Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo l'ingrediente Gorgonzola

Gorgonzola

Gorgonzola

Il gorgonzola: cos’ è

Il gorgonzola è un formaggio DOP a pasta molle realizzato con latte intero di vacca, proveniente da caseifici del nord Italia. Sono le province di Milano, Novara e Como ad essere le maggiori produttrici di questo latticino che da sempre è simbolo dei prodotti tipici della Lombardia.

Il gorgonzola: nascita e diffusione

Si pensa sia nato intorno all’ anno mille nella omonima città di Gorgonzola; da qui il nome del formaggio. Oggi è uno dei prodotti caseari più conosciuti tra gli alimenti locali della pianura padana, ma  non solo, esso è reso noto in tutto il mondo. Sul mercato ne esistono due varietà: quella dolce e cremosa, di pasta molle dal gusto leggermente piccante e quello piccante, dal sapore più forte con pasta dura e friabile.

Il gorgonzola: produzione

La  forma più diffusa si realizza con latte pastorizzato con l’aggiunta di fermenti chimici e muffe che donano al gorgonzola le inconfondibili striature che tutti noi conosciamo. Dopo la pastorizzazione, fatta ad una temperatura di 72 gradi centigradi per ridurre la quantità di batteri presenti nell’impasto, si passa alla stagionatura: di due mesi per la variante dolce e tre mesi per quella piccante.

Il gorgonzola: valori nutrizionali

E’ un formaggio molto grasso e piuttosto calorico, pertanto non è molto adatto a coloro che devono seguire un regime alimentare ipocalorico. Il gorgonzola è anche ricco di sodio, quindi non adatto a chi soffre di ipertensione. In particolare per 100 g. di prodotto abbiamo:

Calorie kcal 353
Calorie kj 1477

Grassi g 28.74
Carboidrati g 2.34
Proteine g 21.4
Fibre g 0
Zuccheri g 0.5
Acqua g 42.41
Ceneri g 5.11
Minerali
Calcio mg 528
Sodio mg 1395
Fosforo mg 387
Potassio mg 256
Ferro mg 0.31
Magnesio mg 23
Zinco mg 2.66
Rame mg 0.04
Manganese mg 0.009
Selenio mcg 14.5
Vitamine
Retinolo (Vit. A) mcg 192
Vitamina A, IU IU 763
Vitamina A, RAE mcg_RAE 198
Tiamina (Vit. B1) mg 0.029
Riboflavina (Vit. B2) mg 0.382
Niacina (Vit. B3) mg 1.016
Acido Pantotenico (Vit. B5) mg 1.729
Piridossina (Vit. B6) mg 0.166
Acido folico (Vit. B9 o M o Folacina) mcg 0
Folato alimentare mcg 36
Folato, DFE mcg DFE 36
Folati, totali mcg 36
Cobalamina (Vit. B12) mcg 1.22
Vitamina B-12, aggiunta mcg 0
Acido ascorbico (Vit. C) mg 0
Vitamina D (D2+D3) mcg 0.5
Vitamina D3 mcg 0.5
Colecalcifenolo (Vit. D) IU 21
Alpha-tocoferolo (Vit. E) mg 0.25
Vitamina E, aggiunta mg 0
Fillochinone (Vit. K) mcg 2.4
Colina totale (Vit. J) mg 15.4
Carotene, beta mcg 74
Carotene, alfa mcg 0
Criptoxantina, beta mcg 0
Licopene mcg 0
Luteina + zeaxantina mcg 0

Lipidi
Acidi grassi, monoinsaturi g 7.778
Acidi grassi, polinsaturi g 0.8
Acidi grassi, saturi g 18.669
Colesterolo mg 75
Aminoacidi
Acido aspartico g 1.436
Acido glutammico g 5.179
Alanina g 0.644
Arginina g 0.711
Cistina g 0.107
Fenilalanina g 1.087
Glicina g 0.406
Isoleucina g 1.124
Istidina g 0.758
Leucina g 1.919
Lisina g 1.852
Metionina g 0.584
Prolina g 2.1
Serina g 1.12
Tirosina g 1.295
Treonina g 0.785
Triptofano g 0.312
Valina g 1.556
Alcol etilico g 0
Caffeina mg 0
Teobromina mg 0

 

Il gorgonzola in cucina

In cucina sono tante le ricette preparate con il Gorgonzola; tra le più amate spiccano l’insalata di gorgonzola o la pasta zucchine e gorgonzola.

Il gorgonzola e l’ abbinamento al vino

Solitamente l’intensità di questo formaggio si smussa con un vino dal sapore deciso. Quindi meglio preferire un rosso corposo a bianchi o rosé molto più delicati al palato.

Piccola curiosità: la Comunità Europea ha assegnato al Gorgonzola il marchio DOP per le caratteristiche uniche che solo questo formaggio presenta. Per essere definito Gorgonzola, la forma di formaggio deve pesare 12 chilogrammi circa e deve avere il marchio d’origine su entrambi i lati.


Leggi tutte le ricette con gorgonzola

RICETTE IN RILIEVO

LE MIGLIORI RICETTE DA PREPARARE CON il gorgonzola

Ricette con gorgonzola

Ultime ricette con l'ingrediente gorgonzola