Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Mince Pie

Mince Pie

Mince Pie
Mince Pie
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 20 min
Dosi per
  • 12 crostatine
Ingredienti per la frolla:
Ingredienti per il ripieno:

Le mince pie sono delle tortine anglosassoni tipiche del periodo natalizio. Il ripieno originale era a base di carne macinata, ma in epoca moderna questa usanza così particolare è andata perduta: il ripieno attuale, però, conserva il nome di "mincemeat" in ricordo dell'antica ricetta. Avendo trovato in rete tantissime ricette di mince pies con le più svariate varianti, alla fine ne ho elaborato una nuova prendendo spunti un po' da tutte. Con una base di frolla burrosa e aromatica e un ripieno godurioso a base di frutta secca, spezie e miele, queste crostatine sono davvero golosissime! Ragazze, non so voi, ma io sono ancora a lavoro e ne avrò anche per domani, fortuna che poi arrivi un bel ponte natalizio per poter trascorrere finalmente qualche giorno a casa con la mia famiglia. Quest'anno siamo a casa di mia mamma ed io sarò l'addetta agli antipasti di natale e al dolce, quindi domani, dopo aver fatto il brindisi d'auguri con i ragazzi che lavorano con noi, mi dovrò mettere sotto a cucinare ;) Io vi saluto e mi rimetto sotto, se cercate qualche altra idea last minute per Natale ripassate oggi pomeriggio, c'è un'altra ricettina furba per voi ;)

Procedimento

Come fare le mince pie

Il giorno prima preparate il ripieno:
Pelate la mela e tagliatela a cubetti piccoli.
1 sbucciare mela
2 tagliare mela a pezzetti

Tagliate anche l'arancia, pelata a vivo, a cubetti. Unite mela e arancia in una ciotola e irroratele con il succo di arancia.
4 aggiungere succo

Tagliate anche le albicocche a cubettini.
Mettete nella ciotola anche albicocche, uvetta, mirtilli e zucchero di canna.
6 aggiungere zucchero di canna

Aggiungete una presa di pepe, una grattugiata di noce moscata, un paio di chiodi di garofano pestati, il miele e il rum, e mischiate il tutto. Mettete in frigo per 24 ore.
8 mischiare tutto

Preparate poi la pasta frolla: unite farina, zucchero e sale in una ciotola.
Unite le uova, il burro, la vaniglia e la cannella.
3 aggiungere burro

Iniziate a lavorare, quindi trasferite il composto sul piano di lavoro e continuate fino ad ottenere un panetto omogeneo.
4 impastare
5 formare palla

Fate riposare il panetto in frigo per 30 minuti, quindi riprendetelo e stendetelo su un piano infarinato.
10 stendere pasta frolla

Con un coppapasta da 8 cm, ricavate dei tondini.
12 ritagliare formina tonda

Con l'impasto ritagliato, foderate degli stampini per muffin imburrati.
13 sistemare nella teglia

Sagomate l'impasto negli stampini e tagliate la frolla in eccesso oltre i bordi.
14 sistemare nella teglia

Bucherellate la frolla, quindi riprendete il composto a base di frutta e riempite i gusci di frolla cruda.
15 farcire crostatine

Reimpastate la frolla avanzata, stendetela nuovamente e ricavate delle stelline
16 ritagliare stella

Coprite ogni crostatina con una stellina, quindi infornate a 180°C in forno ventilato già caldo, e cuocete per circa 20 minuti o fino a doratura.
17 aggiungere stella
18 cuocere in forno

Lasciate raffreddare prima di servire le mince pie.
mince-pie
mince pie

TAGS: Ricette di Mince Pie | Ricetta Mince Pie | Mince Pie 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Mince Pie
  1. Commento di Misya — 5 gennaio 2016 @ 10:00 am

    @silvia Hai ragione, l’ho dimenticata! Ho subito corretto :)

  2. Commento di silvia — 5 gennaio 2016 @ 9:32 am

    Ciao Flavia non riesco a trovare dove va la noce moscata. Con la frutta o con la frolla? Grazie per le tue continue idee.

  3. Commento di Misya — 24 dicembre 2015 @ 10:34 am

    @Marisa Allora tanti tanti auguri a te e al maritino, passerete una Vigilia romantica 😉

  4. Commento di Marisa — 24 dicembre 2015 @ 2:21 am

    ciaoooooooooooooo MISYA …buonissssssimi…poi il ripieno delizioso….la scrivo e poi piu’ in la’ li faccio….mi piacciono….domani sera siamo soletti io e maritino ( ospiti non vengono, imprevisto)…25 siamo in 4 e poi domenica arrivano i rinforzi..dall’italia miei 2 nipoti figli di mia sorella e una coppia di nipoti figli del fratello di mio marito ..qui poi vengono altri ospiti…doami faccio la mousse di mortadella …alberelli di pasta sfolgia …ravioli ripieni di salmone (compreati gia’ fatti)…gamberoni al forno…la sfoglia a forma di albero di natale con pomodorini e olive….insalatona…dolci biscotti….tiramisu’ ( mio marito ha comprato 4 dosi di mascarpone)…panettone..frutta secca….ti abbraccio e bacini a ELISA..auguri di buon natale a te e in famiglia…ciaoooooooooooo SALUTO TUTTE LE CUOCHINE …ciaooooooooooooooo BUON NATALE A TUTTE VOI E ALLE VOSTRE FAMIGLIE..ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

  5. Commento di Misya — 23 dicembre 2015 @ 6:16 pm

    @Miriam Bello! Io non potrei mai fare la cake decorator, non ho abbastanza manualità 😛
    Be’, allora il tuo complimento sui miei mince pies vale doppio! 😀

  6. Commento di Miriam — 23 dicembre 2015 @ 6:13 pm

    @Misya sono baker and cake decorator in una pasticceria di Cambridge, oggi ero libera perchè sono arrivati i miei genitori ma il mio capo mi ha detto che oggi ne hanno fatto quasi 600, gli inglesi sono pazzi per i mince pies!

  7. Commento di Misya — 23 dicembre 2015 @ 6:00 pm

    @tinas Sì, certo! Attenta ai tempi di cottura, che aumenteranno!

    @Miriam Wow, che lavoro fai??

  8. Commento di Miriam — 23 dicembre 2015 @ 1:11 pm

    Anche tu mince pies noooo!!! Scherzo :) solo che a lavoro ne facciamo circa 300 ogni giorno, questi sembrano ottimi comunque 😉 well done! Baci e Buon Natale!

  9. Commento di tinas — 23 dicembre 2015 @ 11:34 am

    Ciao, volevo un consiglio al volo:si può fare un’unica crostata grande? Quelle piccole non sono il mio forte in cottura…Baci e tanti auguri!!

  10. Commento di delizia divina — 23 dicembre 2015 @ 11:29 am

    che carini…ottima idea!!!

10
di 10 commenti visualizzati Mostra altri commenti »