Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo l'ingrediente Farina 0

Farina 0

Farina 0

 

La farina 0: cos’ è

La farina 0 è prodotta dalla semola, è meno raffinata rispetto alla farina 00 , il suo contenuto proteico è leggermente inferiore, ma è molto ricca di glutine, sali minerali, cellulosa e amido, conservando una piccola quota di crusca ed avendo subito un processo minore di abbrutimento. Si tratta di una farina di prima scelta, bianca, con molti amidi e poche proteine, ed è migliore per pane e paste fresche.

La farina 0: valori nutrizionali

La farina 0 contiene quantità importanti di amido ed alcune proteine vegetali, che a contatto con l’acqua  diventano glutine, pertanto chi soffre di celiachia non può consumarla. Troviamo anche grossi quantitativi di amido,  fonte di carboidrati dai cui deriva il glucosio. Purtroppo grazie alla raffinazione si perde la maggior parte dei nutrienti contenuti nel cereale.

La farina 0: utilizzi

Questa farina è particolarmente consigliata se si desiderano impasti particolarmente elastici e consistenti, ottima quindi per fare il pane, la pasta fresca, le brioches o la pizza ma si richiederanno maggiori tempi di lievitazione. La farina 0 è una farina cosiddetta forte, il suo valore infatti è: w > 350, rispetto ai w > 250 di una farina normale o ai w > 170 delle farine deboli.

La farina 0 più utilizzata

La farina 0 più utilizzata è la farina di manitoba, detta anche farina americana, che si ottiene da un grano tenero che cresce in Canada, molto resistente al freddo, pertanto molto forte, essa viene utilizzata per gli impasti complessi come la colomba di Pasqua o il panettone natalizio, che necessitano pertanto di maggior “ forza”. I suoi valori nutrizionali sono 325 kcal- 1380 kj, 9,0 g di proteine, 74,0 g. di carboidrati e 1,0 g. di grassi.

La farina 0: utilizzi in cucina

Grazie all’ amido e al glutine contenuti  la farina 0, si rende perfetta per realizzare preparazioni come pane, pasta e pizza, m anche preparazioni dolci, quali biscotti, torte etc…Ma nulla vieta  di utilizzare la farina 0 anche per preparare croccanti panature, addensare salse, creme, besciamella o anche il più semplice dei gesti in cucina, ovvero l’ imburrare ed infarinare una teglia, prima  di infornarla.

Chiaramente, trattandosi  di una farina raffinata, certo  non come la 00, ma pur sempre raffinata, bisogna cercare di limitarne il consumo, in quanto può far male alla salute.

 

 


Leggi tutte le ricette con farina 0

RICETTE IN RILIEVO

LE MIGLIORI RICETTE DA PREPARARE CON La farina 0

GUIDE CORRELATE

QUALCHE UTILE CONSIGLIO

Ricette con farina 0

Ultime ricette con l'ingrediente farina 0