Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Migliaccio

Migliaccio

Migliaccio
Migliaccio
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 40 min
  • totale: 1 ora
Ingredienti per uno stampo da 22 cm:

Il migliaccio è una ricetta tipica della tradizione napoletana: insieme alle chiacchiere e al sanguinaccio è uno dei dolci tipici del Carnevale. Tra le ricette di Carnevale il migliaccio è quella che preferisco. Questa è la ricetta di mia nonna: lei fa il migliaccio senza la ricotta, io la metto tra gli ingredienti, poi fate voi ;) Ieri pomeriggio sono andata da mia nonna e abbiamo preparato insieme la ricetta del migliaccio, lei è la mia fonte per le ricette napoletane tradizionali ehehhehe!
Oggi a pranzo una bella fetta di lasagna per festeggiare il Carnevale e una di migliaccio... e cosa vuoi di più!

Procedimento

Come fare il migliaccio napoletano

(opzionale)

In una pentola dal fondo spesso versate il latte, l'acqua, il burro, la bacca di vaniglia, la scorza di 1 limone e 70 gr di zucchero.
1 pentolino con latte
2 pentolino con latte

Quando il latte ha raggiunto il bollore, abbassate la fiamma, sollevate la vaniglia e la buccia del secondo limone e versate a pioggia il semolino facendolo incorporare un po' per volta.
3 aggiungere semolino
4 aggiungere semolino

Fate sobollire per qualche minuto mescolando di continuo con un cucchiaio di legno.
5 mescolare

Spegnete il semolino e lasciate intiepidire.
6 mescolare semolino

A parte lavorate le uova con lo zucchero, aggiungete la scorza grattugiata di limone e arancia, l'essenza di vaniglia e il limoncello (e la ricotta setacciata se avete deciso di utilizzarla).
7 uova zucchero vaniglia
8 uova zucchero vaniglia

Versate la crema al semolino nel composto di uova e mescolate fino a formare un composto cremoso.
8 aggiungere semolino
9 amalgamare bene

Imburrate e infarinate una teglia e versate il composto al suo interno.
10 versare nella tortiera

Infornate il migliaccio a 180°C per 40 minuti circa o fino a che non avrà un colore bruno.
11 cuocere in forno

Lasciate raffreddare un paio di ore.
migliaccio

Tagliare il Migliaccio a fette e servite.
migliaccio ricetta
migliaccio napoletano

tag: migliaccio napoletano, ricetta migliaccio ,

TAGS: Ricette di Migliaccio | Ricetta Migliaccio | Migliaccio 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Migliaccio
  1. Commento di Misya — 20 febbraio 2017 @ 6:39 pm

    @Mena Non l’ho mai provato, è una ricetta che non conosco! Adesso vediamo se riesco a farla, ma per quest’anno la vedo un po’ difficile…

  2. Commento di Mena — 20 febbraio 2017 @ 6:32 pm

    Ciao Misya. Vorrei se ti è possibile avere la ricetta del migliaccio dolce con spaghetti e semola. Sono napoletana anche io e mia mamma la faceva sempre. Non ho trovato nessuna sua ricetta e non ricordo bene ne ingredienti e ne procedimento.
    Spero tu riesca ad “accontentarmi”
    Grazie mille

  3. Commento di Tania — 19 febbraio 2017 @ 2:11 pm

    Ciao, visto che tua nonna lo fa senza ricotta come fa? Non viene totalmente diverso, tropp duro? Io non posso assolutamente mangiare la ricotta, sono intollerante al lattosio e quella senza lattosio è immangiabile.

  4. Commento di Misya — 15 febbraio 2017 @ 12:30 pm

    @raffa Le mie dsi sono per uno stampo da 22cm. Se vuoi usare uno stampo più piccolo devi diminuire tutti gli ingredineti in proporzione, se hai difficoltà puoi leggere questa guida: http://www.misya.info/guide/come-fare-le-proporzioni-tra-dosi-e-stampi

  5. Commento di raffa — 15 febbraio 2017 @ 11:54 am

    Ciao Flavia, se volessi farne due piccole, con queste dosi, che teglie dovrei usare? Va bene una da 20 e una da 22cm? Grazie mille :-*

  6. Commento di Tina — 14 febbraio 2017 @ 4:37 am

    @Annalisa fiorillo io lo sempre fatto con quella da 26 e sempre stato fantastico e sempre fatto un figurone starera L ho fatto bella forma 22 a cuore per San Valentino e venuto benissimo come
    Quella d 26 solo un po’ più alto

  7. Commento di Tina — 14 febbraio 2017 @ 4:33 am

    @Claudia io l ho fatto qualche ora fa per domani per mio marito per San Valentino lo fatto tante altre volte ma stavolta non avevo il latte intero ma scremato e mi sembrava già acquoso abbastanza e ho sostituto L acqua con il latte e venuto Buonissimo come sempre ( grazie Flavia )

  8. Commento di Claudia — 13 febbraio 2017 @ 12:30 pm

    Ciao Flavia,
    Se volessi mettere solo il latte, cioè senza acqua, ne dovrei mettere 800ml ???
    Grazie e buona giornata

  9. Commento di Misya — 13 febbraio 2017 @ 11:12 am

    @Sonia Popoli Complimenti!

  10. Commento di Sonia Popoli — 13 febbraio 2017 @ 10:43 am

    Fantastica!! I miei amici hanno davvero apprezzato 😄😄 infatti l’hanno finita tutta!!

10
di 94 commenti visualizzati Mostra altri commenti »