Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Ciambella al caffè

Ciambella al caffè

4/5 VOTA
Ciambella al caffè
Ciambella al caffè
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 40 min
Ingredienti per uno stampo a ciambelle di 22 cm:
Ingredienti ganache al cioccolato

Questa ciambella al caffè è un dolce che ho improvvisato la scorsa settimana con i pochi ingredienti che avevo in casa, e per renderla più golosa l'ho ricoperta con una ganache al cioccolato profumata al caffè. La ciambella al caffè è ideale per fare merenda o colazione accompagnandola ad un bel cappuccino caldo e vi conquisterà per il suo aroma deciso al caffè. Vi comunico che pur restando con la vena dolce, questo weekend sono riuscita a realizzare delle ricette salate di cui due ricette con la zucca, non ne ho messa una oggi per non spezzare il rito del dolcetto del lunedì, ma le vedrete pubblicate sul blog nei prossimi giorni :) Un saluto a chi passa di qui, vi auguro un dolce inizio settimana.

Procedimento

Come fare la ciambella al caffe

In un'ampia ciotola montare le uova con lo zucchero fino a renderle spumose.

Aggiungere il burro fuso intiepidito e poi il caffè a filo, continuando a montare il composto.

Aggiungere ora la farina a pioggia, il lievito e un pizzico di bicarbonato.

Montare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Imburrare ed infarinare uno stampo per ciambelle e versare l'impasto al suo interno.

Infornare la ciambella al caffè in forno già caldo a 180°C e cuocere per 30 minuti.

Lasciar intiepidire, quindi togliere la ciambella al caffè dallo stampo e servire con una spolverata di zucchero a velo oppure nel caso in cui vogliate una ciambella più golosa, ricopritela con una ganache al cioccolato preparata con 150 g di cioccolato tritato a cui andrete ad aggiungere 150 ml di panna bollente e 2 cucchiai di caffè.

Mescolare fino ad ottenere una crema densa.

Glassare quindi la ciambella al caffè con la crema ottenuta.

Invece qui è in versione semplice per la colazione.

TAGS: Ricette di Ciambella al caffè | Ricetta Ciambella al caffè | Ciambella al caffè 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Ciambella al caffè
  1. Commento di Misya — 17 novembre 2017 @ 5:18 pm

    @Lavy Se dimezzi le dosi dovresti usare anche uno stampo più piccolo della metà, rispetto a quello che ho usato io. Ti conviene diminuire tutti gli ingredienti in proporzione in base alla teglia, se hai difficoltà puoi vedere questa guida: http://www.misya.info/guide/come-fare-le-proporzioni-tra-dosi-e-stampi.

  2. Commento di Lavy — 17 novembre 2017 @ 2:09 pm

    Ciao Misya sono anni che ti seguo e ho preparato tantissime tue ricette. Devo dire che sono state tutte un successo e ti ringrazio. Amici e familiari ti conoscono di fama e ogni volta che porto un dolce a tavola mi chiedono “è di misya?”. Ma non ho preparato solo i tuoi dolci! Anche tante cose salate oppure ho preso spunto dalle tue ricette. Però non so per quale motivo non ho mai commentato!
    Intanto ti ringrazio per il tuo blog e ti faccio i complimenti, perchè le tue ricette sono sempre valide.
    Per questo ciambellone, volendo farlo in un teglia da 18 cm, pensavo di dimezzare le dosi. Metto un uovo e un tuorlo? La quantità di farina è così elevata?

  3. Commento di Misya — 13 aprile 2017 @ 2:24 pm

    @Lucrezia Non ho molte ricette con il glucosio, ma sicuramente ne farò! Intanto puoi vederen qualcuna qua: http://www.misya.info/ricette-glucosio.htmhttp://www.misya.info/ricette-glucosio.htm, ma non credo vadano bene per la tua intolleranza.

  4. Commento di Lucrezia — 12 aprile 2017 @ 7:22 pm

    Io l’ho fatta molto ridotta essendo intollerante al fruttosio quindi niente zuccheri vari e cioccolata . ecc.. ecc… ho messo dello sciroppo di riso ……. caffè ….. e sopra una spolverata di cacao amaro ebbene molto buona soffice …… finalmente anche io ho potuto fare sia la colazione un po’ diversa ( dal solito pane raffermo x quanto buono sia nel caffè latte ) ma giusto x cambiare …..e un po’ alla sera davanti alla tv … grazie se hai qualche cosa x me ( x noi siamo in tanti anche se nessune ne parla ) di intolleranti al fruttosio …… ben venga ora mi piacerebbe fare ….. delle briosche !! ahhah mi sono ordinata del glucosio …. liquido x chè in giro nei super / iper mercati vi è di tutto tranne che il glucosio liquido trovato su AMMAZON ma nn so …. usarlo sapresti indicarmi fare una ricetta x cortesia ?
    grazie infinite buona Pasqua a tutti

  5. Commento di Misya — 9 gennaio 2017 @ 11:42 am

    @annamaria Io l’ho messo amaro, ma se preferisci puoi tranquillamente metterlo zuccherato.

  6. Commento di annamaria — 7 gennaio 2017 @ 12:03 pm

    ciao ma il caffè ci vuole dolce oppure amaro?

  7. Commento di annamaria — 2 gennaio 2017 @ 8:40 pm

    ciao ma il caffè deve essere amaro o dolce?

  8. Commento di Clara — 22 novembre 2016 @ 11:28 am

    Ok, ti ringrazio!

  9. Commento di Misya — 22 novembre 2016 @ 11:23 am

    @Clara Non ho mai fatto una ganache solo caffè, è proprio un’altra ricetta, quindi non ti saprei dire. per la conservazione dipemde dagli ingredienti, se c’è la panna, o altri ingredienti freschi la conserverei in frigo.

  10. Commento di Clara — 22 novembre 2016 @ 11:14 am

    Ciao Misya! La ciambella è fantastica, sofficissima! Ma se volessi fare la ganache solo al caffè, senza cioccolato, come potrei fare? E con la ganache al caffè dovrei conservarla necessariamente in frigo o non sarebbe necessario? Grazie!

10
di 81 commenti visualizzati Mostra altri commenti »