Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Ciambella al caffè

Ciambella al caffè

Ciambella al caffè
Ciambella al caffè
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 40 min
Ingredienti per uno stampo a ciambelle di 22 cm:
Ingredienti ganache al cioccolato

Questa ciambella al caffè è un dolce che ho improvvisato la scorsa settimana con i pochi ingredienti che avevo in casa, e per renderla più golosa l'ho ricoperta con una ganache al cioccolato profumata al caffè. La ciambella al caffè è ideale per fare merenda o colazione accompagnandola ad un bel cappuccino caldo e vi conquisterà per il suo aroma deciso al caffè. Vi comunico che pur restando con la vena dolce, questo weekend sono riuscita a realizzare delle ricette salate di cui due ricette con la zucca, non ne ho messa una oggi per non spezzare il rito del dolcetto del lunedì, ma le vedrete pubblicate sul blog nei prossimi giorni :) Un saluto a chi passa di qui, vi auguro un dolce inizio settimana.

Procedimento

Come fare la ciambella al caffe

In un'ampia ciotola montare le uova con lo zucchero fino a renderle spumose.

Aggiungere il burro fuso intiepidito e poi il caffè a filo, continuando a montare il composto.

Aggiungere ora la farina a pioggia, il lievito e un pizzico di bicarbonato.

Montare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Imburrare ed infarinare uno stampo per ciambelle e versare l'impasto al suo interno.

Infornare la ciambella al caffè in forno già caldo a 180°C e cuocere per 30 minuti.

Lasciar intiepidire, quindi togliere la ciambella al caffè dallo stampo e servire con una spolverata di zucchero a velo oppure nel caso in cui vogliate una ciambella più golosa, ricopritela con una ganache al cioccolato preparata con 150 g di cioccolato tritato a cui andrete ad aggiungere 150 ml di panna bollente e 2 cucchiai di caffè.

Mescolare fino ad ottenere una crema densa.

Glassare quindi la ciambella al caffè con la crema ottenuta.

Invece qui è in versione semplice per la colazione.

TAGS: Ricette di Ciambella al caffè | Ricetta Ciambella al caffè | Ciambella al caffè 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Ciambella al caffè
  1. Commento di Clara — 22 novembre 2016 @ 11:28 am

    Ok, ti ringrazio!

  2. Commento di Misya — 22 novembre 2016 @ 11:23 am

    @Clara Non ho mai fatto una ganache solo caffè, è proprio un’altra ricetta, quindi non ti saprei dire. per la conservazione dipemde dagli ingredienti, se c’è la panna, o altri ingredienti freschi la conserverei in frigo.

  3. Commento di Clara — 22 novembre 2016 @ 11:14 am

    Ciao Misya! La ciambella è fantastica, sofficissima! Ma se volessi fare la ganache solo al caffè, senza cioccolato, come potrei fare? E con la ganache al caffè dovrei conservarla necessariamente in frigo o non sarebbe necessario? Grazie!

  4. Commento di Patrizia — 5 settembre 2016 @ 2:51 pm

    Geniale la tavola per la sostituzione del burro….grazie.
    PaT

  5. Commento di Misya — 22 luglio 2016 @ 5:20 pm

    @Adele No, ho usato il normale caffè fatto con la moka. Per la sostituzione del burro guarda qui: http://www.misya.info/guide/come-sostituire-il-burro

  6. Commento di Adele — 22 luglio 2016 @ 1:25 pm

    Ciao Misya, hai usato il caffè solubile? Quanti cucchiaini? Al posto dei 100gr di burro posso usare 100ml di olio di semi?

  7. Commento di Misya — 12 luglio 2016 @ 8:49 am

    @Aura Potresti tagliarla a metà e farcirla, oppure aggiungere delle cucchiaiate di nutella o mascarpone sopra l’impasto prima di cuocere, o ancora aggiungere una glassa un po’ liquida a fine cottura, facendo dei tagli per farla penetrare all’interno (tipo come ho fatto qui, ovviamente sostituendo il vino con acqua o latte: http://www.misya.info/ricetta/torta-al-vino-rosso.htm)

  8. Commento di Aura — 11 luglio 2016 @ 11:00 pm

    Fatta oggi. Ho sostituito un po’ della farina con del cacao amaro. Ed ho messo sopra dei gherigli di noci.
    Molto buona, ma un po’ asciutta per i miei gusti. Come si potrebbe rendere più morbida? Grazie Flavia 😘

  9. Commento di Misya — 10 giugno 2016 @ 9:50 am

    @Anna87 Potresti sostituire una parte di caffè con lo yogurt, o 1 uovo… Ti lascio 2 guide da cui potresti prendere spunto:
    http://www.misya.info/guide/come-sostituire-il-latte
    http://www.misya.info/guide/come-sostituire-le-uova

  10. Commento di Anna87 — 9 giugno 2016 @ 6:49 pm

    ciao Misya vorrei un tuo consiglio, siccome ho uno yogurt al caffè che sta per scadere come posso aggiungerlo alla ricetta? Ho già fatto la ricetta classica 7 vasetti ma il gusto del caffè era leggero, questa ricetta invece m’ispira di più essendoci proprio il caffè. Un bacione e grazie :)

10
di 74 commenti visualizzati Mostra altri commenti »