Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Mattonella al cocco

Mattonella al cocco

Mattonella al cocco
Mattonella al cocco
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 15 min
  • totale: 45 min
Dosi per
  • uno stampo da plumcake 30x10cm
Ingredienti pan di spagna
Ingredienti crema al cocco
Ingredienti Bagna
  • 150 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di farina di cocco e
  • 1 cucchiaio di liquore al cocco

Stamattina vi do la ricetta per preparare un dolce freddo al cocco davvero super! Ho preparato la mattonella al cocco qualche settimana fa e l'ho portato a casa di mia mamma dove i voraci amanti del cocco l'hanno spazzolato in un baleno facendomi tanti complimenti :D Con questo caldo infernale, la mattonella gelata al cocco è un dolce ideale da portare in tavola come dessert perchè è fresco e dal sapore delicato.
Le nuvole che incombevano sulla mia testa in questo periodo si stanno diradando e finalmente posso ritornare al mio blog e alle mie ricette. Dedico questa ricetta agli amanti del cocco e in particolare a Rosita.
Buona giornata e alla prossima ricetta ;)

Procedimento

Come fare la mattonella al cocco

Per prima cosa prepariamo un pan di spagna rettangolare.
Separare i tuorli dagli albumi. In una ciotola montare gli albumi a neve, a parte montare i tuorli con 2 cucchiai di acqua bollente


Aggiungere lo zucchero e poi le farine e il pizzico di bicarbonato e montare fino ad ottenere un composto chiaro, spumoso.

Aggiungere all'impasto gli albumi montati a neve e incorporarli delicatamente mescolando con un cucchiaio di legno.

Versare il composto ottenuto su una teglia da forno rivestita di carta oleata e livellate il più possibile

Infornare il pan di spagna e cuocere a 180° e per 12 minuti.

Su una spianatoia disporre un foglio di carta oleata e rovesciare la pasta biscotto sopra, quindi,staccare delicatamente e tagliarla in tre rettangoli

Preparare ora la crema al cocco.
Sciogliere la gelatina precedentemente ammorbidita in acqua fredda in 2 cucchiai di latte e lasciar raffreddare


Montare la panna fredda di frigo insieme allo zucchero a velo, aggiungere quindi lo yogurt al cocco,e la farina di cocco e la gelatina.

Mescolare delicatamente la crema al cocco fino ad ottenere una crema liscia e omogenea

Preparare la bagna per il pan di spagna facendo bollire 150 ml di acqua con un cucchiaio di zucchero, un cucchiaio di farina di coco e un cucchiaio di liquore al cocco
Bagnare i rettangoli di pan di spagna

Andiamo ora ad assemblare la mattonella al cocco.
Foderare uno stampo per plumcake con della pellicola e versare al suo interno un primo strato di crema al cocco.

Coprire con il primo rettangolo di pan di spagna e versare un nuovo strato di crema

Livellare la crema il più possibile quindi aggiungere un altro rettangolo di pan di spagna. Ricoprire con un altro strato di crema e chiudere con l'ultimo rettangolo di pan di spagna. Premere delicatamente  la superficie della mattonella al cocco per compattarlo quindi riporre il dolce in freezzer per tre ore.

Capovolgere quindi la torta gelato al cocco su un piatto da portata

Tagliare la mattonella gelato al cocco e servire.

TAGS: Ricette di Mattonella al cocco | Ricetta Mattonella al cocco | Mattonella al cocco 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Mattonella al cocco
  1. Commento di Misya — 2 marzo 2015 @ 10:27 am

    @Arianna Perché è un pan di spagna 😉

  2. Commento di Arianna — 28 febbraio 2015 @ 12:30 pm

    Ciao! Perchè bisogna montare i tuorli con due cucchiai di acqua bollente? grazie.

  3. Commento di dona60 — 30 aprile 2014 @ 5:28 pm

    Cara Misya, la tua torta è fantastica!
    Ho apportato poche modifiche: non ho usato la fecola ma tutta farina 00 e farina di cocco x il pan di spagna e ho unito un cucchiaino di lievito al posto del bicarbonato e poi non ho messo il liquore nella bagna.
    Sei la mia “blogger” preferita!
    Alla prossima ciao!

  4. Commento di Simona — 23 luglio 2013 @ 7:35 pm

    Ciao Flavia è una ricetta fantastica e vorrei provarla però mi chiedevo se potevo preparare il pan di spagna direttamente nella teglia da plumcake. Grazie

  5. Commento di Carmen — 17 luglio 2013 @ 5:15 pm

    Ciao Mysia, posso sostituire il liquore al cocco con qualcos’altro? Grazie 😉

  6. Commento di mery — 14 luglio 2012 @ 4:18 pm

    x isabella non credo che puoi togliere la panna altrimenti secondo mè sarà troppo liquida come crema ciao ciao

  7. Commento di Isabella :) — 13 luglio 2012 @ 12:32 pm

    MISYA, lo so che la mia domanda puo’ suonare strana…. ma posso farla senza la panna aumentando le dosi dello yougurt? La panna non mi piace per niente… Saluti a tutte! :)

  8. Commento di VITTORIA — 28 maggio 2012 @ 6:06 pm

    CIAO MISYA,
    VOLEVO CHIEDERTI SE LA CREMA AL COCCO CHE USI IN QUESTA RICETTA POSSO UTILIZZARLA PER PREPARARE UN TIRAMISU’ ALLE FRAGOLE?
    GRAZIE MILLE E COMPLIMENTI PER QUESTA RICETTA CHE E’ A DIR POCO FAVOLOSAAAAAAAAAAAAA

  9. Commento di antonella — 11 marzo 2012 @ 2:21 pm

    Buonissimo il cocco è il mio preferito questo gelato estivo è ottimo in estate lo farò sempre 😉
    CIAOOO

  10. Commento di loconsole anna — 3 aprile 2011 @ 1:18 pm

    ricetta veramente ottima in piu da un saore e un profumo esotico e estivo buonissima

10
di 63 commenti visualizzati Mostra altri commenti »