Il cous cous freddo all’insalata è un piatto che ho improvvisato per me e mio marito l’altra sera, io e Ivano adoriamo il cous cous e lo sto utilizzando in tutte le salse. Io ho utilizzato il cous cous precotto, l’ho aromatizzato con il succo di limone e ho condito tutto con le zucchine grigliate,le verdure e le erbe aromatiche, ho ottenuto un piatto fresco e sfizioso in poco tempo. Se anche voi siete amanti dei primi piatti freddi e leggeri, preparate la mia ricetta per il cous cous freddo e sentirete che sapore d’estate c’e’ in questo piatto ;) buona giornata a chi passa di qui

Ingredienti per 4 persone:
1 bicchiere di cous cous (250 gr circa)
1 bicchiere di acqua
2 cucchiai di succo di limone
2 zucchine
1 cipolla rossa
2 pomodori
4 peperoncini verdi
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio di erbe freshe (basilico, menta, coriandolo, prezzemolo)
sale
pepe
olio

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 10 min
Tempo totale: 30 min

Come fare il cous cous freddo

Tritate le erbe aromatiche e mettetele in una ciotolina con uno spicchio d’aglio, aggiungere sale pepe e ricoprire con l’olio e far riposare per 15 minuti


Nel frattempo, tagliare le zucchine a rondelle e grigliare su una piastra

Tagliate a pezzetti i pomodori e i peperoncini verdi privati dei semini e del picciolo e affettate la cipolla
Prendete un’insalatiera e riponete al suo interno tutte le verdure
Sollevate lo spicchio d’aglio dalla marinara di erbe tritate e aggiungere alle verdure .

mettere il cous cous in una terrina insieme all’acqua tiepida a 5 cucchiai di olio e a 2 cucchiai di succo di limone.


mescolate finché il liquido non si sarà assorbito del tutto quindi con una forchetta sgranare i chicchi di cous cous quindi Aggiungeteli alle verdure

Mescolate l’insalata di cous cous e riporre in frigo per almeno mezzora

Riprendere il cous cous freddo e servire

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Cous cous freddo
Insalate, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Cous cous freddo
Vota la ricetta e commentala
4 stelle in base a 44 voti

42 commenti alla ricetta

Cous cous freddo
  1. Comment di Emanuela — 18 luglio 2012 @ 10:17 am

    Buongiorno,
    è una buonissima idea per un pranzetto estivo, ma mi chiedo, i grani di semola sono quelli già precotti?

  2. Comment di elena — 18 luglio 2012 @ 10:28 am

    Buongiorno Misya!Ottima questa freschissima ricetta con il caldo che c’è qui..Ti scrivo da Roma e posso dirti che in questi gg non si respira proprio!!!Proverò la tua ricetta che sa anche molto di vacanze…
    Ps:ho letto che questo week sarai in vacanza a Terracina..Anche noi andiamo spesso al mare lì e di assicuro che è bellissima e ti informo anche che in questo sabato ci sarà una grande fasta per la Madonna del Carmine,preparatevi a tantissime bancarelle nel centro della città,le barche illuminate in processione sul litorale e tanti fuochi d’artificio!!Buon week-end!!

  3. Comment di heidi — 18 luglio 2012 @ 10:34 am

    Ma lo sai Misya che io nn l’ho mai preparato il cous cous? Mangiato sì anni fa in Egitto ma nn era x niente saporito perciò nn ho mai avuto la voglia di cimentarmi nella preparazione. Ora che ho tra le mani una tua versione nn posso che provarla così sono sicura della riuscita, ogni tua creazione è di sicuro successo! Un bacino tesoro

    X MiLù: carissima cuochina vedrai che quando il principe azzurro arriverà saprete trovare anche voi i vostri bellissimi momenti di complicità che poi alla fine sono fatti veramente di piccole cose. Ti auguro di trovare una persona speciale che ti sappia rendere felice. Un abbraccio

  4. Comment di Bibi — 18 luglio 2012 @ 10:44 am

    Ho fatto il cous cous con la carne, il pesce, i ceci….Mai con le zucchine grigliate…Mi tenti…
    Ho preparato il tuo riso alla cantonese (senza la salsa di soia), la mia amica Benedetta dice che le uova non devono essere fatte a frittatina- come fai tu- ma strapazzate (io mi fido + di te!).
    Non ho messo la salsa di soia xchè poi non so come riutilizzarla…E’ un sapore che non conosco…Con che cosa si abbina la salsa di soia? Odio gli sprechi (di questi tempi!)e mi dà fastidio usare un ingrediente per una sola ricetta. Mi dai dei suggerimenti x impiegare la salsa di soia in altri piatti?Altre ricette che hai postato e che mi sono sfuggite che prevedono l’uso della salsa di soia? Mi descrivi il sapore? Con cosa potrei sostituirla? C’è un altro condimento che le si avvicina? Come sai, io “italianizzo” sempre le ricette ed ho inventato la crosto- cheesecake che al posto dei biscotti pistati mischiati al burro (quanti grassi!) prevede l’uso della frolla ( a mio parere più buona e più sana, sicuramente “meno industriale” dei biscotti comprati e + naturale)…Che fatica xò poi sfornarla!Mi aiuto con la carta forno ed ogni volta che riesce intatta, mi sembra un miracolo…Se c’è qualche difettuccio lo maschero con la salsa ai frutti di bosco o di cioccolato, con le fragole a pezzi o le scaglie di cioccolato…A volte inaspettatamente questo camouflage è trucchetto correttivo dell’ultimo minuto che inaspettatamente mi porta a creare dei capolavori. Ed io pasticciando mi diverto come una bimba…Quanto sporco!Non sono una superorganizzata, precisa e razionalke come te! Poi mi tocca ripulire tutto…Con il pancino soddisfatto xò :D
    Ancora bacetti ad Apina ed alla sua sorpresina…Ci siamo quasi…Ora controllo quando esce la luna nuova…

  5. Comment di Thefra — 18 luglio 2012 @ 10:47 am

    ottima ricetta per questo periodo così caldo! anche io adoro il cous cous perciò ogni nuova ricetta è sempre ben accetta!

  6. Comment di Chiara — 18 luglio 2012 @ 10:52 am

    Anche mio marito e io facciamo spesso il cous cous quando arriva il caldo, quindi sono sempre alla ricerca di ricette nuove!! Grazieee :-)

  7. Comment di Marzia — 18 luglio 2012 @ 11:03 am

    Buonissimo il cous cous!! Questa ricettina è ideale come pranzo d’asporto per il mare!! Mi piace cambiare e sostituire la classica pasta fredda…e questo cous cous mi sembra l’ideale!! Proverò proverò :D
    PS.il mio pranzo farà invidia sotto l’ombrellone ;)
    PPS.ma un bicchiere di cous cous non è pochino?? sarà che a casa mia le porzioni sono sempre abbondanti ihihihihi

  8. Comment di heidi — 18 luglio 2012 @ 11:03 am

    Ciao Bibi, io quest’inverno ho usato la salsa di soia con degli straccetti di petto di pollo infarinati e radicchio. Devo dire che erano buoni ma in effetti poi la bottiglietta è ancora ferma lì in dispensa!!!

  9. Comment di Bibi — 18 luglio 2012 @ 11:10 am

    X Apina
    Non so se hai tempo x passare di qua…Vorrei tanto farti un po’ di compagnia, esserti vicinissima in questi pochi giorni che ti rimangono prima di abbracciare ( F-I-N-A-L-M-E-T-E!)IL TUO PICCOLINO!
    Desidero essere presente , amica mia…
    Non dovrai di certo usare la logica…C’è un istinto…Una forza primordiale che ci guida…Un’energia vitale che ci prepara e ci dispone all’evento + bello della vita di una donna…Ed anche se non ho partorito, anche se non sono mamma mi sento di suggerirti di abbandonarti a quelle EMOZIONI NATURALI…E quel momento sarà il giorno + meraviglioso di tutta la tua ESISTENZA!Il tuo sogno si sta x realizzare!
    Quante belle EMOZIONI ci racconterai…Mammina!!!!

    Secondo voi, cuochine, sono emozioni che si possono spiegare?O forse il segreto della vita rimane indescrivibile…Intenso, misterioso ed indescrivibile…Io lo immagino così!Dare la vita è un miracolo che si può solo tentare di raccontare…Ed è un evento al quale le donne, da sempre, con una forza ancestrale si preparano in segreto…il mistero è racchiuso tutto lì: nel nostro ventre, nel nostro cuore.
    Bacetti a chi passa di qua (e spero tanto che Apina “si faccia un giretto”! :*
    :* anche a DANIELINA

    “Tutti dicono che il cervello sia l’organo più complesso del corpo umano, da medico potrei anche acconsentire.
    Ma come donna vi assicuro che non vi è niente di più complesso del CUORE, ancora oggi non si conoscono i suoi meccanismi.
    Nei ragionamenti del cervello c’è logica, nei ragionamenti del cuore ci sono le EMOZIONI.”

    Rita Levi Montalcini

    – Chissà se tu Apina, riuscirai a dare un nome a questa complessa emozione!
    la tua amica bibi resta in attesa trepidante, pronta ad accogliere il tuo segreto…ad ascoltare le tue emozioni….Ma quanto TVB!ti arriva tutto questo B?Lo senti?-

  10. Comment di maryc — 18 luglio 2012 @ 11:29 am

    scusate ma il cous cous pre cotto dove si trova in barattoli di vetro?

  11. Comment di daniela.k — 18 luglio 2012 @ 11:39 am

    Non ho mai nè fatto nè mangiato il cous cous, nè caldo nè freddo (veramente freddo non sapevo nemmeno si potesse fare).. ho comprato giusto sabato al supermercato una scatola, di quelli da fare in 5 minuti.. potrei provare con questa ricettina visto che è estate!

    Grazie delle belle idee che ci regali sempre Misya, un bacione di buona giornata.
    Ovviamente anche alle mie amiche cuochine che non nomino una per una sennò me ne dimentico sicuro qualcuna con la testa che ciò :D
    Baci :*

  12. Comment di Alessia — 18 luglio 2012 @ 11:52 am

    le verdure le faccio spesso con la quinoa e bulgul al posto del cous cous, lo si trova con cottura in 10 minuti….veloce e buono :)

  13. Comment di Sammy — 18 luglio 2012 @ 12:12 pm

    Buono il cous cous,anch’io lo adoro in tutti i modi,proverò a farlo anche in questo modo,un abbraccio a tutte e buona giornata Sammy….

  14. Comment di Bibi — 18 luglio 2012 @ 12:14 pm

    Come scrive anche Marzia…In effetti un bicchiere di cous cous è un po’ pochino per 4 persone…A meno che lo si qualifichi come un contorno e non come un piatto unico o un primo…consiglio a tutte di aumentare le dosi (almeno 2 bicchieri)…e poi se avanza meglio…Le ricette di Misya sono così buone…figuriamoci cosa diventa questo il giorno dopo!

  15. Comment di minnie81 — 18 luglio 2012 @ 1:27 pm

    ciao misya! di solito io il cous cous lo faccio caldo con il petto di pollo a bocconcini o con le verdure.. freddo non l’ho mai provato, quindi, visto e considerato che mi ritrovo una bella ricetta collaudata, lo farò quanto prima!!
    Grazie mille e bacetti alla piccola Elisa!! ciaooooo!!

    maryc: io di solito lo compro in scatola di cartone dentro un sacchetto di nylon, come il riso per capirci .. (non è sottovuoto però). quello che io compro è della marca “tamanini”, che è trentina, quindi da te ci sarà qualcos’altro che magari potrebbe anche trovarsi in un bicchiere di vetro… leggi quello che c’è scritto sopra e non puoi sbagliare. cmq ricordati che, anche se precotto, è secco…

    milù: ciao carissima!! io e mio marito amiamo la montagna e spero che i bimbi crescano con questa passione.. loro al momento preferiscono il mare, ma da bambini è normale… la montagna è fatica e sacrificio!! per noi adulti è anche soddisfazione (che bello arrivare a piedi al rifugio a 2500 mt da 1600 o 1800 che siamo partiti; quando incontri altri escursionisti, ci si saluta e cmq hai ammirazione per loro, perchè stanno facendo fatica come te; impari ad amare e rispettare la natura e a godere delle bellezze che ti offre.. tante volte ci fermiamo ad ammirare le dolomiti di brenta: sai, a viverci, tante volte non fai caso alle cose belle che ti circondano..), ma ai bimbi non importa molto, tutto questo!!
    diciamo che con la protezione sto abbondando!! :) pensa che addirittura l’altro giorno, sempre al piccolo, ne ho messa “troppa” e poverino, gli è colata nell’occhio e gli è venuta la congiuntivite!! ora sta meglio x fortuna!! (mi sono sorbita anche i commenti dei suoceri: poverino, ma guarda cosa “gli è” successo… la prossima volta metti la cremina lì e lì e non sopra e in parte agli occhietti…!! e via dicendo… che rabbia, mica l’ho fatto intenzionalmente!!!). Cmq anche i miei sono dei “pigroni”, anzi non andrebbero mai neanche al parco giochi a piedi.. ma li “obbligo” a camminare, nonostante le loro lamentele, e dopo sono stra-contenti e non finiscono più di ringraziarmi, chiedendomi quando sarà la prossima gita!! baci carissima!!

    ingrid: ciao carissima!! spero che una volta o l’altra riuscirai a portare i tuoi bimbi in montagna.. ogni tanto è bello cambiare! però, tu essendo comoda al mare, andrai lì tanto quanto io vado in montagna, mentre io andrò al mare tanto quanto tu andrai in montagna!! un abbraccio!! baci baci!!

    ciao a tutte cuochine belle!! stamattina abbiamo fatto la torta con base di pastafrolla, riempita di crema pasticcera e sopra i frutti di bosco che abbiamo raccolto ieri, ricoperti di gelatina!! buona buona buona!! ;)
    ora vado a riordinare la cucina, pulire un pò la casa, e poi ho promesso ai bimbetti che li porterò ai gonfiabili a giocare!! a presto!!! buon pomeriggio a tutte quante!!!! baci baci!!!!

  16. Comment di Cri 79 — 18 luglio 2012 @ 2:57 pm

    Approfitto di questi giorni di riposo per lasciare qualche commento in più……..confesso di non aver mai mangiato il cous cous, ma è come il riso? In ogni caso questa ricetta mi invita molto…..vuol dire che sperimenterò.

    Bibi
    La salsa di soia è ottima con il pollo alle mandorle…..lo cucino spesso (made in Misya)…non so spiegarti il suo sapore ma sicuramente posso dirti che ha un sapore forte, infatti la uso solo per cucinare…mentre a crudo,per esempio per condire un’insalata, non riesco proprio a mangiarla.
    Un abbraccio a te e a tutte le mie care amiche.

  17. Comment di Marisa — 18 luglio 2012 @ 4:27 pm

    ciaooooooo ciaoooooooooo MISYA..mi piace il cous cous..faro’ la tua versione con le zucchine grigliate…buono, fresco, proprio per l’estate…grazie MISYA per le belle ricette ciaoo ti abbraccio , bacino per la dolce ELISA ciaooooooooooooooooo ciaoooooooo X APINA..e’ quasi ora..ti abbraccio,carezzina al pancino,ciaoooooooo XDANIELINA come va..ti abbraccio,carezzine al pancino..ciaoooooooooo X SIBEL la dolce cuochina..buone vacanze..ti abbaccio,ciaooooooo X ANNAMARIA 83..ti abbraccio, ti sono vicina, in bocca al lupo per tuo zio ciaoooooooooooo X CRI 79sono felice che stai bene e sei in vacanza in calabria, io scendo 13 agosto a reggio cal..rilassati…divertiti ti abbraccio ciaoooooooooo X BIBI sei super mia dolce poetessa , ti abbraccio ciaoooooooooo ciaooooooo CTP..ciaoooooo splendide amiche ciaooooooooooooooooooooooooooo

  18. Comment di Danielina — 18 luglio 2012 @ 4:46 pm

    Buongiorno, Misya!

    Cus-cus vuol dire estate, poi con le verdure é proprio l’ideale, piú fresco di cosí… Grazie per darci sempre tante idee! E per il tuo messaggio, ogni giorno che passa é una conquista per i cuccioli e soprattutto per il loro benessere…

    Buongiorno, CTP!

    Oggi sto decisamente meglio, anche se fa un caldo veramente infernale… Grazie a tutte per i vostri messaggi di incoraggiamento, li ho letti tutti… Mi fanno tanto bene! Sapere che siete tutte liad appoggiarci e fare il tifo per noi mi rende piú forte!

    @ Annamaria 83: ciao, cara! Volevo dirti soltanto che mentre facevo riabilitazione per il mio omero, ho conosciuto un signore che ebbe un bruttissimo incidente di macchina, con varie fratture in tutto il corpo ed anche una tremenda ferita all’addome, ma piano piano si é ripreso, con tanta riabilitazione ed altrettanta pazienza! Ci vorrá del tempo, ma vedrai che i risultati arriveranno!

    @ SimoCuriosa: A proposito, come sta tuo nipote? Come si sta riprendendo dalla sua frattura? Gli esami saranno andati senz’altro bene, no? Un forte abbraccio!

    @ Bibi: ciao, cara! Grazie per i toui messaggini, che mi lasci condividere con apina… Sei cosí dolce! Un altro suggerimento per utilizzare la salsa di soia: uniscila a qualche cucchiaio d’olio evo, del succo di limone, del miele, un cucchiaino di zucchero e tanto pepe macinato fresco, mescola per bene e mettici a marinare della carne di manzo o di maiale tagliata a straccetti per un’ora almeno, rigirandola ogni tanto. Poi metti il tutto in una padella o wok e cuoci fino a raggiungere la cottura, eliminando eventualmente l’eccesso di salsa. A me piace un sacco! Baci!

  19. Comment di Mate — 18 luglio 2012 @ 6:15 pm

    Amo il cous cous, complimenti per il sito!

  20. Comment di mara — 18 luglio 2012 @ 6:31 pm

    buona…. è tipo la panzanella che facciamo noi in toscana, dove al posto del cous cous noi mettiamo il nostro pane cotto a legna ammollato… provero presto questo tuo piatto.
    un bacio mara

  21. Comment di JESSI — 18 luglio 2012 @ 6:55 pm

    SONO APPENA DIVENTATA ZIAAAAAAAAAAAAAAAA
    DELLA PICCOLA GINEVRA
    CHE BELLA

  22. Comment di Dory — 18 luglio 2012 @ 8:24 pm

    Buono questo cous cous,devo provare a farlo.Adoro il tuo blog e sarei onorata di sapere cosa ne pensi del mio blog!Ti faccio i miei complimeti più sinceri e ti aspetto nella mia cucina! Ciao alla prossima ricettina golosa!

  23. Comment di Bibi — 18 luglio 2012 @ 10:06 pm

    Gracias Danielina,por la gran idea. La carne marinata risulta oltre che + saporita anche + morbida e l’idea di usare la tua salsina mi stuzzica…Mi dispiacerebbe comprare un condimento x usarlo una sola volta. Ultimamente sono diventata una maniaca del riciclo (reciclaje), non butto niente ma reinvento. Guarda che cosa ho fatto prendendo spunto da qui:
    http://www.youtube.com/watch?v=dF7qZRmr_7Y&list=UUjAY9CbJbOzUnCSHxr6yEag&index=5&feature=plcp
    Ho cucito tutto a mano (non ho la macchina da cucire) e devo ammettere che lo spagnolo me gusta..E’ una tonalità che mi incanta…Ma parlano tutti così veloci come questa ragazza?E poi gli spagnoli sono simpatici ed alla mano come noi italiani…
    Dovresti vedere come è bella la mia camicetta!Dovresti vedere anche le 1000 e 1 cose che combino!Io che non so tenere un ago in mano ho improvvisato alla grande…con un risultato niente male…Certo, una sarta noterebbe le imperfezioni…Xò il risultato è che ho riutilizzato e dato nuova vita ad un capo che non mi piaceva +…E posso dire (soddisfstta) di averla fatta da sola! Le mie amiche si stupiscono di tutto quello che riesco a creare ed inventare…E Misya pure mi dà una grande mano (specie con i dolci, spettacolari). Credo che la specialità di misya siano proprio i dolci. E’ imbattibile in questo campo…Io poi adoro tutto quello che si impasta, lievita e cresce…
    NB quanto tempo manca a te x il lieto evento? Apina, se non sbaglio, dovrebbe partorire a fine mese…Se mi ricordo bene…Ops…Non vorrei aver fatto un’imperdonabile gaffe..Sbagliando la data…”LEI” è “LA MIA PREFERITA”…Non me lo perdonerei!

  24. Comment di Dory — 18 luglio 2012 @ 10:26 pm

    SCUSA MI SONO DIMENTICATA DI LASCIARTI L’INDIRIZZO :labuffettablogspot.it

  25. Comment di sibel — 18 luglio 2012 @ 10:26 pm

    ciao a tutte, che buono questo couscous misya….particolari saluti a marisa ke nn si scorda mai di me… ti abbraccio cara …. ciao a tutte notte…

  26. Comment di sibel — 18 luglio 2012 @ 10:28 pm

    ciao dory, abbiamo commentato nello sresso momento … un bacio ;)

  27. Comment di Dory — 18 luglio 2012 @ 10:31 pm

    SIBEL VIENI A TROVARMI E DIMMI COSA PENSI DEL MIO BLOG MI FAREBBE PIACERE!

  28. Comment di fiorella — 18 luglio 2012 @ 10:47 pm

    da provare visto che non ho mai mangiato il cous cous…sembra buono!!!

  29. Comment di Misya — 19 luglio 2012 @ 10:33 am

    Un bicchiere di cous cous corrisponde a circa 250 gr e considerando tutte le verdure, come dose e’ sufficiente per 4 persone altrimenti viene troppo cous cous e poco condimento ;)

  30. Comment di Marzia — 19 luglio 2012 @ 11:08 am

    aaaaaaah!! ma il tuo è un bicchiere grande!!! Infatti io di solito faccio 250 gr per quattro!!! Tutto torna Mis.. ;) kiss

  31. Comment di LaVale — 19 luglio 2012 @ 11:12 am

    buono l’ho fatto ieri sera!!! non credevo che il cous cous riuscisse bene non facendolo in padella, e invece.. piacevole sorpresa!
    il piatto è buonissimo, estivo, megari la prox volta metto meno cipolla però! :D Misya ti rinnovo i complimenti, per la tua bravura, la tua fantasia, la tua costanza e precisione, e il tuo meraviglioso nuovo sito!!!
    buona giornata a tutte! ;)

  32. Comment di ale — 19 luglio 2012 @ 12:24 pm

    ieri ho fatto il tuo pesce finto! è stato d’effetto oltre che buono! XD un saluto a tutte le cuoche del sito! anche io faccio il couscous in insalata ;-) ci metto carciofi, olive denocciolate, tonno ecc..un po’ come se fosse un’insalata di riso :-)

  33. Comment di Danielina — 19 luglio 2012 @ 1:23 pm

    @ Bibi: ciao, cara! La risposta é sí, tutti gli spagnoli parlano proprio cosí veloci… All’inizio é dura stargli dietro ma poi prendi lo stesso treno anche tu e cominci a parlare uguale a loro… Mi é piaciuto molto il video e credo proprio che continueró a tenere sott’occhio questa ragazza… Anch’io prima cucivo tutto a mano, ma da quando ho la macchina da cucire ti assicuro che é molto piú veloce, e quello che a mano fai in un’ora, con la macchina lo fai al massimo in dieci minuti… E soprattutto, proprio come dici tu, la soddisfazione che si prova quando si fa qualcosa da se’, non ha prezzo! Per quant riguarda la mia data probabile di parto, sarebbe il 29/9, ma da quanto mi dicono i medici, vista la gestosi che ha fatto capolino qualche settimana fa, si anticiperá… Probabilmente tra la 35esima e la 37esima settimana… Proprio oggi, compiamo 30 settimane… Spero tanto che il Signore vegli su noi tre e che tutto vada per il verso giusto! Se non ricordo male, apina era di 4 settimane piú di me, quindi credo che le manchino altre 4/6 settimane, se non mi sbaglio… Baci, e buona giornata!

  34. Comment di sibel — 19 luglio 2012 @ 3:47 pm

    ciao dory ora vado a vedere … poi ti dico un bacio :)

  35. Comment di sibel — 19 luglio 2012 @ 3:50 pm

    ciao dory purtroppo nn me lo apre .. chissà perche cmq provero altre volte…. poi ti dico

  36. Comment di patty78 — 19 luglio 2012 @ 10:25 pm

    x misya
    aiuto,non riesco piu a starti dietroooooo,sei un trenooooooooooo,io non amo il cous cous,ma il tuo,mi ispira,grazie e tanti abbracciiiiiiiiiiiiiii

    ciao amiche mieeeeeee,smackkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkk

  37. Comment di manu88 — 20 luglio 2012 @ 8:27 pm

    Ciao Misya, ti seguo sempre e ti faccio i miei complimenti!! Ti avevo chiesto un ‘opinione nella ricetta della zucchini pie ma non mi hai risposto, immagino per il troppo impegno.
    Vorrei chiederti una cosa anche per questa ricetta che mi incuriosisce molto..quando metti in marinatura le erbe aromatiche con l’aglio e l’olio poi nelle verdure metti solo le erbe o anche l’olio?? Scusa ma dalle descrizioni non sono riuscita a capire bene..grazie e un bacione!

  38. Comment di Misya — 20 luglio 2012 @ 8:40 pm

    Anche l’olio ;)

  39. Comment di Riccardo — 9 agosto 2012 @ 11:00 pm

    Ciao Misya complimenti per il sito, di piacevole consultazione e per la selezione delle ricette :)

    HO provato la ricetta con alcune modifiche: non ho messo nè la cipolla nè i peperoncini ma ho messo zucchine e melanzane trifolate piu pomodoro fresco e trito di aromatiche in olio… Un ottimo pranzo fresco e veloce !!

    Ciaooo

  40. Comment di Thefra — 1 settembre 2012 @ 6:58 pm

    fatto stasera, delizioso mi sto leccando i baffi non vedo l’ora di mangiarlo!!! e domani…la sfida…kinder fetta al latte! ti aggiornerò sul risultato. buona domenica

  41. Comment di Ery — 12 agosto 2013 @ 3:32 pm

    Ciao Misya. Non ho mai mangiato il peperoncino verde, ma è piccante?

  42. Comment di melise — 17 luglio 2014 @ 6:13 pm

    Complimenti le tue ricette sono fantastiche. Cucinate e assaporate….

      
TAGS: Ricette di Cous cous freddo | Ricetta Cous cous freddo | Cous cous freddo