Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Petto di pollo allo yogurt

Petto di pollo allo yogurt

Petto di pollo allo yogurt
Petto di pollo allo yogurt
  • preparazione: 5 min
  • cottura: 10 min
  • totale: 15 min
Ingredienti per 4 persone:

Questa ricetta del petto di pollo allo yogurt è stata davvero una bella scoperta per me. Il petto di pollo preparato in questo modo risulta molto morbido e dal sapore delicato. Lasciando marinare il petto di pollo nello yogurt con lo zenzero si hanno 2 vantaggi... il primo rendere morbido e profumato il pollo, il secondo, ottenere un'ottima panatura senza l'utilizzo delle uova. Per una questione di velocità ho fatto la cottura del pollo allo yogurt in padella con l'olio, ma se volete rendere light questa ricetta potete tranquillamente fare la cottura in forno a 180° per una quindicina di minuti :P

Procedimento

Come fare Petto di pollo allo yogurt

Mettere le fettine di petto di pollo in una terrina insime allo yogurt, lo zenzero grattugiato e il sale.

Mescolare con un cucchiaio in modo che si insapori tutto. Lasciare il petto di pollo nello yogurt a marinare per circa un'ora.

Prendere ora le fettine di petto di pollo e passarle nel pangrattato.

Friggete le cotolette di petto di pollo allo yogurt in una padella antiaderente con un filo di olio;  cuocete le fette di petto di pollo allo yogurt tre minuti per lato.

Servite il petto di pollo allo yogurt con della salsa allo yogurt.

TAGS: Ricette di Petto di pollo allo yogurt | Ricetta Petto di pollo allo yogurt | Petto di pollo allo yogurt 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Petto di pollo allo yogurt
  1. Commento di Misya — 25 novembre 2016 @ 5:18 pm

    @Mileno Mi fa piacere che ti sia piaciuta, grazie per il messaggio!

  2. Commento di Mileno — 25 novembre 2016 @ 4:51 pm

    Proprio l’altro giorno ho dato agli amici il consiglio di marinare il petto dipollo nello yogourth,perché sono già circa otto anni che lo faccio,quando per caso avevo in mano lo yogourth denso greco e il pollo pronto per metterlo a cuocere. Mi venne l’dea di provare a metterlo sotto yogourth e scoprii che veniva bene e non stopposo,così
    cotinuai a fare. Lo zenzero poi lo uso quasi tutti i giorni e cerco sempre (se possibile) trovare quello della Giammaica che ho trovato migliore;l’africano è meno saporito. Uso pure succo di limone nel amrinare il pollo,Mi è piaciuta la sua ricetta.

  3. Commento di Misya — 25 novembre 2016 @ 10:28 am

    @Irene Brava! Anche io le faccio spesso al forno!

  4. Commento di Irene — 25 novembre 2016 @ 9:46 am

    Ho cotto le cotolette in forno..davvero buone…morbide e con un’ottimo sapore delicato!

  5. Commento di Misya — 11 luglio 2016 @ 9:56 am

    @J&P Stesso discorso della cannella (e di tutti gli aromi forti e un po’ particolari): se ti piace, puoi abbondare, o meglio ancora puoi usare quello fresco, che ha un sapore più intenso: 1-2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato dovrebbero dare un bel gusto forte :)

  6. Commento di J&P — 10 luglio 2016 @ 2:07 pm

    Buono!!!!
    L’ho cotto in forno ed era perfetto: morbidissimo!
    L’unica pecca era che lo zenzero non di sentiva granché… avevo anche abbondato e l’ho lasciato a marinare x 1 giorno
    Hai consigli?!
    Grazie!

  7. Commento di Mileno — 26 settembre 2014 @ 8:37 am

    Non occorre dirlo è buonissimo. Già 20 anni or sono facevo il petto di tacchino con yogourth e spezie varie,lasciandolo in marinata non meno di 12 ore e poi cotto alla piastra spennellandolo con la stessa marinata. I miei lo chiedevano spesso.

  8. Commento di Silvia — 30 aprile 2014 @ 5:13 pm

    credo che proverò la ricetta stasera. grazie per la bella idea! vedremo se i bambini apprezzeranno…

  9. Commento di Antonella — 13 settembre 2013 @ 4:50 pm

    Ottima ricetta, impanatura leggera e gustosa, mi sa che l’uovo non lo uso più!!!

  10. Commento di Vera — 8 agosto 2013 @ 9:58 am

    Ciao Flavia ho provato a fare la ricetta al forno ma il pollo si è asciugato un sacco, il sapore era buono ma come faccio a farlo morbido senza friggerlo?

10
di 75 commenti visualizzati Mostra altri commenti »