Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Crema di melanzane

Crema di melanzane

Crema di melanzane
Crema di melanzane
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 40 min
Ingredienti per 4 persone:

La crema di melanzane è una preparazione tipo pesto che ha un uso molto versatile in cucina, potete utilizzarla da spalmare sui crostini, come salsina di accompagnamento ai piatti a base di carne oppure per condirvi la pasta. La crema di melanzane è molto facile da preparare ed ha un'ottima resa, esistono innumerevoli ricette per prepararla e molte varianti, tra cui quella araba, libanese e siciliana, io sono andata un pò a naso per preparare questa ricetta e non so bene a quale filone appartiene, se avete info in più, fatemi sapere :)

Procedimento

Come fare la Crema di melanzane

Lavate e spuntate le melanzane e Tagliatele a metà nel senso della lunghezza.
crema di melanzane 1

Disponetele in una pirofila ricoperta di carta forno e bucherellatele con i rebbi di una forchetta.
Infornate a 220 C e cuocere per 30minuti circa.
crema di melanzane 2

Sfornate e con l'aiuto di un coltelllo, tgliate la polpa lungo i bordi, poi con un un cucchiaio togliete la polpa delle melanzane.
crema di melanzane 3
crema di melanzane 4

Mettete la polpa delle melanzane in un colino per togliere eventuale acqua in eccesso.
DSC_0230

Mettete ora la polpa delle melanzane, il grana grattugiato, l'aglio, il basilico, il sale, il pepe e l'olio in un mixer.
crema di melanzane 5

Frullate il tutto fino ad ottenere una crema liscia.
crema di melanzane 6
crema di melanzane 7

Aspettate un'oretta prima di servire la crema di melanzane
crema di melanzane

TAGS: Ricette di Crema di melanzane | Ricetta Crema di melanzane | Crema di melanzane 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crema di melanzane
  1. Commento di Lusilla1900 — 22 ottobre 2016 @ 6:06 pm

    Ciao misya,posso congelare la crema di melanzane??!

  2. Commento di Misya — 11 ottobre 2016 @ 5:19 pm

    @cleo Non so da cosa possa dipendere, forse le melanzane che si trovano in questo periodo non sono l’ideale! Ma l’imposrtante è che ti sia piaciuta comunque 😉

  3. Commento di cleo — 11 ottobre 2016 @ 4:49 pm

    Ciao,
    ho fatto la tua versione della crema di melanzane, forse ho sbaglaito qualcosa, non so, ma a me e’ venuta molto più scura e compatta, sembrava una composta + che una crema :o(((((
    comunque buona :o)))))
    grazie continua cosi’ <3
    cleo

  4. Commento di Misya — 25 agosto 2016 @ 12:31 pm

    @Yvonne Grazie per i suggerimenti!

  5. Commento di Yvonne — 18 agosto 2016 @ 8:28 pm

    Io arrivo dall’Egitto e la crema di melanzane è considerato il caviale dei poveri. Lo faccio sovente ma da noi non si usa nè il basilico nè il formaggio ma una spolverata di cumino e peperoncino, il quantitativo dipende quanto piace il sapore forte. Non si frulla ma si schiaccia bene con la forchetta Se si prepara separatemente poi la tehina (la pasta di sesamo che si trova ormai dapertutto) e si aggiunge la crema di melanzane si ottiene il babaghanoush, uno dei piatti che fanno parte dei nostri mezzé.

  6. Commento di Misya — 23 novembre 2015 @ 10:22 am

    @lidia Bravissima, devono essere ancora più saporite!

  7. Commento di lidia — 19 novembre 2015 @ 8:13 pm

    Buonissima! L ho fatta varie volte e le ultime due al posto di fare le melanzane al forno e poi prendere la polpa ho provato a sbucciarle farle a tocchetti e cuocerle in casseruola con un po di olio e poca poca acqua fino ad assorbimento poi stesso procedimento con frullatore la servo con pane carrasau scaldato una delizia!!

  8. Commento di Misya — 16 giugno 2015 @ 5:16 pm

    @nicoleta Grazie per la precisazione e la ricetta 😉

  9. Commento di nicoleta — 16 giugno 2015 @ 2:10 pm

    Ciao Misya, sono Nicoleta e seguo il tuo sito dal 2011 quando ho scoperto le tue meravigliose ricette. Sono rumena e sulla salsa di melanzane vorrei dire la mia.
    Non vorrei sbagliarmi ma credo sia una ricetta araba che e’ arrivata in Romania insieme agli turchi e tramandata di generazione in generazione per secoli.In Romania si cucina cosi: le melanzane bucherellate si mettono intere al forno opure sulla piastra finche’ diventano morbide. Si fanno freddare , si spellano e poi si lasciano in piano per farle perdere l’acqua amarognola. Si mettono sul tagliere e con un coltello di legno ( per non farle ossidare) si sminuzzano per bene. Poi si mescolano con olio di semi di girasole versato a filo finche diventa corposa e liscia. Si aggiunge un spicchio di aglio tagliato finemente, opure una piccola cipolla(dipende dai gusti) sale e si puo’ servire sul pane guarnendo con dei pomodorini tagliati a meta’ con un pizzico di sale. Per i palati piu fini , invece del olio si mettono 2 cucchiai di maionese e un spicchio d’aglio e sale , poi si puo servire sul pane. E’ deliziosa. Un saluto e a presto

  10. Commento di lorelay — 28 febbraio 2015 @ 11:06 am

    @Albino Giuliani anch io conosco questa ricetta …….è di origine tunisina

10
di 53 commenti visualizzati Mostra altri commenti »