Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Lemon curd Cheesecake

Lemon curd Cheesecake

Lemon curd Cheesecake
Lemon curd Cheesecake
  • preparazione: 40 min
  • cottura: 1 ora
  • totale: 1 ora e 40 min
Ingredienti per uno stampo da 24cm:
Ingredienti per la lemon curd:

Di solito non cambio mai la mia ricetta del Cheese Cake  con altre ricette, perché a casa mia ne vanno pazzi... l'altra settimana però ho visto sul forum questa versione di cheese cake alla lemon curd postata da Laura e non ho saputo resistere alla tentazione di utilizzare la lemon curd nel mio dolce preferito :D
La ricetta di questo lemon curd cheese cake è di imma51 ed è davvero ottima nonché molto facile da fare, io ho riscosso molto successo ;)

Procedimento

Come fare la lemon curd cheese cake

Tritate i biscotti e metteteli in una terrina insieme al burro fuso, mescolate tutto con un cucchiaio di legno.

Disponete i biscotti sul fondo di una tortiera di 20 cm di diametro (io l'ho messo in una teglia da 24 cm perchè a me il cheesecake piace basso) foderato da carta da forno, livellate il più possibile e ponete la base di biscotti in frigorifero.

Nel frattempo lavorate la Philadelphia e gli yogurt con lo zucchero, la scorzetta di limone grattugiata e il succo di limone.

Unite al composto di formaggio le uova, una alla volta, amalgamando il tutto fino a formare un composto liscio ed omogeneo.

Foderate i bordi della teglia a cerniera con della carta forno.
Versate la farcia sulla base di biscotti, infornate il cheesecake a 150°C e cuocete per 60 minuti.

Sfornate il cheesecake e lasciatelo raffreddare.

Nel frattempo preparate la lemon curd.

Lavate il limone, grattugiatene la scorza in modo finissimo e mettetela insieme al succo filtrato.
In un pentolino dal fondo spesso fate sciogliere il burro a bagnomaria; a parte amalgamate l'uovo con lo zucchero.
Appena il burro sarà sciolto aggiungete il battuto d’uovo a filo, amalgamando con un cucchiaio di legno.

Subito dopo aggiungete il succo di limone filtrato insieme alla scorza di limone e mescolate.

Aggiungete un cucchiaino di fecola di patate setacciata e cuocete la lemon curd a bagnomaria per una decina di minuti, mescolando di continuo.
Proseguite la cottura della lemon curd fino a quando la crema non avrà iniziato a rapprendersi formando uno strato più denso.

Lasciate raffreddare e mettete la lemon curd sulla superficie del cheesecake.
Decorate il lemon curd cheesecake con delle fettine di limone e ponetelo in frigorifero a riposare per almeno 4 ore.

Tagliate a fette il Cheesecake alla lemon curd e servitelo ;)

Scusate per l'assenza dell'ultima foto, ma ho portato il Lemon curd cheese cake ad un pranzo :P

TAGS: Ricette di Lemon curd Cheesecake | Ricetta Lemon curd Cheesecake | Lemon curd Cheesecake 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Lemon curd Cheesecake
  1. Commento di maria — 2 ottobre 2014 @ 9:57 pm

    Ciao cara Misya:mia figlia dice sempre:guardiamo Misya?Ieri mattina ho fatto la cheesecake e ho usatoil succo e la scorza del limone,la robiola, la ricotta ei biscotti “oswego”ed è già finita! La prossima volta farò la tua mi sembra molto appetitosa!Ciao

  2. Commento di Alessia — 16 aprile 2013 @ 5:59 pm

    Ieri sera ho organizzato una cena che è riuscita alla grande!!! Questa tua ricetta è una bomba, mi ha fatto fare un figurone!!! Grazie! :)

  3. Commento di SUSANNA — 9 marzo 2013 @ 9:37 pm

    SEMPLICEMENTE DELIZIOSO!!!!! HO AVUTO UN ENORME SUCCESSO!
    GRAZIE!!!

  4. Commento di greta — 19 giugno 2011 @ 9:19 am

    In questi giorni ho sperimentato un po’ di tutto…e in particolare dolci!!!
    Prima la crostata di marmellata, poi la torta di mele veloce e i cuor di mela e ieri la lemon curd chesscake e devo dire che sono usciti tutti buonissimi…
    unico neo il fondo di biscotti tende un pochino e rimanere su fondo quando taglio le fette, è normale???
    Ora vorrei sperimentare la crostata con la nutella!!!
    Per fortuna non sto ingrassando 😛

  5. Commento di marianna — 5 dicembre 2010 @ 10:50 pm

    una informazione urgente…..ma la cheesecake la posso fare il giorno prima???mio marito la desidera per la sua festa ma ho tnt da cucinare e devo necessariamente anticipare qlcosa!!!dovendo andare in frigo ho pensato di farla il giorno prima…corro rischi di far danni???

  6. Commento di andrea — 20 maggio 2010 @ 4:50 pm

    Ciao,
    faccio il cheesebake al limone da quando l’ho scoperto 40 anni fa in Inghilterra e in questo tempo ho avuto modo di elaborarlo fino a quando non l’ho ritenuto compatibile pienamente con il mio gusto. La mia ricetta è molto vicina alla tua (in particolare l’uso dei Digestive al posto delli pià comuni Oro Saiwa e quello dello yogurt mentre quasi tutti usano latte o panna). Riporto si seguito le mie varianti se qualcuno vorrà provarle. 1) Una volta foderata la tortiera con l’impasto dei Digestive con il burro, la passo in forno grigliandola fino a quando la supefice non è leggermente bruciacchiata (quando poi vi aggiungo la crema, questa superfice sia amalgama con il fondo della crema stessa creando un leggero strato amarognolo che trovo delizioso) 2) io uso direttamente uno yoghurt al limone 3) Il cheesecake è in realtà un antichissima torta contadina quando il philadelfia non esisteva. Si utilissava di fatto la ricotta o meglio ancora il caglio fatto in casa con il latte quando iniziava a inacidire. Io uso un terzo di philadelfiam un terao di ricotta di pecora e un terao di mucca. 4) questa è la differenza principale con la tua ricetta. Prima di incorporare gli albumi li monto a neve. La torta viene più leggera e spugnosa

  7. Commento di Chiara — 4 marzo 2010 @ 11:05 pm

    Innanzittto complimenti x le ricette ogni settimana, tempo permettendo, ne sperimento una e uso i miei genitori come cavie.. devo dire che per ora seguendo passo a passo le tue istruzioni son tutte venute buonissime!!! Un’info..è possibile secondo te sostituire il philadelphia con la robiola?…che dici tento? Grazie mille

  8. Commento di Raffa — 1 marzo 2010 @ 9:50 pm

    Ciao Mysia!
    complimenti per il tuo blog!da quando l’ho scoperto qualche mese fa lo visito praticamente ogni giorno per vedere quali meraviglie puoi aver aggiunto di giorno in giorno.
    Ti vorrei chiedere quali pentole hai utilizzato per la preparazione dellemon curd a bagnomaria perchè mi piacerebbe acquistarle. Ti auguro di proseguire con questa tua passione per la gioia dei miei occhi e degli altri!
    un bacio!
    Raffa

  9. Commento di sabrina — 15 novembre 2009 @ 8:32 pm

    questo cheese cake è veramente buono!!!! l ho mangiato per san martino,l ha preparato mia zia e gli ho chiesto subito dove lavesse preso.COMPLIMENTI!!!!

  10. Commento di Misya — 10 novembre 2009 @ 3:14 pm

    interesaante come variante… so che esiste la rcetta dell’orange curd e vorrei provarla quanto prima, se sperimenti il cheesecake all’arancia fammi sapere 😉

10
di 26 commenti visualizzati Mostra altri commenti »