Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo l'ingrediente Salame

Salame

Salame

Il salame: cos’ è

Il salame è un tipico insaccato della tradizione gastronomica italiana. Il nome di questa grande salsiccia rossa, deriva dalla salatura a cui la carne è sottoposta, necessaria affinché l’intero impasto costituito da carne, grassi e spezie, si conservi nel tempo.

Il salame: come  si produce

Il salame si produce attraverso la macinazione di carne, sale e aromi. In genere, la carne utilizzata è quella dei suini purché di qualità  superiore, tale scelta è anche controllata dagli organi istituzionali di tutela alimentare che impongono a ogni singolo produttore la relativa etichetta su ogni pezzo, all’ interno della quale deve essere specificato il tipo di carne usata. Una volta messo insieme l’ impasto, si procede alla fase di stagionatura accelerata dall’ aggiunta di latte, nitriti, nitrati e vino, con aromi ed altre spezie inserite al momento della concia. Terminata questa ulteriore fase, si passa all’ insaccatura del composto all’ interno di un involucro che generalmente è di suino, in caso contrario viene usato quello di equino o bovino. Si possono produrre salami dai 10 ai 60 centimetri  di lunghezza. In salumeria ce se sono davvero diversi sia per diametro sia per lunghezza. Dopo la salatura e il “confezionamento” si passa all’ asciugatura che varia dalle 2 settimane ai 6 mesi per i pezzi più pregiati.

Il salame: valori nutrizionali

Il salame è un insaccato molto  gustoso e chiaramente  questo  dipende anche dal cospicuo contenuto  di grassi  che  lo contraddistinguono. Si tratta infatti  di un alimento estremamente calorico e  grasso, da sconsigliarsi  quindi nell’ alimentazione di coloro  che  sono in sovrappeso e/o soffrono  di  colesterolo alto. In linea  di massima  comunque anche  chi non ha problemi particolari  dovrebbe limitarne il  consumo. Il salame  contiene  anche molti sali minerali, tra i  quali soprattutto  sodio, pertanto l’ iperteso dovrebbe  evitarne il  consumo, ma  anche ferro e   calcio.

Il salame in cucina

In cucina, il salame è un alimento davvero delizioso. E’ un insaccato particolarmente saporito che messo sul pane diventa uno spuntino completo che sazia e gratifica il palato. Si rivela essere anche un ottimo ingrediente per piatti salati. Possiamo servirlo insieme  ad altri salumi o formaggi, per un goloso tagliare, accompagnato a del buon vino. Sia nella versione dolce, sia nella versione piccante, infatti, sono tante le ricette con salame di cui disponiamo nel nostro ricettario. Citiamo giusto quelle più note: la pizza alla diavola con salame ultra piccante e il casatiello, il timballo salato preparato tradizionalmente a Pasqua nel sud Italia.

piccola curiosità: esiste una versione “spalmabile” del salame,  che  si chiama “ciauscolo” ed è un prodotto tipico delle marche  davvero goloso!


Leggi tutte le ricette con salame

RICETTE IN RILIEVO

LE MIGLIORI RICETTE DA PREPARARE CON il salame

Ricette con salame

Ultime ricette con l'ingrediente salame