Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Peperoni al gratin

Peperoni al gratin

Peperoni al gratin
Peperoni al gratin
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 10 min
  • totale: 40 min
Ingredienti per 4 persone:

I peperoni al gratin sono un piatto tipico della cucina estiva napoletana.  I Peperoni al gratin sono una ricetta molto semplice e leggera che a casa mia alterniamo alla preparazione  dei classici e decisamente più calorici peperoni in padella. Credevo che in questo mese d'agosto avrei avuto il tempo per preparare tante ricette nuove da postare sul blog ed invece fatico a stare un pò di tempo a casa da dedicare alla cucina, gli ultimi piatti infatti li ho preparati a casa di mamma ;)
Buon inizio settimana a tutti, questa volta il dolcetto me lo conservo da postare a metà settimana perchè è davvero speciale :D

Procedimento

Come fare Peperoni al gratin

Procedimento:

Lavate i peperoni, asciugateli e arrostiteli su una piastra  girandoli finchè non si abbrustolisca bene ogni lato.
Una volta arrostiti, copriteli con un coperchio e lasciarli intiepidire in modo da facilitare il distacco della pelle.


Una volta che saranno ammorbiditi  , pulite i peperoni tagliando via la parte superiore dei peperoni,privateli dei semi e dei filementi bianchi e spellarli passandoli sotto l’acqua corrente, riduceteli a listarelle e teneteli da parte.

Denocciolate le olive, lavare e dissalare i capperi e tagliare l'aglio a pezzettini.

Versare un filo d'olio in una pirofila da forno e disporre un primo strato di filetti di peperoni.
Aggiungere le olive, i capperi, l'aglio tritato  e cospargere con il pangrattato e un pizzico di sale ed un filo di olio.

Fate altri strati con lo stesso procedimento fino ad utilizzare tutti i peperoni; terminate però con lo strato di peperoni

Cospargere con il restante pangrattato e infornare a 220° con funzione grill e cuocere fino a quando la superficie non sarà dorata.

Potete servire i peperoni gratinati al forno caldi, tiepidi o anche freddi il giorno dopo, saranno sempre buonissimi :P

TAGS: Ricette di Peperoni al gratin | Ricetta Peperoni al gratin | Peperoni al gratin 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Peperoni al gratin
  1. Commento di antonio de luca b. — 25 aprile 2012 @ 6:17 pm

    i peperoni messi in una poirofila e farli pappiare sul fuoco,mentre se si fanno cuocere al forno vengono molto asciutti.

  2. Commento di asia — 8 dicembre 2011 @ 8:42 pm

    Salve, Misya ho fatto questa ricetta 2 giorni fà alla famiglia è piaciuta molto però sembrava dalla foto molto più croccante e a me è uscita un pò molla mi puoi dare un consiglio perfavore a natale le vorrei rifare per i parenti … ti ringrazio in anticipo!

  3. Commento di paola — 14 novembre 2011 @ 10:34 am

    Buongiorno cara Misya! ho fatto questi peperoni sabato sera per una cena con deglia mici. Al poste delle olive nere, che ne ero sprovvista, ho spezzettato delle acciughe…beh, davvero gustosi! Grazie….

  4. Commento di angela — 11 ottobre 2011 @ 11:01 am

    ciao grazie per tutte queste ricetti facili ma buonissime io i peperoni li ho preparati per oggi a pranzo non vedo l’ora di assaggiarli, però ho usato una variante invece dei capperi ho messo del tonno!!! buon proseguimento :)

  5. Commento di apina — 1 ottobre 2011 @ 1:38 pm

    fatta anche questa ricetta!! Io ho aggiunto anche dei filetti di sgombro sott’olio sminuzzato almeno ho realizzato un secondo completo gustoso e strepitoso!!! Grande flavia!

  6. Commento di Silvia Verdosci — 17 febbraio 2011 @ 6:45 pm

    ciao anche io ho un blog di cucina :) lacucinadisilviaverdosci.blogspot.com :) ho appena letto la tua ricetta dei peperoni al gratin :) anche io sono napoletana e li facciamo praticamente uguali cambia solo qualcosina.
    Ti ho lasciato il commento 1) xkè odio chi visita la pagina si prende la ricetta e se ne va, 2) xkè vedendo il tuo blog ho notato che siamo simili anche nel modo di gestirlo! Ciao! spero di beccarci. Passami a fare un salutino, sono anche su FB. Cmq se ti va la mia mail è: [email protected]
    ciao ciaoooooooooooooooooooooooooooooooo

  7. Commento di annamaria — 16 dicembre 2010 @ 8:10 pm

    Non ci credooooooo… sono proprio i peperoni che faceva mia nonna, mi ricordano le mie vacanze al sud. Grazie di esistere!!

  8. Commento di runa — 30 agosto 2010 @ 8:05 pm

    Ciao Misya, grazie per questa ricetta!
    L’ho preparata proprio questa sera ed è stata apprezzata da tutta la famiglia!
    Complimenti!!!

  9. Commento di marcela — 30 agosto 2010 @ 5:34 pm

    Saranno sicuramente buonissimi!!!

  10. Commento di romao — 29 agosto 2010 @ 2:21 pm

    Buonissimi… spariti in un attimo….effettivamente i peperoni cotti così nn sono pesanti ma molto più digeribili.

10
di 35 commenti visualizzati Mostra altri commenti »