Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Insalata di patate allo yogurt

Insalata di patate allo yogurt

4/5 VOTA
Insalata di patate allo yogurt
Insalata di patate allo yogurt
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 40 min
  • totale: 1 ora
Ingredienti per 4 persone:

Quest'insalata di patate con yogurt e cetrioli la prepara la mia zia svedese, a casa mia ne andiamo matti, ora che finalmente ho la ricetta posso proporvela. Non fatevi spaventare dagli ingredienti forse un po' insoliti... è davvero una ricetta fresca e buonissima. Di solito io preparo un'insalata di patate classica, con pomodori, lattuga, mais e tonno, ma questa è un'ottima variante che è entrata nel nostro menu estivo, provatela e fatemi sapere :)

Procedimento

Come fare l'insalata di patate allo yogurt

Lessate le patate in abbondante acqua.
Insalata di patate allo yogurt 1
Una volta raffreddate, pelate le patate e tagliatele a tocchettini.

Insalata di patate allo yogurt 4

Eliminate il sale in eccesso dai capperi, sgocciolate i cetriolini e metteteli in un piatto poi tritateli grossolanamente.
Insalata di patate allo yogurt 5

In una terrina preparate la salsa, unite lo yogurt, la maionese, la panna, i capperi con i cetriolini tritati e mescolate bene.
Insalata di patate allo yogurt 7
Insalata di patate allo yogurt 8

Sistemate le patate su un piatto da portata. Poi versate la salsa allo yogurt sulle patate.

Insalata di patate allo yogurt 9
Riponete l'insalata di patate allo yogurt in frigo per un'ora prima di servirla.

Insalata di patate allo yogurt

TAGS: Ricette di Insalata di patate allo yogurt | Ricetta Insalata di patate allo yogurt | Insalata di patate allo yogurt 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Insalata di patate allo yogurt
  1. Commento di J&P — 20 agosto 2017 @ 9:35 pm

    Buona!!! Ho sostituito la panna con yogurt greco, per alleggerirla un po’! 😉

  2. Commento di Jannicka — 31 maggio 2014 @ 9:28 pm

    @Andreea In Svezia, spesso si mangia insieme con il roastbeef, che si compra già cotto, tagliato a fette sottili. Va bene con tutti i tipi di carne, calda o fredda. Saluti Jannicka

  3. Commento di Jannicka — 31 maggio 2014 @ 9:23 pm

    Nella mia ricetta c’e anche un po’ di senape (2 cucchiaini o di più, secondo il gusto). Saluti Jannicka

  4. Commento di cinzia — 22 aprile 2013 @ 11:01 pm

    ciao, ho provato questa ricetta proprio oggi e l’ho portata a casa di mia zia. La salsa risulta davvero delicatissima e si accosta perfettamente al sapore più deciso di capperi e cetriolini. Idea eccellente e preparazione super facile. Come al solito le tue ricette sono di sicura riuscita. Grazie

  5. Commento di Danielina — 1 giugno 2012 @ 7:55 am

    Buongiorno, Misya!

    Cercando qualche idea per il pranzo di sabato ho trovato quest’insalata nordica che di piú non si puó… Mi ispira tantissimo! Grazie per quest’idea, e grazie alla zia svedese! Baci, buona giornata! 😉

  6. Commento di Vika — 12 agosto 2011 @ 11:07 am

    Allora come prima cosa complimenti per il blog, tante belle ricette, e sono stata sempre al sicuro con te…..fino a ieri sera….quando a cena ho deciso di fare questa insalata svedese……. mio marito è napoletano , siamo sposati da poco, e non dovrei fargli questi scherzi. Sinceramente e con rispetto parlando ( e poi sono una dell’est) questi sapori cosi’ intensi sono improponibili per un napoletano o per chiunque come me ama la cucina del sud. Non è una critica ma solo una questione di gusti. Ciaooo

  7. Commento di Alessandra — 4 agosto 2009 @ 6:27 pm

    Rieccomi! Ho provato la tua ricetta un po’ a modo mio (non avevo la maionese + la panna da cucina italiana non si trova in svezia) ho condito le patate con yogurt intero compatto e poca senape dolce, esagerato un po’ con cetriolini e capperi (che adoro) e via…un’insalata di patate da leccarsi i baffi!!!
    Un salutone a tutti!

  8. Commento di Alessandra — 3 luglio 2009 @ 10:11 am

    Ciao Misya!
    Che bello trovare una ricetta svedese su un blog italiano!:) Io sono italiana ma emigrata in svezia da 5 anni…e sono perfettamente d’accordo con te, questa ricetta e’ davvero semplice, buona e fresca!
    Grazie!

  9. Commento di Andreea — 8 luglio 2008 @ 9:30 am

    E’ buonissima questa ricetta… e ci credo! Ha la maionese, la panna e lo yogurt!!!!!!
    Molto dietetica!
    Io l’ho mangiato da solo ma vedo che è un contorno.
    A che cosa lo posso abbinare?
    Grazie!

  10. Commento di Misya — 28 maggio 2008 @ 10:50 pm

    xmicaela: io ne mangio così tante che faccio piatto unico di solito 😛

    xlorenzo: beh, fammi sapere se ti sonm piaciute allora

    xrosita: è sempre un piacere darti nuove idee di ricette fresche per l’estate :*

    xwicky: tu hai ragione, in effetti il mio sito scarseggia di ricette light, ma che vuoi da me, quando mi viene l’ispirazione io penso sempre a cose guduriose :( oggi però, dopo aver letto il tuo messaggio ho creato un dessert light, appena ho tempo lo posto sul blog :)

    xpizzicotto: hei, grazie mille, sei carinissima :*

    xgiulia: io cambierei il secondo… sai, le polpette sono troppo semplici… opterei per degli involtini oppure per degli straccetti di pollo. Per il dolce invece, beh fragole e crema mi sembra perfetto :)

10
di 16 commenti visualizzati Mostra altri commenti »