Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Limoni ripieni di tonno

Limoni ripieni di tonno

Limoni ripieni di tonno
Limoni ripieni di tonno
  • preparazione: 20 min
  • cottura:
  • totale: 20 min
Ingredienti per 4 persone:

Questi limoni ripieni sono un antipasto buono, fresco e coreografico. Sono anche versatili, perché potete riempirli in più modi: io ho scelto di farcirli con una crema di tonno. Insomma, se volete portare in tavola un po' di colore, sapore e novità, questi limoni ripieni faranno al caso vostro ;) Questa mattina mi sono svegliata carica di buoni propositi e voglia di fare ma nella pratica sono al secondo caffè e ancora non ho iniziato a produrre niente di concreto, quindi vi lascio alla ricetta e vado ad iniziare la mia giornata. Baci e buon sabato.

Procedimento

Come fare i limoni ripieni di tonno

Lavate i limoni, tagliate le calotte e, con l'aiuto di uno scavino, svuotateli completamente.
Limoni ripieni di tonno 1
Limoni ripieni di tonno 2

In un mixer, mettete il tonno ben sgocciolato dal suo olio, 1 cucchiaino di succo di limone, i capperi dissalati, il burro ed il prezzemolo.
Limoni ripieni di tonno 3

Frullate fino ad ottenere una crema omogenea, poi unite sale e maionese.

Limoni ripieni di tonno 5

Riempite i limoni con la crema di tonno.
Limoni ripieni di tonno 6

Rimettete le calotte, coprite con la pellicola, e mettete in freezer per un paio d'ore.
Limoni ripieni di tonno 7

Una volta induriti, tagliateli a fette.
Limoni ripieni di tonno 8
Limoni ripieni di tonno 9

Quindi servite i limoni ripieni di tonno.
Limoni ripieni di tonno

TAGS: Ricette di Limoni ripieni di tonno | Ricetta Limoni ripieni di tonno | Limoni ripieni di tonno 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Limoni ripieni di tonno
  1. Commento di Isabella — 15 agosto 2016 @ 11:35 am

    Pronti da raffreddare, li mangeremo a pranzo.

  2. Commento di Misya — 18 luglio 2016 @ 5:11 pm

    @Daniela Cigardi ottimo accostamento, con la grigliata!

  3. Commento di Daniela Cigardi — 18 luglio 2016 @ 1:54 pm

    Provati ieri in accompagnamento alla grigliata di pesce.
    Strepitosi…. non credevo ma è stata mangiata anche la buccia dei limoni….

  4. Commento di Misya — 14 luglio 2016 @ 8:44 am

    @Stella Metti in freezer, affetta e servi (nei pochi minuti che impiegherai per tagliarli si scongeleranno) oppure affetti, rimetti in congelatore e poi li tiri fuori una decina di minuti prima di servirli

  5. Commento di Stella — 13 luglio 2016 @ 6:41 pm

    Vorrei provarli ma non ho capito una cosa: li tirò fuori dal freezer e mangio (prAticamente congelato :-/) oppure metto solo in freezer per affettare e poi faccio scongelare, tipo un’oretta prima e poi mangio? Kiss😘😘😘

  6. Commento di Misya — 4 gennaio 2016 @ 11:51 am

    @Alessia Puoi mangiarli con o senza buccia, a seconda del tuo gusto personale. Se pensi di mangiare anche la buccia è meglio usare limoni non trattati

    @rosy Ottimo!!

  7. Commento di rosy — 4 gennaio 2016 @ 1:18 am

    fatti per capodanno eccezionale il risultato gradevole il sapore del tonno unito a quello delle zeste dei limoni…avuto complimenti da tutti

  8. Commento di Alessia — 31 dicembre 2015 @ 6:01 pm

    @Alessia si mangiano con la buccia! Falli e non te ne pentirai sono spettacolari

  9. Commento di Alessia — 30 dicembre 2015 @ 2:03 pm

    Come si dovrebbero mangiare poi? Anche la buccia di limone?? In quel caso allora si dovrebbero prendere i limoni non trattati o?? Comunque belli da vedere!! :)

  10. Commento di Misya — 9 ottobre 2015 @ 9:17 am

    @Valentina Certo! Al limite tirali fuori una decina di minuti prima :)

10
di 35 commenti visualizzati Mostra altri commenti »