Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Angel cake

Angel cake

Angel cake
Angel cake
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 45 min
  • totale: 1 ora 5 min
Ingredienti per uno stampo da 28 cm:

L'angel Cake è un famoso dolce americano dalla consistenza e la leggerezza simile ad una spugnetta, una torta priva di qualsiasi grasso preparata solo con albumi, zucchero, estratto di vaniglia e farina . L'angel cake è l'ideale da preparare quando si hanno molti albumi da riutilizzare e si ha voglia di un dolce facile e leggero, può essere servito semplicemente con una spolverata di zucchero a velo, guarnita con frutta o panna montata, oppure essere utilizzata come base per preparare una torta come usano fare gli americani. Io ho preparato l'angel cake dopo pasqua per riutilizzare tutti gli albumi avanzati dalla preparazione della pastiera e l'ho guarnita con delle amarene sciroppate che hanno dato un tocco in più al dolce, la ricetta l'ho presa dall'americanissimo joyofbaking che è la mia bibbia per quanto riguarda i dolci americani, ho usato il tipico stampo con il fondo apribile, ma basta anche un semplice stampo per ciambelle dai bordi alti. Vi lascio questa ricetta al volo e, se riesco, passo più tardi a leggere i vostri commenti e farvi un salutino :)

Procedimento

Come fare l'angel cake

VersaTe gli albumi a temperatura ambiente in una ciotola asciutta e montateli a neve fermissima.
angel cake 1
angel cake 2

Aggiungere il cremor tartaro, il succo di limone, l'estratto di vaniglia e il sale e continuare a montare
A poco a poco aggiungere lo zucchero, un cucchiaio per volta continuando a lavorare con le fruste
angel cake 3

Setacciare la farina sopra gli albumi e versarla in 4 volte incorporandola con delicatezza al composto di albumi con un cucchiaio di legno questa volta.
angel cake 4

Versare il composto ottenuto in uno stampo per ciambelle non imburrato e livellare la parte superiore dell'angel cake
angel cake 5

Cuocete in forno preriscaldato per circa 40 - 45 minuti a 180°
angel cake 6

Subito dopo aver tolto l'angel cake dal forno capovolgere lo stampo e lasciar raffreddare il dolce a testa in giù per 1 ora.
angel cake 7

Quando sarà completamente fredda, staccare i bordi della torta dallo stampo con l'aiuto di una spatola e capovolgere la torta su un piatto da portata.
angel-cake

Decorate l'angel cake con zucchero a velo, panna montata o frutta, tagliare a fette e servire
angel cake

TAGS: Ricette di Angel cake | Ricetta Angel cake | Angel cake 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Angel cake
  1. Commento di Misya — 9 febbraio 2016 @ 10:59 am

    @Sabrina Non è che ancora non era del tutto cotta?

  2. Commento di Sabrina — 6 febbraio 2016 @ 8:02 pm

    Nn avevo lo stampo originale ne avevo uno con il cono centrale e una volta sfornato l’ho poggiato su una tazzina da caffè al rovescio. Però è tutto umido….è cotto ma umido perché?

  3. Commento di Misya — 30 novembre 2015 @ 11:38 am

    @pierina Non credo, ma non ho mai provato… se decidi di provare fammi sapere come va 😉

  4. Commento di pierina — 27 novembre 2015 @ 10:36 pm

    Si puo’ fare l’ Angel cake in una teglia normale e quando e’ cotta si gira sempre a testa in giu’? Grazie

  5. Commento di Misya — 23 novembre 2015 @ 10:40 am

    @Grace Anche io ci ho messo un po’ a trovarlo…

    @oana checherita 😉

  6. Commento di oana checherita — 21 novembre 2015 @ 12:37 pm

    Dopo tante prove con diverse ricette, finalmente la Torta degli Angeli è uscita perfetta . Grazie Misya 👏👏👏

  7. Commento di Grace — 20 novembre 2015 @ 12:23 am

    Questa mi piace molto e faccio sempre!! Ma mi sembra che non è tanto facile da trovare lo stampo x angle cake in Italia. Quallo che ho, protato da Hong Kong.

  8. Commento di Misya — 20 marzo 2015 @ 10:55 am

    @Giorgia Francamente non ho mai provato, e personalmente non rischierei, perché è un impasto molto delicato… Se vuoi provare, comunque, tieni presente che il cacao appesantisce di più della farina, quindi non puoi sostituire 20gr di farina con 20 di cacao, ma piuttosto magari 25 con 15 o qualcosa del genere…

  9. Commento di Giorgia — 20 marzo 2015 @ 8:40 am

    Ciao un info ma l angel cake si può fare anche al cioccolato mettendo magari meno farina e aggiungendo il cacao in polvere? Grazie

  10. Commento di Misya — 12 febbraio 2015 @ 6:20 pm

    @giovanna Mi fa piacere ti sia piaciuta 😉

10
di 133 commenti visualizzati Mostra altri commenti »