Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Linguine all'astice

Linguine all’astice

Linguine all’astice
Linguine all’astice
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 40 min
Ingredienti per 4 persone:

Era da tempo che volevamo preparare le linguine all'astice... domenica scorsa io e Elena abbiamo preparato un pranzo tutto a base di pesce iniziando dall'insalata di mare per finire alla frittura di gamberi e calamari. Gli astici usati per questa ricetta erano congelati, se fossero stati vivi il procedimento per preparare le linguine all'astice sarebbe quello di tuffarli in acqua bollente prima di iniziare la preparazione. Con questa ricette delle linguine con l'astice vi auguro un buon inizio settimana.

Procedimento

Come fare le Linguine all'astice

olio evo
sale
pepe

Fate degli intacchi sotto la corazza dell'astice prima di metterlo in padella.

pulisci1.jpg

In una padella capiente, mettete abbondante olio di oliva e uno spicchio d'aglio. Aggiungete gli astici, coprite e fate cuocere fino a che  gli astici non cambieranno colore e diventeranno di un vivo color arancio.

cimg8428.JPG

A questo punto, sollevate gli astici dalla padella e disponeteli su un tagliere. Con un trinciapollo tagliateli nel senso della lunghezza in modo da poter estrarre la polpa.

pulisci2.jpg

Mettere da parte la polpa insieme alle chele .
cimg8435.JPG

Rimettete le chele e la polpa dell'astice svuotato in padella e fate soffriggere nell'olio.
Aggiungete il fumetto, sfumate con il vino bianco e aggiustate di sale e di pepe.

dscn1949.JPG

Aggiungete i pomodorini pachino e lasciate cuocere lentamente per circa 5 minuti.

dscn1953.JPG

cimg8445.JPG

Nel frattempo cuocete le linguine in abbondante acqua salata, scolatele al dente e versatele nella padella insieme al sugo dell'astice.
Aggiungete il prezzemolo tritato e fate saltare le linguine all'astice in padella a fuoco vivo.

linguineallasticesaltate.JPG

Servite nei piatti con ulteriore prezzemolo fresco.

TAGS: Ricette di Linguine all’astice | Ricetta Linguine all’astice | Linguine all’astice 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Linguine all’astice
  1. Commento di Misya — 9 gennaio 2017 @ 10:51 am

    @Gioacchino De Arcangelis Tantissimi auguri anche a te! Come è venuta?

  2. Commento di Gioacchino De Arcangelis — 31 dicembre 2016 @ 1:48 pm

    vado a preparare la Vs. ricetta che mi sembra semplice veloce e moolto gustosa vi farò sapere i risultati. Buon Anno a tutti.

  3. Commento di colombo — 24 dicembre 2014 @ 10:58 pm

    si, la ricetta e buona pero’ non e’ stato spiegato come si pulisce l’astice

  4. Commento di Misya — 15 settembre 2014 @ 11:24 am

    @acherusia Sì, nel caso di astici vivi tuffali in acqua bollente

  5. Commento di acherusia — 13 settembre 2014 @ 3:58 pm

    in caso di astici vivi è il caso di tuffarli in acqua bollente!! se vengono divisi in due parti, separando successivamente le chele e poi schiacciando le stesse con l’apposito attrezzo, recuperando il loro liquido, facendo poi saltare il tutto in padella fino a quando gli astici non cambiano colore, poi sfumando il tutto con vino bianco restringendo il sugo con aggiunta di pomodorini è la stessa cosa???
    Grazie e complimenti per il sito, semplice e lineare

  6. Commento di alessio — 30 novembre 2013 @ 11:04 pm

    da leccarsi i baffi!!!veramente complimenti.un sapore squisito!!

  7. Commento di massimo — 11 agosto 2013 @ 11:58 am

    stò studiando le varie scuole di pensiero per la preparazione delle linguine all’astice e devo dire che la ricetta riportata dal sito è a mio modesto parere veramente ad ok. Mia personale variante, è che nell’untima fase di preparazione mentre si fà saltare la pasta aggiungo qualche rametto di finocchietto selvatico. Dona al piatto un gusto particolare……………se provate. mandatemi un vostro commento, sarà un piacere interagire. Buona cucina a tutti.

  8. Commento di valentina — 9 febbraio 2012 @ 10:38 pm

    VORREI SAPERE COME SI FA IL FUMETTO E POI L’ASTICI DEVONO ESSERE FRESCHI O ANCHE CONGELATI…..

  9. Commento di Andrea — 23 dicembre 2011 @ 9:45 pm

    Per chi si lamenta della cottura degli astici vivi, ricordo che se li comprate congelati qualcun’altro si sarà sporcato le mani congelandoli vivi mentre fuori dall’acqua soffocavano, buon appetito

  10. Commento di minny — 16 ottobre 2011 @ 4:44 pm

    oggi abbiamo mangiato linguine all astice usando la tua ricetta era buonissima ci siamo leccati anche i piatti xd

10
di 37 commenti visualizzati Mostra altri commenti »