Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Pasta al prosciutto crudo e melanzane

Pasta al prosciutto crudo e melanzane

Pasta al prosciutto crudo e melanzane
Pasta al prosciutto crudo e melanzane
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 10 min
  • totale: 30 min
Ingredienti per 4 persone:

Questo è un primo piatto che ho improvvisato l'altro giorno per un pranzetto al volo per me e mio marito. Avevo delle melanzane sott'olio che mi ha regalato mia suocera e del dolcissimo prosciutto crudo san Daniele e da lì questa ricetta di primo piatto. Questa preparazione dela pasta con il prosciutto crudo la prepara sempre la mia amica Vera che chiama questo piatto la scazzetta del prete (in realtà la scazzetta del prete o del vescovo è un dolce napoletano fatto con pan di spagna e fragoline). Nomi a parte, questo primo piatto è da provare ;)

Procedimento

Come fare Pasta al prosciutto crudo e melanzane

P.s Vi comunico che per la gioia di molti.. questo week end ho messo a punto una ricetta per preparare i muffin alla nutella davvero da leccarsi i baffi.. in settimana la vedrete sul blog. Baci :*

Procedimento per preparare la pasta al prosciutto crudo e melanzane

Foderare con 100 gr di prosciutto crudo una pirofila da forno.

Tagliare a cubetti la mozzarella e a sfilaccini le  melanzane e il restante prosciutto crudo.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e mantecarla nella pentola con la metà della grana grattugiata; aggiungere il prosciutto crudo, la mozzarella e le melanzane e mescolare il tutto.

Versare la pasta sul letto di prosciutto crudo e cospargere il tutto con la restante grana grattugiata.

Far gratinare la pasta a 200° per 10 minuti circa

Capovolgere la pasta su un piatto da portata. Lasciar intiepidire quindi tagliare a fette e servire.

TAGS: Ricette di Pasta al prosciutto crudo e melanzane | Ricetta Pasta al prosciutto crudo e melanzane | Pasta al prosciutto crudo e melanzane 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pasta al prosciutto crudo e melanzane
  1. Commento di Ambra — 1 luglio 2013 @ 10:06 am

    Buongiorno a tutte!
    Quale vino mi consigliate da abbinare a questo piatto?
    Grazie!

  2. Commento di Daniela — 4 gennaio 2013 @ 10:48 pm

    L’ho preparata ieri sera per la cena di compleanno del mio fidanzato.
    Davvero gustosa! Ho fatto pero’ alcune modifiche: non ho messo le melanzane sott’olio ma quelle fresche, ho aggiunto qualche pomodorino, tonno e qualche oliva. Il prosciutto invece l’ho usato solo per foderare la teglia, in quanto la pasta era gia’ molto ricca di suo.

  3. Commento di Rosita89 — 14 ottobre 2012 @ 7:48 pm

    Buonaseraaaa
    Ho appena finito di cenare e finalmente dopo tanto tempo ho preparato questo primo piatto… devo dire che le melanzane sott’olio danno un tocco in più
    :-) grazie tante cara
    Un bacione alla piccolina

  4. Commento di clarissa — 29 agosto 2012 @ 11:20 am

    Ciao Misya,
    peima di tutto complimenti, fai delle ricette fantastiche.
    Io faccio la pasta con melanzane, mortadella e sugo.
    proverò sicuramente anche questa.

  5. Commento di antonella — 28 agosto 2012 @ 1:47 pm

    E tu improvvisi queste cose???? Figuriamoci quando programmi cosa riesci a realizzare! Complimenti!!! 😛

  6. Commento di Ilaria — 21 dicembre 2011 @ 9:02 am

    Scusami se mi permetto ma vorrei fare una precisazione: la scazzetta non è un dolce napoletano ma salernitano.

  7. Commento di zia acida — 2 novembre 2011 @ 1:09 am

    e’ ottima l’ho fatta l’altra sera ma consiglio di
    abbondare in cipolla per bilanciarne il salato

  8. Commento di Misya — 5 aprile 2011 @ 12:12 pm

    o fritte tagliate a cubetti o arrostite e tagliate a sfilaccini 😛

  9. Commento di monny — 5 aprile 2011 @ 11:52 am

    ciao cuichine..ciao flavia…ma se volessi fare questa ricetta senza le melanzane sott’olio e utilizzasi quelle fresche come le devo cucinare per questa ricetta..

  10. Commento di Kjmaria — 9 marzo 2011 @ 10:52 pm

    Come sempre nel tuo sito trovo qualche buona ricetta, venerdì ho una cenetta con gli amici proverò a fare questo piatto bellissimo magari per evitare di creare un pasticcio nel tagliarlo a fette lo inforno in portate per una persona .
    Grazie complimenti ancora

10
di 38 commenti visualizzati Mostra altri commenti »