Stai leggendo la ricetta Gnocchetti fritti

Gnocchetti fritti

4.3/5 VOTA
Gnocchetti fritti
Gnocchetti fritti
  • preparazione: 5 min
  • cottura: 5 min
  • totale: 10 min
Ingredienti per 4 persone:

Gli gnocchetti fritti (come si evince in maniera lapallissiana) sono i classici gnocchi che però anzichè essere bolliti e serviti come primo piatto, vengono insaporiti da parmigiano, spezie, o erbe e portati in tavola a mò di stuzzichino. Anche questa è una cosa che ho visto su facebook, questa volta la musa è stata mia zia ketty ;) Insomma come direbbero gli alunni di Paola, che ha lasciato il commento prima che scrivessi l'incipit della ricetta, questi gnocchi fritti sono una figata, provare per credere ;)

Procedimento

Come fare gli gnocchetti fritti

Gnocchetti fritti 1

Fate riscaldare l'olio in una padella, quindi friggete gli gnocchetti a fiamma viva per qualche minuto, rigirandoli di tanto in tanto.
Gnocchetti fritti 2

Man mano che sono fatti, sollevateli con una schiumarola e poggiateli su un po' di carta assorbente.
Infine conditeli con sale, paprika e pecorino e girate velocemente per distribuirli.
Gnocchetti fritti 4
Servite subito.
Gnocchetti fritti

Salva

TAGS: Ricette di Gnocchetti fritti | Ricetta Gnocchetti fritti | Gnocchetti fritti 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Gnocchetti fritti
  1. Commento di Giusy — 8 marzo 2018 @ 9:18 am

    @rosa sarebbe meglio che noi cuochine imparassimo ad usare la retina per la frittura, purtroppo nelle fritture ci sono molti incidenti, (qualche goccia d’acqua , ho il mestolo che si usa x girare il fritto può essere bagnato) ed e facile ustionarsi.
    oggi provo a farli.
    Grazie misya
    Giusy

  2. Commento di Misya — 24 gennaio 2018 @ 4:42 pm

    @Mia Diciamo che ho cercato di proporre un giusto equilibrio tra ricette leggere e ricette di Carnevale!

  3. Commento di Mia — 24 gennaio 2018 @ 2:19 pm

    Ottima ricetta, grazie Misya ! dopo le ricette natalizie ci volevano golose ricette di carnevale….altrimenti consigli detox e verdure erano troppo tristi ! 😀

  4. Commento di Misya — 28 agosto 2017 @ 12:17 pm

    @rosa/@Anna Maria Io non ho avuto problemi, non è che ti è finita dell’acqua nell’olio caldo?

  5. Commento di Anna Maria — 27 agosto 2017 @ 12:18 pm

    anche a me è successa la stessa cosa ustionandomi viso, collo, mani e braccia e imbrattando d’olio la cucina a metri di distanza, ed erano freschi, non congelati.

  6. Commento di rosa — 27 agosto 2017 @ 12:08 pm

    Vorrei mettere in guardia: la prima padellata tutto bene, ma la seconda, sono letteralmente esplosi, ustionandomi viso, collo, mani e braccia, per non parlare della cucina imbrattata d’olio a metri di distanza. Ed erano freschi, non congelati.

  7. Commento di Misya — 15 giugno 2017 @ 5:16 pm

    @Marta Secondo me puoi farli qualche ora prima, dovrebbero rimanere croccanti.

  8. Commento di Marta — 15 giugno 2017 @ 4:39 pm

    Che bella idea! Mi piacerebbe prepararli per ili buffet a una festicciola, quanto prima posso farli secondo te? Sicuramente appena fatti sarebbero più buoni ma non è possibile

  9. Commento di Misya — 30 marzo 2017 @ 9:19 am

    @Daniela Non saprei, forse dipende dal tipo di gnocchetti?

  10. Commento di Daniela — 29 marzo 2017 @ 8:16 pm

    Ciao..Stasera volevo provare questa ricetta..Ma aimè le chicche di patate solo dopo pochi minuti di frittura sono letteralmente esplosi….allargando la cucina di olio e ostuionandome e mio marito…Cosa può essere successo..dove ho sbagliato??