Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Polpettone al forno

Polpettone al forno

5/5 VOTA
Polpettone al forno
Polpettone al forno
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 50 min
  • totale: 1 ora e 10 min
Ingredienti per 4 persone:

Il polpettone al forno è un piatto completo e gustoso, durante l'inverno preparo spesso questa ricetta del polpettone di carne con prosciutto e provola perchè è semplice da realizzare e si può preparare anche in anticipo. La ricetta è di mia suocera e prevede l'utilizzo di due tipi di carne diversa per rendere il polpettone più morbido e saporito, io lo adoro, e se lo assaggiate, lo amerete anche voi, sicuro!!!
P.S.: Oggi il mio blog di cucina arriva a quota 100 ricette :D

Procedimento

Come fare il polpettone al forno

Ammorbidire le fette di pancarré nel latte.

polpettone 1
Mettete in una terrina i 2 tipi di carne macinata, il parmigiano grattugiato, le uova, il sale, il pepe, il prezzemolo le fette di pancarrè strizzate del latte
polpettone 2

Mescolare fino ad ottenere un composto ben amalgamato.

polpettone 3

Stendere il composto su un piano rivestito di carta forno e stendere la carne fino a formare un rettangolo.

polpettone 4

Farcire con prosciutto, formaggio e pezzetti di uova sode.

polpettone 5

Arrotolare aiutandosi con la carta forno.

polpettone 6

polpettone 7

Saldare bene i bordi, poi trasferire il polpettone con tutta la carta in una pirofila, poi ricoprire con qualche ricciolo di burro e chiuderlo nella carta forno.

polpettone 9

Infornare a 180°C per 30 minuti circa, poi scoprite dalla carta forno e continuare la cottura ancora 15-20 minuti.
Sfornare, lasciare appena intiepidire e servire il polpettone ripieno al forno.
polpettone

polpettone-di-carne

TAGS: Ricette di Polpettone al forno | Ricetta Polpettone al forno | Polpettone al forno 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Polpettone al forno
  1. Commento di Misya — 17 gennaio 2018 @ 3:29 pm

    @Francesca Va bene mangiarlo il giorno dopo, ma sarebbe meglio riscaldarlo. Non è un piatto che si presta a essere mangiato freddo.

  2. Commento di Francesca — 17 gennaio 2018 @ 2:50 pm

    Ciao Misya!!! Innanzitutto tantissimi complimenti per le tue ricette!! Volevo chiederti: secondo te va bene mangiare questo polpettone freddo il giorno dopo? Lo dovrei portare a un pranzo tra amici dove non ci sarà modo di scaldarlo. Grazie mille!!!!

  3. Commento di Misya — 8 gennaio 2018 @ 12:44 pm

    @Arianan Sì, certo!

  4. Commento di Misya — 8 gennaio 2018 @ 11:39 am

    @Elisa Sono contenta che ti siano piaciute le mie ricette, grazie mille per il messaggio, un abbraccio :-*

  5. Commento di Arianna — 6 gennaio 2018 @ 5:30 pm

    Ciao misya
    Una volta cotto si possono congelare le fette?
    Grazie mille

  6. Commento di Elisa — 2 gennaio 2018 @ 12:55 pm

    Ciao Misya, per Santo Stefano ho cucinato il polpettone ripieno e i cannelloni ricotta e spinaci (seguendo la tua ricetta) e sono venuti ottimi.
    Grazie per le tue ricette e i consigli.
    Un saluto e approffitto per augurarti buon anno.
    Ciao Elisa

  7. Commento di Misya — 28 dicembre 2017 @ 10:34 am

    @Paolad80 Grazie mille per il messaggio, complimenti anche a te!

  8. Commento di Paolad80 — 24 dicembre 2017 @ 3:06 pm

    Questo polpettone é buonissimo!
    Io aggiungo anche gli spinaci nel ripieno. Passati i primi 30 minuti, lo lascio freddare un po’ nella sua carta, poi lo srotolo, lo copro con pasta sfoglia spennellata con uovo e faccio fare gli ultimi 20, 25 minuti.
    É sempre un successone.
    Lo farò anche domani per natale dai miei suoceri con i miei.
    Grazie Misya per le tue splendide ricette!
    Solo un appunto: all’ultimo commento di Elisa: io ho notato che farlo il giorno prima é invece molto meglio, forse perché metto la pasta sfoglia e si asciuga bene, ma lo trovo molto più omogeneo e gustoso, se gustato il giorno dopo. Scaldato sia in forno che fetta nel microonde, é ottimo!
    Auguroni a tutti!

  9. Commento di Misya — 18 dicembre 2017 @ 11:53 am

    @Elisa Sarebbe meglio farlo il giorno stesso, ma puoi farlo anche il giorno prima. Magari riscaldalo coperto, così eviti che si secchi troppo.

  10. Commento di Elisa — 18 dicembre 2017 @ 11:35 am

    Ciao Misya, vorrei preparare questo polpettone per il pranzo di Santo Stefano. Siccome alla mattina sarò impegnata con altri preparativi, ti chiedo se è possibile prepararlo il pomeriggio prima e poi la mattina, a ridosso del pranzo, scaldarlo senza che si secchi.
    Grazie e complimenti per le tue fantastiche ricette.
    Ciao Elisa