Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Chiuso per ferie

Chiuso per ferie

Chiuso per ferie
Chiuso per ferie
  • preparazione:
  • cottura:
  • totale:
Procedimento

Come fare Chiuso per ferie

Buongiorno a tutti, sto partendo per
una settimana quindi volevo avvisarvi che fino al 9 gennaio non
pubblicherò ricette ne potrò rispondere ai vostri messaggi. Vi
auguro un buon 2011 e alla settimana prossima.
Baciiiii

TAGS: Ricette di Chiuso per ferie | Ricetta Chiuso per ferie | Chiuso per ferie 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Chiuso per ferie
  1. Commento di lelex — 14 gennaio 2011 @ 12:35 am

    ciao Misya, VOLEVO SOLO AUGURARTI BUON ANNO 2011, e non vedo l’ora di fare nuove ricette con il tuo prezioso blog. baci Lelex

  2. Commento di silvana — 10 gennaio 2011 @ 5:45 pm

    cara misya ti ho scoperto da poco grazie a mia nuora.vorrei chiederti alcuni suggerimenti, ma non so come funziona.

  3. Commento di isoletta57 — 9 gennaio 2011 @ 8:48 pm

    ti ho appena trovaTO E GIA TI HO PERSO!!!!SCHERZO BUON DIVERTIMENTO ANCHE BSE ORMAI SEI ALLA FINE DELLA VACANZA

  4. Commento di Silvia (To) — 9 gennaio 2011 @ 6:40 pm

    Allora Flavia…finita la vacanza?? L’anno scorso a Parigi, quest’anno un’altra capitale europea? Buon rientro, sono curiosissima…racconta!!
    Baci

  5. Commento di Gabriela — 9 gennaio 2011 @ 3:39 pm

    Ciao Misya,spero che ti stai divertento…torna presto.ci
    manchi tanto.grazie per tutte le ricette…buon ritorno

  6. Commento di Elisa — 9 gennaio 2011 @ 3:18 pm

    Ciao, sono capitata per caso nel tuo sito cercando una
    ricetta per le praline al cioccolato e sono rimasta davvero
    colpita: è un blog fantastico e spieghi davvero bene le ricette (il
    passo a passo è formidabile: anche le persone alle prime armi come
    me possono capire benissimo).. Sicuramente ripasserò per prendere
    spunto per altri piatti!!! Ancora complimenti, Elisa

  7. Commento di Bibi — 8 gennaio 2011 @ 10:00 pm

    voglio regalarti una ricetta per il 2011 (tu me ne hai
    regalate molte!) E’ il CIAMBELLONE VINO E CIOCCOLATO della mia
    nonna. Occorrono 3 uova,500 gr farina, 300 di zucchero, 1
    bicchiere(quello di carta) di olio,2 bicchieri di vino
    bianco(sempre usando come misurino il bicchiere di carta usa e
    getta),1 busta di vanillina,1 busta di lievito. Dividi l’impasto in
    due e ad una parte unisci 2-3 cucchiate di cacao amaro in
    polvere(magari con un goccino di latte per amalgamarlo meglio).
    Cuoci 170/180 (dipende dal forno) x 40 minuti ca. E’ un dolce
    leggero,ideale dopo le feste….E di ritorno dalle ferie…. NB io
    sono umbra ed uso esclusivamente olio d’oliva anche per i dolci
    (quwello della mia regione è molto delicato). SALUTI E BUON
    RITORNO.TI ASPETTIAMO!

  8. Commento di claudia81 — 8 gennaio 2011 @ 9:21 pm

    torna con tante nuove idee!

  9. Commento di martina — 8 gennaio 2011 @ 7:34 pm

    cara misya, è da un pò che ho scoperto il tuo blog e devo
    dire che è fantastico! ma non avevo mai commentato prima d’ora, e
    lo sto facendo xk ti chiedo un piccolo favore! potresti procurarmi
    la ricetta della torta saint’honorè? su internet ne ho trovate
    tantissime ma sn tt discordanti e inoltre mi fido i più se sei tu a
    darmela… grz in anticipo

  10. Commento di asia — 7 gennaio 2011 @ 8:42 pm

    buona vacanza divertiti

10
di 37 commenti visualizzati Mostra altri commenti »