Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Limoncello

Limoncello

Limoncello
Limoncello
  • preparazione: 30 min
  • cottura:
  • totale: 30 min
Ingredienti per circa 2 litri di limoncello:

Il Limoncello è senza dubbio uno dei prodotti enogastronomici più famosi e diffusi della Campania, ideale da gustare come digestivo dopo i pasti ma utilizzato anche per bagnare dolci. E' un liquore dolce ottenuto dalla macerazione in alcol delle scorze del limone, con l'aggiunta poi di uno sciroppo di acqua e zucchero.
La storia del limoncello è attraversata da molte leggende e diversi aneddoti, secondo la tradizione nasce agli inizi del Novecento e la sua paternità viene contesa tra sorrentini, amalfitani e capresi. Esistono molte varianti di ricette per preparare il limoncello in casa, ma aldilà della ricetta che decidete di utilizzare, l’importante è scegliere bene gli ingredienti principali ossia i limoni che devono essere non trattati e se possibile quelli di Sorrento, poiché contengoni oli essenziali che conferiscono al liquore il suo gusto deciso e così particolare.
Il mese scorso sono stata a Sorrento e non ho resistito alla tentazione di comprare i limoni di Sorrento per preparare il Limoncello in casa, certo il procedimento è un pò lunghetto, ma ne vale decisamente la pena. Se vi va di provare, questa è la mia ricetta di famiglia ;)

Procedimento

Come fare Limoncello

Lavate limoni sotto l'acqua corrente, spazzolando con cura la buccia, quindi asciugateli.

limonidisorrento.JPG

Togliete la buccia con un pelapatate, evitando di togliere anche la parte bianca della buccia (che risulta amara).
Mettete le scorze di limone a macerare per 15 giorni insieme all'alcool in un contenitore o una pentola con un coperchio, in un luogo buio e fresco.

dscn3098.JPG

Trascorso questo tempo, continuate con la preparazione del limoncello preparando uno sciroppo di zucchero. Portate ad ebollizione l’acqua, alla quale poi unirete lo zucchero, mescolando fino al suo completo scioglimento; lasciate raffreddare lo sciroppo ottenuto.

sciroppodizucchero.JPG

Nel frattempo filtrate l'alcool dalle scorze di limone e versatelo nello sciroppo di zucchero.

preparazionelimoncello.JPG

Se necessario filtrate di nuovo con una garza il liquore ottenuto.

preparazionelimoncello2.JPG

Travasate il limoncello nelle bottiglie e fatelo riposare per un mese in un luogo fresco e al buio, quindi mettete il limoncello  in freezer, e... buona degustazione!

limoncellolimoncello fatto in casa

TAGS: Ricette di Limoncello | Ricetta Limoncello | Limoncello 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Limoncello
  1. Commento di Misya — 18 dicembre 2015 @ 6:49 pm

    @simona Prova a cercare qui: http://www.misya.info/ricette-limone.htm

  2. Commento di simona — 18 dicembre 2015 @ 10:25 am

    ciao Misya:-)sto provando tutti i tuoi liquori (con successo) mi chiedevo però per il limoncello…coi limoni avanzati, si può fare qualcosa? grazie infinite
    besos

  3. Commento di Misya — 25 agosto 2015 @ 2:03 pm

    @cecilia Mi spiace, non l’ho mai pesata… ma se sono davvero grossi dovrebbero bastare…

  4. Commento di cecilia — 19 agosto 2015 @ 1:37 pm

    Ciao, io ho 4 limoni grossi. Nn riesco a sapere più o meno il peso della buccia??
    Grazie!

  5. Commento di Misya — 20 aprile 2015 @ 4:49 pm

    @grazia Eheh, mi fa piacere che sia venuto bene! Fammi sapere come va con la crema 😉

  6. Commento di grazia — 20 aprile 2015 @ 11:25 am

    Cara misya ho fatto il limoncello come ti scrissi tempo fa’ con 20 limoni (messi in infusione nel mezzo litro di alcool) e con grandissimo stupore(dopo aver fatto tutti i calcoli per cercare di salvare il salvabile)mi e’ venuto un limoncello buonissimissimo (per niente: amaro,pesante,troppo alcolico,o squilibrato)ti ringrazio tantissimo per i tuoi consigli :-) sei un pozzo di ispirazione :-) peccato però perché ho invitato gente per sentire un parere in più(dato che non beviamo alcolici a casa mia) e se lo son portato via mi è rimasta un bottiglietta da200ml !!(la prossima volta mi sigillero’ in casa :-) complimenti ancora un kiss.. Ora tocca alla crema di limoncello (speriamo venga deliziosa come il limoncello)acqua in bocca :-) {comunque la ricetta che ho utilizzato è questa su 500ml di alcool mi son venute 1l e500ml di limoncello:500ml di alcool,20limoni,500di zucchero (si può arrivare anche a450g perché il mio è venuto dolce ma al punto giusto per me,600ml di acqua, e nulla il procedimento è lo stesso con l’eccezione che l’ho tenuto in infusione una settimana ,e quando ho preparato lo sciroppol’ho fatto bollire per circa5minuti con un po’ di bucce al suo interno tutto qui .Comunque buonissimo e grazie grazie grazie :-) :-). :-)

  7. Commento di Misya — 20 aprile 2015 @ 10:12 am

    @grazia Metti gli ingredienti nel boccale e fai andare per 2-3 min. a 100°.

  8. Commento di grazia — 19 aprile 2015 @ 6:10 pm

    Cara misya come posso fare la sciroppo(per il limoncello)
    al bimby?

  9. Commento di Misya — 13 aprile 2015 @ 9:39 am

    @grazia Aumenta le dosi degli altri ingredienti per bilanciare: se per il limoncello per 1 lt di alcool ci vogliono 7 limoni, tu raddoppia, così per 14 limoni sono 2 lt di alcool… Altrimenti segui il suggerimento di tua suocera e fammi sapere come va 😉

  10. Commento di grazia — 12 aprile 2015 @ 9:22 pm

    Scusami dicevo sia la ricetta del limoncello ,che la ricetta della crema di limoncello. :-) :-)

10
di 44 commenti visualizzati Mostra altri commenti »