Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Feta al cartoccio

Feta al cartoccio

Feta al cartoccio
Feta al cartoccio
  • preparazione: 5 min
  • cottura: 10 min
  • totale: 15 min
Ingredienti per 4 persone:
  • 200 gr di feta
  • 1 pomodoro
  • 1 peperoncino verde
  • origano
  • olio evo

La feta al cartoccio è un antipasto che mi fa tanto estate, sui menu dei ristoranti greci viene indicato come baked feta e di solito viene preparato con pomodori,origano, e peperoncini verdi, anche se non mancano versioni che prevedono l'aggiunta di olive o altre ancora con cipolle. Anche se in vacanza volevo comunque lasciarvi un salutino e una ricetta nuova e questa della feta al forno cade a pennello. Vi auguro una buona giornata, io mi vado a godere quest'altra giornata di mare con i miei amori, la cucciola ieri ha fatto il suo primo bagno a mare ed e' letteralmente impazzita dalla gioia,era perfettamente a suo agio in acqua, muoveva le cosciotte, schizzava l'acqua e aveva un sorriso stampato in volto, quindi stamattina non vedo l'ora di riportarla in acqua. Baci a tutti.

Procedimento

Come fare la feta al cartoccio

Stendere un filo d'olio sulla carta argentata e posizionare la fetta di formaggio feta sulla sua superficie
Tagliare il pomodoro a rondelle e posizionarlo sul formaggio, spolverizzare con l'origano e delle rodelline di peperoncino verde

Chiudere la carta argentata formando un cartoccio ed infornare la feta a 160°

Cuocere la feta per 10 minuti quindi, servire o direttamente la feta al cartoccio

oppure in un piatto, versando un filo d'olio a crudo su tutta la superficie della feta prima di portarla in tavola

TAGS: Ricette di Feta al cartoccio | Ricetta Feta al cartoccio | Feta al cartoccio 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Feta al cartoccio
  1. Commento di Misya — 29 febbraio 2016 @ 12:13 pm

    @mari Magari della cipolla rossa

  2. Commento di mari — 29 febbraio 2016 @ 11:23 am

    ciao! vorrei sapere con cosa posso sostituire i peperoncini!
    grazie

  3. Commento di MiLù — 3 aprile 2014 @ 9:32 pm

    x Poziomka: il piacere è tutto mio!!! Sei proprio uno spasso!! Buona notte cara, spero di leggerti ancora presto nelle prossime ricette della nostra Misya!! Un abbraccio!

  4. Commento di Poziomka — 3 aprile 2014 @ 8:25 pm

    Giuro MiLù, giuro cuochina!!!!!!! hahahaha nn puoi immaginare come ho riso x tutta la serata e ancora adesso se ci ci penso nn riesco a trattenermi!!! ma è mai possibile!?ma ne ero così convinta poi…….x fortuna dopo mezzora ho letto bene altrimenti ne combinavo un’altra delle mie…ma che pagliacciate!!! 😉 no cuochina bella, mai mai ci siamo scritte io e te 😛 anche se ho letto spesso il tuo nome tra i commenti!! beh, grazie al filo…piacere di conoscerti 😉

  5. Commento di MiLù — 2 aprile 2014 @ 9:40 pm

    x poziomka: …scusa cara, non ci siamo forse mai scritte… ma davvero hai preso il filo??? Ho le lacrime!!! Che ridere!!!

  6. Commento di Poziomka — 2 aprile 2014 @ 2:53 pm

    Fatta oggi a papà come…secondo!!! eh lo so è antipasto, ma l’ho letto solo ora che sono venuta a commentare 😛 ;)cmq gli è piaciuta proprio tanto sai Misyetta, ha detto che è squisita, solo che ho messe le olive nere a rondelle al posto del peperoncino che nn avevo…
    poi, c’ho messo mezzora x capire il procedimento iniziale, dove c’è scritto “stendere un filo d’olio sulla carta argentata e posizionate la fetta di formaggio feta” e io leggevo “stendere un filo sulla carta argentata e posizionate la fetta di formaggio feta” sono andata a prendere lo spago pensando -chissà, magari servirà x sollevarla più facilmente al momento di servirla…………………..ahahahah ancora mi viene da ridere!!!ma che matta sono!!!

  7. Commento di CATERINA — 7 agosto 2012 @ 12:31 pm

    BUONISSIMA, OTTIMO COME ANTIPASTO

  8. Commento di asia — 21 giugno 2012 @ 7:22 pm

    l’ho fatta ieri a mia figla di 11 anni ha gradito talmente tanto che invece di farlo mangiare agli invitati lo ha finito tutto lei da sola ! sei il mito di m figla se potesse lo mangerebbe mattino pranzo e cena e a settembre persino a scuola!

  9. Commento di MiLù — 18 giugno 2012 @ 11:23 pm

    Fatta ieri per pranzo con amici… favolosa!!! Di una semplicità incredibile, ma con un risultato fantastico…hai raccolto grandi complimenti da tutti come sempre!! Sei il mio mito!!! Bacio!!

  10. Commento di Ingrid — 15 giugno 2012 @ 10:16 pm

    @patty78: ciao cara, anch’io ho fatto la risonanza per l’enicrania. Sperio riescano a trovare qualcosa per farti passare il mal di testa. A mè quando vengono gli attacchi di emicrania mi hanno detto che è causata dallo stress e devo stare a letto, in selenzio e a buio finchè non passa, prendo della tachipirina per alleviare un pò il dolore perchè stò ancora allattando Alberto, anche se ha 18 mesi non ne vuole sapere di smettere.
    Mi raccomando, stai calma e non stressarti.
    Un bacio a te e ai cucciolotti

10
di 70 commenti visualizzati Mostra altri commenti »