Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Pasta frolla al cacao

Pasta frolla al cacao

Pasta frolla al cacao
Pasta frolla al cacao
  • preparazione: 15 min
  • cottura:
  • totale: 15 min
Ingredienti per ingredient per uno stampo da 26 cm:

Questa mattina vi do la ricetta per preparare la pasta frolla al cacao. Questa preparazione è l'ideale da utilizzare, in alternativa alla classica pasta frolla, come base per crostate o per preparare dei biscotti. Il cacao da un sapore decisamente diverso alla frolla, se vi va di provare questa è la versione che mi è venuta fuori l'altro giorno quando ho preparato una classica crostata con la crema pasticcera. Con questa dose potete rivestire uno stampo da 26 cm. Un bacio a tutti e buona settimana, io sono a lavoro e un biscottino di pasta frolla al cacao è quello che mi ci vorrebbe per affrontare questa dura settimana :)

Procedimento

Come fare la pasta frolla al cacao

Disporre la farina, il cacao, lo zucchero a velo e il lievito in una ciotola

Mescolare tutto quindi aggiungere ilburro tagliato a tocchetti

Lavorare l'impasto con la punta delle dita fino a renderlo sbricioloso

Aggiungere quindi un tuorlo ed un uovo

Amalgamare l'impasto velocemente fino a formare una palla. Riporre quindi il panetto di pasta frolla al cacao, avvolto in una pellicola trasparente, in frigo per mezzora prima di riprenderlo ed utilizzarlo per preparare una base per crostata o per fare dei biscotti di frolla al cacao.

pasta frolla cacao

TAGS: Ricette di Pasta frolla al cacao | Ricetta Pasta frolla al cacao | Pasta frolla al cacao 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pasta frolla al cacao
  1. Commento di Misya — 4 novembre 2016 @ 10:12 am

    @Marianna Grazie! Sono felice che ti sia piaciuta 😉

  2. Commento di Marianna — 3 novembre 2016 @ 10:59 pm

    Ciao Flavia, l’ho fatta stasera per dei biscottini….. Buonissima!!!

  3. Commento di Misya — 3 ottobre 2016 @ 10:40 am

    @Stanis In genere per un’ottima riuscita della pasta frolla si usa appena tolto dal frigo, quindi ancora freddo.

  4. Commento di Stanis — 30 settembre 2016 @ 10:58 pm

    Una domanda: il burro come dev’essere? Intendo morbido, freddo di frigorifero…

  5. Commento di Misya — 22 aprile 2015 @ 9:24 am

    @annin Provala, si sposa molto bene sia con crema che con frutta, ed è perfetta anche per dei semplici biscottini!

  6. Commento di annin — 21 aprile 2015 @ 2:31 pm

    che bella variante Misya!!! complimenti!!! 😉

  7. Commento di Misya — 23 marzo 2015 @ 6:04 pm

    @MARTA Mi sembra un ottimo accoppiamento 😉

  8. Commento di MARTA — 23 marzo 2015 @ 4:34 pm

    sabato ho fatto questa frolla per fare la crostata di vellutata di fragole, buonissima! mi hanno fatto tutti i complimenti.! :) grazie

  9. Commento di Misya — 13 gennaio 2015 @ 5:55 pm

    @MARTA: Certo, perché no 😉

  10. Commento di MARTA — 13 gennaio 2015 @ 12:26 pm

    vorrei provare questa frolla per fare dei biscotti e farcirli con marmellata di albicocche e di arance, che dite?

10
di 54 commenti visualizzati Mostra altri commenti »