sembra complicato quasi quasi mi cimenterei… mia suocera qualche volta li fa… speriamo che vengano deliziosi come i tuoi Flavia…squisitissima ricetta cioccolatosa…

  38. Comment di SimoCuriosa — 8 febbraio 2012 @ 1:06 pm

    se sapevo che eri così in ansia io avevo la ricetta collaudata + volte..mannaggia..mi spiace … una volta che potevo aiutarti io..! :(
    la ricetta sembra simile alla mia ma non ricordo davvero i passaggi e le dosi..ma toglimi una curiosità… cos’è il bianco nel cuore?

    un consiglio? fate sempre dosi doppie e mettete nel congelatore… fanno sempre comodo queste squisitezza in freezer..

    un bacio a Misya cuore dolce e a tutte le cuochine

  39. Comment di Iole — 8 febbraio 2012 @ 1:10 pm

    Grazie per questa golosa ricetta..adoro il cioccolato fondente..di sicuro la proverò in attesa di San Valentino..ho provato anche i biscottini a forma di cuore e sono riusciti con successo..gustati da tutta la famiglia:-)cmq è bello vedere nella grafica la mamma con in braccio la sua bimba..auguroni..i figli sono la vita!!buona giornata

  40. Comment di Paola — 8 febbraio 2012 @ 1:21 pm

    Stesso procedimento, pero’ io poi riempio i pirottini a meta’, metto in freezer 10 min, poi ci metto i cioccolato bianco a pezzi sopra, poi ricopro con il restante composto al cioccolato, copro con alluminio e rimetto in freezer x 1 ora. Poi in forno a 220 gradi x 10 minuti.Di solito uso il cioccolato Lindt all’arancia con pezzi di mandorla e servo con una crema all’arancia…sono la fine del mondo!!Bacioni, sei bravissima, quei biscotti a forma di cuore sono spettacolari!!

  41. Comment di cri 79 — 8 febbraio 2012 @ 1:23 pm

    OHOHOHOHOHOHOH…sono senza parole di fronte a questo spettacolo,e addirittura a quanto leggo da alcuni commenti si possono anche congelare per un mese e cuocerli al momento opportuno…che dire…la ricetta perfetta :-)

  42. Comment di SimoCuriosa — 8 febbraio 2012 @ 1:38 pm

    @paola…mi sa che la prossima volta..seguo il tuo procedimento…io adoro la cioccolata bianca…e in contrasto a quella fondente…secondo me … è da urlo..ma ora sono a dieta..niente di niente :(

  43. Comment di valeria — 8 febbraio 2012 @ 2:04 pm

    buonooooooooooooooo!
    buongiorno a te misya e alla tua bimba!

  44. Comment di Erika90 — 8 febbraio 2012 @ 2:06 pm

    ciao flavietta rockstar!!ahahah meravigliosi questi tortini!!adesso che ho al tua ricetta infallibile li voglio fare anch’io….complimentissimi!!un bacione grande grande grande!!

  45. Comment di Ilse2011 — 8 febbraio 2012 @ 2:15 pm

    a casa mia li adoriamo e proverò la tua ricetta che mi sembra facilissima.
    La cosa più difficile è sicuramente la cottura. io però ho il forno a gas e penso che 200° sia troppo anche perchè non è ventilato. Credi che 160°-180°andranno bene?

  46. Comment di Bibi — 8 febbraio 2012 @ 2:17 pm

    Proverò anche questo….NB LA CIOCCOLATA CALDA DI CUI AVEVO SCRITTO IERI E’ VENUTA BENISSIMO!!!!!Riporto le dosi x chi vuole provarla: 3 cucchiaini di cacao amaro, 1 cucchiaino e mezzo di fecola,1 bicchiere di carta (quello usa e getta) di latte intero. Far scendere da un passino la fecola ed il cacao, mischiare queste polveri con un po’ del latte fino a scioglierle completamente. Poi porre il tegamino antiaderente sul fuoco (fornello + piccolo e fiamma bassissima) unire il resto del latte girando in continuazione fino a far addensare. Fuori dal fuoco unire dai 2 – 3 cucchiaini di zucchero. Servire con panna montata decorata con.
    - spolverata di cacao amaro
    - spolverata di cannella
    - granella di nocciole
    - gocce di cioccolato
    - cocco………… :D
    Lo zucchero lo metto alla fine così non si attacca al tegame.

  47. Comment di Cristiana — 8 febbraio 2012 @ 2:19 pm

    Per Paola: grazie, cercavo giusto una variante con l’aggiunta del cioccolato bianco, ma non ne avevo mai trovata una “giusta”! La tua mi sembra perfetta!

  48. Comment di rosellina — 8 febbraio 2012 @ 2:29 pm

    wow, da tempo volevo fare il soufflè al cioccolato(dalle mie parti si chiama così)ma nn riuscivo a fidarmi delle varie ricette trovate in rete…ma di te mi fido!

  49. Comment di vale — 8 febbraio 2012 @ 3:18 pm

    mmmmmm!!che belli..e buoni!di solito io li preparo con mooolto meno zucchero e burro,usando cioccolato misto(un po fondente,al latte e bianco)un uovo in meno e delle mandorle tritate..x la cottura vado molto ad occhio ma cmq approssimativamente sono dodici minuti a 180 gradi..

  50. Comment di Serena — 8 febbraio 2012 @ 3:23 pm

    DA PROVARE SUBITO. MI PIACE QUANDO CI CHIAMI AMICHE MIE. NON SARANNO TUTTI QUESTI DOLCI A RENDERCI MIELOSE.CHE BELLO PERò TUTTI QUESTI COMPLIMENTI CHE CI FACCIAMO TRA NOI.CHE BEL FORUM.

  51. Comment di Lisa — 8 febbraio 2012 @ 3:31 pm

    ohhhhh… sono senza parole….
    Domenica li provo!!!!!
    Grazie e ancora tanti complimenti :)
    Lisa

  52. Comment di annamaria83 — 8 febbraio 2012 @ 3:33 pm

    X SAMMY – FILO -SARA :

    SI POSSONO TENERE IN FREEZER QUANTO VOLETE,E ALL’OCCORENZA LI TIRATE FUORI….MA NON SERVE SCONGELARE,DIRETTAMENTE IN FORNO…FIDATEVI!!!!Li ho fatti tante volte con la mia ricetta(molto simile a questa)….sono super-cioccolatosi….

  53. Comment di sara — 8 febbraio 2012 @ 3:35 pm

    grazie annamaria83 :-)

  54. Comment di miriam — 8 febbraio 2012 @ 3:39 pm

    wow!!!da provare assolutamente e prestissimo!!:-)

  55. Comment di sonia — 8 febbraio 2012 @ 3:52 pm

    woww che bonta’ questa ricettina piacera’ sicuramente ai miei ragazzi da provare assolutamente grazieeee

  56. Comment di Federica — 8 febbraio 2012 @ 4:09 pm

    Eheheheheh io questa ricetta l’ho fatta per “sbaglio” avevo una ricetta per un budino al forno ma lo avevo tolto dal forno troppo presto……però è stata una sorpresa graditissima :)

  57. Comment di annamaria83 — 8 febbraio 2012 @ 4:31 pm

    di niente SARA!!! ;-)

  58. Comment di danam — 8 febbraio 2012 @ 4:33 pm

    io dentro metto anche un quadratino di cioccolato bianco, deliziosi…

  59. Comment di Marisa — 8 febbraio 2012 @ 4:48 pm

    ciaoooooooo Misya…buoni..buonisssssssssimi…super…grazie della ricetta golossisssssssssssima…io non l’ho mai fatti perche’ pensavo fossero difficili da fare, ma grazie a te, con le foto e i tuoi consigli riusciro’ (le tue ricette sono sempre un successo) ..ciaooooooooooo un abbraccio per te e un bacione per Elisa…ciaooooooo a tutte le amiche…ciaooooooooooooooo

  60. Comment di Martina — 8 febbraio 2012 @ 4:51 pm

    Sono molto orgogliosa di te, capisco la frustrazione di quando non ti riesce un dolce, ma anche la soddisfazione di quando finalmente viene fuori bene!!! Un bacio

  61. Comment di sabrina — 8 febbraio 2012 @ 5:28 pm

    sono una cosa indicibile per quanto sono buoni!!! io ho provato una volta a farli e mi sono anche venuti discretamente bene, ma mi si era attaccato un pò il fondo al pirottino e quindi l’effetto sorpresa si è un pò “svelato”… avevo voglia di rifarli e quindi colgo la palla al balzo, magari questa sera… grande misya!!!

  62. Comment di roberta — 8 febbraio 2012 @ 5:41 pm

    io ho una ricetta fantastica che prevede anche la farina di mandorle.
    al momento di riempire i pirottini se ne mette un pò poi si posiziona al centro un quadratino di cioccolato e si copre con altro impasto.
    questo assicura un cuore morbido e la cottura è semplicissima!!!
    inoltre la farina di mandorle dà un profumo ed una consistenza uniche!!
    ciao a tutte

  63. Comment di Liana — 8 febbraio 2012 @ 5:55 pm

    FANTASTICI!le mie amiche diventano matte per questo dolce,fuori ci sono 70 cm. di neve però!vediamo se qualcuno ha il coraggio di sfidare il gelo per venire a mangiarli!!!

  64. Comment di Silvia — 8 febbraio 2012 @ 6:15 pm

    Io ho una ricetta per fare il tortino dal cuore morbido che ci si impiega in totale 20 minuti, tra preparazione e cottura. A prepararlo è velocissimo e a cuocere bastano 7 minuti esatti a 200°. Se invece si vuole congelare si mette in freezer e basta lasciarlo cuocere per qualche minuto in più tenendolo d’occhio. Anzi, stasera ne tiro fuori un paio e me lo mangio con mio marito. Lascio la ricetta nel caso qualcuno volesse provare.

    250g di cioccolato fondente (io uso quello al 55%)
    175g di burro
    125g di zucchero
    75g di farina
    5 uova

    Preparazione:

    Far fondere a bagnomaria il cioccolato e il burro.
    In una terrina mescolare la farina e lo zucchero.
    Aggiungere le 5 uova e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
    Versare lentamente sul composto il burro e il cioccolato.
    Mescolare bene.
    Prendere 6-8 stampini(dipende dalla grandezza io uso quelli in alluminio cuki per i muffin), imburrarli bene e infarinarli.
    Versare il composto negli stampini evitando di riempirli troppo.
    Riscaldare il forno a 200°C (th.7).
    Quando è ben caldo, infornare per 7 minuti.

  65. Comment di Silvia — 8 febbraio 2012 @ 6:54 pm

    uno dei dolcetti migliori al mondo!!!
    una volta capito il proprio forno e la cottura tadà!

  66. Comment di Ingrid — 8 febbraio 2012 @ 6:59 pm

    Mi piace l’idea di avere un dolce pronto in congelatore solo da cucinare, appena posso ne preparo un pò, non sò voi a delle volte mi capita di volere qualcosa di dolce ma non ho tempo di prepararlo.
    Buonaserata a tutte.
    Un bacio a te ed a Elisa

  67. Comment di rosanna — 8 febbraio 2012 @ 7:39 pm

    Semplicemente strepitosa questa ricetta, la devo provare al più presto…. ma nn stasera …. oggi ho esagerato con le frittelle ma che buone però!

  68. Comment di Gio — 8 febbraio 2012 @ 8:33 pm

    Buonissimi!
    Li faccio spessissimo e per chi ha il bimby è davvero un gioco da ragazzi!
    C’è la ricetta (molto simile a questa) sul libro base e vengono strepitosi.
    Poi il fatto di poterli mettere nel congelatore è comodissimo per farli prima e cuocerli al momento, anche quando ho gente a cena.
    Una meraviglia per il palato.
    Complimenti!

  69. Comment di flo — 8 febbraio 2012 @ 9:21 pm

    sei proprio una maga e io non vedo l’ora di provare a farli*kiss for me *kiss for Elisa!!

  70. Comment di FIORELLINA59 — 8 febbraio 2012 @ 9:43 pm

    GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE….MI STAI FACENDO DIVENTARE UN’OTTIMA CUOCA…CHE DIRE CON LE TUE RICETTE TUTTO DIVENTA PIU’ FACILE………..QUESTI TORTINI SARANNO GIA’ NEL FORNO DOMANI SERA, SAPENDO GIA’ CHE RICEVERO’ PIU’ DI UN COMPLIMENTO…..BACI A TE ED ALLA TUA MERAVIGLIOSA FAMIGLIA <3 <3 <3

  71. Comment di denilla — 8 febbraio 2012 @ 9:59 pm

    Sono velocissimi e super buoni, io li adoro! Uso la ricetta i cotto e mangiato ma adesso devo per forza confrontarla con la tua, sei il mio mito!

  72. Comment di carmela — 9 febbraio 2012 @ 12:00 am

    Ciaooo Misya , io sono appena iscritta e sono completamente affascinata da quest’infinità di ricette … complimenti .
    Per quanto riguarda questi tortini , volevo chiederti , se sostituisco al fondente del cioccolato bianco o al latte può andare bene lo stesso ?? O bisogna diminuire le dosi di zucchero e burro ??

  73. Comment di ale84 — 9 febbraio 2012 @ 12:09 am

    ke buoniiiii!!hai usato il forno ventilato o statico?non vedo l’ora di provarli!brava come sempre!

  74. Comment di Sammy — 9 febbraio 2012 @ 8:32 am

    X AnnaMaria83: grazie mille, ultima domanda , se li tiro fuori dal freezer e li metto subito in forno, i tempi di cottura sono uguali?Non c’è il rischio che il centro del tortino dopo 15 minuti sia ancora congelato? scusa le domande stupide ma ho paura di far qualche cavolata….ciao Sammy.

  75. Comment di sylvia72 — 9 febbraio 2012 @ 9:00 am

    Ciao a tutte ! scusate la domanda un po’ sciocca …. quando li mettete in frizer li chiudete sopra con la carta stagnola o cos’altro ? grazie mille e buona giornata !!! Un bacione grande a Misya e Elisa !

  76. Comment di laura — 9 febbraio 2012 @ 9:14 am

    ciao cara,ti seguo da molto e devo dire che le tue ricette sono veramente speciali,ben illustrate,con spiegazioni a “prova di scimmia”!cosa ne dici se a queste delizie aggiungo una grattatina di buccia di arancia?oppure una coroncina di pere caramellate?per me non c’è niente di meglio che cioccolato e arancia o cioccolato e pere.ancora tanti complimenti,Brava!

  77. Comment di rosalia salentina — 9 febbraio 2012 @ 9:48 am

    bravissima come sempre!!!!!

  78. Comment di bimbu82 — 9 febbraio 2012 @ 10:00 am

    .. Che spettacolo!!!! :D

  79. Comment di FRANCESCAANNA84 — 9 febbraio 2012 @ 10:06 am

    da provare questi giorni assolutamente!!!grazie flavia.

  80. Comment di nada — 9 febbraio 2012 @ 10:10 am

    uaooooooo!!!! ma grazie da provare sicuramente!!! quanti vizi ci dai cara ma ci vogliono anche quelli x rallegrare un pò lo spirito!! un abbraccio e buona giornata !!!
    come sta la tua piccolina???bacio

  81. Comment di SimoCuriosa — 9 febbraio 2012 @ 10:28 am

    @silvia @sammy e altre: io li ho fatti diverse volte e sì li metto nei pirottini di alluminio e li copro con un po’ di stagnola, i tempi di cottura sono quelli 15 minuti perchè la ricetta prevede che li levi sempre dal freezer (almeno quella che faccio io). Comunque come ha fatto notare Misya fate delle prove perchè non è facile azzeccare sempre la giusta cottura per il cuore caldo, sia perchè i forni non sono tutti uguali e a me è capitato anche nello stesso forno ma a volte lo scaldi di + a volte meno..quindi fate una prova e state…allerta!! ! un bacione a tutte ! :)

  82. Comment di Bibi — 9 febbraio 2012 @ 10:41 am

    Anche io faccio le prove per verificare la cottura esatta dei dolci. Ed una volta trovata la temperatura ed il tempo esatto annoto scrupolosamente il tutto sui miei quadernoni delle ricette. Così la prossima volta mi oriento meglio ed è più difficile sbagliare…certo, bisogna sempre essere un po’ fortunate…E Misya lo è!

  83. Comment di SimoCuriosa — 9 febbraio 2012 @ 11:16 am

    @bibi e io mi annoterò la tua cioccolata calda e in questi giorni che mio figlio arriva a casa la sera tutto infreddolito da scuola(è in motorino) me la chiede… una di queste sera gli faccio la tua (magari anche stasera) e vediamo cosa dice… ! ;) grazieeeeee

  84. Comment di sylvia72 — 9 febbraio 2012 @ 11:20 am

    Grazie mille per la risposta SimoCuriosa !!

    Buona giornata

  85. Comment di Bibi — 9 febbraio 2012 @ 11:53 am

    x SimoCuriosa = la mia cioccolata calda non deluderà il tuo adorato cucciolo (sbaglio o a 17- 18 anni?….A forza di leggere i commenti vi conosco ormai “quasi tutte” e tu sei una mammina “coccolosa” :D x te rimarrà sempre il tuo cucciolo!Fortunato!!!!!).
    Bacetti :* anche ad Apina- ovetto Kinder (coccolosa anche lei!).

  86. Comment di Bibi — 9 febbraio 2012 @ 11:54 am

    x SimoCuriosa = la mia cioccolata calda non deluderà il tuo adorato cucciolo (sbaglio o ha 17- 18 anni?….A forza di leggere i commenti vi conosco ormai “quasi tutte” e tu sei una mammina “coccolosa” :D x te rimarrà sempre il tuo cucciolo!Fortunato!!!!!).
    Bacetti :* anche ad Apina- ovetto Kinder (coccolosa anche lei!).

  87. Comment di SimoCuriosa — 9 febbraio 2012 @ 12:07 pm

    ahah @bibi anch’io ti leggo sempre!!! e hai azzeccato alla grande! mio figlio diventerà maggiorenne ad aprile…infatti..avrei tanto bisogno dei vs consigli..vorrei preparargli una mega torta..ma non ho mai fatto le torte ricoperte di pdz… chissà se ci riuscirò..volevo fare delle prove… ma sono un po’… timorosa…

  88. Comment di SimoCuriosa — 9 febbraio 2012 @ 12:11 pm

    ps non so se è bene o male ma mi piace dare questa idea… sai io sono per le cose semplici e genuine…evviva le mamme coccolose! :)

  89. Comment di Bibi — 9 febbraio 2012 @ 12:15 pm

    @simocuriosa= già ti vedo indaffarata alle prese con la torta del tuo adorato 18enne…Come quando a Natale “hai sbiccotato alla grande” preparando infornate ed infornate di biscotti!!!!Sul sito “idolcidichiara” trovi interessanti spiegazioni sulle tecniche di decorazione, vai sul forum dei idolcidichiara e divertiti…..

  90. Comment di SimoCuriosa — 9 febbraio 2012 @ 1:16 pm

    ahahah sissì ricordi bene ma il mì figliolo, in quell’occasione, non mi ha aiutato…invece la prima volta che usai lo “sparabiscotti” mi aiutò lui perchè io non riuscivo ad usarlo e poi fu lui a inzupparli nel cioccolato..forse ti ricordi di quell’occasione!!
    mi sa che conosco quel sito ma per me non è nemmeno pensabile..

  91. Comment di SimoCuriosa — 9 febbraio 2012 @ 1:17 pm

    e poi i blog senza foto..non li prendo nemmeno più in considerazione…:)

  92. Comment di isabella — 9 febbraio 2012 @ 2:05 pm

    Non vedo l’ora di prepararlo…ma qualcuna di voi sa per caso quante calorie si ingeriscono con un tortino? Spero non più di 300??? La mia paura è che mi piaccia da non smettere più di mangiarlo!!!!!UAU!Grazie, ciao, Isa.

  93. Comment di Bibi — 9 febbraio 2012 @ 2:21 pm

    X SimoCuriosa = mi ricordo anche la torta x il suo 17 compleanno…Un tiramisù…Io ti avevo suggerito di metterci sopra gli smarties colorati e le meringhette piccole….Cmq la torta nutellotta di Flavia è S-T-R-E-P-I-T-O-S-A e ti farà sicuramente fare bella figura. X le torte di compleanno io preparo spesso la 7 vasetti di flavia (quella allo yogurt) che poi bagno con succo di ananas o liquore alchermes diluito con acqua o latte e farcisco con crema.E sopra tanta panna. Per il compleanno di mia sorella ho fatto bagna alchermes(rosa) e sopra la panna ho sistemato tante goccine di cioccolato!Per il compleanno di richi bagna succo di ananas, ananas a pezzetti poi crema, sec disco di torta allo yogurt.E poi tanta panna (tipo “la mimosa”), decorato al centro con tre boccioli di rose gialle (rigorosamente veri). Ho ricoperto i gambi del fiore con la carta argentata e li ho infilzati nella panna.Consulta anche il sito “lacucinadialice2 ci sono delle torte di compleanno con la base della torta yogurt semplici e di effetto! Guarda che sul forum “idolci di chiara” ci sono le foto…Eccome!

  94. Comment di SimoCuriosa — 9 febbraio 2012 @ 2:38 pm

    cara Bibi ho fatto diverse volte la nutellotta… ma per mio figlio mi piaceva fare una bella torta a piani con la glassa e decorazioni…! e quando era piccino e faceva i compleanni ogni anno gli facevo una torta diversa (esattamente quella allo yogurt come te e ripiena di crema) quando ho fatto il fortino del farwest, il vulcano con i dinosauri, la pista con le macchinine (8 anni!) e non ricordo nemmeno più! se trovo qualche foto guarda la scannerizzo e la metto su fb..ma non erano perfette come le vostre anche perchè inventavo lì per lì senza metodo..!! però erano comunque una soddisfazione !!! e ora dopo tanti anni (oramai è un po’ che non gli faccio le feste di compleanno) penso che questa sia un’occasione giusta… !

  95. Comment di Eri Udine — 9 febbraio 2012 @ 3:02 pm

    Perchè io continuo a vedere solo il disegno di Misya con la torta in mano e non quello nuovo con la bambina?

  96. Comment di radem — 9 febbraio 2012 @ 3:13 pm

    Ciao, io non ho mai provato il tortino con il cuore morbido di cioccolato ed è anche una mia “fissa”, penso che proverò a farlo presto e ti farò sapere :)

  97. Comment di SimoCuriosa — 9 febbraio 2012 @ 4:27 pm

    @eri udine: in una mano c’è la torta dall’altra parte la bimba! come è possibile che qualcuno la veda e qualcuno no? mah! misteri di internet!

  98. Comment di alessandra — 9 febbraio 2012 @ 4:42 pm

    ciaoooo mysia, fatti ieri sera mmmmmmmmmmmmmmmmm una bontà!!ho fatto una sorpresa a mio marito servito con zucchero a velo con le formine a cuore..baci baci grazie!!

  99. Comment di apina — 9 febbraio 2012 @ 5:35 pm

    X Annamaria83 e simocuriosa: Grazie per il consiglio! Perchè li volevo fare per San Valentino ma per me e mio marito sono troppo 8 in una sera! Almena li tengo in freezer e non si perderanno! In più è comodo perchè lavorando fino a tardi posso prepararli anche domenica o lunedì!
    X Bibi: Provo sicuro anche io la tua cioccolata!!! E che soddisfazione sarà dire:NON E’ UNA BUSTINA CIOBAR!!!! Che bello non vedo l’ora di aver anche io la premura e l’amore di farlo al mio cucciolo/a!!! già sogno le merende che gli/le preparerò!
    X Simocuriosa: Ricordo bene io la storia della sparabiscotti! Dopo aver letto i tuoi commenti me la sono andata a comprare!!! Ihihih Poi che belli i tuoi ricordi sulle torte!!! Mi hai ricordato tutte le foto dei miei compleanni con quelle preparate dalla mia mamma, sempre diverse e sempre in corso di miglioramento!! E quando guardo le primissime è uno spasso prenderla in giro per la semplicità e anche un po’ per quell’aspetto “goffo” ma dove si vedeva la perfezione del bene della mamma!!!!

  100. Comment di Allison — 9 febbraio 2012 @ 6:16 pm

    Quoto la domanda di Alessandra…. si possono fare anche sugli stampini in silicone???
    complimentoni a tutti!!!

  101. Comment di Marina62 — 9 febbraio 2012 @ 7:05 pm

    I Molleaux… spettacolo!! quanto sono buoni!!! Devo dire che li ho fatti diverse volte e mi sono sempre venuti piuttosto bene (fortuna?!?). Quello che non sapevo è che si possono congelare e poi infornarli quando servono… grandioso!!! Anzi, per la verità la ricetta che ho sempre fatto io non prevede neanche che i pirottini vengano messi in freezer prima della cottura, ma vanno direttamente in forno. Non si finisce mai di trovare spunti interessanti su questo forum, anche sulle ricette che già si conoscono! Grazie a tutte!

  102. Comment di LAMIKE — 9 febbraio 2012 @ 8:32 pm

    ma bisogna per forza metterli in freezer??? non si possono fare e infornare???

  103. Comment di maddi — 10 febbraio 2012 @ 3:44 am

    che ricetta! da leccarsi i baffi! ma una domanda, quando vengono tolti dal congelatore, devono scongelarsi un paio d’ore prima di essere infornati oppure questa operazione non e’ necessaria? grazie mille :)

  104. Comment di Sammy — 10 febbraio 2012 @ 8:28 am

    Ieri sera tolti dal freezer e messi in forno 15/20 minuti circa…che dire un dolce veramente delizioso, in famiglia hanno apprezzato e che complimenti hanno fatto…grazie a Misya, AnnaMaria 83,Simocuriosa per i consigli.. un abbraccio Sammy

  105. Comment di annamaria83 — 10 febbraio 2012 @ 9:20 am

    scusa SAMMY
    se non ti ho risposto subito….cmq quando li cuocio dopo averli tolti dal freezer(magari dopo molti gg o addirittura un mese) i tempi di cottura sono gli stessi..vai tranquilla non rimane congelato l’interno…

    PER MADDI
    non è necessario scongelare….subito in forno ;-)

    PER LAMIKE
    no, devi per forza congelarli prima di cuocerli….

  106. Comment di annamaria83 — 10 febbraio 2012 @ 9:31 am

    PER BIBI E SIMOCURIOSA:

    che belle che siete e tenere a raccontarvi i vostri ricordi culinari…. :-)
    io sono qui iscritta da poco e non posso piu’ fare a meno di tutte voi…questo non è solo un blog di ricette,sembra un salotto di amiche che ogni giorno si raccontano le loro avventure culinarie e non….a partire dalla nostra Flavia!!!oramai non posso piu’ farne a meno puntualmente ogni mattina vengo qui anche solo per leggere i commenti :-) e anche se non ci conosciamo personalmente vi sento e vedo che tutte tra di voi vi sentite vicine…. :-) BACI A TUTTE!!!

  107. Comment di dida — 10 febbraio 2012 @ 9:44 am

    ecco. io me li sono preparati in anticipo per San Valentino, con un bel ciuffo di panna e una fragolina, che sicuramente in quei giorni troveremo sui banchi frutta, anche se non proprio genuine ma … una volta all’anno se pò ffà…saranno la coccola ideale … l’unico dubbio è che non ho potuto imburrare gli stmapini perchè avevo finito il burro, ho usato lo staccante e il cacao … speriamo bene!!! ciao Misya e grazie sempre, consiglio sempre ai miei amici il tuo sito se non voglio no sbagliare eh eh eh!!!!

  108. Comment di morgana — 10 febbraio 2012 @ 11:04 am

    favolosi come sempre ciao

  109. Comment di romily — 10 febbraio 2012 @ 3:22 pm

    buonissimo il tortino al cioccolato… è uno dei miei dolci che non manca mai in freezer e poi accompagnato con una pallina di gelato è il top!! un abbraccio misya x te e la piccola!!

  110. Comment di Nico — 10 febbraio 2012 @ 9:20 pm

    mmmmh che Golosissimi!!!non vedo l’ora di prepararli!!!

  111. Comment di Antonia — 11 febbraio 2012 @ 1:07 pm

    Questo dolce mi piace tantissimo e non solo a me in famiglia; proverò a farlo perchè mi fido delle tue ricette, però ho un po’ di timore lo stesso perchè so che non è semplice da farlo, infatti perfino nei ristoranti sono in pochi a saperlo fare veramente buono, ciao!

  112. Comment di rosita — 11 febbraio 2012 @ 5:26 pm

    Mi fa piacere sapere che non sono l’unica ad aver avuto un po’ “paura” di questi tortini! Anche perché li ho fatti una sola volta, con una ricetta che prevedeva d’inserire un cioccolatino nell’impasto, tutto sommato buoni ma….niente cuore morbido! Ma con la tua ricetta, Misya cara, sono certa che non avro’ delusioni!! Grazie cara, a presto!

  113. Comment di franceschina — 11 febbraio 2012 @ 6:41 pm

    questo dolce è buonissimo e piace veramente a tutti!! sei grande misya!!!

  114. Comment di Rosella — 12 febbraio 2012 @ 4:29 pm

    ciaooo a tutteee!!!mi sono appena iscritta a questo fantastico blog…ho già fatto alcune ricette… questo sarà il mio prossimo dolce…speriamo bene…:)

  115. Comment di loredana — 12 febbraio 2012 @ 6:29 pm

    li ho fatti oggi per festeggiare il mio compleanno….buonissimi.
    all’impasto io ho aggiunto un pò di cannella, ci stà molto bene a mio parere. ciao a tutte

  116. Comment di lelletta — 12 febbraio 2012 @ 7:45 pm

    @annamaria83 E’ vero, anche a me sembra un gran bel salotto, dove ognuna di noi cerca d aiutare le altre…è bello magari fosse così anche nella vita reale!!!!
    Contraccambio i baci e i saluti a tutte voi e…uno particolare a Debora che non leggo più da un po’ :) )

  117. Comment di lelletta — 12 febbraio 2012 @ 7:51 pm

    P.S. Qualcuno ha provato ad usare l’olio anzichè il burro?? Mia figlia è allergica al latte e derivati…grazie in anticipo!

  118. Comment di flo — 12 febbraio 2012 @ 8:48 pm

    @BIBI: stasera ho provato la tua cioccolata calda, molto buona, solo un pò lunga da fare!! chissà a metterla nel microonde, prossima volta prova!! Ah mi sono ‘permessa’ di nominarti nel gruppo facebbok di misya in risposta ad una richiesta di ricetta di cioccolata calda*kiss

  119. Comment di panico — 13 febbraio 2012 @ 10:52 am

    Ho fatto ieri questi tortini, sono venuti favolosi!!! Grazie mille per la ricetta :-)

    Paola

  120. Comment di lelletta — 13 febbraio 2012 @ 7:41 pm

    Non ho resistito, li ho fatti con l’olio….ora li ho messi nel freezer; domani sera ho ospiti. Faranno da cavia e poi vi farò sapere!! Ciao a tutte

  121. Comment di Filo — 14 febbraio 2012 @ 11:31 am

    Ora sono in freezer….speriamo bene é la prima volta che li faccio!!!

  122. Comment di kiria — 14 febbraio 2012 @ 5:15 pm

    buonissimi,li ho preparati stamattina presto,alle 8 erano già in freezer,alle 12:15 li ho infornati e dopo 15 min. esatti li ho capovolti davanti a mio marito!!!uno spettacolo,belli e buoni!!!grazie per le ricette e le foto,tutte super!!!!p.s.stasera bon-rool,ovviamente by misya,ai miei bimbi piace un mondo!!!

  123. Comment di Saretta86 — 14 febbraio 2012 @ 9:38 pm

    Da provare!!!! Misya e’ un po’ ke ti seguo e prendendo spunto dalle tue ricette devo dire ke mi riesce sempre tutto benissimo! L’unica cosa ho provato a fare il salame alla nutella buono buonissimo…. Solo ke e’ rimasto abbastanza duro ho sbagliato qualcosa? La ricetta l’ho seguita alla lettera se mi sai dare un consiglio te ne sarei grata!
    P.s. Stasera ho fatto la pasta alla besciamella e il mio ragazzo ha fatto il bis ;o)

  124. Comment di Serena — 14 febbraio 2012 @ 9:47 pm

    Complimenti Misya sono squisiti, preparati ieri e stasera li ho passati al forno.Sono favolosi come tutte le tue ricette, grazie ancora alla prossima.

  125. Comment di Gaelina — 15 febbraio 2012 @ 11:46 am

    fatti ieri insieme ai cornetti salati..
    ho assaggiato il composto (crudo) buonissimo!! ho fatto sei pirottini grandi (forse troppo) e ho cotto l “avanzo” (forse troppo poco!) .. buonissimo, al centro morbidissimo ma non proprio “fondente”.. oggi metterò in forno due pirottini e vi farò sapere!!

  126. Comment di Pimpetta — 15 febbraio 2012 @ 11:53 am

    Mi sono iscritta per dirti che sono….ottimi! io ho messo cioccolato fondente al 72% e ho diminuito lo zucchero a 120 g: dolci senza nauseare, perfetti. Ho anche messo un po’ di aroma al rum.
    Complimenti per le ricette: quelle che ho provato finora sono state tutte davvero perfette. In particolare ricordo una Sacher che sembrava proprio l’originale! Grazie

  127. Comment di apina — 15 febbraio 2012 @ 11:56 am

    Fatti ieri! Però la prossima volta li lascio qualche minuto in più, il tortino è uscito ma era parecchia la parte fusa. Cmq molto buoni, solo che per i miei gusti personali erano un po’ troppo dolci, quindi riduco poco poco lo zucchero! O cambio cioccolata, magari prendo la extra fondente. Cmq risultato complessivo molto gradito! crado che mi farò una scorta in freezer, in caso di ospiti improvvisi!

  128. Comment di anna — 15 febbraio 2012 @ 2:40 pm

    Fatti ieri per S:Valentino al mioamore e alla mia piccolina (anche se il mese prossimo compie 16 anni,per me è sempre la mia piccolina) , buonissimi anche se ritengo siano un pò troppo dolci, la prossima volta anche io meno zucchero, comunque ottimi, brava Misya!!!!!! un bacione ad Elisa!!!!!!

  129. Comment di enza — 15 febbraio 2012 @ 5:20 pm

    Ho appena sperimentato questa splendida ricetta e il risultato è stato superlativo! Mio marito non smetteva più di farmi i complimenti…ho messo un pò meno burro e vanno comunque benissimo!!!

  130. Comment di lelletta — 16 febbraio 2012 @ 12:19 am

    Come vi avevo promesso (vedi commento 120) vi racconto come sono andati i miei tortini con cuore di cioccolato: A RUBA!!!!!!!!!! Ho messo 150 ml di olio anzichè burro e sono venuti comunque F A V O L O S I!!!!!!!! Mi hanno richiesto la ricetta: meglio di così….ciao a tutte con affetto e in particolare a Misyetta.Alla prossima :) )

  131. Comment di Pinuccia — 16 febbraio 2012 @ 11:42 am

    Li ho fatti per San Valentino e sono venuti perfetti, ho diminuito solo un po’ lo zucchero. Proverò anche io a farli in anticipo e metterli nel freezer così sono pronti all’occorrenza, bella idea.

  132. Comment di radem — 16 febbraio 2012 @ 2:35 pm

    Proverò con 150 ml di olio, ho letto che qualcuna li ha fatti così :) ))

  133. Comment di Enrico — 17 febbraio 2012 @ 11:22 am

    Ottima ricetta, riusciti benissimo al primo tentativo, grazie! :) Ps tolti dal freezer, nel mio forno a 200° occorrono circa 23-25 minuti (ma ormai, dopo aver sperimentato un po’ di ricette, ho capito che il forno di Misya è molto più “rapido” del mio :D )

  134. Comment di mary — 17 febbraio 2012 @ 11:40 am

    non ci credo anche a me riusciti subito..misya sei un mostro :) …io li ho congelati e ieri sera non ho resistito ne ho cotto uno al microonde 15 min a 200° non c’era un cuore ma una cascata di cioccolato morbido …mm facilisimi si mette piu’ tempo ad imburrare i pirottini che a farli. Grazieeeeeeeeeee

  135. Comment di Misya — 17 febbraio 2012 @ 1:06 pm

    ve l’avevo detto io che la ricetta era di sicura riuscita :)

  136. Comment di MyShoes — 17 febbraio 2012 @ 5:38 pm

    SBAAVVVV!!! :Q___ Lo cerco sempre per i locali di Roma… a pochi lo fanno e se lo fanno lo fanno pure male :-/ col cuore caldo che NON è cremoso, liquidoso :( (
    Li devo provare assolutamente!!!!….ma….per forza 4 uova??? Non sono tantine??

    Grazie!

  137. Comment di patrizia — 17 febbraio 2012 @ 8:56 pm

    ciao a tutte .. io sono nuova.. ma è parecchio che seguo le ricette della bravissima misya.che secondo me è mille volte piu brava di Sonia di giallo zafferano.. le ricette tue cara mysia sono state tutte di successo.. come il risotto alla pescatora.. e molte altre ricette.. per me sei bravissima e quando faccio le tue ricette mi vengono sempre bene..
    domani provero’ a fare per la prima volta questo soufflè per il mio amore.. e spero mi venga bene perche non so se il mio forno mi aiutera’.. una domanda vorrei fare.. il forno lo devo mettere ventilato o normale.. ? grazie mille mysia spero mi risponderai presto!! un bacio anche alla pupa!! kisss. patty da roma!

  138. Comment di rosanna — 17 febbraio 2012 @ 9:41 pm

    Strepitoso!!! super super buono!!!
    Ieri sera li avevo preparati e poi messi nel freezer, stasera ne ho cotti due e mio moroso mi ha guardato meravigliato ed ha detto ma sono proprio come quelli del ristorante! Li ho cotti forno statico 200° 18/19 min.
    Grazie sei mitica
    p.s. come primo avevo fatto la pasta con seppioline code di gamberi e carciofi,
    poi le spinacine e poi il gran finale con il tortino. Tutto by Misya!

  139. Comment di patty — 17 febbraio 2012 @ 9:57 pm

    quindi senza ventola si debbono cuocere???

  140. Comment di manuel — 18 febbraio 2012 @ 12:57 am

    Ciao misya sai che poco fa ho fatto e mi sono venuti benissimo..! Complimenti x il sito che è davvero ottimo soppratutto versione mobile che posso portare in cucina con me!! Sei grande Ciau!

  141. Comment di EMANUELA — 18 febbraio 2012 @ 11:44 am

    Ciao Misya, è una squisitezza questo dolce e per farmi ancora più male l’ho infornato in una teglia per budino e l’ho presentato in tavola con la panna montata nel buco in mezzo e tutto intorno.La fine del mondo…..!Ciao

  142. Comment di patty — 18 febbraio 2012 @ 3:51 pm

    ciao mysia peccato che non puoi rispondere a tutte.. comunque li ho appena fatti e messi in freezer. domani a pranzo li infornerò e spero che il mio forno non mi deluda!!tu non mi hai mai deluso con le tue ricette ed ho sempre fatto un successone grazie a te.. quindi speriamo bene!! un bacio e un saluto a tutte

  143. Comment di Gaelina — 19 febbraio 2012 @ 3:31 pm

    fatti il 15 febbraio e cotti oggi.. PERFETTI!! cottura 22 minuti circa.. direttamente dal freezer

  144. Comment di Silvia73 — 19 febbraio 2012 @ 4:49 pm

    Ciao Misya, e ciao a tutte!
    Ho scoperto oggi questo blog, e già mi sembra interessantissimo e pieno di idee nuove, dritte giuste e ragazze simpatiche!
    Vi dico solo che, giusto per cominciare bene, non ho perso tempo e.. ho già la torta alle arance in forno, eheh! ;)
    Buon pomeriggio,
    Silvia

    Ps: @ VERUZZA79: ho letto che accennavi alla versione al pistacchio.. mi daresti la ricetta, per favore? Io adoro il pistacchio! :) )

  145. Comment di Bea60 — 19 febbraio 2012 @ 5:18 pm

    cara Mysia è da pochi giorni che metto in pratica le tue ricette
    e ti dico che sei la mia rivincita!!!!
    Finalmente anche io ho ricevuto i complimenti per la mia cucina
    da i miei figli e da mio marito .al piu’ presto faro’ anche qusto
    tortino delizioso

  146. Comment di Bea60 — 19 febbraio 2012 @ 5:27 pm

    E’ la prima volta che scrivo un saluto a tutte e grazie per tutti i
    consigli

  147. Comment di Silvia73 — 21 febbraio 2012 @ 12:13 am

    @ Simocuriosa: nel post 38 chiedevi cos’e’ il bianco che si vede nel ripieno morbibo: secondo me e’ un riflesso!
    Me lo sono chiesta anch’io, e poi guardando meglio ho pensato che fosse proprio il liquido a riflettere la luce! ;)

  148. Comment di ilaria — 22 febbraio 2012 @ 2:56 pm

    scusatemi posso ridurre le uova e il burro bacioni a tutte……..

  149. Comment di Misya — 22 febbraio 2012 @ 3:34 pm

    potresti, ma non so se il risultato è lo stesso :)

  150. Comment di apina — 22 febbraio 2012 @ 3:45 pm

    X Ilaria: ciao ilaria, io personalmente ho dimezzato tutte le dosi, essendo gli ingredienti tutti pari, in modo da ottenerne 4 anzichè 8. a casa siamo solo 2. Sono venuti buonissimi, ma la prossima volta faccio le dosi originali, se non raddoppiate, perchè in caso di ospiti improvvisi soprattutto nelle sere fredde è sempre un buon dolce a portata di mano. Personalmente ridurrò solo un po’ lo zucchero perchè li trovo molto dolci per i miei gusti! Ma è un fatto soggettivo, perchè di mio non sono molto golosa. Cmq dimezzando tutto sono perfetti! Solo riducendo le uova e il burro non credo siano buonissimi così come sono usciti! Se provi poi ci dici? ciao ciao :)

  151. Comment di francesca ilardo — 22 febbraio 2012 @ 6:47 pm

    Ciaooooo…..sono buonissimi….io li ho assaggiati anke al pistacchio e devo dirti ke sn una delizia per ki piace il pistacchio….secondo te se si sostituisce la cioccolata con crema di pistacchio il procedimento e il risultato finale potrebbero essere uguale?

  152. Comment di angy — 23 febbraio 2012 @ 7:50 pm

    ciao misya, volevo sapere ma dopo un ora in freezer, bisogna subito metterli in forno, o bisogna farli scongelare?

  153. Comment di patty — 23 febbraio 2012 @ 8:22 pm

    se li prepari all’istante e vuoi cuocerli nello stesso giorno dopo un ora di freezer li metti in forno.. non anno bisogno di essere scongelati.. puoi anche congelarli per mesi e farli all’occorrenza.. bacioni..

  154. Comment di MARIA — 25 febbraio 2012 @ 4:40 pm

    Davvero buonissimo, veloce e pratico

  155. Comment di Bry — 26 febbraio 2012 @ 2:54 pm

    Perfettiiiiii…grazieeeee prima di metterli nel piatto e quindi toglierli dagli stampini io li lascio 3 minuti a interpidire così non si spappolano

  156. Comment di Angela — 27 febbraio 2012 @ 11:07 am

    Ciao Flavia!
    li ho fatti domenica e sono venuti benissimo, per la gioia di Mister Chocolate, alias mio marito. Vorrei farti una domanda quanto tempo posso tenerli surgelati?

  157. Comment di Ingrid — 27 febbraio 2012 @ 7:05 pm

    Per Angela: Annamaria83 nel commento 105 ha detto che possono cucinare anche dopo un mese.
    Baci

  158. Comment di lelletta — 27 febbraio 2012 @ 11:22 pm

    Si, si, confermo! Rimangono come appena fatti! Io faccio la stessa cosa con i muffin con cuore di marmellata, però questi li congelo già cotti, poi un minuto in microonde e….slurp, si pappano a colazione!!!!!!

  159. Comment di Mary — 1 marzo 2012 @ 11:35 pm

    IncreDibile, a me non mi è mai riuscito un dolce in vita mia….eppure io li adoro i dolci….ma questa volta con mio enorme stupore….. ho provato e…..è stato un vero successo! E poi questo tortino è superlativo, io l’ ho lasciato in forno 18 min. Grazie per la tua ricetta!

  160. Comment di Natasha — 2 marzo 2012 @ 7:16 pm

    Ciao!!! Sei stata bravissima anche a non demordere!!! Ho letto che si possono anche congelare crudi… ma poi quando li devo cucinare ..li metto in forno ancora congelati?????

  161. Comment di Natasha — 2 marzo 2012 @ 7:17 pm

    Ciao sei stata bravissima a non demordere nei tuoi tentativi! Ho letto che si possono anche congelare crudi..ma poi vanno infornati ancora congelati????? GRAZIE!!

  162. Comment di elisa89 — 2 marzo 2012 @ 9:54 pm

    ciaoooo.. io domenica faccio un pranzetto romantico x il mio ragazzo.. ovviamente dall’antipasto al dolce by mysia.. incrocio le dita x le scaloppine al limone, mai fatte.. ed ovviamente pure x questi.. speriamo mi riescano al primo colpo..!! grazieeeeeee

  163. Comment di CLELIA — 3 marzo 2012 @ 3:20 pm

    prima di aggiungere gli ingredienti al cioccolato bisogna aspettare che si raffreddi?o si mette subito lo zucchero e le uova? :D

  164. Comment di lelletta — 3 marzo 2012 @ 7:06 pm

    @Clelia.Io tolgo il cioccolato dal fuoco un po’ prima, e continuo a mescolare fuori dal fuoco fino a completo scioglimento.Ciò fa si che poi aggiungendo lo zucchero sia caldo ma non così bollente da lessare le uova! Buon lavoro, ciao :)

  165. Comment di eliana — 6 marzo 2012 @ 1:32 am

    Questo dolce non l’ho mai preparato a casa,con la tua ricetta ci proverò,l’avevo sempre mangiato in un pub e si chiama “Anima nera” è il dolce preferito del mio fidanzato,resterà di stucco se glielo servirò quando verrà. Grazie Mysia. :-)

  166. Comment di sissiroma — 10 marzo 2012 @ 3:18 pm

    Ho appena messo in freezer i miei tortini, con queste dosi a me ne sono venuti 10. Stasera assaggio e vi faccio sapere :-) Grazie Misya!

  167. Comment di Ritix — 12 marzo 2012 @ 3:45 pm

    Purtroppo li ho lasciati 16 minuti ma non mi è andata bene l’interno è rimasto cremoso e non liquido, riproverò la prossima volta con 10 minuti!!!!

  168. Comment di Simona — 12 marzo 2012 @ 3:49 pm

    Idem… il mio forno è un po’ lento e li ho lasciati 18 minuti, anche perchè vedevo l’esterno ancora bagnato… e invece poi dentro erano stracotti! Cmq ne ho ancora 8 nel freezer, ci riprovo stasera :-)

  169. Comment di angela — 12 marzo 2012 @ 9:08 pm

    ciao misya mio marito li fa spesso con le stesse dosi ma monta le uova con lo zucchero …vengono un po piu gonfi ps.mio marito e cuoco…

  170. Comment di Pinella — 27 marzo 2012 @ 1:40 pm

    Ciao Misya,complimenti per il blog,ti seguo tutti i giorni con molto interesse.
    Ho fatto i tuoi tortini,i primi sono stati nel congelatore per un’ora e sono venuti perfetti,ero contenta matta!!
    Ho cotto gli altri dopo circa una settimana di congelatore ma durante la cottura si sono sciolti completamente,ho riprovato ieri sera ma niente da fare,completamente sciolti,non fanno la crosticina.
    Come mai?
    Ciao Pinella.

  171. Comment di mary — 29 marzo 2012 @ 12:07 pm

    18 minuti nel forno ma nessuna sostanza cioccolatosa all interno =( si era cotta anke quella =( proverò cn 12 minuti! però buonissimi complimenti!

  172. Comment di giuseppe — 5 aprile 2012 @ 3:44 pm

    scusa roberta non ho capito bene la ricetta con la farina di mandorle grazie

  173. Comment di sylvia72 — 13 aprile 2012 @ 1:14 pm

    Ciao a tutte, qualcuna di voi chiedeva se si potevano utilizzare gli stampini in silicone, io li ho usati domenica scorsa e il risultato è stato strepitoso, 15 min di cottura (rimane appena lucido il centro della superficie) e poi nessun problema a sfornarli …. e così l’operazione più lunga e noiosa di imburrare e spolverare di cacao i pirottini di alluminio l’ho potuta evitare !!!

  174. Comment di mel — 19 aprile 2012 @ 10:27 am

    ho fatto questa ricetta ieri e devo dire che è il risultato è stato perfetto sia di preparazione che di palato
    lo volevo fare al cioccolato bianco mi puoi aiutare con la ricetta
    grazie

  175. Comment di lelletta — 19 aprile 2012 @ 5:29 pm

    @ mel io credo che tu possa sostituire il cioccolato fondente con la stessa ddi quello bianco, ma non ti verrà un po’ troppo dolce? cmq facci sapere :)

  176. Comment di lelletta — 19 aprile 2012 @ 5:31 pm

    @ mel. volevo dire con la stessa dose…..

  177. Comment di valentina — 24 aprile 2012 @ 9:57 pm

    Li ho fatti..buonissimi!!grazie grazie grazie!!

  178. Comment di cucciola:) — 10 maggio 2012 @ 4:07 pm

    prossimamente li farò** sembrano deliziosi :D

  179. Comment di Eleonora — 13 maggio 2012 @ 2:52 pm

    E’ eccezionale!!!!! oggi li ho proposti a tavola ed è stato un successo. Ho il forno ventilato e la prossima volta alzeró fino a mezza altezza la griglia di appooggio per una cottura più omogenea. Complimenti per la ricetta!!!!

  180. Comment di zoombunnie — 14 maggio 2012 @ 5:45 pm

    Fatti ieri, davvero ottimi anche se avrei dovuto lasciarli un paio di minuti in meno in forno. Li ho accompagnati con gelato al fiordilatte, spettacolo!!!
    Però ho letto i commenti di chi li ha fatti prima di me e avendone ancora 4 in freezer mi viene il dubbio per la cottura dei prossimi. Qualcuno mi illumina??
    Grazie :)

  181. Comment di lelletta — 14 maggio 2012 @ 8:49 pm

    @ zoombunnie: che dubbio hai? Li metti direttamente dal freezer al forno come quelli che hai fatto ieri……perchè quelli li avevi prima congelati, nooo???ciao ciao!!

  182. Comment di zoombunnie — 15 maggio 2012 @ 7:53 pm

    @ lelletta: grazie della risposta! :) mi riferivo ad alcuni commenti che ho letto, tra cui quello di Pinella (170), comunque penso che non li lascerò molto in freezer ;-P

  183. Comment di lelletta — 15 maggio 2012 @ 11:07 pm

    @zoombunnie: ciao cara, ho letto il commento di Pinella; a me nn è successo, proprio la settimana scorsa, dopo 1 mese, ho rifatto ‘sta bontà :) e mi sono venuti perfetti…probabilmente è una questione di temperatura, o li avrà prima scongelati, non ho altre spiegazioni…
    p.s. ma dove l’hai trovato il tuo nikename????supersimpatico!!! ciaoooo :)

  184. Comment di zoombunnie — 17 maggio 2012 @ 6:20 pm

    @ lelletta: zoombunnie era il soprannome che avevo a scuola, era il personaggio di un cartone animato… quando farò gli altri tortini avrai mie notizie ;-)

  185. Comment di Miriam83 — 18 maggio 2012 @ 2:47 pm

    Ciao Mysia!!e’da un po’ che t seguo e devo dirti che questo blog e’stupendo e tu sei bravissima!!grazie a te sto imparando tante cose riguardo la cucina e in particolare i dolci tipo qst favolosi tortini!!sono troppo buoni!!!!un grande abbraccio :-)

  186. Comment di chiara — 5 giugno 2012 @ 6:14 pm

    ciao,
    al posto del burro si può use la margarina? o qualcos’altro che non sia a base di lattosio?

  187. Comment di Angela — 3 luglio 2012 @ 1:37 pm

    salve a tutte volevo sapere se è possibile usare i pirottini in carta se il risultato è buono o si deve usare quelli di alluminio. Complimenti sei bravissima misya uso le tue ricetta da molto è mi trovo benissimo :-)

  188. Comment di teresa — 1 agosto 2012 @ 4:54 pm

    Buonissimiiii!! Una curiosità: ma gli ingredienti li amalgami cn il cucchiaio?? non con lo sbattitore elettrico???

  189. Comment di sofya — 11 settembre 2012 @ 2:26 pm

    Grazie mille per la ricetta!!! I tortini ho fatto la prima volta e sono venuti perfetti!!!

  190. Comment di Alessia — 1 ottobre 2012 @ 5:58 pm

    Che ricetta meravigliosa!!! Non vedo l’ora di provarla! =)
    Solo un informazione: il forno statico o ventilato??
    Ovviamente i tortini vanno serviti caldi, appena dopo l’uscita dal forno immagino…?
    Grazie!

  191. Comment di Lucy — 9 ottobre 2012 @ 1:27 pm

    Mi sembra una ricetta meravigliosa:) stasera li proverò;)! Ho una curiosità: il passaggio in freezer è fondamentale o posso anche direttamente infornarli ???

  192. Comment di MONIA — 13 ottobre 2012 @ 9:20 am

    PROVATI… SONO OTTIMI!!!
    GRAZIE MILLE X LA RICETTA!

  193. Comment di Tiziana — 21 ottobre 2012 @ 2:19 pm

    Buongiorno, ho provato tantissime ricette di questo sito e sono veramente favolose. Oggi ho fatto questi tortini, mai fatti prima, e sono venuti veramente buoni.
    Complimenti Misya

  194. Comment di ANNA — 26 ottobre 2012 @ 6:46 pm

    COMPLIMENTI BELLISSIMA RICETTA ……..L’HO COPIATA E IN QUESTO MOMENTO I 4 PIROTTINI SONO NEL FREEZER (HO FATTO META’ DOSE) … SARANNO IL MIO DESSERT PER QUESTO MIO GIORNO PARTICOLARE ….IL MIO 16 ANNIVERSARIO DI MATRIMONIO … STO PREPARANDO LA CENA E MI MANCAVA GIUSTO UN DESSERT DAL CUORE FONDENTE. TI FARO’ SAPERE COME SONO VENUTI E SE HANNO AVUTO SUCCESSO ……..MA CONOSCO I MIEI UOMINI E SO CHE VANNO MATTI PER IL FONDENTE ….INCROCIO LE DITA PER LA COTTURA.

  195. Comment di ANNA — 27 ottobre 2012 @ 12:12 pm

    Ciao , allora ti aggiorno …… i tortini hanno avuto successo , solo che mi sono cotti un po’ di piu’ ….il cuore non era abbastanza fluido …..ma e’ colpa del mio forno , riscalda troppo , eppure sono stata attenta li ho messi in alto e li ho lasciati solo per 10/12 minuti …..la prossima volta abbassero’ la temperatura . comunque grazie …..

  196. Comment di Nebulina — 4 novembre 2012 @ 5:28 pm

    Appena fatti e mangiati!!! Ottimi, davvero, non credevo possibile riuscirci! Avevo anche dimenticato di imburrare e spolverare gli stampini, per cui credevo che non sarebbe venuto fuori niente di buono, invece sono stati perfetti!!! Adesso ne ho ancora due in freezer pronti per essere mangiati!

  197. Comment di Sara — 8 novembre 2012 @ 12:09 pm

    Ciao mitica Flavia!! questi tortini li ho preparati ieri sera per mia mamma (golosona) che è venuta a cena da me. che dire:PERFETTI E BUONISSIMi!! con le tue ricette vado sempre sul sicuro, riescono sempre!! grazie!!!

  198. Comment di serena :) — 9 novembre 2012 @ 8:27 pm

    Buonasera ragazze :) ho appena fatto i tortini e adesso stanno riposando in freezer.Spero tanto che il risultato sia ottimo , vi faccio spere :)

  199. Comment di tiziana — 11 novembre 2012 @ 4:02 pm

    Appena sfornato……….. veramente delizioso!!!
    Grazie Misya

  200. Comment di otti — 14 novembre 2012 @ 2:40 pm

    ciao Misya ho 15 anni e avevo già fatto questi tortini l’anno scorso con una mia amica, mi erano piaciuti tantissimo! così ieri li ho rifatti e li ho fatti assaggiare ai miei familiari che mi hanno detto che dovrò farli per il cenone di Natale! sono veramente squisiti!! più buoni di quelli dei ristoranti! complimenti per la ricetta :)

  201. Comment di morena — 14 novembre 2012 @ 6:34 pm

    misia ma come devo fare a me non vengono ,uso con precisione tutti gli ingrediente i tempi di cottura ma l’interno è sempre duro..fammi sapere e grazie x tutte le ricette che ci proponi.

  202. Comment di Noa — 18 novembre 2012 @ 1:38 pm

    grazie della ricetta! tra l’altro è molto semplice ma perfetta.. difatti son venuti benissimo! Il tempo di cottura varia da forno a forno, li abbiam dovuti tenere 20 minuti o poco più, l’importante è stare attenti e controllarli spesso appena passano i 15 minuti! Volevo chiederti: per quanti giorni possono rimanere congelati secondo te?

  203. Comment di LUCIANO — 23 novembre 2012 @ 2:44 pm

    COMPLIMENTI ..FANTASTICI…NE HO FATTI DI TANTISSIME RICETTE,E SI EQUIVALGONO QUASI TUTTE, QUESTO E’ UNO DEI MIGLIORI. LUCIANO..

  204. Comment di michela — 25 novembre 2012 @ 10:51 pm

    ciao, ho appena fatto il tuo tortino…..non è uscito…. continuava a ribollire, era troppo unto! le dosi di burro vanno ridimensionate, minimo di 50 g in meno. ho sprecato gli ingredienti… è immangiabile… troppo liquido.

  205. Comment di Dani — 28 novembre 2012 @ 5:46 pm

    Ciao Flavia! io ho un forno a gas e un fornetto elettrico… come devo regolarmi con la temperatura e i minuti? grazie

  206. Comment di Mary :) — 30 novembre 2012 @ 2:26 pm

    Complimenti per le tue ricette…ieri ho fatto la torta di mele! Buonissima….volevo provare a fare anche i soufflè però mi chiedevo se vanno bene gli stampini quelli di carta per i muffin….Grazie in anticipo! :D

  207. Comment di Saby — 3 dicembre 2012 @ 7:12 pm

    Ciao a tutti, li ho provati sabato e..devo dire un successone!! Le dosi sono perfette cosi.. e x la cottura mi sono regolata ad occhio, ci son voluti 16 minuti x il mio forno. Un risultato ottimo ed un figurone! Graziee

  208. Comment di Luna — 5 dicembre 2012 @ 2:10 pm

    Ciao! Volevo chiederti un consiglio: ho fatto i tortini con molto anticipo. Come li conservo e come faccio ad ottenere il cuore caldo anche dopo alcune ore?

    Grazie mille!

    PS: Ho fatto i biscotti di frolla montata e sono venuti benissimo!

  209. Comment di Serena — 6 dicembre 2012 @ 1:25 pm

    Grazie Misya! Li ho fatti giusto giusto ieri sera… e non potevo credere ai miei occhi…! =)
    Era una cascata di cioccolato fuso!!! GRAZIEEEEEEE

  210. Comment di Federica — 7 dicembre 2012 @ 8:05 pm

    L’ho appena aperto: PERFETTO! meglio del ristorante, ottima ricetta! complimenti e grazie :) )

  211. Comment di Bella — 26 dicembre 2012 @ 7:41 pm

    e se uso l olio al posto del burro cambia?

  212. Comment di Michael — 7 gennaio 2013 @ 11:03 pm

    Una voce maschile in un coro di voci femminili solo per fare i miei più vivi complimenti per questa spettacolare ricetta, l’ho sperimentata pochi giorni fa ed è stata uno spettacolo, perfettamente identica a quella assaggiata al ristorante!!!Con il mio forno ventilato l’ho cotto per 16 minuti esatti, ma con il forno dei miei amici la cottura è salita a 20 minuti, in effetti occorre aspettare che si formino le screpolature sulla parte visibile del tortino (che poi è il fondo!!!).Lo zucchero velo da’ un tocco di raffinatezza che non guasta.
    Ottima ricetta!!!

  213. Comment di MariaGrazia — 21 gennaio 2013 @ 11:28 am

    Che soddisfazione tagliarlo e vedere il cuore di cioccolato!! É una ricetta davvero fantastica ma su questo non avevo dubbi le tue ricette sono sempre una sicurezza. Con questo però avevo un pò di timore per la cottura invece è stato perfetto. E poi era buonissimo!!!!complimenti e grazie per le tue super ricette ^-^ un bacio Mary

  214. Comment di Alessandra — 28 gennaio 2013 @ 12:08 am

    Fatto col cioccolato al latte: perfetto! Ottima ricetta

  215. Comment di Alessandra — 28 gennaio 2013 @ 12:09 am

    Fatto col cioccolato al latte: perfetto! Ottima ricetta esce perfettamente

  216. Comment di Luna — 1 febbraio 2013 @ 5:40 pm

    posso chiederti una cosa. ho intenzione di fare questo dolce per una cena, ma sarà la prima volta che lo faccio, e tutti mi dicono ke è moooolto difficile far uscire il cuore morbido, volevo sapere esattamente se nal forno ci vogliono 18 minuti oppure se bastano anche 12.. e poi una marca di cioccolato fondente adatto per questo dolce? grazieeeeeeeeee

  217. Comment di roxrox — 2 febbraio 2013 @ 12:00 pm

    ciao Luna, a me sono usciti perfetti al primo tentativo, e non sono per nulla esperta in cucina, anzi… sono alle prime armi! Ti dico che i tempi di cottura possono variare da forno a forno, quindi dopo i 10 min ti consiglio di iniziare a controllarli “visivamente” (a forno chiuso ovviamente)! Vedrai che inizieranno ad asciugarsi, ma tirali fuori prima che siano completamente asciutti! Io ho usato il fondente nestlè la prima volta, mentre la seconda una cioccolata da cucina di cui non ricordo la marca.. beh il sapore è stato migliore con la nestlè secondo me!

  218. Comment di dolo — 2 febbraio 2013 @ 9:02 pm

    Fatti!!! Perfetti al primo tentativo! Solo che i temp di cottura sono stati circa un 20-22 minuti ma il mio formo non e’ ottimo. In più ho provato con decorazioni di confettini, un bel tocco.

  219. Comment di laura_papale — 7 febbraio 2013 @ 9:01 pm

    Ciao! davvero buona e semplice questa ricetta! li ho provati l’altra sera esono venuti come quelli dei ristoranti :-) Se posso dare un suggerimento, serviteli accompagnati da una pallina di gelato al fiordilatte o alla crema… il mix freddo-caldo è super!

  220. Comment di minnie81 — 15 febbraio 2013 @ 9:04 am

    Misya, non avevo mai fatto questo dolcetto x paura che non uscisse giusto dal forno…! invece ieri sera x san valentino mi sono buttata ed è stato un successone!! mooooolto cioccolatoso.. davvero squisitissimo! mio marito è stato super entusiasta! brava brava e grazie mille! un bacio!

  221. Comment di viviana — 16 febbraio 2013 @ 7:18 pm

    Ciao! Ho seguito la tua ricetta perchè mi ha ispirata anche se ho apportato la variante, il cuore fondente è al cioccolato bianco e menta, naturalmente, per la base, ho citato e linkato il tuo sito :)

  222. Comment di lory — 17 febbraio 2013 @ 11:04 pm

    li ho fatti per san valentino a forma di cuore. mia figlia e tutti i suoi amici mi hanno fatto i complimenti e io li rigiro a te xchè è una ricetta riuscitissima e buonissima. grazie

  223. Comment di isabella — 24 febbraio 2013 @ 9:34 pm

    Li ho fatti questa sera è ho seguito alla lettera la tua ricetta e sono usciti dal forno ..perfetti come la tua foto con un cuore morbidissimooo e buonissimi!grazie ancora per le tue ricette sempre riuscite.

  224. Comment di sara — 26 febbraio 2013 @ 2:20 am

    Ciao misya questa sera ho fatto questi buonissimi tortini e sono stati davvero un successone.complimenti sei davvero brava!!!

  225. Comment di francesca — 2 marzo 2013 @ 9:48 pm

    be li ho gia fatti 3/4 volte e ti devo fare i mkei complimenti….buonissimi e golossissimi…sono davvero liquidosi all interno…mmm…buoni

  226. Comment di Laura — 14 marzo 2013 @ 1:31 pm

    ciao, complimenti per i tortini..hanno un aspetto davvero invitante!!! :D Siccome in questi giorni avevo voglia di farli anche io ( per la 1 volta ) penso prp che seguirò la tua ricetta!! :D Però volevo chiederti una cosa: dell’uovo hai usato solo il rosso? grazie mille e ancora complimenti

  227. Comment di stefy-Rm — 30 marzo 2013 @ 11:12 pm

    Ti ringrazio per la meravigliosa ricetta.
    Ho fatto i tortini e sono venuti molto bene alla prima prova.
    Avevo sempre sognato di farli, ma sempre con la paura di non poterci riuscire e allora non ci provavo neppure. Oggi grazie a te mi sento orgogliosa. “Io adoro cucinare….” e mi piace tutto :)

  228. Comment di Alberto — 3 aprile 2013 @ 11:21 am

    Così però ti mangi parte del tortino, contenente farina, non cotto…
    Ci sono altre ricette ove il solo il ripieno (assolutamente senza farina) viene fatto congelare e poi inserito nel composto prima di infornarlo.
    Uscirà così uno splendido tortino dove la parte lievitata e cotta è quella contenente la farina, mentre la parte liquida ne è priva. Molto più digeribile!

  229. Comment di lelletta — 4 aprile 2013 @ 12:55 pm

    ma in 14/18 minuti la farina si cuoce eccome!!!! :)

  230. Comment di Alberto — 7 aprile 2013 @ 5:53 pm

    Si cuoce la farina che crea la parte solida, quella del “cuore morbido” rimane cruda…

  231. Comment di lelletta — 9 aprile 2013 @ 8:11 pm

    molto probabilmente hai ragione, ma in tutto ci sono 40 gr. di farina distribuita in 8 tortini, ed ognuno cotto per più di 3/4 …quanta farina cruda pensi ci sia in ognuno???

  232. Comment di anna — 11 aprile 2013 @ 5:07 pm

    provati, fatti, davvero ricetta perfetta!!!!

  233. Comment di Annaluce — 2 maggio 2013 @ 1:27 pm

    Mysia sei grande!!! Ogni tua ricetta è un successo assicurato! L’ultima che ho provato è stata proprio questa qui del tortino: in soli due giorni io e il mio ragazzo(molto schizzinoso in fatto di dolci) ne abbiamo fatti fuori 7!!!!! E’ il più buono che abbia mai provato! Grazie grazie grazie! Saluti da Gragnano (NA)!

  234. Comment di anastasia — 27 giugno 2013 @ 5:56 pm

    Ciao! Io ho provato questa ricetta con mia mamma (ho 14 anni) a capodanno e sono venuti troppo gnammi :P ! Grazie per la ricetta! :)

  235. Comment di manlio — 20 agosto 2013 @ 5:06 pm

    Ottima ricetta. L’ho provata ma non è uscito il cuore fondente ma una cottura completa anche se ho rispettato i tempi usando il forno ventilato. Non sono tanto pratico e quindi volevo sapere se devo usare il forno statico o ventilato per i tortini.
    Ringrazio e complimenti per il sito
    Manlio

  236. Comment di giusy — 18 settembre 2013 @ 7:25 pm

    Ciao misya, oggi mio figlio a fatto i tortini con cuore di cioccolato ma le dosi le ha diverse
    250 gr cioccolato fondente
    250 gr burro fuso
    5 uova
    200 gr zucchero
    150 gr farina ’00′ setacciata
    ½ bustina di lievitoe la cottura e minore (forno caldo 190 gradi x 9/10 minuti) E tornato da poco dalla stagione e quest’estate in hotel hanno fatto questo dolce.
    Nononono x la mia dieta e un vero dramma
    bacione alla piccola Elisa

  237. Comment di Manlio — 19 settembre 2013 @ 9:38 am

    Buongiorno a tutti. Essendo single da poco che mi cimento con la cucna ed il sito di misya mi sta aiutando molto. Per quanto riguarda i tortini ho provato a farli 2 volte. Quelli fatti nel forno della cucina sono usciti ottimi. Mentre quelli fatti nel fornetto nonostante lo stesso tempo di cottura e la stessa temperatura purtroppo non c’era il cuore fondente. Ma il forno deve essere statico o ventilato? Gradirei un consiglio, anche perchè sono alle prime armi. Ringrazio tutte voi per le idee e le ricette.
    Manlio

  238. Comment di giusy — 19 settembre 2013 @ 10:49 am

    x manlio, mio figlio a usato il fornetto nella posizione ventilato come al lavoro, e montato le uova con lo zucchero, non so misya cosa consiglia.
    Immagino che il risultato sia lo stesso

  239. Comment di giusy — 19 settembre 2013 @ 10:54 am

    rileggendo tutti i commenti a parte le dosi il procedimento dei tortini che abbiamo fatto sono come quelli di Silvia comm. 64
    cioa a tutti

  240. Comment di manlio — 19 settembre 2013 @ 11:24 am

    Grazie Giusy per la celere risposta. Appena posso proverò la ricetta di tuo figlio i tempi di cottura e la modalità forno ventilato. Poi ti farò sapere.Buona giornata

  241. Comment di miky — 25 settembre 2013 @ 7:14 pm

    Ciao misya !!!!!!!!!!!!!!! innanzitutto complimentoni e auguri per tutto!!!!!!!!!!!! Volevo chiederti : volendo fare molti più tortini, come mi consigli di aumentare le dosi ? grazie !!!!!!!

  242. Comment di RosaRosellina — 30 settembre 2013 @ 12:34 pm

    Ciao a tutte le Misyane, vorrei chiedere a chi magari ha già provato o direttamente a te cara Misya se questa ricetta si può fare uguale uguale sostituendo però il cioccolato fondente con il cioccolato bianco magari diminuendo leggermente lo zucchero dato che il bianco è mooolto più dolce del fondente notoriamente amaro! Grazie a tutte per un eventuale risposta e scusatemi se già è stato scritto in qualche commento, ne ho letto alcuni ma non c’era risposta a quel che cercavo io! Grazie

  243. Comment di memolina86 — 2 ottobre 2013 @ 10:10 am

    Buonissimo! Preparato ieri pomeriggio per la cena… il sapore era squisito! siccome ne ho preparati un bel po’ come scorta, la prossima volta dovrò tenerli in forno un po’ di meno di 15minuti perché il cuore morbido non è riuscito:(… ho accompagnato il tortino con una pallina di gelato alla crema e si sono leccati tutti i baffi (hanno chiesto addirittura il bis!)… grazie Misya per questa ricetta facile, veloce e che si può tirar fuori all’occorrenza, quando la voglia di dolcetto incombe ahah! :) Mio marito ha già detto che stasera farà il bis dopo cena:)
    Ps: ieri ho comprato il tuo libro… che bello! non vedo l’ora di provare le tue ricette anche da lì!!!

  244. Comment di Maria — 6 ottobre 2013 @ 8:59 pm

    Ciao Misya ancora una volta ho riprodotto le tue ricette, ieri i tarallini e oggi è stata la volta dei tortini al cioccolato e tutto è stato un successone!Grazie e soprattutto tanti tanti complimenti, sei bravissima!

  245. Comment di ciau — 2 novembre 2013 @ 5:58 pm

    Ciauuuu io li ho fatti ben 2 volte, sono squisiti COMPLIMESTOLI AHAHAHAHAHAH :D

  246. Comment di ciau — 2 novembre 2013 @ 6:02 pm

    @miky aumenti le dosi facendo la dose diviso 8 e poi la moltiplichi per il numero di tortini che vuoi fare ad esempio mettiamo che ne vuoi fare 15:

    200 gr di cioccolato fondente diviso 8= 25 per 15= 375 gr di cioccolato fondente
    e cos’ per tutti gli ingredienti :) io ho provato… ciaooooo

  247. Comment di porzia — 12 novembre 2013 @ 3:14 pm

    ciao ho fatto il tortino,finalmente mi è venuto non pensavo avevo provato parecchie volte ma con risultati disastrosii!!ottimii anche la cottura perfetta!!solo che in forno sembravano friggere tutti burrosi invece poi si son solidificati!!è normale!!grazie ciao

  248. Comment di Barbara — 15 novembre 2013 @ 2:04 pm

    Grazie 1000, ricetta fantastica…risultato favoloso…abbiamo coniato un nuovo termine per definire questa leccornia: cioccoporcolatoso!!!!
    Gli amici ringraziano… e chiedono il bis!!!

  249. Comment di benedetta — 21 novembre 2013 @ 5:57 pm

    Ciao!
    a me piacerebbe farlo col cioccolato bianco,,ho provato diverse ricette ma non mi rimane il cuore morbido..hai dei consigli? lasceresti invariata la ricetta e le dosi modificando solo il tipo di cioccolato?
    Grazie mille!!
    Ciao!

  250. Comment di Maria Teresa — 15 dicembre 2013 @ 10:37 pm

    Ciao, sono nuova del sito e già disturbo..l;) ma volevo sapere: se li congelo per qualche gg, quanto tempo prima di cuocerli li tolgo dal freezer?

  251. Comment di Silvia — 22 gennaio 2014 @ 9:50 pm

    Ciao a tutte, scusate il disturbo ma io li ho appena fatti, posso lasciarli in freezer fino a domani sera?sapete vorrei portarli ai miei nonni per il loro compleanno ;) Se ho ben capito bisogna far arrivare il forno a temperatura e poi infornarli senza aspettare troppo nel passaggio freezer-forno giusto? Grazie mille Misya da quando ti ho scoperta non posso più fare a meno di te, le tue ricette sono sempre ben descritte e riescono sempre bene ;)

  252. Comment di Angela Liccardo — 23 gennaio 2014 @ 8:53 am

    Li ho preparati ieri sera ed è stato un successone. Davvero ottimi e poi il cioccolato fuso all’interno…impareggiabile! Forno ventilato per 17-18 minuti a 200º

  253. Comment di Silvia — 23 gennaio 2014 @ 6:33 pm

    Salve , qualcuno sa dirmi se posso usare la margarina avendo a cena una persona intollerante al lattosio e in quale quantità? Grazie Silvia

  254. Comment di lelletta — 23 gennaio 2014 @ 7:11 pm

    @Silvia ciao Silvia! io ho lo stesso tuo problema e sostituisco regolarmente il burro con olio (di semi! Questi in particolare li faccio spesso e ti posso garantire che vengono ugualmente non buoni ma veramente ottimi!!! :)

  255. Comment di carmela — 31 gennaio 2014 @ 10:07 am

    Ciao e’ da poco ke ti o scoperta le tue ricette sono davvero buone complimenti ti volevo kiedere una volta sfornato il tortino va subito servito o posso farlo ad esempio il mattino e poi servirlo dopo pranzo? Grazie in anticipo ^_^

  256. Comment di Monica — 14 febbraio 2014 @ 7:45 pm

    Ciao a tutte!
    Volevo sapere se l’effetto può uscire lo stesso preparando una sola torta più grande !

    Grazie

  257. Comment di puny — 16 febbraio 2014 @ 4:54 pm

    Grazie grazie…..goduriosi e’ dir poco.

  258. Comment di Anna — 17 febbraio 2014 @ 2:49 pm

    Ciao,
    innanzitutto complimenti per la ricetta, il risultato è davvero eccellente! Poi, vorrei sapere se i tortini congelati da più giorni possono essere direttamente messi in forno o se c’è bisogno di lasciarli scongelare un po’ prima di procedere con la cottura.

  259. Comment di lelletta — 17 febbraio 2014 @ 4:40 pm

    @Anna subito in forno Anna! io li tengo sempre pronti per un’eventuale cenetta improvvisa….comodissimi!!

  260. Comment di mar — 17 febbraio 2014 @ 11:40 pm

    Ciao, avrei un paio di domande, prima di cimentarmi a cucinare questo dolce, sia che li tenga in freezer un’ora o un mese ci deve essere la carta stagnola ad avvolgerli? Secondo indipendentemente dal tempo in freezer, che và dall’ora al mese, il tempo di cottura è sempre lo stesso?

  261. Comment di MChiara — 20 febbraio 2014 @ 4:55 pm

    fantastici! me ne sto mangiando uno giusto ora….slurp!!
    domanda: ma se si cuociono contemporaneamente 7-8 tortini, i tempi si allungano o la cosa non incide data la loro dimensione?
    ciao e grazie!

  262. Comment di arianna — 9 marzo 2014 @ 5:02 pm

    mmmm come e buono questo tortino gustosissimo

  263. Comment di arianna — 9 marzo 2014 @ 5:04 pm

    brava danie

  264. Comment di patrizio — 26 marzo 2014 @ 6:58 pm

    ricetta fatta ed e stata una squisitezza veramente fantastica la farò in ogni occasione possibile gazieeeeeeeeeeeee mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm

  265. Comment di Lucia — 15 aprile 2014 @ 12:07 am

    Buonissimo appena provato!

  266. Comment di Miriam — 31 maggio 2014 @ 9:02 pm

    scusatemi ma non ho capito se i tortini li devo prima mettere nel congelatore e lasciarli conservare e poi risaldarli quando si tolgono oppure riscaldarli prima e metterli in congelatore per farli conservare…graziee

  267. Comment di serena — 7 luglio 2014 @ 12:32 pm

    Provato sabato sera… è venuto alla perfezione.. ed soprattutto era davvero ottimo!!
    Complimenti!

  268. Comment di Raffaella — 8 agosto 2014 @ 9:43 pm

    Perfetti! Tempo di cottura perfetto finalmente! 15 minuti non uno di più non uno di meno! Sapore fantastico e si conservano benissimo!

      
TAGS: Ricette di Tortino al cioccolato con cuore morbido | Ricetta Tortino al cioccolato con cuore morbido | Tortino al cioccolato con cuore morbido