Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Peperoni in padella

Peperoni in padella

Peperoni in padella
Peperoni in padella
  • preparazione: 5 min
  • cottura: 35 min
  • totale: 40 min
Ingredienti per 4 persone:

I peperoni in padella sono una ricetta semplice e veloce da preparare, il mio contorno estivo preferito. Ho varie ricette con i peperoni da proporvi, ma iniziamo con una cosa semplice, peperoni in padella, una buona base per poi condire la pasta o la pizza o semplicemente da accompagnare ad una bella fetta di pane caldo. Si, lo so che i peperoni sono un po' pesanti, ma sono troppo buoni.

Procedimento

Come fare i Peperoni in padella

Lavate e asciugate i peperoni, togliere i semi e la costina bianca interna, tagliarli a costine belle larghe.
1 tagliare peperoni

Far soffriggere uno spicchio d'aglio, in abbondante olio, una volta imbiondito, sollevarlo e mettere i peperoni a cuocere con un coperchio (in modo tale che si ammorbidiscano) a fuoco medio per 20 minuti circa avendo cura di girarli con delicatezza di tanto in tanto con una forchetta.
2 cuocere in padella3 coprire padella
4 peperoni in padella

Aggiungere ora le olive nere di gaeta denocciolate e i capperi dissalati e aggiustare di sale.
4 capperi e olive

Lasciar cuocere i peperoni in padella per altri 5-10 minuti circa senza coperchio
Riporre i peperoni in padella in una ciotolina, farli raffreddare e portarli in tavola come contorno.
6 cuocere ancora peperoni
7 peperoni cotti

Peperoni in padella

TAGS: Ricette di Peperoni in padella | Ricetta Peperoni in padella | Peperoni in padella 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Peperoni in padella
  1. Commento di Misya — 10 maggio 2017 @ 9:04 am

    @Clara Forse ti conviene aspettare ancora un mesetto, i peperoni che si trovano in giro adesso non sono della qualità migliore 😉

  2. Commento di Clara — 9 maggio 2017 @ 9:00 pm

    Ciao caraaaa, li ho fatti oggi,ma nella padella hanno perso tantissima acqua,anche se l ho scolata sono venut più i less ke fritti … forse non erano freschi….bhoo

  3. Commento di Carmen — 1 settembre 2016 @ 8:32 pm

    Misya sono venutiiii ottimiiiii,ho seguito alla lettera la tua ricetta, solo senza olive, non le avevo……..Grazieeeeeee misya

  4. Commento di Maria Rosa — 25 agosto 2016 @ 12:55 pm

    Ottimi, invitanti…, io però ho un problema; mi da fastidio portarli in tavola con la pellicina che si stacca. Che sia un problema di temperatura dell’olio? Spero in un tuo consiglio…grazie

  5. Commento di Carmen — 17 agosto 2016 @ 7:22 pm

    Li farò staseraaaaa

  6. Commento di Rosita89 — 22 agosto 2013 @ 4:43 pm

    Ho preparato questi peperoni oggi per pranzo come contorno, sono usciti buonissimi, da rifare sicuramente. L’unica cosa è che non ho usato i capperi perché non ci piacciono :-) ma sono usciti lo stesso una meraviglia!!!
    Grazie, grazie ed ancora grazie cara :-*

  7. Commento di memolina86 — 12 luglio 2013 @ 10:09 am

    Il mio contorno preferito! Buonissimi e facilissimi da preparare…

  8. Commento di buonacucina — 19 settembre 2012 @ 7:30 pm

    E’ una ricetta appetitosa. Mia nonna li faceva così:lavati,puliti dai semi dalle listarelle, tagliati a listarelle,si mettono i peperoni in padella con un filo di olio e sale;messi sul gas si fanno cuocere coperti per circa mezz’ora, rigirandoli di tanto in tanto.Il risultato è che il sapore dolce dei peperoni si sente(piace ai bambini)ed il sughetto risulta cremoso.Per me, un ricordo d’infanzia..

  9. Commento di margiop — 10 giugno 2012 @ 1:36 pm

    Salve a tutte e tutti. Io di solito , tolto l’aglio , aggiungo un mezzo filetto di acciuga e a quasi fine cottura una bella spolverata di pangrattato.

  10. Commento di romano — 30 ottobre 2011 @ 10:58 pm

    Ricetta fantastica!!!

10
di 17 commenti visualizzati Mostra altri commenti »