Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Gelato alla panna senza gelatiera

Gelato alla panna senza gelatiera

Gelato alla panna senza gelatiera
Gelato alla panna senza gelatiera
  • preparazione: 10 min
  • cottura:
  • totale: 10 min
Ingredienti per 4 persone:

Questo gelato alla panna è stato una scoperta fantastica, i gelati preparati senza la gelatiera che vi ho proposto sinora, prevedevano il classico passaggio di rottura dei cristalli di ghiaccio ogni mezz'ora o comunque una mantecata finale fatta con un mixer, ma in questa ricetta che ho provato, non bisogna far nulla di tutto ciò ed il gelato alla panna rimane perfettamente denso e cremoso, una cosa stupenda. Prima che mi chiediate se si può omettere il rum, sappiate che la risposta è no :D Potete semmai sostituirlo con qualche altro liquore, ma l'alcol in questo caso serve per non far cristallizzare il gelato e vi assicuro che oltre all'aroma, non si sente per niente. Credo di avervi detto tutto, non vi rimane che provare a fare il Gelato alla panna senza gelatiera e farmi sapere se ha conquistato anche voi, un bacio e ci leggiamo più tardi :*

Procedimento

Come fare il gelato alla panna senza gelatiera

Mescolate in una ciotola il latte condensato freddo di frigo con l'essenza di vaniglia ed il rum.
Gelato alla panna senza gelatiera 3

In una ciotola fredda montate la panna ben fredda di frigo.
Gelato alla panna senza gelatiera 1

Una volta montata, aggiungete il latte condensato un po' per volta mescolando il composto con un cucchiaio di legno con un movimento che va dal basso verso l'alto.
Gelato alla panna senza gelatiera 4
Gelato alla panna senza gelatiera 5

Mettete il composto ottenuto in una ciotola rettangolare e lasciate in freezer a rassodare per 6 ore circa.
Gelato alla panna senza gelatiera 6

Poi servite il vostro gelato alla panna.
Gelato alla panna senza gelatiera

TAGS: Ricette di Gelato alla panna senza gelatiera | Ricetta Gelato alla panna senza gelatiera | Gelato alla panna senza gelatiera 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Gelato alla panna senza gelatiera
  1. Commento di Misya — 16 giugno 2017 @ 11:59 am

    @dania Grazie mille per l’affetto con cui mi segui :-*

  2. Commento di dania — 16 giugno 2017 @ 11:07 am

    Grande flavia,,questo gelato é davvero uno spettacolo..ne mangiamo a valanghe a casa nostra,sei grandeeeee.dania

  3. Commento di Misya — 20 dicembre 2016 @ 6:14 pm

    @Chiara Puoi provare, ma non avendolo mai fatto non ti so dire. Fammi sapere!

  4. Commento di Chiara — 20 dicembre 2016 @ 4:10 pm

    Ooops pensavo di aver scritto il commento sotto alla ricetta della coppa del nonno!!che sbadata!!cmq intendevo x quella ricetta lì!!

  5. Commento di Chiara — 20 dicembre 2016 @ 4:09 pm

    Pensavo..e se ci mettessi un cucchiaio di rum(come nella tua ricetta del gelato alla panna)x non far formare i cristalli??se si a che punto della preparazione lo aggiungo?grazie mille e Buon Natale :-*

  6. Commento di fabrizio — 21 settembre 2016 @ 9:33 am

    Grazie @Mysia!

  7. Commento di Misya — 21 settembre 2016 @ 9:07 am

    @fabrizio Sì, ti consiglio comunque di far raffreddare prima il composto. Se vuoi dai uno sguardo a questa ricetta: http://www.misya.info/ricetta/gelato-stracciatella.htm

  8. Commento di Fabrizio — 21 settembre 2016 @ 12:54 am

    Fatto, aggiungendo un po’ di cacao amaro e gocce di cioccolato, ottimo devo dire.
    Ma ti chiedo, avendo un’ottima gelatiera, se volessi farlo usandola metto tutto dentro e manteco?

  9. Commento di dania — 16 agosto 2016 @ 3:50 pm

    Fantasticoooo……grazie carissima..grazie a te e alle tue ricette sono diventata bravina

  10. Commento di Misya — 29 luglio 2016 @ 9:13 am

    @Ania Bene, mi fa piacere :)

10
di 24 commenti visualizzati Mostra altri commenti »