Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Cipolline in agrodolce

Cipolline in agrodolce

Cipolline in agrodolce
Cipolline in agrodolce
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 40 min
Ingredienti per 4 persone:

L'idea di fare le cipolline in agrodolce è nata dopo aver postato la ricetta delle baby carote in agrodolce e aver letto alcuni dei vostri commenti che suggerivano la versione con le cipolle, avevo poi un nuovo aceto balsamico da provare e quindi ecco a voi la ricetta di questa mattina. Le cipolline in agrodolce sono un contorno facile e sfizioso da portare in tavola e sono l'ideale per accompagnare un bel secondo piatto di carne, io le ho trovate deliziose e con un sapore dolce davvero ben bilanciato, provate e fatemi sapere :) Vi auguro una buona giornata e a più tardi.

Procedimento

Come fare le cipolline in agrodolce

Lavate le cipolline sotto l'acqua corrente e asciugarle.


In una casseruola dal fondo spesso, fate sciogliere il burro,una volta fuso aggiungere lo zucchero e mescolate.


Aggiungete l’aceto balsamico, mescolate e fate cuocere un paio di minuti


Aggiungete ora le cipolline, un pò di erba cipollina tritataMescolate per far insaporire bene le cipolline nel condimento.


Aggiungere una tazzina di acqua calda, coprire con un coperchio e fate cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti.
Mescolate di tanto in tanto e se si dovessero asciugare troppo, aggiungere un'altra tazzina di acqua.


Spegnere la fiamma e servite le cipolline in agrodolce

TAGS: Ricette di Cipolline in agrodolce | Ricetta Cipolline in agrodolce | Cipolline in agrodolce 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Cipolline in agrodolce
  1. Commento di Misya — 2 novembre 2015 @ 6:42 pm

    @donatella Credo di sì, anche se il sapore cambierà…

  2. Commento di donatella — 2 novembre 2015 @ 4:07 pm

    ciao,ho provato le tue cipolline e sono venute buonissime.Uso però molto poco il burro in cucina e mi chiedevo se secondo te si può sostituire con l’olio.
    Grazie

  3. Commento di Maura — 21 ottobre 2014 @ 3:05 pm

    Le ho preparate domenica ….molto buone ma son più gustose con l’aceto normale!

  4. Commento di Vale T. — 2 settembre 2014 @ 4:38 pm

    Preparate ieri sera! Molto buone e semplici :-)

  5. Commento di heidi — 27 gennaio 2013 @ 9:34 pm

    Fatte stasera x cena, proprio buone.. da rifare!
    Baci baci.

  6. Commento di Rosita89 — 24 gennaio 2013 @ 11:44 am

    Mamma mia queste cipolline, le ho provate la prima volta in Sila ed è stato amore a prima vista ahaha adoro le cipolle cucinate in tutti i modi.
    L’unica cosa è che non riesco a trovare queste cipolline, quindi, per ora utilizzo quelle normali e quando capito al supermercato le prendo subito :-)
    Un bacio :-*

  7. Commento di sibel — 23 gennaio 2013 @ 5:07 pm

    ciao misya, finalmente riesco a commentare ,bella ricettina io amo le cipolline ma quelle sott’aceto, non so se queste mi piaceranno ma le farò cucinare…ciao e grazie…..bacio a elisa
    Per INGRID: ciao carissima come è andata la partita di alessia e arianna?
    spero che siamo arrivate al primo posto ,perche anche io sono amante del pallavolo ma purtroppo noi nella finale siamo arrivate seconde..beh meglio essere prime ma arrivare al secondo posto non è male… ciao un caro saluto alle tue figlie….
    Per ANNAMARIA83:ciao come stai è da tempo ke nn ti scrivo mi dispiace ma nn ne ho avuto il tempo tra verifiche compleanni sport corsi di cake design … non ce l’ho potuta fare…mi sto convincendo di smettere di giocare a pallavolo perche mi “strappa ” molto molto tempo. spero sia una scelta giusta…. allora come stanno i tuoi bimbi?Io sono influenzata e qualche giorno fa mi sono beccata un virus intestinale….non lo auguro a nessuno.
    Ora vado che devo prendere le medicine un carissimo saluto …ciao! =)

  8. Commento di heidi — 23 gennaio 2013 @ 12:38 pm

    Anche a me piacciono molto, le ho sempre prese in vasetto già pronte, ora che ho la tua ricetta le voglio preparare con le mie mani :-) devono essere così buone..

    Dopo quasi 2 mesi interminabili di nebbia, pioggia e “grigiume” totale stamattina c’è una bellissima giornata di sole così prima di andare a lavorare ne ho approfittato per aprire le finestre di casa e l’aria frizzantina mi ha messo di buon umore :-)

    Un baciotto a tutte le cuochine e uno speciale a Misya ed Elisa

  9. Commento di Marzia — 23 gennaio 2013 @ 10:53 am

    Fatte ieri sera: buone buone!! 😉

  10. Commento di Silvia — 22 gennaio 2013 @ 8:47 pm

    Le adoro!!!!

10
di 19 commenti visualizzati Mostra altri commenti »