Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Marmellata di prugne Bimby

Marmellata di prugne Bimby

Marmellata di prugne Bimby
Marmellata di prugne Bimby
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 40 min
  • totale: 50 min
Dosi per
  • 3 vasetti circa

La marmellata di prugne con il bimby è facile e veloce da realizzare. Segui la ricetta e scopri come è facile.

Procedimento

Come fare la marmellata di prugne con il Bimby

Mettete zucchero e buccia di limone nel boccale e tritate per 30 sec., vel. Turbo.

Lavate bene le prugne, tagliatele a metà per togliere il nocciolo, quindi tagliate nuovamente ogni metà in due parti.
Mettetele nel boccale assieme allo zucchero, aggiungete anche il succo di limone e cuocete ora per 30 min. 100° a vel. 1.
Con un piattino fate la prova della consistenza, eventualmente cuocete ancora per 5-10 min. temp. Varoma vel. 1 o 3, in base alla consistenza finale che preferite.

A questo punto mettete la confettura nei vasetti precedentemente sterilizzati, chiudeteli e capovolgeteli, lasciandoli raffreddare.

Una volta raffreddati del tutto potrete rimetterli dritti e conservarli in dispensa.

Marmellata-di-prugne - Bimby

TAGS: Ricette di Marmellata di prugne Bimby | Ricetta Marmellata di prugne Bimby | Marmellata di prugne Bimby 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Marmellata di prugne Bimby
  1. Commento di Misya — 4 agosto 2017 @ 11:25 am

    @anna rosabelotti Non ho mai provato con la pectina. Per la prossima conserva proverò ad usarla!

  2. Commento di anna rosabelotti — 4 agosto 2017 @ 11:21 am

    Io uso la pectina. Proporzione 100o g. frutta, 500 g. zucchero. Cuocio 3 minuti a 105°. Invaso la marmellata bollente (praticamente seguo le istruzioni contenute nell’astuccio della pectina).
    La cottura breve permette di mantenere il colore e l’aroma della frutta. La cottura lunga toglie aroma e colore.

  3. Commento di sonia — 25 settembre 2016 @ 2:36 pm

    Ottima questa marmellata, con il bimby e’ veramente un gioco da ragazzi. Io pero’ non metto la buccia del limone e di zucchero ne metto meno della meta’ ed e’ buonissima

10
di 3 commenti visualizzati Mostra altri commenti »