Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Cestini di pasta frolla alle nocciole

Cestini di pasta frolla alle nocciole

Cestini di pasta frolla alle nocciole
Cestini di pasta frolla alle nocciole
  • preparazione: 15 min
  • cottura: 15 min
  • totale: 30min + 30 minuti in frigo
Dosi per
  • 20 cestini
Ingredienti per la pasta frolla:
Ingredienti per il ripieno

Con la pasta frolla alle nocciole che vi ho postato stamattina, ho realizzato delle crostatine farcite con la crema alle nocciole per eccellenza. Credo che già dalla foto possiate immaginare quanto siano libidinosi questi cestini di pasta frolla, per cui, se avete bisogno di una coccola extra per iniziare questa nuova settimana, questa è la ricetta che fa per voi ;)
Quando le ho preparate, qui in ufficio abbiamo fatto una dolce pausa, dopo pranzo il caffettino accompagnato dal dolcetto ti permette di affrontare meglio il pomeriggio ;) Beh per oggi è tutto, vi saluto e vi lascio alla ricetta del dolcetto del lunedì, bacini :*

Procedimento

Come fare la pasta frolla alle nocciole

Tostate le nocciole in padella per qualche minuto.
Tritatele quindi in un mixer fino ad ottenere una granella sottile.
1 tritare nocciole

Mettete in una ciotola il burro e lo zucchero e lavorate fino ad ottenere una crema.
Aggiungete le uova e fatele amalgamare.
2 burro zucchero uova

Aggiungete quindi la farina, le nocciole tritate, il lievito e la vaniglia e riprendete ad impastare fino a formare un panetto omogeneo.
3 formare panetto

Avvolgete la pasta frolla alle nocciole nella pellicola trasparente e mettete a riposare in frigo per mezz'ora.
4 avvolgere nella pellicola

Stendete ora la pasta frolla su un piano infarinato e ritagliate dei cerchietti con un taglia biscotti. Andate quindi a foderare con la pasta gli stampini in silicone. Infornate e cuocete a 180 °C per 15 minuti.
5 stendere frolla

Lasciate intiepidire i cestini di frolla qundi farciteli con un generoso cucchiaino di Nutella.
6 cuocere pasticcini

Decorate ogni cestino con una nocciola e servite.
Cestini di pasta frolla alle nocciole

TAGS: Ricette di Cestini di pasta frolla alle nocciole | Ricetta Cestini di pasta frolla alle nocciole | Cestini di pasta frolla alle nocciole 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Cestini di pasta frolla alle nocciole
  1. Commento di Misya — 14 febbraio 2017 @ 11:14 am

    @cami Grazie a te per il messaggio! e buon San Valentino :-*

  2. Commento di Cami — 14 febbraio 2017 @ 1:14 am

    Ciao misya☺
    Ho provato a fare oggi questi cestini, in vista del giorno di San Valentino;sono davvero buonissimi!!non credo ci fermeremo ad uno solo per l’assaggio! i miei sono solamente venuti un pochino più grandi, non avendo gli stampini di silicone ho utilizzato i pirottini di allumunio.. grazie mille per le tue ricette😊

  3. Commento di Misya — 6 febbraio 2017 @ 10:39 am

    @Valentina Grazie mille per l’affetto con cui mi segui, sei la benvenuta! Mi raccomando fammi sapere quando provi le mie ricette 😉

  4. Commento di Misya — 6 febbraio 2017 @ 10:08 am

    @Alessandra Freddo di frigo!

  5. Commento di Valentina — 5 febbraio 2017 @ 8:16 pm

    Ciao Misya,
    Volevo dirti che le tue ricette sono semplicemente fantastiche…fantasiose e realizzabili…..almeno per me ….che sono una frana in cucina …ho conosciuto il tuo sito 1 mesa fa…e mi è piaciuto subito! Grazie davvero tanto ….del tuo prezioso aiuto !😊 Con le tue ricette..ogni giorno è speciale ..diverso ..nuovo ! 😊Grazie 😊

  6. Commento di Alessandra — 3 febbraio 2017 @ 7:04 pm

    Bellissimi!! Io però con la pasta frolla ho un conto aperto…. il burro va freddo di frigo o a temperatura ambiente?

  7. Commento di Misya — 3 febbraio 2017 @ 10:29 am

    @aria Li hai provati?

  8. Commento di aria — 1 febbraio 2017 @ 7:47 pm

    sono qualcosa di indescrivibile, bravissima Flavia!

  9. Commento di Misya — 30 gennaio 2017 @ 3:49 pm

    Grazie sempre per il vostro affetto e i vostri messaggi!

    @Elena Certo, puoi fare un’unica crostata!

  10. Commento di Elena — 30 gennaio 2017 @ 3:37 pm

    Ke belle crostatine ke ci proponi oggi Misya,si può fare un’unica torta?Ti saluto e buona settimana.

10
di 12 commenti visualizzati Mostra altri commenti »