Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Crostata di frutta Bimby

Crostata di frutta Bimby

3/5 VOTA
Crostata di frutta Bimby
Crostata di frutta Bimby
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 1 ora + 30 min in frigo
Dosi per
  • 1 stampo da 28 cm
Pasta frolla:
Crema al limone:
Per guarnire:

La crostata di frutta è sinonimo d'estate. I suoi colori, la buonissima frutta di stagione... non possiamo farcela mancare! La ricetta della crostata alla frutta Bimby ci aiuterà in tempi più rapidi a preparare questa magnifica golosità, che sembra non bastare mai.

Procedimento

Come fare la crostata di frutta con il Bimby

Per preparare la pasta frolla prendete tutti gli ingredienti e metteteli nel boccale per 20 sec a vel. 4-5.
Ora avvolgete l'impasto in un canovaccio e riponetelo in frigo per 30 min. a rassodare.

Intanto preparate la crema al limone tritando lo zucchero e la buccia di limone per 20 sec. a vel. Turbo.
Aggiungete a questo punto i tuorli e montate per 40 sec. a vel. 5.
Unite il latte, la farina e la fecola e fate cuocere per 5-6 min. 80° a vel. 4.
Mettete il succo di limone filtrato e cuocete per 1 min. 80° a vel. 4.

Riprendete la pasta frolla e stendetela su un piano infarinato ottenendo uno spessore di 3/4 mm.
Foderate lo stampo per crostate, ritagliate i bordi e bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta per tutta la superficie. Ora coprite con un foglio di carta forno, mettendo un peso sopra, ed infornate a 180°C per circa 30 minuti.

Versate la crema al limone sul guscio di pasta frolla e livellatela il più possibile.
Sbucciate e tagliate la frutta per decorate tutta la crostata.
Ricordate di alternare la frutta così da ottenere dei centri concentrici di colore diverso.
Preparate la gelatina di copertura come spiegato sulla confezione del prodotto che avete acquistato.
Ora ricoprite interamente la crostata con la gelatina per dolci.
Conservate la vostra crostata di frutta in frigo fino al momento in cui la servirete.

crostata alla frutta - Bimby

Salva

TAGS: Ricette di Crostata di frutta Bimby | Ricetta Crostata di frutta Bimby | Crostata di frutta Bimby 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crostata di frutta Bimby
  1. Commento di Misya — 3 agosto 2017 @ 8:48 am

    @Roro Grazie per avermi fatto notare l’errore, ho corretto subito 😉

  2. Commento di Roro — 7 giugno 2017 @ 3:23 pm

    faccio una correzione sul post fatto in precedenza ….. ho riassaggiato la crema dopo essersi un pò raffreddata …. pur avendo usato zucchero di canna e troppo dolce … forse va a gusti ma io metterei meno zucchero circa 100 gr.

  3. Commento di Roro — 7 giugno 2017 @ 3:13 pm

    Salve, è vero che nella ricetta non è stata scritta la farina nella preparazione della crema ma solo la fecola, ma pensandoci un attimo ci si arriva a capire e si mette anche la farina (se è tra gli ingredienti….un motivo c’è) comunque la crema è risultata ottima, densa e per quanto riguarda lo zucchero io ho usato stessa quantità ma di zucchero di canna …. buonissima! grazie.

  4. Commento di Misya — 30 gennaio 2017 @ 10:57 am

    @Gio Ti conveniva farla cuocere un aptro po’ in freezer ricschi che si congela!

  5. Commento di Gio — 29 gennaio 2017 @ 4:12 pm

    Crema liquida, non si rappredde neanche dopo ore in freezer! Mai piu’

  6. Commento di Mohamed Suwesi — 8 novembre 2016 @ 1:40 am

    molto grazie

  7. Commento di Misya — 28 ottobre 2016 @ 3:46 pm

    @Anna No io ne ho messi proprio 160g!

  8. Commento di Anna — 28 ottobre 2016 @ 12:56 pm

    Ciao cara. Ho provato oggi la ricetta. La frolla mi si è bruciata un po ma la prox volta imparerò a regolari in base al mio forno, la crema invece…beh che dire, tu parli di 160g di zucchero e io ne ho messi solo 120g eppure è talmente dolce da essere immaginabile quasi. Proverò a ridurre a 80g. Ti chiedo di controllare la ricetta, forse volevi scrivere 60g? Bacini

  9. Commento di Misya — 23 settembre 2016 @ 7:38 am

    Ciao Giulia la quantità di farina è indicata, in tutte le mie ricette c’è molta attenzione nelle dosi degli ingredienti. Mi dispiace che tu non sia stata attenta e non l’abbia letta. Riprovaci, vedrai che la prossima volta se seguirai la ricetta alla lettera la crema ti riuscirà bene. A presto 😉

  10. Commento di Giulia — 22 settembre 2016 @ 9:20 pm

    Avete dimenticato di mettere la farina da aggiungere nel procedimento della crema!!!! Risultato crema liquida, data la poca attenzione nel scrivere il procedimento non prenderò mai più ricette da questo sito!

10
di 10 commenti visualizzati Mostra altri commenti »