Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Gelato after eight

Gelato after eight

4.3/5 VOTA
Gelato after eight
Gelato after eight
  • preparazione: 30 min
  • cottura:
  • totale: 30 min
Ingredienti per 4 persone:

Ecco la prima ricetta dopo la pausa estiva, il gelato alla menta e cioccolato, un'accoppiata di gusto favolosa. Io adoro i cioccolatini after eight e questo gusto di gelato me li ricorda molto, l'ideale sarebbe stato prepararlo con dello sciroppo alla menta home made ma quando mi sono apprestata a prepararlo, ho trovato la mia bellissima pianta di menta assalita da piccoli e insidiosi insetti che me l'hanno rovinata, quindi ho ripiegato con uno sciroppo acquistato al supermercato, peccato! Amiche sono rientrata a pieno ritmo, ho già fatto un piano per la settimana, sto cercando di rispondere a tutti i commenti alle vecchie ricette e alle email e sono già saltata nell'altro ufficio per una riunione, poi dopo il lavoro inizierò l'operazione "torta di elisa", non ve lo voglio proprio dire cosa mi ha chiesto quest'anno quella monella, sappiate solo che sarà una torta a 3 piani •_• beh amiche io scappo e mi rimetto all'opera, un bacio.

Procedimento

Come fare il gelato after eight

Mettete in un frullatore ad immersione lo zucchero, il latte e la panna fredda di frigo e mixare il composto per qualche minuto.
gelato after eight 1

Aggiungete lo sciroppo di menta e continuate a montare fino ad ottenere un composto omogeneo.
gelato after eight 2

Versate il composto nella gelatiera e azionate come da programma. La mia, vel. 1 per 10 minuti.
gelato after eight 3

Quando il gelato alla menta avrà preso corpo, aggiungete le codette di cioccolato.
gelato after eight 5

Azionate la gelatiera e continuate fino ad ottenere un gelato denso e cremoso.
gelato after eight 7

Trasferite il gelato after eight in un contenitore dai bordi bassi e fate riposare in freezer per 2 ore prima di servire.
gelato after eight

TAGS: Ricette di Gelato after eight | Ricetta Gelato after eight | Gelato after eight 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Gelato after eight
  1. Commento di Misya — 23 ottobre 2017 @ 10:17 am

    @Gitadell Io non ho avuto problemi con queste dosi, gli ingredienti mi sembravano ben bilanciati. Il risultato è stato più che soddisfacente, perchè non provi a farlo?

  2. Commento di Gitadell — 20 ottobre 2017 @ 10:38 pm

    @maddalena
    Scritto cosa ne penso ma non viene pubblicato

  3. Commento di Gitadell — 20 ottobre 2017 @ 10:36 pm

    @maddalena
    Nella ricetta, a mio avviso mancano alcune cose.
    In primis un addensante, tipo farina di carrube.
    Poi per fare un buon gelato bisogna bilanciare gli ingredienti; cioè bisogna rispettare un giusto equilibrio tra Massa grassa, zuccheri e altre cose.
    Insomma, non basta mettere tutto in una gelatiera per ottenere un buon gelato.
    A mio avviso, gli ingredienti proposti nella ricetta, portano una carenza di zuccheri ed un eccesso di massa grassa. Inoltre manca completamente un addensante.

  4. Commento di maddalena — 17 agosto 2017 @ 5:36 pm

    ciao! ho provato almeno 4 volte a fare il gelato con una gelatiera dell’ariete…ma nulla, il gelato non si compatta come nella tua foto, rimane liquido……perchè????? i tempi sono quelli che mi dicono le istruzioni ma nulla… devo cambiare gelatiera?

  5. Commento di pinocchia Donata — 3 agosto 2016 @ 7:34 pm

    Grazie per questa ricetta!!!! Avevo proprio voglia di preparare un gelato e, per non esagerare con le dosi ho preso delle tazzine da caffè ed ho porzionato il gelato : oltre ad essere buono è molto bello da vedere!!! Ancora grazie

  6. Commento di Misya — 1 agosto 2016 @ 10:44 am

    Ciao Viviana, puoi dare uno sguardo a questa guida: http://www.misya.info/guide/come-fare-il-gelato-senza-gelatiera

  7. Commento di Viviana Musella — 31 luglio 2016 @ 2:45 pm

    Adoro questo gelato!
    L’ho mangiato una sola volta a Bologna, mentre qui a Napoli non riesco mai a trovarlo e per questo motivo ho deciso di farlo io.
    L’unico problema è che non ho la gelatiera :( Secondo te, cosa posso aggiungere alla ricetta per far risultare il gelato più cremoso?
    Grazie mille

  8. Commento di Elisa — 13 luglio 2015 @ 10:32 pm

    L’ho tenuto per più di un’ora!!!

  9. Commento di Misya — 13 luglio 2015 @ 10:02 am

    @Elisa Ma l’hai tenuto abbastanza nella gelatiera?

  10. Commento di Elisa — 12 luglio 2015 @ 2:40 pm

    Ciao ho fatto questa ricetta ma il gelato non è venuto,è rimasto liquido!dove ho sbagliato?lo sciroppo andava in frigo prima dell’utilizzo?il latte l’ho usato uht intero.. Grazie dell’aiuto! Ely

10
di 18 commenti visualizzati Mostra altri commenti »