Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo l'ingrediente Lecitina di soia

Lecitina di soia

Lecitina di soia

La lecitina di soia è una sostanza ottenuta principalmente dai semi di soia, scoperta per la prima volta negli anni 50′ grazie allo studioso francese Maurice Gobley, che la ricavò dai tuorli d’uovo.

Chimicamente si tratta di un fosfolipide, composto da lipidi e da un residuo di acido ortofosforico, che permettono ai grassi ed a l’ acqua di mescolarsi, cosa normalmente non fattibile.

La lecitina di soia funge pertanto da emulsionante, utilizzato in diversi settori industriali, soprattutto quello alimentare, infatti creme, salse, gelati ecc.. sono spesso emulsionati con la lecitina.

La lecitina di soia, venduta in polvere, può anche essere utilizzata come integratore alimentare quando si necessita di ridurre i livelli di colesterolo ( cattivo) nel sangue.

Oltretutto pare che la lecitina di soia aiuti a ripulire i vasi dai grassi che vi si depositano, si rende pertanto un valido aiuto nella prevenzione e/o la cura dell’aterosclerosi.Inoltre aiuta nella prevenzione della prevenzione dei calcoli alla cistifellea.

Le sue caratteristiche antiossidanti fanno della lecitina di soia un buon conservante ed un antitumorale. Infine, grazie alla presenza di uan sostanza chiamata colina, la lecitina di soia aiuta a calmare il nervosismo e l’ efficienza cerebrale.


Leggi tutte le ricette con lecitina di soia

Ricette con lecitina di soia

Ultime ricette con l'ingrediente lecitina di soia