Il liquore al caffè è uno dei liquori più facili da preparare in casa, quella che vi propongo è la ricetta di mia suocera che prepara un liquore al caffè simile al borghetti che è una bomba, denso e alcolico al punto giusto. Visto che è da un pò di tempo che non lo bevevo e che avevo una bottiglia di alcol in dispensa, ho deciso di prepararlo io seguendo la sua ricetta ed il risultato è stato ottimo, quindi eccomi qua a dirvi come fare. Se vi piacciono i liquori fatti in casa e il caffè, provate questo e poi fatemi sapere cosa ne pensate. Io vi saluto e vi auguro una nuova giornata

Ingredienti per 1,2 lt di liquore:
500 ml di acqua
50 gr di caffè
500 gr di zucchero
1 stecca di vaniglia
250 ml di alcol

Tempo di preparazione: 20 min
Tempo di cottura: 20 min
Tempo totale: 40 min

Come fare il liquore al caffè

Preparate le macchinette di caffè utilizzando i 500 ml di acqua e i 50 gr di caffè.
liquore al caffe 1

Poi mettete il caffè man mano in una ciotola con lo zucchero
liquore al caffe 2

Mettete il composto sul fuoco, aggiungete una stecca di vaniglia e riscaldate fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto del tutto.
liquore al caffe 3

Lasciate raffreddare, poi, sollevate la stecca di vaniglia, aggiungete l’alcol e mescolate
liquore al caffe 4

Filtrate il liquore al caffè attraverso un colino quindi imbottigliate
Mettete il liquore in dispensa per almeno una settimana prima di servirlo.
liquore al caffe

liquore al-caffe

Condividi ricetta su Facebook

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Liquore al caffè
Liquori e cocktail, ricetta di

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Lascia un commento

Liquore al caffè
Vota la ricetta e commentala
4.6 stelle in base a 41 voti

40 commenti alla ricetta

Liquore al caffè
  1. Comment di sibel — 1 febbraio 2014 @ 1:12 pm

    Ciao misya :) ;) sono la prima incredibile :) ci sentiamo dopo baci :**

  2. Comment di simona74 — 1 febbraio 2014 @ 2:15 pm

    Ciao Mis!!!! Che buono questo liquore!!!! Mi piace tantissimo il caffè!!!!!!! Non vedo l’ora di farlo e poi assaggiarlo!!!!!!!! ciaociao

  3. Comment di sibel — 1 febbraio 2014 @ 3:52 pm

    Misya proprio ora ho girato la pagina del tuo calendario,per cambiare mese ovviamente! :) ascolta ma in quei cioccolatini il peperoncino si sente molto?? (ricetta febbraio) grazie mille :)

  4. Comment di Monica:-) — 1 febbraio 2014 @ 4:01 pm

    Non mi fa impazzire il caffè ma questo liquore per gli ospiti dev essere eccezionale… Buon weekend… E speriamo torni presto il sole :-))) baci

  5. Comment di SABRINA — 1 febbraio 2014 @ 4:07 pm

    complimenti ci stupisci sempre. anch’io faccio il liquore al caffe’, ma la mia ricetta e’ ancora piu’ semplice, io non rimetto il caffe’ sul gas con la vaniglia come fai tu. la ricetta e’ sul mio blog, vai pure a confrontarla. ciao a tutte le cuochine buon weekend ciao tati (google blog “le ricette della mia famiglia”)

  6. Comment di Danielina — 1 febbraio 2014 @ 4:40 pm

    Buon pomeriggio, Misya!

    Adoro i liquori fatti in casa, ed anche il caffè… Quindi, avendo tra l’altro tutti gli ingredienti in casa, credo proprio che non tarderò molto a farlo… Grazie, e bacetti ad Elisa!

  7. Comment di Marisa — 1 febbraio 2014 @ 6:05 pm

    ciaooooooooooooo ciaooooooooooo MISYA…buono….buonissssssimo questo liquore al caffe’….poi e’ facile da fare….amo il caffe’…purtroppo qui non si trova l’alcool…pero’ il primo che scende in italia me lo faccio portare ….quest’estate quando ero in ferie in italia ho fatto il liquore nutellino…..buonisssssssimo….lo bevevamo fresco….come sempre ci dai delle belle ricette che grazie a te tutto sono facili….come va….ti abbraccio forte…forte….e bacino per ELISA ciaooooooooooo ciaooooooooooo UN GROSSO BACIONE A TUTTE TUTTE CARE AMICHE VECCHIE E NUOVE……….ciaooooooooooooooooooo oggi c’e’ stato il sole…2°…adesso sta scendendo la temperatura…..AUGURO A TUTTE UN BUON FINE SETTIMANA …………………. ciaooooooooooooooo BUONA DOMENICA………. ciaoooooooooooooooooooooooooooooooo

  8. Comment di Miriam — 1 febbraio 2014 @ 6:33 pm

    Ciao ragazzeee…sembra proprio buono questo liquore!!!ma purtroppo neanche io trovo qui l’alcool!!! : (..pazienza!! cmq ieri ho provato la tua quiche di pimodorini e olive, risultato: un successoneeee!! buonissima e molto delicata!!troppo mitica sei!!! : ) : )…ciaoo a tutteee!!!!!!

  9. Comment di manola — 1 febbraio 2014 @ 6:44 pm

    anche il liquore per digerire tutte le bonta’ che ci proponi io adoro il caffe’ non amo i liquori pero’ questo mi ispira particolarmente

    ragazze care vi auguro un sereno weekend spero col sole o almeno senza pioggia un bacio a tutte amiche mie vecchie e nuove Manola

  10. Comment di Anna86 — 1 febbraio 2014 @ 8:30 pm

    Ciao Misya. Sono Anna (mi presento!). Sono relativamente nuova, nel senso che mi sono registrata da poco, ma sbirciavo le tue ricette già da tempo e credo anche di aver già lasciato qualche commento :) ti chiedo: L’alcool è da 95º-96º? Si può usare una gradazione inferiore? Il problema è che vivo in Spagna e qui vendere alcool a 95º è illegale :( Buon weekend e ovviamente complimenti :)

  11. Comment di Annamaria76 — 1 febbraio 2014 @ 8:45 pm

    Ciao! Che bello fare i liquori! Io non bevo caffè ma questo dev’essere buono!!! Anche per fare dolci!!!
    Ciao a tutte amiche cuochine!!!

  12. Comment di ELVIRA — 1 febbraio 2014 @ 9:47 pm

    LO PROVERò…SARà SICURAMENTE BUONO.

  13. Comment di Annalisa — 1 febbraio 2014 @ 11:38 pm

    Fantastico! Lo sostituisco al mio liquore al cioccolato che mi ha un po’ stufato! ottimo, poi a me piace il caffe’!! ciao ciao!

  14. Comment di silvia — 2 febbraio 2014 @ 11:51 am

    Ciao voglio provare a farlo. io faccio sempre la crema al limoncello , tutti gli anni e per natale faccio un regalo a tutti i miei amici . Ti farò sapere come mi e venuto. Un saluto a tutti .

  15. Comment di Maria75 — 2 febbraio 2014 @ 4:43 pm

    Gnam Gnam amo il caffè senza di lui non vivo proverò immediatamente questo liquore, però non ho la stecca di vaniglia posso sostituirla? Se si con cosa?
    Ho perso diverse ricette care cuochine tutto bene? Qui piove e piove che trtistezza.

  16. Comment di CARLO — 2 febbraio 2014 @ 8:21 pm

    Strano, non trovo più il mio commento, forse non volendo ho offeso qualcuna oppure sono concessi solo complimenti e smancerie?

  17. Comment di Marzia — 3 febbraio 2014 @ 10:41 am

    Scusate la mia ignoranza.. dove trovate l’alcool?? in un classico supermercato? e poi vanillina al posto della stecca di vaniglia??
    Grazie in anticipo!! :D

  18. Comment di popova — 3 febbraio 2014 @ 12:29 pm

    @marzia sì, al supermercato, alcool etilico al 95%. La stecca credo sia preferibile…

  19. Comment di popova — 3 febbraio 2014 @ 12:31 pm

    @carlo: ripostalo. Una volta è un caso, due…(maschi pochi, bisogna preservarli!) :D

  20. Comment di Marzia — 3 febbraio 2014 @ 3:34 pm

    @popova grazie mille!!! :-*

  21. Comment di CARLO — 4 febbraio 2014 @ 10:45 am

    @popova

    .. ciao, ed a quale pro ripubblicarlo? Per farlo eliminare nuovamente?
    Ti auguro una buona giornata!
    ;)

  22. Comment di popova — 4 febbraio 2014 @ 12:48 pm

    @marzia: e di che! :D
    @carlo: magari è stato per errore…se il commento era tecnico mi piacerebbe sapere cosa cambieresti.

  23. Comment di CARLO — 5 febbraio 2014 @ 11:18 pm

    @ Popova
    ..la tua fede ti ha salvata! ;)
    facendo seguito alla Tua cortese richiesta, ripubblico nuovamente il mio commento, nella speranza che non venga ancora una volta eliminato!
    ..
    Io ho preso spunto dalle ricette di cui sopra (OMISSIS).
    Con varianti: ho lasciato 2 bacche di vaniglia in 1litro di alcool puro per 15 gg.
    Il caffè la prima volta l’ho fatto con caffettiera da 1 tazze Dama Bialetti ed ottenuto il primo caffè lo rimettevo al posto dell’acqua e così ancora una volta.Quindi 3 caffettiere per ottenerne 1.
    Di zucchero ne metto poco 200 gr per litro. (Pero, io il caffè lo bevo amaro).
    Alcool: la prima volta ho usato 1litro su 1 litro di caffè.
    È molto forte.
    Io non so che concetto abbiate voi altri del forte ma questo è quasi 50º, tipo una grappa.
    Si può mettere tranquillamente nella cella frigorifera, non ghiaccera’ mai..
    Consiglio però di usare 1litro di alcool su 2 litri di caffè (verrà intorno ai 30º).
    Il caffè fatto con le caffettiere piccoline da una tazza viene benissimo ma si perde tanto, molto tempo.
    Perciò ho sostituito la caffettiera sa una tazza con la caffetteria grande, se non sbaglio dovrebbe esser da 6, sempre della Bialetti.
    Lo zucchero a scioglierlo nel caffè su fiamma, come qui indicato, si scioglie meglio altrimenti tende a decantare sul fondo della bottiglia.
    Tuttavia, e’ risaputo che il caffè andrebbe fatto a fiamma bassa e quindi riscaldarlo addirittura, non può altro che pregiudicarne l’aroma.
    Meglio quindi, agitare la bottiglia un po’ prima di versarlo nei bicchierini evitando addirittura di filtrarlo..
    Le bacche le ho lasciate nel liquore..
    Poi, d’altro canto, “de gustibus non est disputandum”, ognuno fa come preferisce..
    Un saluto! ;)

  24. Comment di popova — 6 febbraio 2014 @ 3:44 pm

    @carlo: mi sembrano tutti suggerimenti validi, grazie.

    Domanda: usando la macchinetta da sei, si fa il caffè una volta sola, oppure il procedimento metto il caffè al posto dell’acqua e lo rifaccio deve essere mantenuto? Mi spiego: due caffettiere per ottenerne una? E due litri di caffè quante caffettiere sono più o meno?

  25. Comment di CARLO — 7 febbraio 2014 @ 12:38 am

    @popova

    Con la caffettiera da 6 vale lo stesso principio.

    Faccio la I caffettiera mettendo l’acqua nella caldaia.

    La II la faccio col caffè ottenuto e se necessario aggiungo un pochino d’acqua x arrivare max a metà valvola di sicurezza della caldaia stessa.

    LA III (..ebbene si 3 x ottenerne 1!), stesso discorso uso il caffè ottenuto dalla II caffettiera fatta, aggiungo di nuovo un goccino d’acqua per arrivare a metà valvola della caldaia ed il gioco è fatto.

    A questo punto, e solo quando è pronta la III caffetteria e mai durante le altre, quando il caffè è ancora caldo, approfitto per sciogliere lo zucchero.

    Ribadisco: non zuccherare il caffè ne la prima, né la seconda volta, in primis perché andrebbe a “SATURARE” la soluzione, ed in secundis perché lo zucchero rischierebbe di bruciarsi ed appiccicarsi nella caldaia della caffettiera.

    A memoria con la Moka Express Bialetti che ho io, con 3 fai circa un litro di caffè..

    A mio parere, le cose fatte col dovuto impegno e col tempo necessario, vengono sempre bene.. se fatte col cuore vengono ancora meglio!

  26. Comment di popova — 7 febbraio 2014 @ 12:49 pm

    @carlO: ok, penso di aver capito. In tutto sono 9 le caffettiere da fare.
    Accipicchia, un lavorone. Però vorrei tentare…

  27. Comment di CARLO — 8 febbraio 2014 @ 7:49 pm

    @popova

    N.B.: ricorda 1 litro di alcool / 1 litro di caffè= molto forte (tipo grappa)

    1 litro di alcool / 2 litri di caffè meno alcolico (attorno ai 30 gradi)

  28. Comment di popova — 8 febbraio 2014 @ 9:39 pm

    @carlo: sì, avevo già deciso di seguirti nel dimezzamento…;)

  29. Comment di CARLO — 16 febbraio 2014 @ 6:29 pm

    @popova

    .. e ovviamente poi, facci sapere com’è andata!

    ;)

  30. Comment di maria — 18 marzo 2014 @ 5:25 pm

    buonissimo… metterei solo meno zucchero. complimenti! :-D

  31. Comment di CARLO — 20 marzo 2014 @ 1:23 pm

    @maria: a chi ti riferisci?

  32. Comment di maria — 20 marzo 2014 @ 6:33 pm

    @CARLO alla ricetta di misya ma sai forse è solo una questione di gusti .. :-D

  33. Comment di mikela — 29 marzo 2014 @ 3:24 am

    ciao mi kiamo mikela ho 17 anni e dalle tue ricette sto inziando ad imparare a cucinare :) cmq volevo chiederti per fare questo liquore e importante usare la vanglia??poi seconda cosa che caffettiera devo uscare quella da 2 tazza oppure la grande grazie in anticipo x la risposta bacii :*

  34. Comment di mikela — 29 marzo 2014 @ 3:26 am

    @SABRINA ciao te come fai il liquore al caffe?

  35. Comment di jessica — 17 giugno 2014 @ 5:19 pm

    DOPO UNA SETTIMANA DI DISPENSA,SI CONSERVA IN FRIGO?????

  36. Comment di Misya — 18 giugno 2014 @ 12:40 pm

    @jessica Come preferisci! Magari adesso che inizia il caldo meglio in frigo ;-)

  37. Comment di jessica — 13 luglio 2014 @ 5:08 pm

    una bomba al caffe!!! fatto, portato dai parenti e piaciuto molto a tutti…ottimo e facile da fare!!!

  38. Comment di Roberto — 22 agosto 2014 @ 9:34 pm

    Ciao, scrivi 1.2 litri ma con 500 di acqua e 250 di alcool il conto fa 750 ml con lo zucchero che comunque si scioglie a me ne è venuto 1 litro o poco meno. Cmq grazie per la ricetta.

  39. Comment di Grazia — 6 dicembre 2014 @ 11:47 am

    Ciao Misya..innanzitutto complimenti..senti ma una volta aperto va conservato in frigo o in dispensa? Poi meglio servirlo a temperatura ambiente o con ghiaccio? Grazie

  40. Comment di Misya — 9 dicembre 2014 @ 10:46 am

    @Grazia: È una questione di gusti… D’estate col caldo direi in frigo, o anche in freezer, ma di questi periodi, se a casa tua non fa troppo caldo, va bene anche a temperatura ambiente ;)

      
TAGS: Ricette di Liquore al caffè | Ricetta Liquore al caffè | Liquore al caffè