Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Crema chantilly o crema diplomatica

Crema chantilly o crema diplomatica

Crema chantilly o crema diplomatica
Crema chantilly o crema diplomatica
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 10 min
  • totale: 20 min
Ingredienti per farcire una torta da 24 cm:

Caratterizzata dall'estrema leggerezza e dalla facilità di preparazione, la crema chantilly è una delle creme più adatte a farcire le torte a base di pan di spagna.
La crema chantilly in realtà è panna fresca aromatizzata alla vaniglia con l'aggiunta di zucchero a velo però qui da noi di solito la crema chantilly non è che l'unione della crema pasticciera con la panna, quest'ultima va aggiunta in una quantità che varia dal 30% al 70% rispetto alla crema pasticciera, ma dipende tutto dai gusti e dall'uso che se ne vuole fare. In realtà il nome di questa crema è crema diplomatica.
Vi darò quindi la ricetta di quella che a casa mia chiamiamo crema chantilly ;) 

*Aggiornamento sul nome della chantilly, giusto per essere precisi.

Procedimento

Come fare la crema chantilly

Fate sobbollire il latte con una stecca di vaniglia (o, se non l’avete, utilizzate una bustina di vanillina)

In una terrina, montare i tuorli con lo zucchero.

dscn0605.jpg

Incorporare alle uova la farina setacciata. Versare ora il latte a filo nel composto con le uova e mescolare il tutto.

dscn0606.jpg

Trasferire il composto in un pentolino e cuocere la crema mescolando di continuo per non far creare grumi. Lasciar sobbollire finché la crema non si addensa.

dscn2406.JPG

cremapasticcera1.JPG

Appena la crema si sarà raffreddata, iniziare a montare la panna.
Incorporare dolcemente la panna alla crema pasticciera cercando di non smontare la crema chantilly.

cremapanna.jpg

Mescolare il tutto dolcemente ed ecco a voi la vostra crema chantilly.

crema-chantilly

TAGS: Ricette di Crema chantilly o crema diplomatica | Ricetta Crema chantilly o crema diplomatica | Crema chantilly o crema diplomatica 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crema chantilly o crema diplomatica
  1. Commento di Misya — 14 luglio 2016 @ 8:45 am

    @Sandro Esattamente, proprio come spiegato nell’incipit 😉

  2. Commento di Sandro — 13 luglio 2016 @ 10:09 pm

    Crema Chantilly e Crema Diplomatica sono due cose ben diverse…

  3. Commento di Misya — 30 maggio 2016 @ 9:09 am

    @Irene Direi che dipende sempre dalla temperatura: in inverno dovrebbe andar bene anche la temperatura ambiente (in una stanza con i termosifoni spenti, magari), d’estate meglio il frigo… al momento non so che temperatura ci sia a casa tua, valuta tu :)

  4. Commento di Irene — 27 maggio 2016 @ 8:21 pm

    Ok grazie mille per L’ info! Ti chiedo un’ ultima cosa per un futuro esperimento… Pensavo di fare una sponge cake alla vaniglia e farcirla con la crema rochet e poi “sigillarla” con la crema al burro per poi rivestirla di pdz.. Secondo te se la preparo il giorno prima devo metterla in frigo la notte o lasciarla fuori?

  5. Commento di Misya — 27 maggio 2016 @ 5:13 pm

    @Irena Ricopri subito con la pdz, o entro una mezz’oretta, finché è ancora umida la panna

  6. Commento di Irene — 27 maggio 2016 @ 2:49 pm

    Grazie mille! Visto che usi la panna, dopo averla spalmata devo metterla a riposare o la ricopro subito ?

  7. Commento di Misya — 27 maggio 2016 @ 9:03 am

    @Irene La crema diplomatica dovrebbe andare bene. Se la vuoi alla frutta potresti fare questa farcia qui, che essenzialmente è una diplomatica con pezzetti di ananas: http://www.misya.info/2015/03/05/torta-mimosa-allananas.htm
    Prima di mettere la pdz io di solito uso della semplice panna, proprio per non appesantire il tutto :)

  8. Commento di Irene — 26 maggio 2016 @ 6:54 pm

    Ciao! Ho un dubbio.. Devo realizzare una torta a forma di casco da moto per il 21esimo compleanno del mio adorato fratello.. Secondo te questa crema tiene il peso della torta? Come base pensavo di usare una Madeira cake (come tu per la tua Elisa) e cercavo una crema senza cioccolato perché allergico.. Cercavo qualcosa alla frutta ma niente idee.. Qualche consiglio? E come sigillante prima di mettere la pdz per te è meglio una cam cream o panna? Non vorrei risultasse troppo burrosa.. Grazie mille! Pensavo di farla domani, spero tu mi possa aiutare in tempo!

  9. Commento di Irene — 26 maggio 2016 @ 6:54 pm

    Ciao! Ho un dubbio.. Devo realizzare una torta a forma di casco da moto per il 21esimo compleanno del mio adorato fratello.. Secondo te questa crema tiene il peso della torta? Come base pensavo di usare una Madeira cake (come tu per la tua Elisa) e cercavo una crema senza cioccolato perché allergico.. Cercavo qualcosa alla frutta ma niente idee.. Qualche consiglio? E come sigillante prima di mettere la pdz per te è meglio una cam cream o panna? Non vorrei risultasse troppo burrosa.. Grazie mille! Pensavo di farla domani, spero tu mi possa aiutare in tempo!

  10. Commento di Misya — 23 febbraio 2016 @ 10:15 am

    @Giulia Mi sa che ti serviranno almeno 4-5 dosi…

10
di 112 commenti visualizzati Mostra altri commenti »