Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Gelato alla vaniglia

Gelato alla vaniglia

Gelato alla vaniglia
Gelato alla vaniglia
  • preparazione: 15 min
  • cottura:
  • totale: 15 min
Ingredienti per 4 persone:

Oggi ho fatto il primo gelato della stagione, ho aperto le danze con il gelato alla vaniglia.
Di seguito c'è la ricetta base del gelato che si può preparare in casa senza gelatiera. A questa ricetta base per fare il gelato senza gelatiera, si può aggiungere qualsiasi estratto per fare il gusto di gelato desiderato ;)

Procedimento

Come fare il gelato alla vaniglia

Montare i tuorli con lo zucchero e a parte gli albumi a neve.

dscf8074.jpg

Montare la panna con la vanillina.

panna.jpg

Unire i tre composti.

38.jpg

Amalgamare dolcemente il tutto con l'estratto desiderato, in questo caso di vaniglia.

gelato.jpg

Riporre il gelato in freezer per almeno 2 ore. Lasciar ammorbidire fuori dal freezer per qualche minuto prima di servire il gelato alla vaniglia nelle coppette.
A seconda di quanto tempo il composto rimane in freezer deciderete se servirlo come gelato o come semifreddo.

TAGS: Ricette di Gelato alla vaniglia | Ricetta Gelato alla vaniglia | Gelato alla vaniglia 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Gelato alla vaniglia
  1. Commento di Misya — 28 gennaio 2016 @ 5:58 pm

    @Barbara sarti Non saprei, non l’ho mai fatto… potresti provare con questa ricetta (http://www.misya.info/2015/08/04/gelato-alla-panna-senza-gelatiera.htm), sostituendo la panna con panna vegetale e facendo il latte condensato in casa (http://www.misya.info/2014/02/07/latte-condensato-fatto-in-casa.htm) con latte di soia…

  2. Commento di Barbara sarti — 28 gennaio 2016 @ 2:56 pm

    Ciao volevo sapere la ricetta per fare il gelato vegano senza la gelatiera.Grazie

  3. Commento di bet — 15 ottobre 2014 @ 1:34 pm

    Ricetta fantastica, si prepara in 10 minuti e si può lasciare lì in freezer, pronta per ospiti improvvisi!
    Ammetto che non avrei pensato fosse così buona 😀

  4. Commento di melania — 25 luglio 2013 @ 10:46 pm

    ma non bisogna cuocerlo ? Ho letto che quelli alla frutta va` bene non cuocerli, ma le creme devono essere cotte

  5. Commento di patrizia — 30 dicembre 2012 @ 9:37 pm

    ciao Mysia , complimenti per il sito che oramai è il mio libro di cucina!
    a proposito della panna fresca zuccherata non la trovo e uso Oplà a lunga conservazione ma è un poco grassa per il mio gusto .
    Dove la trovo fresca e zuccherata?
    un caro saluto.
    Patrizia

  6. Commento di barbara — 17 luglio 2012 @ 3:17 pm

    Ciao a tutte, sto usando questa ricetta come base per tutti i vari gelati che sto preparando (vaniglia, caffè, cioccolato, variegato all’amarena, variegato alla nutella, cookie e frutta) ma mi sono arenata per quanto riguarda il gusto nocciola…nn ottengo un gran risultato con la granella e nn vorrei usare le essenze…qualcuna ha qualche suggerimento da darmi?

  7. Commento di Cristiana — 27 giugno 2012 @ 2:36 pm

    Ciao, io avrei una domanda, non so se Misya o qualcuno può rispondermi. Questa ricetta va bene anche da fare con la gelatiera? Vorrei provare sabato per il mio compleanno!

  8. Commento di Laura — 28 aprile 2012 @ 11:30 am

    davvero buona! Solo che mi è venuta un pò liquida, ma comunque buona!
    :-)

  9. Commento di Martina — 21 febbraio 2012 @ 3:26 pm

    Ciao Mysa scusa ma volevo chiederti se non trovo trovo la panna fresca zuccherata come posso fare? E’ importante, grazie!

  10. Commento di letizia — 16 febbraio 2012 @ 4:58 pm

    qualcuno ha provato con la frutta????vorrei farlo alle fragole!Grazie

10
di 26 commenti visualizzati Mostra altri commenti »