Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com

Come pulire

Guide di cucina:

Come cucinare il dentice

Il dentice è un pesce d’acqua marina che vive sia nei fondali sabbiosi che in quelli rocciosi. Tipico del Mar Mediterraneo e dell’Oceano Atlantico, questo pesce può superare addirittura i 10 kg e variare nella sua colorazione che può essere

Come cucinare il tacchino

Il tacchino (turkey in inglese) è un grande uccello, proveniente dall’America settentrionale e centrale, che trascorre la maggior parte del tempo sul terreno. A causa delle sue grandi dimensioni non è in grado di volare, si alza in volo infatti

Come cucinare le fave

Ricche di vitamina C e fibre, utili per il cuore e contro il colesterolo cattivo presente nel sangue, le fave sono un ottimo legume. I verdi semi commestibili sono racchiusi in un lungo baccello verde chiaro che, a differenza dei

Come cucinare le puntarelle

Le puntarelle sono i germogli teneri della cicoria catalogna, diffuse maggiormente in Campania e Lazio. Si presentano con un cespo compatto di cime e foglie di colore verde che s’intensifica man mano che si arriva alla loro punta . Ricche

Come cucinare i moscardini

I moscardini sono dei piccoli molluschi molto simili ai polpi ed infatti per questo vengono anche detti “polpi di sabbia”. A differenza di questi però hanno gli occhi più sporgenti, una sola fila di ventose nei tentacoli e delle dimensioni

Come cucinare la cicoria

La cicoria comune, o selvatica, è una pianta molto apprezzata e presente sulle tavole degli italiani. Si tratta di un alimento che ormai è possibile trovare durante tutto l’anno, utilizzato già in antichità. Il consumo di cicoria è consigliato principalmente

Come cucinare le bietole

Le bietole, o biete, sono un magnifico ortaggio dalla foglia verde, presenti sul mercato durante tutto il periodo dell’anno grazie alla disponibilità delle sue tante varietà. Ricche di acido folico, vitamine e sali minerali, le bietole sono molto apprezzate per

Come cucinare le triglie

Le triglie sono dei pesci di acqua marina appartenenti alla specie Mullidae. Questa specie ne comprende ben 80 esemplari ma solo due sono particolarmente diffusi nelle coste italiane: la triglia di scoglio (Mullus Surmuletus) e la triglia di fango (Mullus

Come cucinare gli agretti

Gli agretti, conosciuti anche come barba di frate, barba di cappuccino o roscani, sono un ortaggio formato da foglioline particolarmente allungate e sottili. Con il loro sapore un po’ acidulo, ma molto saporito, sono ricchi di fibre, vitamina A, vitamina

Come cucinare i cavolini di Bruxelles

I cavolini di Bruxelles, chiamati anche cavoletti, appartengono alla famiglia dei cavoli. La loro forma ricorda molto quella del classico cavolo, seppur in miniatura, che però sembrerebbe più apprezzato. Ricchi di antiossidanti, indispensabili per ossa, cervello ed occhi, i cavolini