Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Ice cream in a bag

Ice cream in a bag

5/5 VOTA
Ice cream in a bag
Ice cream in a bag
  • preparazione: 10 min
  • cottura:
  • totale: 10 min
Dosi per
  • 2 coppette
Per il gelato:
Per la miscela:

L'ice cream in a bag è il gelato home made più bizzarro che abbia mai visto! Si prepara in pochissimo tempo, non necessita di gelatiera o freezer, non sporca, ed è delizioso, cosa si può pretendere di più? Per farlo servono 2 sacchetti alimentari con la zip (uno più grande dell'altro), del ghiaccio e del sale, oltre ovviamente agli ingredienti utili per la preparazione del gusto del gelato che avete scelto di realizzare.
Non ci crederete ma, unendo ghiaccio e sale, si creerà una perfetta reazione fisico-chimica (eutettica è il suo nome esatto) che farà sciogliere entrambi gradualmente, questo permetterà alla miscela del gelato di prendere corpo. Da provare assolutamente!
Un unico accorgimento per la riuscita del gelato è che dovrete shakerare il tutto in maniera vigorosa, i miei muscoli delle braccia sono stati messi davvero a dura prova ma lo sfizio di realizzare l'ice cream in a bag è stato soddisfatto :P
Vi lascio alla bizzarra ricetta di stamattina e vi auguro un dolce lunedì :*

Procedimento

Come fare l'ice cream in a bag

Iniziate a preparare il gelato mettendo, nel sacchetto ben pulito, zucchero a velo,  essenza di vaniglia ,panna e latte ben freddi di frigo.
1 zucchero e panna in una busta

Aggiungete le gocce di cioccolato e richiudete il sacchetto.
2 aggiungere gocce di cacao

Preparate, nel sacchetto più grande, la miscela.
Mettete i cubetti di ghiaccio e successivamente il sale e agitare per far distrubuire bene il sale.
All'interno della stessa busta inserite quella più piccola in cui avrete preparato il gelato.
Utilizzando delle presine da cucina, fate in modo che la miscela avvolga tutto il gelato ed agitate per circa 10 minuti.
Dovrete agitare in maniera forte e vigorosa. alla fine, quando il ghiaccio sarà quasi completamente sciolto, otterrete un composto dalla consistenza del gelato.
3 ghiaccio e sale nella busta

A questo punto il gelato dovrà essersi rassodato.
4 gelato nella bustina

Servite il vostro ice cream in a bag aggiungendo ulteriori gocce di cioccolato su ogni coppetta di gelato.
Icecream in a bag

E questa è la video ricetta

TAGS: Ricette di Ice cream in a bag | Ricetta Ice cream in a bag | Ice cream in a bag 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Ice cream in a bag
  1. Commento di Misya — 19 luglio 2017 @ 9:03 am

    @Frapoz Sì, perfetto!

  2. Commento di Frapoz — 19 luglio 2017 @ 6:32 am

    Ciao misya!! Wow sembra davvero semplice!! Però nn ho capito un passaggio… Dopo aver messo gli ingredienti per gelato nella busta più piccola,quest ultima deve essere inserita da chiusa all interno della busta più grande? Per farla breve..il composto d sale e ghiaccio deve essere ben distribuito intorno alla busta più piccola contenente il gelato? È così il tutto? Grazie mille come sempre. Baciii

  3. Commento di Marisa — 18 luglio 2017 @ 4:51 pm

    Ciao Misya. .buonissimo. .Da fare ti abbraccio e bacini a Elisa ciaooooooo saluto tutte le cuochine Ciao

  4. Commento di Misya — 17 luglio 2017 @ 5:10 pm

    @deb Se usi lo zucchero semolato rischi che si sentano i granelli. Puoi conservarlo tranquillamente in freezer come un normale gelato!

  5. Commento di deb — 17 luglio 2017 @ 12:55 pm

    Altra genialità!! Da provare di certo..
    Si può anche usare zucchero semolato? Quanto tempo si conserva una volta fatto? Si può mettere in congelatore?.. Grazie mille e buona settimana di cose belle e buone 😉

  6. Commento di Misya — 17 luglio 2017 @ 12:38 pm

    @Lara plevani Se vuoi provare ti conviene comprarli, rischi che esca tutto fuori 😉
    @Roberta Non saprei dirti, non ho mai provato!
    @Deborah Puoi provare, non credo ci siano problemi 😉

  7. Commento di sandra — 17 luglio 2017 @ 12:22 pm

    interessante, lo proverò sicuramente . baci a tutti

  8. Commento di Deborah — 17 luglio 2017 @ 12:20 pm

    Spettacolare…! Da provare assolutamente…!! Anke se ho paura si apra il sacchetto… Se metto il sacchetto dentro un barattolo a chiusura ermetica…? Cosí è piú pratico da scecherare… E piú sicuro… :)

  9. Commento di Roberta — 17 luglio 2017 @ 11:51 am

    Pazzesco! Ricetta veramente curiosa…
    Secondo te è possibile utilizzare panna e latte di soia ottenendo lo stesso risultato?
    Grazie =)

  10. Commento di Lara plevani — 17 luglio 2017 @ 11:45 am

    In mancanza dei sacchetti con la zip? non ce l’ho :-/

10
di 11 commenti visualizzati Mostra altri commenti »