Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Cous cous di pesce

Cous cous di pesce

Cous cous di pesce
Cous cous di pesce
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 40 min
Ingredienti per 4 persone:

Il cous cous di pesce e' una ricetta che ho preparato un po' di tempo fa, una domenica avevo voglia di un bel primo piatto a base di pesce e per non fare il classico risotto alla pescatora, ho optato per preparare del cous cous con tutto il pesce che mi piace di piu', pesce spada, gamberi e frutti di mare. Il cous cous di pesce e' un piatto tipico siciliano dove viene preparato alla trapanese o alla messinese, io ho cercato un po' di seguire le due ricette ma poi mi son dovuta adattare a quello che avevo in casa e devo dire che il risultato e' stato piu' che soddisfacente ;) Come vi avevo anticipato nella newsletter, ormai ho un pacco di cous cous da consumare e ve lo proporrò ancora in qualche altra variante anche perche' e' molto comodo da cucinare e risolvo spesso la cena per me e mio marito combinandolo ogni volta con alimenti diversi. Ora vi saluto e inizio la mia giornata, un bacio grande a tutte le amiche e a chi si sta avvicinando man mano ;)

Procedimento

Come fare il cous cous di pesce

Mettete le vongole in acqua fredda e sale per 30 minuti in modo per permettere lo spurgo di eventuali impurità

Tritare finemente la cipolla e fatela appassire in un'ampia padella con un filo d'olio. ( se ce l'avete aggiungere anche una carotate una costa di sedano)
Aggiungere il pesce spada tagliato a tocchetti e far rosolare per qualche minuto.


Sfumare con il vino bianco e aggiungere i pomodorini tagliati a metà.
Cuocere per una decina di minuti quindi aggiungere i gamberi sgusciati e privati della testa e un bicchiere di brodo di pesce.

In una padella a parte fate aprire le vongole e le cozze cuocendole a fiamma viva fino a che le valve non siano aperte

Sgusciare i frutti di mare tenendone a parte qualcuno per guarnire il piatto e aggiungerli al sugo di pesce insieme al loro liquido di cottura ( che avrete cura di far filtrare attraverso un colino). Salate, pepate e aggiungete l'erba cipollina. Spegere la fiamma e coprire con un coperchio.

Versate un bicchiere di cous cous in una ciotola, aggiungere 250 ml di brodo e mescolare fino a che il liquido non si sarà completamente assorbito, aggiungere una noce di burro e sgranare tutti i chicchi con una forchetta

Versate il cous cous in una ciotola e versare tutto il condimento sui bordi e il pesce al centro

decorare il piatto con i frutti di mare tenuti da parte e servire

TAGS: Ricette di Cous cous di pesce | Ricetta Cous cous di pesce | Cous cous di pesce 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Cous cous di pesce
  1. Commento di Giuseppina — 7 settembre 2013 @ 1:37 am

    E’ tale e quale alla paella solo che invece del riso c’è il cuscus precotto. Ma perchè diffondete queste ricette invetate da voi. Il cuscus di pesce ha una tradizione. E’il cuscus trapanese. State uccidendo la cultura e la tradizione! Nel vero cuscus trapanese non ci sono vongole e tutte le cose che avete messo voi perchè a Trapani non si pescano frutti mare. Con la globalizzazione tutto è uguale a tutto e la cultura non importa.

  2. Commento di adriana — 13 agosto 2012 @ 11:54 am

    vengo dalla libya, conosco bene il ous cous ma proverò questa ricetta

  3. Commento di minnie81 — 9 agosto 2012 @ 3:06 pm

    mariarosaria: ciao carissima, purtroppo, come avrai letto sono rimasta un pò indietro di commenti, visto che mi è andato in tilt il computer..!! immagino che ad oggi sarai già a goderti le meritate vacanze..!!! grazie mille per l’invito e per i complimenti sulle bombette!! mi fai arrossire..!! chissà se mai riusciremo a conoscerci tutte quante!! siamo davvero una bella squadra unita e affiatata!! spero che non rimanga soltanto un sogno.. sarebbe bello organizzare un ritrovo di tutte quante, tipo un week end culinario da qualche parte, a mezza via per tutte…!! grazie mille, sei davvero carinissima, e scusa il ritardo nella risposta!! baci baci!!

    marzia: veramente avevo già in programma, che con l’inizio della scuola e dell’asilo, considerato che ho più tempo per me, di andare in biblioteca a prendere in prestito questo libro! buona giornata carissima e baci baci!!

  4. Commento di mariabruna — 8 agosto 2012 @ 12:44 am

    Ho letto adesso questa ricetta e mi piace proprio.Ti ho gia’ scritto che alcuni ingredienti non li trovo,qua’ in Grecia,come per esempio le vongole.Ma l’altro giorno sono stata al mare in un certo posto e ho camminato su di un “prato” di vongole,non telline ma proprio vongole,come quelle della tua fotografia.Ne ho raccolte talmente tante che ci passero’ l’inverno.E non ti dico della spaghettata che ho fatta la sera stessa,i miei amici che mi ospitavano, entusiasti al massimo.E dire che le hanno sotto gli occhi e non sanno cosa farsene,io so solo che ho trovato la mia miniera….di vongole!!!
    Un bacione alla bambina e coraggio per i preparativi

  5. Commento di Ingrid — 2 agosto 2012 @ 12:47 pm

    @LaurettaG.: ciao cara, purtroppo dalla vita bisogna prendere il bello e il brutto. Mi dispiace se ieri era una giornata no e spero sinceramente che oggi sia migliore. Ti abbraccio forte. Un bacio
    @marisa: ciao cara, 27 anni di matrimonio COMPLIMENTI sono davvero tanti, sopratutto ai giorno d’oggi, in cui basta un niente per disfare un matrimonio. Spero che anche io e mio marito potremmo raggiungere un traguardo così insieme e sopratutto volendoci ancora bene. Dai che mancano pochi giorni e passerete un’altra bella vacanza insieme. Baci
    @apina: ciao cara, ormai manca veramente poco per poter abbracciare il tuo piccolo, quanti ricordi mi vengono in mente. Vivrai un momento magico. Un bacio a te e al tuo pancione
    @heidi: ciao cara, spero che il tuo amore oggi stia meglio. Non sono stata bene anch’io ieri pomeriggio. Sarei stata volentieri a riposo anche stamattina ma avevo del lavoro che non potevo rimandare e appena ho potuto sono passata per un saluto. Anche Alberto non si sente tanto bene. Speriamo passipresto. Un bacio
    @danielina: ciao cara, come stai? Un bacio a te e ai cucciolotti
    Baci

  6. Commento di cinzia — 2 agosto 2012 @ 12:01 pm

    Favoloso piatto di pesce! Da provare assolutamente!

  7. Commento di Marzia — 2 agosto 2012 @ 10:30 am

    @Minnie81: grazie mille per le parole!! Anch’io ho scoperto il Piccolo Principe solo qualche anno fa! ed è stata una piacevole scoperta.. ti consiglio allora ti leggere il libro, se ci sono anche le immagini è ancora più coinvolgente,…ne rimmarrai ancora più sorpresa dalla sua semplicità e bellezza!! Un bacio e buona giornata a te!

  8. Commento di mariarosaria — 2 agosto 2012 @ 9:58 am

    Questa ricetta è favolosa, complimenti Misya non ho mai cucinato il cus cus, e questa credo sarà la volta buona, complimenti come sempre, un saluto a te ed alla tua piccolina,
    ad Apina carissima manca poco vero al grande evento, vedrai sarà una sensazione unica, e non ti so descrivere la gioia la commozione che poi proverai quando ti troverai tra le braccia il tuo fagottino, è indescrivibile, auguri mia cara, per me sei una sorellina piccola e provo per te le stesse emozioni che ho provato per mia sorella e per le mie nipoti un bacio a te ed alla tua pancia.
    Per LaurettaG, non apprezzeremo mai in pieno la bellezza della vita se non avessimo momenti tristi e bui, spero che tutto sia passato un forte abbraccio, e sappi che qui troverai sempre persone leali che ti sapranno confortare e farti sentire meglio, un abbraccio.
    Danielina riposati riposati e riposati, stai in buone mani, peccato che stiamo lontane, mannaggia, ti starei tra i piedi mattina pomeriggio e sera ti stancherai di avermi accanto (scherzo).Un bacio a carezze al pancione.
    Simò venti anni di matrimonio un bel traguardo, complimenti e da quello che dici traspare che sei una persona limbida e speciale. Un bacio.
    Minnie, posso venire pure io a fare le bombette con te, le ho fatto due volte la prima volta sono venute così così la seconda molto meglio, vederle fare da te che sei superfenomenale per me vorrebbe dire tanto. Possiamo fare che tu vieni a casa mia sarò orgogliosissima di ospitarti con tutte la tua famiglia si intende ciao.Un super saluto ad Ingrid, Heidi (tuo marito come sta?spero meglio) alla piccola Sibel, Marzia a ValentinaZ tutto pronto per il matrimonio? auguri. a Cri79, a Robyde, e tutte le altre amiche del CTP.
    Mi mancano tre sono e poi finalmente le sospirate ferie, non ne posso più, mi senso stanchissima, ciao ragazze.

  9. Commento di minnie81 — 2 agosto 2012 @ 9:45 am

    Ciao Marzia, ogni tanto fa bene staccare la spina e godersi un pò di relax!! Poi si riparte con più carica..!!
    Bellissima la frase che hai scritto.. io ho “scoperto” il piccolo principe da poco, ovvero da quando hanno iniziato a farlo a puntate in tv, come cartone animato, grazie all’insistenza dei miei cucciolotti!! mi sono vista praticamente tutta o quasi tutta la serie…!! e pensare che prima di allora, pur essendo così famoso, l’avevo proprio escluso.. invece ora sono quasi una sua fan…!
    ti auguro una buona giornata, e che, anche per te, torni presto a splendere il sole! baci baci!

  10. Commento di Marzia — 2 agosto 2012 @ 9:34 am

    Grazie per gli auguri ragazze!!! Grazieee!! Anche per me non è un periodo facile… ma ieri sera ho voluto staccare da tutto e tutti e godermi una serata in relax con il mio moroso….
    Vi lascio con la frase del Piccolo Principe… che per me è pura verità… :)
    ” non si vede bene che col cuore, l’essenziale è invisibile agli occhi “.

10
di 54 commenti visualizzati Mostra altri commenti »