Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Panettone gastronomico

Panettone gastronomico

Panettone gastronomico
Panettone gastronomico
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 40 min
  • totale: 1 ora 10 min
Ingredienti per pan canasta con uno stampo da 750 gr:

Il panettone gastronomico è una di quelle cose che durante le feste natalizie o un buffet non deve mai mancare, si tratta di un impasto di pasta brioche detto pan canasta farcito a strati alternati con vari gusti. Ho provato quindi a preparare il mio primo panettone gastronomico così da testarlo prima di portarlo in tavola a Natale, l'ho trovato buonissimo davvero anche se l'ho farcito con quello che avevo in frigo in quel momento ;)
Vi consiglio di preparare il pan canasta il giorno prima, e comunque di tagliarlo e farcirlo quando è completamente freddo e mangiarlo solo dopo almeno un paio d'ore così che si fondano tutti i sapori. Se decidete di provare la ricetta, comprate 2 stampi da 750 g così da poterne utilizzare uno anche per il panettone che vi posto lunedì. Vi auguro un felice fine settimana e vado ad iniziare la mia giornata, bacino a chi passa di qui.

Procedimento

Come fare il panettone gastronomico

Mescolate le farine con lo zucchero, poi fate un buco al centro e aggiungete il lievito disciolto nel latte. Per chi usa la planetaria, invece, mettete prima i liquidi e aggiungete prima metà farina e poi l'altra metà.
0

Iniziate a lavorare l'impasto e, quando la farina sarà stata assorbita, aggiungete il burro e le uova e continuate ad impastare.
2

Impastate a lungo fino a formare un panetto morbido ed elastico.
1

Fate una palla con l'impasto, poi mettete a lievitare per 1 ora, coperto da un canovaccio, in un posto caldo.
3
4

Riprendete l'impasto, formate una palla e mettetelo nello stampo con la parte liscia rivolta verso l'alto. Coprite con un canovaccio e mettete in un luogo caldo a lievitare per 2 ore.
5

Spennellate ora la superficie con un po' di latte ed infornate a 180°C in forno già caldo.
6

Cuocete il pan canasta per 40 minuti circa.
1-sfornare-panettone

Una volta uscito dal forno, bucate la base con degli stuzzicadenti molto lunghi e mettete a raffreddare a testa in giù.
8

Riprendere il pan canasta, toglierlo dallo stampo e poggiatelo su un piano
Quando sarà perfettamente raffreddato, tagliatelo in 8/10 strati orizzontali
2-tagliare-panettone

Farcitelo a strati alternati con maionese e salame, prosciutto cotto e sottilette, pomodorini e olive e così via, lasaciando tra ogni farcitura uno spazio non farcito.

3-strato-salame-maionese
4-strato-prosciutto-sottilette-insalata
Richiudete con la calotta quindi esercitate una leggera pressione per far aderire il tutto.

panettone-gastronomico
Tagliate a spicchi il vostro panettone gastronomico e servite.
panettone-gastronomico

Salva

TAGS: Ricette di Panettone gastronomico | Ricetta Panettone gastronomico | Panettone gastronomico 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Panettone gastronomico
  1. Commento di Misya — 9 gennaio 2017 @ 12:25 pm

    @Velleda Mariani Doveva essere squisito, ottima scelta per la farcitura 😉

  2. Commento di Velleda Mariani — 4 gennaio 2017 @ 11:54 pm

    Ottimo io l`ho farcito a piacimento con maionese e salmone. maionese e tonno, lombo e burro, burro e prosciutto toscano, mortadella di Siena ( un salame più grande) con burro però ho lasciato uno strato senza nulla tra i vari triangoli di farcitura così si poteva scegliere nel mangiare ciò che uno preferisce. Sono rimasta soddisfatta del pan canasta l’ho preparato la vigiglia di Natale e l’ho farcito in modo che si insaporissero i vari strati, sono rimasti esterrefatti anche i miei figli. Grazie

  3. Commento di Misya — 29 dicembre 2016 @ 11:37 am

    @Gabriella Puoi provare ad usare solo la farina 0, ma sicuramente variano le dosi perchè le farine hanno capacità di assorbimento diverse. Non mi vengono idee ingegnose per capovolgere il panettone dopo la cottura. Nei negozi per dolci lo stampo di cartone si trova facilmente!

  4. Commento di Gabriella — 29 dicembre 2016 @ 11:18 am

    Ciao Flavia!
    Vorrei provare questa ricetta per il cenone di capodanno…ho però due “problemini”:
    1) non go trovato le due diverse farine (solo la O), come risolvo?!
    2) ho lo stampo da pandoro in acciaio,può andar bene comunque? 🤔 Perchè non saprei cosa farei nel momento in cui dovrò capovolgerlo! 😅
    Grazie mille, complimenti e tanti auguri di buon anno!

  5. Commento di Misya — 22 dicembre 2016 @ 10:34 am

    @anna Anche a temperatura ambiente va benissimo.

  6. Commento di anna — 22 dicembre 2016 @ 12:10 am

    Il latte è freddo o tiepido?

  7. Commento di Misya — 21 dicembre 2016 @ 5:54 pm

    @Ilaria Non ho mai provato ad usare un latte diverso, ma secondo me non compromette il risultato. Tra soia o riso utilizza quello che preferisci. Anche il burro puoi sostituirlo con la stessa quantità di margarina, oppure se vuoi usare l’olio tieni presente che 100g di burro corrispondono a 80g di olio. Mi raccomando, poi fammi sapere!

  8. Commento di Ilaria — 21 dicembre 2016 @ 5:31 pm

    Ciao misya! Io da poco ho scoperto l intolleranza al lattosio quindi sotto natale immagina come l ho presa male! Volevo chiederti eventualmente se posso sostituire il latte con il latte si soia o riso e il burro con margarina vegetale o olio se è meglio!
    Viene ugualmente?
    Grazie mille😘

  9. Commento di Misya — 12 dicembre 2016 @ 5:15 pm

    @Maristella Puoi provare con acqua e olio. Cosìnsidera che a 100g di olio corrispondono 80g di burro.

  10. Commento di Maristella — 12 dicembre 2016 @ 4:37 pm

    Ciao! Una domanda: non potendo mangiare i latticini, con cosa mi consigli di sostituire il latte e il burro? Grazie!

10
di 106 commenti visualizzati Mostra altri commenti »