Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Hamburger di quinoa

Hamburger di quinoa

4.8/5 VOTA
Hamburger di quinoa
Hamburger di quinoa
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 40 min
Ingredienti per 6 hamburger:

Gli Hamburger di quinoa che vi propongo stamattina sono un piatto sano, gustoso ed energetico. La ricetta che vi propongo è adatta praticamente a tutti: vegetariani, vegani, celiaci e intolleranti a uova e lattosio, ma anche onnivori come me. Dopo averli comprati una volta al supermercato, visto il costo abbastanza elevato, ho deciso di preparare gli hamburger di quinoa in casa partendo dagli ingredienti riportati sulla confezione, sono risultati buonissimi e molto apprezzati anche da Elisa ed Ivano che ha preferito i miei a quelli confezionati ;) Se siete alla ricerca di nuove ricette con la quinoa, se amate gli hamburger vegetali o volete portare qualcosa di diverso in tavola, questa ricetta potrebbe fare al caso vostro. Vi auguro una buona giornata e in bocca al lupo per il contest del gruppo facebook che è già alla seconda settimana ;) Bacini.

Procedimento

Come fare gli hamburger di quinoa

Sciacquare la quinoa più volte sotto l’acqua corrente strofinando bene i chicchi tra loro.
Poi mettetela in una casseruola con 300 gr di acqua e fate cuocere per 10 minuti dal bollore.

1 quinoa in un pentolino

Se l'acqua non è evaporata tutta, scolatela. Mettetela quindi in una ciotola e lasciate raffreddare, sgranando i chicchi di tanto in tanto con i rebbi di una forchetta.
2 cuocere quinoa

Frullate ora i fagioli con la cipolla, il basilico, il sale e la paprika.
3 fagioli nel mixer
5 fagioli nel mixer

Versate la crema ottenuta nella ciotola con la quinoa.
7 quinoa e fagioli

Amalgamate bene il tutto.
10 amalgamare quinoa e parmigiano

Poi formate 6 polpette e mettetele su un foglio di carta forno.
11 formare palline quinoa

Schiacciate fino a formare degli hamburger.
Mettete in frigo a rassodare per 30 minuti.
11 formare hamburger

Poi cuocete gli hamburger di quinoa in padella con un filo d'olio fino a che risultino dorati.
12 cuocere in padella
13 cuocere in padella

Lasciate appena intiepidire e servite i vostri hamburger vegetali.
hamburger di quinoa

TAGS: Ricette di Hamburger di quinoa | Ricetta Hamburger di quinoa | Hamburger di quinoa 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Hamburger di quinoa
  1. Commento di Linda — 8 giugno 2017 @ 2:22 pm

    :) Gentilissima.

  2. Commento di Misya — 8 giugno 2017 @ 10:38 am

    @Linda Grazie a te per l’affetto con cui mi segui :-*

  3. Commento di Linda — 8 giugno 2017 @ 10:31 am

    Ciao Misya, ho preparato questi hamburger ieri sera, ottimi, leggeri e veloci da fare. Grazie per le tante idee che hai. Anche leggere.

  4. Commento di cristina — 6 marzo 2017 @ 7:11 am

    Buongiorno cara, ti ho sempre trovato molto gentile e disponibile nel rispondere ai miei quesiti, e ank ora ne ho uno, volevo sapere se i fagioli sono indispensabili al fine della ricetta o si possono sostituire con altro,ank non legumi? Grazie

  5. Commento di Misya — 16 febbraio 2017 @ 12:31 pm

    @Taby Puoi fare il calcolo seguendo questa guida! http://www.misya.info/guide/peso-alimenti-crudi-e-cotti

  6. Commento di Taby — 16 febbraio 2017 @ 11:26 am

    Ciao Misya! Vorrei preparare questi hamburger ma ho un dilemma…I fagioli da secchi quanto devono pesare??Mi aiuti?
    Grazie mille!!Tanti baci

  7. Commento di Alessia — 3 febbraio 2017 @ 11:53 am

    Ciao misya, si alla fine ho provato a farli e sinceramente non mi sono venuti un granchè ma non penso fosse colpa del miglio….forse li ho speziati troppo poco e quindi erano poco gustosi, fattostà che non hanno riscosso molto successo in famiglia :) hihihi comunque sarà stata colpa mia! In caso la consistenza viene molto bene e rimangono anche bene in forma quindi fattibilissimi!! Proverò a rifarli con la quinoa :)

  8. Commento di Misya — 3 febbraio 2017 @ 10:25 am

    @Alessia Non ho mai provato, ma credo di sì, se li fai fammi sapere!

  9. Commento di Alessia — 1 febbraio 2017 @ 2:58 pm

    Ciao misya! Posso provare a farli con il miglio invece che con la quinoa??? :)

  10. Commento di Steda — 9 dicembre 2016 @ 1:23 pm

    Ho provato questa ricetta in diverse varianti ed è davvero ottima! Stranamente mio marito qualche settimana dopo mi ha chiesto “quando li rifai” (e ti assicuro che non capita molto spesso).
    Ho provato sia in forno che in padella, con ceci e fagioli, ma direi che la tua variante (ovvero fagioli + padella) è risultata la migliore! Grazie

10
di 43 commenti visualizzati Mostra altri commenti »