Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Chiacchiere

Chiacchiere

Chiacchiere
Chiacchiere
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 50 min
Ingredienti per 1 vassoio di chiacchiere:

Le chiacchiere sono il dolce principe del carnevale, si tratta di un dolce fatto con ingredienti semplici quali farina, uova e zucchero e poi aromatizzato con buccia di limone e liquore. L'impasto viene poi steso in una sfoglia sottile e ritagliato in piccole striscioline rettangolari. Le chiacchiere vengono fritte e poi cosparse di zucchero a velo e vengono servite solitamente con il sanguinaccio (crema dolce a base di cioccolato fondente).
Le chiacchiere di Carnevale sono un dolce leggero e friabile e vengono chiamate con nomi diversi a seconda delle regioni di provenienza: bugie in toscana, frappe a roma, galani a venezia e lasagne in romagna, ad esempio.
Questa è la ricetta delle chiacchiere che si prepara a casa mia ogni anno, se vi va di provarla non ve ne pentirete. Buon Carnevale a tutti!

Procedimento

Come fare le chiacchiere di carnevale

Disporre la farina a fontana con al centro le uova, lo zucchero, l'olio, la buccia di limone grattugiata e un pizzico di sale.

Iniziare ad impastare aggiungendo man mano il vino e il limoncello.

Amalgamare il tutto fino a formare un panetto morbido e elastico.

Dividere l'impasto in 4 panetti più piccoli e con un matterello stendere una sfoglia sottilissima.
Se invece avete la macchina per la pasta, passarci l'impasto più volte, ripiegando la pasta ogni volta e spianando fino a passare la pasta impostando il rullo al livello 5.

Adagiare man mano le sfoglie su una spianatoia infarinata. Con una rotellina dentata ritagliare tante striscioline lunghe 6 cm e larghe 2 cm (o della misura che volete).

In una padella versare l’olio di semi e quando sarà bollente, friggere le chiacchiere poche per volta.

Appena saranno dorate, sollevare le chiacchiere con una schiumarola, farle sgocciolare e metterle su della carta assorbente.

Disporre le chiacchiere di Carnevale su un piatto da portata. Appena si saranno raffreddate cospargerle di zucchero a velo vanigliato e gustarle :P
chiacchiere

TAGS: Ricette di Chiacchiere | Ricetta Chiacchiere | Chiacchiere 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Chiacchiere
  1. Commento di Misya — 9 febbraio 2016 @ 11:19 am

    @Annie :)

  2. Commento di Annie — 7 febbraio 2016 @ 5:54 pm

    Le ho fatte oggi per pranzo…fantasticheeeeeeeee! Grazie Misya!!

  3. Commento di Misya — 3 febbraio 2016 @ 10:18 am
  4. Commento di manuela — 2 febbraio 2016 @ 10:32 pm

    Gentilissima Flavia volevo chiederti che farina e’ meglio utilizzare per questa ricetta? Posso eventualmente usare la farina tipo 1? Grazie!

  5. Commento di Misya — 1 febbraio 2016 @ 6:23 pm

    @Sandra No, la componente alcolica serve per la friabilità

  6. Commento di Sandra — 1 febbraio 2016 @ 2:33 pm

    ciao Misya
    si puó omettere tutto quello che é alcolico e farle semplicemente con l´acqua?
    :)
    grazie della risposta…

  7. Commento di Misya — 26 gennaio 2016 @ 6:17 pm

    @Maria Ignazia Immagino di sì

  8. Commento di Maria Ignazia — 26 gennaio 2016 @ 11:38 am

    Ciao Misya!volevo provare la ricetta delle chiacchere!
    Vedendo tutti gli altri commenti ho capito che ognuno ha un suo modo! Una domanda: Va bene anche lo spumante al posto del vino bianco?

  9. Commento di Misya — 21 gennaio 2016 @ 6:33 pm

    @Lisa Be’, ogni apparecchio ha le sue misure: il mio arriva fino al 6 e io sono arrivata al 5 (quindi abbastanza sottile ma non il più sottile). Se il tuo arriva fino al 9, tu dovrai arrivare ad utilizzare massimo il 7 o l’8

  10. Commento di Lisa — 21 gennaio 2016 @ 5:25 pm

    Cioè dal 1 al 5 scusa nn o capito la mia arriva fino a 9

10
di 93 commenti visualizzati Mostra altri commenti »