Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Crema di avocado

Crema di avocado

5/5 VOTA
Crema di avocado
Crema di avocado
  • preparazione: 5 min
  • cottura:
  • totale: 5 min
Dosi per
  • 4 persone

La crema di avocado, preparata con lime, yogurt greco e cipollotto tritato, si porta in tavola in appena 5 minuti. Questo frutto si presta molto bene in abbinamento con il pesce, in particolare con il salmone e con i gamberi. Se avete in casa dei crostini non esitate a spalmarci su questa salsina, è praticamente il modo migliore per gustarla!
Anche se l'avocado è un frutto molto calorico, preso nelle giuste dosi aiuta il nostro benessere poiché è ricco di grassi buoni e ha molte proprietà benefiche, ormai l'avocado è parte integrante della mia alimentazione e, se non l'avete mai assaggiato, ve lo consiglio fortemente :P
Io sto tornando adesso da Ischia, dove ieri sera ho partecipato ad una lezione su come fare la pizza organizzata da Casa Rossopomodoro. E' stata un'esperienza davvero divertente e mi ha dato molti spunti sul realizzare in casa un pizza come in pizzeria. Vi lascio quindi alla ricetta e vi auguro un dolce weekend :*

Procedimento

Come fare la crema di avocado

Pulite l'avocado e ricavate la polpa, se non sapete come fare, andate alla guida
1 polpa avocado
Tagliate a rondelle il cipollotto e trasferitelo nel mixer con la polpa di avocado, yogurt e succo di lime.
Tritate quindi per ottenere una crema.
2 tritare nel mixer

Aggiungete sale e pepe ala vostra crema di avocado e portate in tavola.
crema di avocado
crostini con crema avocado

TAGS: Ricette di Crema di avocado | Ricetta Crema di avocado | Crema di avocado 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crema di avocado
  1. Commento di Ilary — 31 ottobre 2017 @ 9:41 pm

    Mmm, eppure preparando il guacamole, si è scurito subito… Forse per la presenza degli altri ingredienti? Grazie!

  2. Commento di Misya — 31 ottobre 2017 @ 5:28 pm

    @Ilary Non ho usato nessun trucco, se non quello di farla al momento. Se preparato in anticipo, a contatto con l’aria, si ossida e si scurisce.

  3. Commento di Ilary — 31 ottobre 2017 @ 4:36 pm

    Ciao, vedo nelle fotografie che il colore della crema di avocado è di un bellissimo verde, ma frullandolo non si annerisce?
    Te lo chiedo perché finora ho preparato due volte il Guacamole: la prima l’ho pestato con il mortaio, come da te indicato ed è rimasto verde, mentre la seconda volta, nel tentativo di “velocizzare”, ho usato il tritatutto ed è diventato marrone, presumo a causa dell’ossidazione al contatto con le lame :(
    Se per il Guacamole non è il massimo, penso che per questa ricetta sia assolutamente da evitare, visto com’è bello il contrasto del verde coi colori del crostino e del gambero! C’è qualche trucco per frullarlo senza perdere il bel colore dell’avocado?
    Grazie!

  4. Commento di Marisa — 18 luglio 2017 @ 4:56 pm

    Ciao Misya. .sai la facevo sempre per natale così. .A me piace ti abbraccio e bacini a Elisa ciaooooooo saluto tutte le cuochine Ciao

  5. Commento di Misya — 17 luglio 2017 @ 9:50 am

    @Egidio Chi ti dice che non l’ho mangiata 😉

  6. Commento di Misya — 17 luglio 2017 @ 9:38 am

    @italiafinlandia Provala, è veramente buonissima, poi fammi sapere cosa ne pensi!

  7. Commento di Egidio — 17 luglio 2017 @ 9:17 am

    Ma sei pazza? Hai lasciato un sacco di polpa vicino alla buccia dell’avocato. Tra l’altro la parte più buona della polpa.

  8. Commento di italiafinlandia — 16 luglio 2017 @ 7:38 am

    Ciao Misya,
    anche a me piace aggiungere l’avocado nelle insalate…
    Provero’ sicuramente la tua crema!
    Buon lavoro.

10
di 8 commenti visualizzati Mostra altri commenti »