Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Liquore al cioccolato

Liquore al cioccolato

4.4/5 VOTA
Liquore al cioccolato
Liquore al cioccolato
  • preparazione: 15 min
  • cottura: 15 min
  • totale: 30 min
Ingredienti per 1 l di liquore:

Il liquore al cioccolato è un vero classico, questo in particolare è davvero buono, leggero e dolce al punto giusto. Ho passato un sacco di tempo online alla ricerca della ricettina giusta, ma non ne ho trovato nessuna che mi convincesse, quindi ho elaborato una mia versione che non prevedesse né latte né panna, in modo da poterlo conservare più a lungo, e che avesse un bel po' di cioccolata e questo è l'ottimo risultato :) Il liquore al cioccolato è molto semplice da realizzare e sarà perfetto per essere servito durante questi giorni di festa o imbottigliato come regalo di Natale. Ragazze io vi lascio al volo la ricetta e mi rimetto al lavoro, oggi vado a rilento ma non mollo, bacini ;* 

Procedimento

Come fare il liquore al cioccolato

Grattugiate il cioccolato fondente e mettetelo insieme all'acqua in un pentolino, su fiamma bassa.
1 cioccolato fondente
2 sciogliere cioccolato

Fate sciogliere completamente, quindi aggiungete zucchero e vaniglia, mescolando con un cucchiaio di legno per amalgamare bene, sempre su fuoco basso.
3 sciogliere cioccolato
4 aggiungere zucchero
5 mescolare zucchero

Infine aggiungete il cacao setacciato, sempre continuando a mescolare.
6 aggiungere cacao
7 mescolare bene

Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo, togliete dal fuoco e filtrate con un colino a maglie strette.
8 filtrare cioccolato

Aggiungete l'alcool (per una questione di gusto, io ne ho messi 200 ml, ma se volete potete metterne un pelino in meno, 175-180 ml), quindi chiudete bene e fate riposare per almeno 24 ore.
9 aggiungere alcol
10 aggiungere alcol

Infine imbottigliate il vostro liquore al cioccolato in bottiglie carine e conservatelo in dispensa (fino a 4-6 mesi), o regalatelo ai vostri cari.
Liquore al cioccolato
Liquore-al-cioccolato

Salva

TAGS: Ricette di Liquore al cioccolato | Ricetta Liquore al cioccolato | Liquore al cioccolato 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Liquore al cioccolato
  1. Commento di Misya — 6 novembre 2017 @ 10:42 am

    @Valeria Intendo quella liquida.

  2. Commento di Valeria — 1 novembre 2017 @ 11:42 am

    Ciao! Volevo sapere cosa intendi per essenza di vaniglia? Vanillina? O quella liquida?? Grazie

  3. Commento di Amanda — 27 ottobre 2017 @ 1:13 am

    @Matilde ciao, penso anch’io di mettere 150 di alcol perché ho il dubbio che sennò sia troppo alcolico… la quantità di acqua però la lascio uguale? Non vorrei che dentro le bottiglie dopo un po’ si indurisse 🤔🤔

  4. Commento di Misya — 17 ottobre 2017 @ 9:25 am

    @Barbara Non ho mai provato, ma secondo me sì, l’unico rischio è che sia troppo dolce.

  5. Commento di Barbara — 17 ottobre 2017 @ 12:44 am

    Ciao! Ho seguito la tua ricetta e devo dire che è venuto un bel lavoro. volevo chiederti un parere……per una variante, si può sostituire il cioccolato fondente con quello al latte con nocciole?

  6. Commento di Matilde — 15 luglio 2017 @ 12:35 am

    Ciao cara Misya!
    Stasera ho fatto il liquore secondo la tua ricetta e già all’assaggio durante la lavorazione mi è sembrato molto buono.
    Complimenti!
    Volevo solo un chiarimento e, se possibile, aggiungere un consiglio:

    Dubbio: se metto l’alcool subito dopo la lavorazione non evaporerà in buona parte? Non sarebbe meglio aspettare che il composto sia freddo e dopo aggiungere l’alcool ed imbottigliare subito?

    Il mio consiglio riguarda invece la gradazione alcolica: il composto ottenuto con la tua ricetta è di circa 800 ml.; se si aggiungono, come ho fatto io, 150 ml di alcool a 95° o a 96°, si otterrà un liquore a 18°.
    Se allo stesso composto si aggiunge invece 200 ml di alcool come da ricetta risulterà una gradazione molto più alcolica, non facilmente bevibile da tutti.

    Grazie ancora e complimenti!

  7. Commento di Misya — 16 maggio 2017 @ 10:09 am

    @cinzia Forse devi mettere un po’ di acqua in più? Potrebbe essere anche per questo che ti viene troppo denso.

  8. Commento di cinzia — 15 maggio 2017 @ 10:56 pm

    Ciao Misya, volevo informarti che il liquore io lo conservo in dispenza e non in frigo e si solidifica lo stesso, il fatto è che il primo non si è solidificato.Un altra cosa che non riesco a capire e come mai diminuento l alcool solo di 50ml il liquore viene non più di 800 ml spero mi aiuterai a risolvere il dilemma grazie

  9. Commento di Misya — 15 maggio 2017 @ 9:09 am

    @cinzia Purtroppo per evitare che si solidifichi dovresti aumentare un po’ la dose di alcol, oppure toglierlo dal frigorifero poco prima di servirlo.

  10. Commento di cinzia — 12 maggio 2017 @ 10:48 pm

    Ciao , il liquore molto buono,l ho fatto diminuento la quantita dell alcol risultato ottimo la prima volta. Continuo a farlo (ne devo fare 20 litri), ne ho gia fatto 3 di litri ma il risultato e diverso dal primo mi si solidifica , e dovendolo mettere nelle bottigliette devo prima riscaldarlo con l acqua calda (devo fare i dopo sala per il matrimonio di mio figlio) volevo un tuo consiglio per far si che questo non succeda seguo tutti i passaggi correttamente la quantità dell alcol che ho messo e di 150 perché il gusto troppo forte dell alcol a noi non piace, spero tu mi possa aiutare grazie

10
di 85 commenti visualizzati Mostra altri commenti »