Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Limoncello

Limoncello

4.5/5 VOTA
Limoncello
Limoncello
  • preparazione: 30 min
  • cottura:
  • totale: 30 min
Ingredienti per circa 2 litri di limoncello:

Il Limoncello è senza dubbio uno dei prodotti enogastronomici più famosi e diffusi della Campania, ideale da gustare come digestivo dopo i pasti ma utilizzato anche per bagnare dolci. E' un liquore dolce ottenuto dalla macerazione in alcol delle scorze del limone, con l'aggiunta poi di uno sciroppo di acqua e zucchero.
La storia del limoncello è attraversata da molte leggende e diversi aneddoti, secondo la tradizione nasce agli inizi del Novecento e la sua paternità viene contesa tra sorrentini, amalfitani e capresi. Esistono molte varianti di ricette per preparare il limoncello in casa, ma aldilà della ricetta che decidete di utilizzare, l’importante è scegliere bene gli ingredienti principali ossia i limoni che devono essere non trattati e se possibile quelli di Sorrento, poiché contengoni oli essenziali che conferiscono al liquore il suo gusto deciso e così particolare.
Il mese scorso sono stata a Sorrento e non ho resistito alla tentazione di comprare i limoni di Sorrento per preparare il Limoncello in casa, certo il procedimento è un pò lunghetto, ma ne vale decisamente la pena. Se vi va di provare, questa è la mia ricetta di famiglia ;)

Procedimento

Come fare Limoncello

Lavate limoni sotto l'acqua corrente, spazzolando con cura la buccia, quindi asciugateli.

limonidisorrento.JPG

Togliete la buccia con un pelapatate, evitando di togliere anche la parte bianca della buccia (che risulta amara).
Mettete le scorze di limone a macerare per 15 giorni insieme all'alcool in un contenitore o una pentola con un coperchio, in un luogo buio e fresco.

dscn3098.JPG

Trascorso questo tempo, continuate con la preparazione del limoncello preparando uno sciroppo di zucchero. Portate ad ebollizione l’acqua, alla quale poi unirete lo zucchero, mescolando fino al suo completo scioglimento; lasciate raffreddare lo sciroppo ottenuto.

sciroppodizucchero.JPG

Nel frattempo filtrate l'alcool dalle scorze di limone e versatelo nello sciroppo di zucchero.

preparazionelimoncello.JPG

Se necessario filtrate di nuovo con una garza il liquore ottenuto.

preparazionelimoncello2.JPG

Travasate il limoncello nelle bottiglie e fatelo riposare per un mese in un luogo fresco e al buio, quindi mettete il limoncello  in freezer, e... buona degustazione!

limoncellolimoncello fatto in casa

TAGS: Ricette di Limoncello | Ricetta Limoncello | Limoncello 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Limoncello
  1. Commento di Misya — 27 novembre 2017 @ 10:23 am

    @Silvia Roversi Dipende da quante bottiglie hai, queste sono le dosi per due litri.

  2. Commento di Silvia Roversi — 24 novembre 2017 @ 7:02 pm

    Ciao volevo farlo come idea regalo di natale ho le bottiglie da mezzo litro e devo farlo per sette persone. Se faccio il doppio degli ingredienti basta per fare tutte le bottiglie? Grazie Silvia

  3. Commento di Vittorio — 24 ottobre 2017 @ 7:34 pm

    Salve, provare per credere. Una volta liquefatto lo zucchero, provate a mischiare il composto una volta a caldo ed una volta a freddo, e vedete il risultato ottenuto.

  4. Commento di Misya — 24 ottobre 2017 @ 3:54 pm

    @Anna Manzo Meno miscela di acqua e zucchero metti, in proporzione all’alcol, più alcolico sarà il limoncello.

  5. Commento di Anna Manzo — 24 ottobre 2017 @ 3:48 pm

    Ciao ricetta fantastica mi puoi solo dire se cessi fare un limoncello più alcolico cosa devo modificare? Grazie

  6. Commento di Mary — 19 settembre 2017 @ 5:51 pm

    Ciao ma una volta pronto il limoncello va per forza conservato in freezer o posso anche tenerlo a temperatura ambiente?

  7. Commento di Misya — 26 aprile 2017 @ 10:09 am

    @Antonella Mi sa che per farlo più trasperente ci vuole più alcol…

  8. Commento di Antonella — 22 aprile 2017 @ 11:13 am

    Buongiorno! Con vivo entusiasmo ho fatto il mio primo limoncello con i frutti dei limoni del mio giardino positanese. Grossomodo ho seguito la tua ricetta ed ho appena imbottigliato. Sono soddisfatta, è molto simile al tuo in foto, ma come potrei fare per averlo più trasparente? Grazie mille a te Flavia e a tutte :)

  9. Commento di Misya — 7 marzo 2017 @ 11:52 am

    @tatyx I liquori fatti in casa durano parecchi mesi, ma comunque tendo a consumarli entro l’anno. Grazie mille per il messaggio e per l’affetto con cui mi segui!

  10. Commento di tatyx — 7 marzo 2017 @ 11:41 am

    ciao misya vorrei chiederti una volta fatto il limoncello entro quanto tempo deve essere consumato ?ho già fatto la crema di limoncello ed è molto buona e adesso ho già messo le bucce in infusione anche per il limoncello!ho anche preparato il tiramisù al limone che è stato molto gradito :) fantastica come sempre !

10
di 54 commenti visualizzati Mostra altri commenti »