Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo l'ingrediente Pasta wasabi

Pasta wasabi

Pasta wasabi

La pasta wasabi è un particolare impasto dal colore verde, prodotto da una radice rizoma. Prende il nome dalla pianta alla quale appartiene, ovvero Wasabia japonica, che è legata alla famiglia delle Crucifere da cui ne fanno parte anche la senape, il ravanello ed il cavolo.

Questa pasta è alla base della tradizione culinaria orientale, in particolare di quella nipponica. Ha un sapore particolarmente piccante che viene avvertito solo quando ormai il boccone arriva alla parte superiore del palato o alla gola, lasciando però successivamente in bocca un gusto dolce e aromatico.

In commercio ha diverse falsificazioni, visto il suo alto costo, ma ne sistono solo due varietà: la wasabi mazuma, dal colore chiaro e particolarmente piccante e la wasabi daruma, di colore verde intenso.

Si dice abbia una funzione ,oltre che digestiva, antibatterica. Proprio per questo motivo è indispensabile accostarlo quando si mangia il pesce crudo come ad esempio il noto suhi. In cucina è anche usato per condire insalate e verdure, per aromatizzare i piatti di carne o per creare biscotti e spuntini. Nei ristoranti orientali, la pasta wasabi, è solitamente servita in ciotole molto piccole messe in una parte del piatto con il resto degli ingredienti.

Piccola curiosità: Sembra che la sinegrina, principio attivo presente nel wasabi, induca la produzione di enzimi anticancro. Sono in corso, infatti, diversi studi per confermare questa teoria emersa dopo moltissime ricerche fatte dal 1991 ad oggi.


Leggi tutte le ricette con pasta wasabi

GUIDE CORRELATE

QUALCHE UTILE CONSIGLIO
Come fare il sushi

Come fare il sushi

Il sushi è un preparazione tipica della tradizione gastronomica giapponese, a base di riso con l’aggiunta di altri ingredienti come [...]

Ricette con pasta wasabi

Ultime ricette con l'ingrediente pasta wasabi