Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo l'ingrediente Anice stellato

Anice stellato

Anice stellato

L’ anice stellato: cos’ è

L’Anice stellato è una specie vegetale proveniente da un albero tropicale di 10 metri circa, originario dell’Asia orientale. Il nome ha origine dal frutto che produce la pianta caratterizzato da una precisa forma a stella di colorito brunastro e rosso.

L’ anice stellato: raccolta ed utilizzi

Solitamente i frutti sono raccolti dalla pianta quando non sono ancora maturi, si procede artificialmente alla loro essiccazione per poi avviare la trasformazione in spezie.

L’anice stellato ha un aroma molto deciso, quasi come quello della liquirizia. Anticamente dalle foglie se ne ricavava un olio essenziale aromatico usato come medicina o addirittura come bevanda, per il suo gusto intenso.

L’ anice stellato: valori nutrizionali e  proprietà

L’anice stellato per 100 grammi di prodotto apporta circa 337 calorie e 16 g di grassi, ma anche 15 g di fibre, quindi, pur trattandosi di un alimento piuttosto “pesante”, aiuta anche il transito intestinale. Anche il contenuto proteico è degno di nota, oltretutto  è una fonte di ferro e calcio, infine la quantità di vitamina C apportata, rappresenta il 35% della razione giornaliera raccomandata. Tra le varie proprietà benefiche attribuite all’ anice stellato, pare che aiuti a  combattere l’ herpes, ma anche l’ influenza. Dall’ anice stellato si ricava un olio, dalla forte efficacia antibatterica. Pare che abbia anche proprietà antifungine ed  antiossidanti. L’anice stellato rappresenta anche uno stimolante naturale ed ha proprietà diuretiche molto potenti.

L’ anice stellato in cucina

Come alimento l’anice stellato presenta un elevato contenuto di valori nutrizionali. Una quantità di 100 grammi, ad esempio, è pari a quasi 90 grammi di frutta. Questa dose contiene 337 calorie e 16 grammi di grassi. Non ha colesterolo e il sodio è presente in piccole quantità.

In cucina l’anice stellato è utilizzato tra gli ingredienti per brodi, minestre o zuppe come spezie per il suo aroma raffinato. Esistono chef che sono soliti inserire un pizzico di anice stellato anche nei secondi di patate e arrosto. Tra le ricette con anice stellato più simpatiche spiccano i biscotti di cannella e anice stellato preparati a Natale.

Piccola curiosità: l’anice stellato è usato in medicina per alleviare malattie della pelle come l’acne. L’applicazione diretta sull’ epidermide può risultare irritante; meglio dunque, se l’anice stellato è diluito. Sul mercato sono presenti bottiglie d’olio d’anice stellato concentrato. Altro uso apprezzato è come repellente per insetti. Il suo aroma deciso, infatti, è, un ottimo contrasto per pidocchi e altri parassiti.


Leggi tutte le ricette con anice stellato

RICETTE IN RILIEVO

LE MIGLIORI RICETTE DA PREPARARE CON l'anice stellato
Zuccherini alcolici

Zuccherini alcolici

Ho visto gli zuccherini alcolici sul profilo Facebook della mia cara amica Romina, tutte quelle zollette colorate nei vasetti mi [...]

GUIDE CORRELATE

qualche utile consiglio

Ricette con anice stellato

Ultime ricette con l'ingrediente anice stellato